Vai al contenuto

Teoria e Pratica


Ades
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ades

Ave a tutti, questo è il mio primo ( spero di una lunga serie ) di post in questo interessante spazio di interscambio. Ho letto con interesse il materiale teorico e ho fatto delle riflessioni su teoria/pratica.

Sostanzialmente, accade che le teorie siano versioni o modelli di sintesi logico funzionale del complesso, costituito dallo spazio reale, quindi può non esservi riscontro con la teoria ( per eccezione che conferma la regola ), può non esservi mai riprova ( è una teoria non utile ) oppure c'è corrispondenza per un buon numero di casi ( una buona teoria ).

Mi capita di osservare in particolare un mio amico, che descrivo prima nei risultati. Da quando lo conosco, ha cambiato tre ragazze in un anno / anno e mezzo, mettendosi con quelle che più gli interessavano e fra queste pure un suo vecchio diciamo pallino.

Ora, questa persona non è un natural, non ha atteggiamenti alpha nè tantomeno pua, non usa nessuna tecnica in particolare. C'è anche da dire che le tre tizie in questione sono una HB 6,5 , una HB 6 e una HB 6-, tutto sommato niente di clamoroso.

Nemmeno lui dimostra tutto questo social proof ( che non ha, vuoi per età, condizione economica, status mentale, autoconsapevolezza, etc.) ma ha un bel carattere, è una classica persona ' bravo ragazzo '.

Mi stupisce perchè altri che invece sono classificabili come ' nice guys ' ( sempre bravi ragazzi ) vengono spesso irrimediabilmente bollati in quanto beta dalle HB che li LJBF al 99%.

Lui invece sembra avere questa quota di mercato da alpha, pur essendo irrimediabilmente beta, a volte con evidenti atteggiamenti AFC. Diciamo subito che io non credo alla fortuna, ho sempre concepito che un risultato, qualunque esso sia, è incasuale e determinato da fattori più o meno evidenziabili o empiribili.

Per quanto riguarda me, sono uscito dalla logica AFC da qualche annetto, vorrei diventare Pua e sto facendo dei passi nella direzione, anche perchè mi rendo conto che essere alpha è per me sempre stata una neccesità, per chi vuole autodeterminarsi e creare valore.

Un saluto a tutti i posters e i lurkers. Ades.

Link al commento
Condividi su altri siti

Flavioweb
questa persona non è un natural, non ha atteggiamenti alpha nè tantomeno pua, non usa nessuna tecnica in particolare. C'è anche da dire che le tre tizie in questione sono una HB 6,5 , una HB 6 e una HB 6-, tutto sommato niente di clamoroso.

Nemmeno lui dimostra tutto questo social proof ( che non ha, vuoi per età, condizione economica, status mentale, autoconsapevolezza, etc.) ma ha un bel carattere, è una classica persona ' bravo ragazzo '.

Ci sono delle persone che per svariati motivi hanno comportamenti di eccellenza assolutamente naturali in alcuni campi. C'è chi guida bene, c'è chi parla bene in pubblico, c'è chi riesce a gestire meglio il denaro, c'è chi gioca meglio. Qualunque sia l' -eccellenza- presa in esame essa sarà sicuramente data da una serie di comportamenti realizzati con -metodica- precisione dal soggetto preso in esame.

Vuoi sapere come fa il tuo amico ad avere così successo con le ragazze e, magari una volta imparata la -tecnica- fare un bel post in questo forum dove la spieghi anche a noi?

Chiedigli: COME fai ad avere così successo con le ragazze?

Quando le incontri COME fai ad attaccare discorso? COME cerchi di esser loro simpatico? COME sai quand'è il momento giusto per un -close-?

In poche parole devi farti spiegare il "COME FA'" a farlo e non il "COSA FA'" per farlo.

Cerco di farti un esempio per farti capire meglio.

Supponiamo che tu chieda a lui "Cosa fai quando vuoi attaccare discorso con una ragazza ma vuoi essere sicuro di avere successo con lei?".

Lui risponderà con qualcosa tipo "Vado la, faccio qualche battuta, poi le dico qualcosa di intelligente e dalle sue risposte capisco se può andarmi bene o meno".

Se tu, invece, inizi la domanda con un "COME" lui ti rispondera in modo da descrivere le azioni che compie per ottenere il risultato.

A volte chi risponde tende a farlo sempre come se la domanda fosse stata formulata con il classico "COSA"; in questo caso basta correggerli facendolgli notare che a noi interessa il COME non il COSA. Esempio:

Ades:"Come fai ad approcciare una ragazza?"

Amico:"Prima di tutto guardo se è disposta a parlare, quindi mi avvicino a lei ed inizio un discorso..."

Ades:"Scusa se ti interrompo, ma io ti ho chiesto COME fai non COSA fai! COME sai se è disposta a parlare con te oppure no?"

Amico:"Ah... Aspetta, allora... Per sapere se è disposta a parlare con me la guardo e cerco di notare se lei contraccambia i mei sguardi. Se lo fa più di una volta allora accenno un sorriso e guardo se lo fa anche lei. In questo caso mi avvicino e comincio a parlare..."

