Jump to content

Lasciarsi di comune accordo e pentirsi dopo due mesi.


engang var
 Share

Recommended Posts

engang var

Non so. 

Vedo spesso uomini che entrano in relazioni e ci stanno, pur non dimostrando lo stesso interesse e coinvolgimento che dimostrano le donne.
A me questa cosa manda fuori di testa. Come è possibile?
Non capisco se è questione caratteriale, o è questione che ci si accontenta. 

Lui non mi ha mai detto Ti amo. e quando è uscito a me di dirlo ha risposto "anche io". per mai più dirlo lui di sua volontà...
il massimo che mi son sentita dire è sempre stato "ti voglio tanto bene".

Probabilmente ci sono persone a cui va bene così, hanno una vita talmente piena che la relazione non può diventare una priorità e quindi si accomodano, vivono la giornata senza troppe implicazioni emotive perchè hey! quelle richiedono coraggio. Oppure hanno una visione dell'amore completamente diverso, raro e inarrivabile... e tu non sei abbastanza.

Boh scusate ste seghe mentali inutili... 

grazie per le vostre risposte ;)

 

Link to comment
Share on other sites

Sensei10
13 minuti fa, engang var ha scritto:

Non so. 

Vedo spesso uomini che entrano in relazioni e ci stanno, pur non dimostrando lo stesso interesse e coinvolgimento che dimostrano le donne.
A me questa cosa manda fuori di testa. Come è possibile?
Non capisco se è questione caratteriale, o è questione che ci si accontenta. 

Lui non mi ha mai detto Ti amo. e quando è uscito a me di dirlo ha risposto "anche io". per mai più dirlo lui di sua volontà...
il massimo che mi son sentita dire è sempre stato "ti voglio tanto bene".

Probabilmente ci sono persone a cui va bene così, hanno una vita talmente piena che la relazione non può diventare una priorità e quindi si accomodano, vivono la giornata senza troppe implicazioni emotive perchè hey! quelle richiedono coraggio. Oppure hanno una visione dell'amore completamente diverso, raro e inarrivabile... e tu non sei abbastanza.

Boh scusate ste seghe mentali inutili... 

grazie per le vostre risposte ;)

 

Oppure sono diverse da te, e tra di loro,  anche se non sembra. 

Nessuno sbaglia tutto o fa tutto bene. Sei fatta così. Non c'è niente che non va.

 

Link to comment
Share on other sites

Sesar
2 ore fa, engang var ha scritto:

Possibile?

La pentita sono io. La prima mossa per chiudere la relazione l'ho fatta io anche se non era del tutto felice nemmeno lui.

In questi mesi sono stata malissimo. Mi manca e sento come se non avessimo fatto davvero di tutto per gestire i continui litigi. 

Secondo voi c'è possibilità di rimedio?

 

Grazie.

Strano da una donna😅.. ...

Cos'è le scarpe nuove erano scomode?

😜

Link to comment
Share on other sites

engang var
10 ore fa, Sesar ha scritto:

Strano da una donna😅.. ...

Cos'è le scarpe nuove erano scomode?

😜

delle vesciche enormi guarda...

me ne compri un paio nuovo? <3

Link to comment
Share on other sites

PapuPetagna

Qualcosa non quadra. Dalla descrizione che fai, lui ne esce con le ossa rotte: passivo, introverso, al limite dell’anaffettivita’. Però ti manca. E non ho letto neanche una parola sulle qualità che avevi visto in questa persona all’inizio della storia. Forse perché questo suo essere chiuso ti rendeva sicura, visto che parla di fregna ma è imbranato con le donne. In fondo sai bene che se incontrassi un tipo più brillante poi avresti paura di perderlo perché stare con un latin lover ti farebbe necessariamente alzare la soglia dell’attenzione. Che ne pensi?

Link to comment
Share on other sites

Bolt
12 ore fa, engang var ha scritto:

Non so. 

Vedo spesso uomini che entrano in relazioni e ci stanno, pur non dimostrando lo stesso interesse e coinvolgimento che dimostrano le donne.
A me questa cosa manda fuori di testa. Come è possibile?
Non capisco se è questione caratteriale, o è questione che ci si accontenta. 

Lui non mi ha mai detto Ti amo. e quando è uscito a me di dirlo ha risposto "anche io". per mai più dirlo lui di sua volontà...
il massimo che mi son sentita dire è sempre stato "ti voglio tanto bene".

Probabilmente ci sono persone a cui va bene così, hanno una vita talmente piena che la relazione non può diventare una priorità e quindi si accomodano, vivono la giornata senza troppe implicazioni emotive perchè hey! quelle richiedono coraggio. Oppure hanno una visione dell'amore completamente diverso, raro e inarrivabile... e tu non sei abbastanza.

Boh scusate ste seghe mentali inutili... 

grazie per le vostre risposte ;)

 

 

Ora che il quadro è più chiaro, posso darti il mio parere.

Se è vero che lo hai lasciato perché troppo anaffettivo, hai fatto benissimo e non tornare indietro su questa scelta, mi raccomando.

