Vai al contenuto

Anello fidanzamento .... fermarsi o andare avanti?


Zuccherino
 Condividi

Messaggi raccomandati

Zuccherino

Nelle ultime due settimane si è creata una fortissima complicità con una mia amica fidanzata (lei ha 27 anni ... 3 anni più giovane di me).

Premesso che il suo fidanzato non solo non è mio amico ma nemmeno lo conosco ..... ergo .... voglio sedurla.

Che cosa mi intimorisce ad andare avanti ..... quel solitario che porta all'anulare della mano sinistra ..... :)

Voi attacchereste la preda?

Avete esperienze di f-close con ragazze fidanzate? ..... e si sono poi tradotte in LTR?

Che ST mi consigliereste per capire per lei quanto importante sia il suo fidanzato?

Ovviamente si deve trattare di un shit test molto ironico e tagliente che deve aiutarmi a percepire se da parte sua c'è un interesse nei miei confronti.

Per via di quell'anello non posso andare diretto ..... dirle per esempio "mi piaci sai e se non avessi quell'anello..... ti porterei a letto" :) sarebbe un harakiri perfetto.

Gli butto lì sono i primi ST che mi vengono ..... ma i più esperti di voi sicuramente ne conoscono di migliori e più efficaci

"che bell'anello. .... ma lo hai trovato nell'uovo di pasqua?"

"lo sai vero che quell'anello che indossi significa che non puoi più innamorarti di ragazzi interessanti carini, simpatici e intelligenti? .... come me per esempio"

"una volta avevo regalato alla mia ex un solitario molto simile a quello che stai portando .... poi lei si è innamorata di un altro ..... ho scoperto che un anello ha un valenza più estetica che altro"

Grazie per i ST che mi consiglierete! :)

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

^X^

Mah io se fossi in te proprio non evocherei il demone con le mie mani!

Ignora bellamente la cosa e fai il tuo game: se le interessi vedrai che ometterà di parlarti del suo fidanzato. Ma se glielo ricordi tu stesso...

Il presupposto migliore dal quale partire è: è ovvio che ci tiene al suo ragazzo, per mille motivi. Mica porta un anello per bellezza. Quindi tu non devi essere l'alternativa, ma il complemento.

Ps: perchè non inizi da qualcosa di più semplice da gestire?

Link al commento
Condividi su altri siti

Un anello per domarli, un anello per ghermirli e nel buio incatenarli!Manco fosse Sauron in persona.. :)

Insomma basta un anello per fermarti?

Link al commento
Condividi su altri siti

L

Provo ad intervenire per far riflettere su un' altra prospettiva (poi, se vengo linciato, smetto :) ).

Il punto è... tu come reagiresti se fosse la tua ragazza ad essere "insidiata" da qualcuno? Va bene la sicurezza in se stessi, va bene il "mi fido di lei", va bene anche "se mi ama resta con me, altrimenti pace, non era quella giusta"... ma tolti tutti questi fattori, rode o no?

Se rode, lascia stare. Ci sono migliaia di ragazze libere, ovunque. Meno problemi per te, meno problemi per lei, meno problemi per il ragazzo (che non esiste). Se invece non dovesse fregartene niente (e mi permetto di puntualizzare che stiamo parlando di un ipotetico fidanzamento, non di un rapporto di semplice frequentazione), fai ciò che credi più opportuno :)

Precisiamo: secondo me non fa differenza che il tizio sia amico tuo o no. Non è un bel gesto comunque.

Sono del parere che se non ci piace che qualcosa venga fatta a noi, non si dovrebbe fare agli altri, a prescindere. Poi, ovviamente, ognuno la pensa come vuole, non sono qui per fare la predica a nessuno, solo per far riflettere su un punto di vista che magari non si era considerato. Il tutto, insomma, va letto con un bel "secondo me" all' inizio :)

Modificato da L
Link al commento
Condividi su altri siti

TAuRus
Sono del parere che se non ci piace che qualcosa venga fatta a noi, non si dovrebbe fare agli altri, a prescindere.