E il discorso così può continuara anche per ore, l'importante è tu cerchi di -spezzettare- la sua -strategia- nei pezzi più piccoli possibili, in modo che siano operazioni facilmente riproducibili da chiunque.

Esempio:

Amico:"Comincio a parlare..."

Ades:"COME cominci il discorso"

Amico:"Faccio il simpatico"

Ades:"COME fai a fare il simpatico"

Amico:"Racconto una barzelletta..."

Ades:"...NON COSA, COME !"

Amico:"Ah... Per me fare i simpatici vuol dire sorridere sempre COME SE la vita fosse tutti i giorni una gioia. Quindi racconterei qualcosa sorridendo, magari una barzelletta o qualcosa di buffo che m'è capitato..."

E via discorrendo.

Buona discussione!

Link al commento
Condividi su altri siti

xStray

Esiste molta gente che ha successo con le ragazze per motivi completamente differenti. Ho un amico che a un modo di parlare di muoversi di fronte a una ragazza che ha un qualcosa di speciale per lei, (la tratta come se fosse una dea pero senza perdere quel velo di ironico) quando lo guardavo mi sembrava che faceva la caricatura di se stesso ma funzionava :*close: . Un altro mio amico invece è un ottimo “cantastorie” e le ragazze spesso pendono dalle sue labbra (lui non è nemmeno caruccio però… :*close: ). Entrambi sono afc ma hanno i loro punti di forza, punti di forza che noi dovremmo capire e fare nostri. :cool:

Link al commento
Condividi su altri siti

..:: - Gil - ::..
Quando le incontri COME fai ad attaccare discorso? COME cerchi di esser loro simpatico? COME sai quand'è il momento giusto per un -close-?

In poche parole devi farti spiegare il "COME FA'" a farlo e non il "COSA FA'" per farlo.

MAh, il problema è che se uno è un natural molto probabilmente non si pone anche il "come faccio a..." segue il suo istinto e basta...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ades
Ci sono delle persone che per svariati motivi hanno comportamenti di eccellenza assolutamente naturali in alcuni campi. C'è chi guida bene, c'è chi parla bene in pubblico, c'è chi riesce a gestire meglio il denaro, c'è chi gioca meglio. Qualunque sia l' -eccellenza- presa in esame essa sarà sicuramente data da una serie di comportamenti realizzati con -metodica- precisione dal soggetto preso in esame.

Dunque ti ringrazio anzitutto della risposta, concordo naturalmente su questo. Quello che poi proponi ( estrarre con la PNL la sua ' stategia vincente ' ) non è possibile perchè la sua non è una strategia. Infatti lui non è un natural ( uno che come tu hai sottolineato riesce con una dote naturale in questo caso a sargiare senza teoria ), quello che volevo sapere è: perchè lui che è beta ( = non alfa ), non usa la PNL, non sa nulla di PUA, non è un natural, non ha un social proof elevato, riesce a fare proseliti femminili? Lui è un bravo ragazzo, uno che si comporta come - in teoria - e anche nella pratica per quello che concerne la mia esperienza diretta - nessun pua si dovrebbe mai comportare. La reazione a quei comportamenti di solito è: LJBF, sine remissio peccatorum.

Insomma, possibile che ci sono tipi da one-itis ( come lui è, anche se poi si stufa ) a cui le cose vanno ' controcorrente'?

Link al commento
Condividi su altri siti

JokerB

Fai un salto qui

Il 3d è molto simile a questo e sicuramente ci puoi trovare alcune risposte alle domande che giustamente ti sai facendo. :cool:

Forse mi ripeto ma "anche gli afc scopano" ed è normale che sia cosi. Seguono gli eventi e non fanno nulla affinche essi cambino a loro favore ma ogni tanto gli va anche bene e f_chiudono

Link al commento
Condividi su altri siti

Flavioweb
Quello che poi proponi ( estrarre con la PNL la sua ' stategia vincente ' ) non è possibile perchè la sua non è una strategia. Infatti lui non è un natural ( uno che come tu hai sottolineato riesce con una dote naturale in questo caso a sargiare senza teoria )

Scusa, ma non ti seguo.

Una persona fa bene -qualcosa- perchè ha coscientemente imparato a farlo (come chi frequenta questo forum) oppure perchè -gli viene spontaneo- o -naturale- se preferisci. Una condizione è mutualmente esclusiva dell' altra. Una persona o è naturale oppure c'ha studiato su per fare quello che fa.

quello che volevo sapere è: perchè lui che è beta ( = non alfa ), non usa la PNL, non sa nulla di PUA, non è un natural, non ha un social proof elevato, riesce a fare proseliti femminili?

Indipendentemente da quello che fa, e che per te è inspegabile, resta innegabile il fatto che lui FACCIA QUALCOSA.

La PNL serve proprio per questo: attraverso essa si creano dei metamodelli (modelli di modelli) utilizzando i quali è possibile insegnare particolari "tecniche di eccellenza" a persone che ne sono sprovviste.