Giustamente come la stragrande maggioranza delle donne, tu non sei una tipa fredda e ti piace vivere un rapporto pieno, necessiti di dimostrazioni di affetto MINIME e se lui non riesce a dartele significa che non è adatto a te. Magari sarà adatto ad un'altra ma, non a te.

Non c'è modo di far conciliare le due cose secondo me. Se una persona è così, è così. Prendere o lasciare.

Quindi non sentirti in difetto o troppo bisognosa di coccole, quello in difetto è lui perché queste cose stanno alla base di una relazione per il 90% della gente.

Trova qualcuno che può darti ciò di cui necessiti, non intestardirti su chi non può dartelo.

 

 

Comunque il fatto che tu stia cercando o pensando di riavvicinarti mi fa sorgere una domanda... stai uscendo con qualcuno? Potrebbe anche darsi che in questo momento tu ti senta talmente sola da aggrapparti a lui... pur essendo conscia che lui non è fatto per te.

  • Mi piace! 3
Link to comment
Share on other sites

engang var
43 minuti fa, PapuPetagna ha scritto:

Qualcosa non quadra. Dalla descrizione che fai, lui ne esce con le ossa rotte: passivo, introverso, al limite dell’anaffettivita’. Però ti manca. E non ho letto neanche una parola sulle qualità che avevi visto in questa persona all’inizio della storia. Forse perché questo suo essere chiuso ti rendeva sicura, visto che parla di fregna ma è imbranato con le donne. In fondo sai bene che se incontrassi un tipo più brillante poi avresti paura di perderlo perché stare con un latin lover ti farebbe necessariamente alzare la soglia dell’attenzione. Che ne pensi?

No, non ho elencato i suoi pregi, ma come ho scritto ieri mi mancano assai perchè sono molti.

Non è un tipo chiuso/passivo, anzi. è una persona molto aperta, molto più di me. Intelligente e che sa il fatto suo.

Penso sia immaturo nelle relazioni, tutto qui. 

Link to comment
Share on other sites

engang var
42 minuti fa, Bolt ha scritto:

 

Comunque il fatto che tu stia cercando o pensando di riavvicinarti mi fa sorgere una domanda... stai uscendo con qualcuno? Potrebbe anche darsi che in questo momento tu ti senta talmente sola da aggrapparti a lui... pur essendo conscia che lui non è fatto per te.

probabile tu abbia ragione. Non mi vedo con nessuno perchè non ne ho il coraggio nè la voglia.

Passerà..

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, engang var ha scritto:

Vedo spesso uomini che entrano in relazioni e ci stanno, pur non dimostrando lo stesso interesse e coinvolgimento che dimostrano le donne.
A me questa cosa manda fuori di testa. Come è possibile?
Non capisco se è questione caratteriale, o è questione che ci si accontenta. 

Vorrei tanto leggere delle risposte serie maschili a riguardo.

Immagino che tu ti sia confrontata e abbia cercato spiegazioni dal tuo ex, senza ricevere un riscontro soddisfacente.

La passività nei confronti della vita è qualcosa di inaccettabile, concordo. Mi disgusta anche un po’.

Se stai pensando di tornare con lui, probabilmente hai il tarlo di qualcosa di non chiarito. Perchè è stato con te? Perchè al contempo ti ha lasciata andare così di buon grado? Uomo estremamente dignitoso o persona totalmente inerte di fronte agli eventi e sentimenti? 
Non credo avrai risposta. Ho paura che tu possa anzi restare incastrata tra le maglie di questi dubbi...

Se hai lasciato andare via qualcosa di bello solo per non averlo capito, in fin dei conti, pazienza...anche le persone introverse potrebbero e dovrebbero avere la forza di spiegarsi, almeno una volta nella vita di relazione.

Link to comment
Share on other sites

PapuPetagna
19 minuti fa, Celeste ha scritto:

Vorrei tanto leggere delle risposte serie maschili a riguardo.

Immagino che tu ti sia confrontata e abbia cercato spiegazioni dal tuo ex, senza ricevere un riscontro soddisfacente.

La passività nei confronti della vita è qualcosa di inaccettabile, concordo. Mi disgusta anche un po’.

Se stai pensando di tornare con lui, probabilmente hai il tarlo di qualcosa di non chiarito. Perchè è stato con te? Perchè al contempo ti ha lasciata andare così di buon grado? Uomo estremamente dignitoso o persona totalmente inerte di fronte agli eventi e sentimenti? 
Non credo avrai risposta. Ho paura che tu possa anzi restare incastrata tra le maglie di questi dubbi...

Se hai lasciato andare via qualcosa di bello solo per non averlo capito, in fin dei conti, pazienza...anche le persone introverse potrebbero e dovrebbero avere la forza di spiegarsi, almeno una volta nella vita di relazione.

Beh ma quante donne entrano in relazione con uomo solo per avere attenzioni? Purtroppo le ho viste anch’io in prima persona. Non credo sia una questione di genere. Ricevere tanto e dare poco fa gola sia a maschi che a femmine.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.