Insegnamenti biblici ed altruismo vario diventano spesso ottimi strumenti per sottomettere, opprimere e tiranneggiare. Non è il posto giusto per mettere a confronto la vita reale con la morale.

Siamo gli unici responsabili delle nostre azioni e delle conseguenze.

Link al commento
Condividi su altri siti

L
Insegnamenti biblici ed altruismo vario diventano spesso ottimi strumenti per sottomettere, opprimere e tiranneggiare. Non è il posto giusto per mettere a confronto la vita reale con la morale.

Siamo gli unici responsabili delle nostre azioni e delle conseguenze.

Ovvio, infatti quello che ho detto non esclude questi concetti - è un semplice parere personale, l' ho anche specificato. Liberi di condividerlo o meno, senza nessun presupposto di sottomissione :)

Link al commento
Condividi su altri siti

EL9
Il punto è... tu come reagiresti se fosse la tua ragazza ad essere "insidiata" da qualcuno?

...

Sono del parere che se non ci piace che qualcosa venga fatta a noi, non si dovrebbe fare agli altri, a prescindere.

Condivido in pieno questo pensiero!

Ti dico solo, ne vale veramente la pena?

Io ad esempio sono qui per imparare a conquistare le ragazze,cerco di diventare migliore in tutti i sensi, compreso nel lasciar stare le ragazze degli altri..

Non dico che io non lo abbia mai fatto, ma dopo essere stato in tutti i ruoli del triangolo non ne ho preso niente di positivo in nessuno dei 3..tanto meno in quello del ragazzo tradito..

Se invece ne vale veramente la pena e lei attraverso di te capisce che lui non fa piu parte della sua vita allora in bocca al lupo!

(occhio con i boyfriend destruction ecc ecc, sono persone anche loro..)

Salut!

Modificato da EL9
Link al commento
Condividi su altri siti

Sting
Nelle ultime due settimane si è creata una fortissima complicità con una mia amica fidanzata (lei ha 27 anni ... 3 anni più giovane di me).

voglio sedurla

Che cosa mi intimorisce ad andare avanti ..... quel solitario che porta all'anulare della mano sinistra ..... :)

Gia', hai detto bene : cosa ti intimorisce ad andare avanti ?

In questo post hai scritto molte volte la parola ANELLO e FIDANZATO, ovvero due cose che non c'entrano molto col fatto che LEI TI PIACE.

L'anello e il fidanzato sono solo dei limiti creati dalla tua mente (o delle scuse per non agire, vedi tu...)

Quanto ti piace ?

Se ti piace molto, vai a PRENDERTELA !

Link al commento
Condividi su altri siti

elango71
Insegnamenti biblici ed altruismo vario diventano spesso ottimi strumenti per sottomettere, opprimere e tiranneggiare. Non è il posto giusto per mettere a confronto la vita reale con la morale.

Siamo gli unici responsabili delle nostre azioni e delle conseguenze.

questa frase nasconde un concetto su cui sono pienamente daccordo.

Paghiamo con la nostra vita le cause che mettiamo tutti i giorni. Se siamo consapevoli e pronti a pagare le conseguenze delle nostre azioni, giuste o sbagliate che siano, possiamo fare ciò che vogliamo. La morale esiste solo nostra testa. Ognuno di noi è libero di fare ciò che crede più giusto a patto che non leda la liberta degli altri. Sta a te decidere se la libertà di fornire alla hb un nuovo Boy friend, sia più importante della libertà di togliere l'hb all'amog...augh...

Comunque gli shit test sono quelli che ci fanno le donne, non quelli che facciamo noi...

Link al commento
Condividi su altri siti

ragazzo87

secondo il mio parere ti concentri molto sull'anello..anche se può significare tante cose..è solo un oggetto materiale!

non puoi mai confonderlo con sentimenti,emozioni,passioni..

Falla sentire bene con te..comunicagli qualcosa del genere..e vedi che tutto filerà liscio..ignora l argomento fidanzato/anello :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...