Il fatto che io ti ho detto nel mio post precedente di chiedere a lui "come fa" e non "cosa fa" è ben lungi dall'essere un metamodello del suo "comportamento vincente", ma sicuramente ti darà un idea delle differenze fra il tuo comportamento ed il suo, permettendoti così di "apprendere" alcune sue peculiarità.

Lui è un bravo ragazzo, uno che si comporta come - in teoria - e anche nella pratica per quello che concerne la mia esperienza diretta - nessun pua si dovrebbe mai comportare. La reazione a quei comportamenti di solito è: LJBF, sine remissio peccatorum.

Insomma, possibile che ci sono tipi da one-itis ( come lui è, anche se poi si stufa ) a cui le cose vanno ' controcorrente'?

Certo. In più post sia su questo sito che sui newsgroup puoi leggere che non esiste la -tecnica di seduzione definitiva-, ma ogni volta si deve adattare il proprio comportamento -forgiandolo- su misura per la persona che ci interessa (target). Resta insindacabile il fatto che questo tuo amico -abbia un comportamento-, -faccia qualcosa-, chiamalo un po' come vuoi.

Lui sicuramente non ti sarà mai di aiuto se tu vuoi capire cosa lo fa -eccellere-, non per cattiveria beninteso, ma perchè nemmeno lui sa di fare qualcosa di -speciale-- Lui fa ciò che gli viene spontaneo fare in quelle situazioni.

Il problema adesso è:

COME fa a comportarsi in quel modo che tanto piace alle ragazze?

Prova a chiederlo direttamente a lui...

Link al commento
Condividi su altri siti

Flavioweb
Fai un salto qui

 

Il 3d è molto simile a questo e sicuramente ci puoi trovare alcune risposte alle domande che giustamente ti sai facendo. :cool:  

 

Forse mi ripeto ma "anche gli afc scopano" ed è normale che sia cosi. Seguono gli eventi e non fanno nulla affinche essi cambino a loro favore ma ogni tanto gli va anche bene e f_chiudono

Per spiegare meglio il mio pensiero -quoto- qui anche una parte del post citato da JokerB:

L'altra sera mi trovavo in chat e parlando con un frequentatore del Forum mi sono permesso di dargli un paio di consigli che voglio riproporre anche a voi ed eventualmente sentire i pareri dei più esperti:

Secondo me i punti cardine sono:

- essere naturali

- essere piacevoli alla vista

- non aver paura del risultato

- conoscere le tattiche per controllare il "nemico"

Questo è un perfetto esempio di "COSA" si dovrebbe fare.

Per -insegnare- l'arte della seduzione ad una persona questa lista è perfettamente inutile.

Una persona che non -sa come muoversi-, -non sa cosa dire-, -non sa cosa fare-, è logico che si renda conto da se che -dovrebbe muoversi in maniera diversa-, -dovrebbe dire cose differenti-, -dovrebbe fare altre cose-, ma "COME DOVREBBE FARE?".

L'altro post citato e quotato da me dice che, alla fine, l'arte della seduzione si riduce ai quattro punti elencati qui sopra...

Beh... Provate solo a -buttare giù- un idea di "come" questi punti dovrebbero essere fatti e di conseguenza -eseguiti- da un seduttore, specialmente l'ultimo...

E poi riparliamo del numero di pagine del ".doc" che ne risulterebbe...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ades
Indipendentemente da quello che fa, e che per te è inspegabile, resta innegabile il fatto che lui FACCIA QUALCOSA.

La PNL serve proprio per questo: attraverso essa si creano dei metamodelli (modelli di modelli) utilizzando i quali è possibile insegnare particolari "tecniche di eccellenza" a persone che ne sono sprovviste.

Ho riflettuto e penso che un approccio di 'ingegneria sociale ' sia per me il più valido in questo contesto. Infatti lui ' fa qualcosa ', utilizza un modello [ dal punto di vista della NLP ] che produce l'output nel caso concreto o la f-close.

Poi, non se ne rende conto e non può sfruttarlo, non può far diventare un modello che per lui è non volontario una tecnologia del sarge, non può cioè creare quelle situazioni sperimentalmente.

La lezione che ho tratto è: la flessibilità e l'apertura mentale aprono le porte del f-close. Essere schiavi dell'abitudine, essere addormentati e psicodepressi porta alla produzione di certi ' risultati ' ossia di stagnazione emotiva ed erotica.

Dopo che Volta ' fallì ' per la 9999 volta nell'inventare la lampadina elettrica gli chiesero: non è che vuoi fallire per la 10000 volta? lui rispose: No perchè ho scoperto solo 9999 modi di NON inventare la lampadina.

Il successivo try, inventò la lampadina.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ades
Fai un salto qui

 

Il 3d è molto simile a questo e sicuramente ci puoi trovare alcune risposte alle domande che giustamente ti sai facendo. :cool:  

 

Forse mi ripeto ma "anche gli afc scopano" ed è normale che sia cosi. Seguono gli eventi e non fanno nulla affinche essi cambino a loro favore ma ogni tanto gli va anche bene e f_chiudono

Grazie JokerB, mi è stato utile.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...