Vai al contenuto

one.itis troppo impegnata


Messaggi raccomandati

ares88

Salve a tutti volevo un consiglio su un problema che da più di un mese mi turba e mi da una rabbia infinita :) .

Mi trovo in una situazione di LTR da 9 mesi e dall'ottavo mese la mia attivita sessuale con la mia one-itis si è ridotta a 1 volta alla settimana a volte anche di meno.

Prima di quest'ultimo mese la mia attività sessuole era di 2-3 volte alla settimana come media.

Ho parlato con la mia one-itis affrontando il problema e lo gia affrontato anche sul forum ma ora la situazione è cambiata.

In questo periodo la mia one itis si trova sotto tensione ( x un esame di aikido che deve affrontare) e per la scuola e dice di essere sempre troppo stanca per fare l'amore e che non li viene neachè voglia, anzi li viene la voglia ma si sente troppo stanca. :blink:

Io ho provato a spiegarli che per me anche la vita sessuale all'interno di una coppia è importante , ma lei continua a non trovare più tempo per del sano sesso. Cosa posso fare?

Molti direbberò trovatene un altra però io sono in one-itis e vorrei fare l'amore con lei no con un altra, però se continuo cosi tra poco salterò adosso a un altra hb ( non è un senso figurato ;) )

Ho provato a spiegarli che per noi maschi è molto importante essere soddisfatti dal punto di vista sessuale, ma lei dice che se c'è il sentimento non c'è bisogno di fare sempre l'amore.. Li ho anche detto che fare l'amore con lei mi fa sentire ancora di più in sintonia con lei e che ha 19 anni voglio avere una VITA SESSUALE ATTIVA..... Qualcuno di voi si è mai trovato in questa situazione? sono in crisi! ;) !

ps

Scusate se ci sono errori ortografici ma sono parecchio stanco ho passato metà della giornata a pensare a questa situazone..

Per il momento mi sto facendo sentire pochissimo e mi comporto in maniera molto fredda per telefono, ma quando la vedo do il massimo di me, a sto punto le devo provare tutte.

grazie in anticipo per le vostre risposte ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

mod

Premettendo che, per come la vedo io, se cala la voglia sessuale da una/ambedue le parti, già c'e' qualcosa che non và di fondo nella coppia (attenzione: non è una legge/regola, è un mio parere, è anche normale che col tempo si f-chiude in LTR a volte meno spesso :)) Pero' il fatto che lei non trova tempo o che si "qualifica" dicendo di essere stanca.. ;)

Comunque... Hai provato a "stimolarla"? Provocarla? Magari con giochini erotici? Non so', lavora di fantasia.. ;) (scusa, al momento non mi viene in mente nulla di utile, il sonno mi sovrasta).. perchè se non vanno nemmeno questi espedienti, allora la vedo grigia.. ;)

(magari, a che ci sei, autoconvincila in qualche modo che il sesso è un anti-stress per eccellenza (cosa tra l'altro abbastanza vera))

just only my 2 cents.

-mod

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-

Capita, succede spesso ;)

Allora per prima cosa facciamo ordine:

lei e' la tua LTR (relazione a lungo termine), non la tua one-itis.

One-itis e' l'ossessione per una ragazza, spesso non corrisposta: come vedi sono due concetti ben diversi. Spero di essere stato chiaro.

Se da un lato fate bene a parlarne insieme, dall'altro non e' con le parole che la convincerai ad una vita sessuale piu' intensa: devi eccitarla con lo sguardo, le carezze, le situazioni (prova a fare qualcosa di insolito); potresti anche farla ingelosire un pizzico (con cautela) all'inizio solo a parole, poi magari con qualche sguardo di troppo (ad altre HB) ma sempre in tono scherzoso.

Molto spesso si tratta di eventi passeggeri dovuti ad un periodo di stress (certe persone ansiose mal tollerano lo stress e quindi lo riversano sulla vita privata).

Facci sapere.

Link al commento
Condividi su altri siti

ares88
Allora per prima cosa facciamo ordine:

lei e' la tua LTR (relazione a lungo termine), non la tua one-itis.

One-itis e' l'ossessione per una ragazza, spesso non corrisposta: come vedi sono due concetti ben diversi. Spero di essere stato chiaro.

Grazie x la precisazione effe..

Comunque ho provato a stuzzicarla o a essere più impetuoso, ma la situazione non è cambiata di molto. Quando la stuzzico di più o mi incazzo perchè la vedo troppo stanca ( quasi si addormeta per via della giornata che passata sui libri o in palestra di aikido) lei a volte mi viene a rinfacciare che sono troppo fissato con il sesso e che questo le da fastidio.

Io le ho spiegato che per me il sesso è molto importante e che non puo farmi cambiare idea perchè io sono fatto così, e lei dice idem io non cambio, il fatto che pensa che io sia fissato con il sesso le da fastidio e tende a farmelo pesare.

Quando ha questo atteggiamento io le dico :"forse è vero, però io ho 19 anni e voglio potere fare l'amore il più possibile".

Tra poco andrò a prenderla a scuola e parleremo di questi problemi, il vostro consiglio e di evitare di affrontare l'argomento parlando però io le ho chiesto di leggere alcune pagine di un libro che spiega la sessualità maschile con la speranza che riesca a capire il perchè mi sento cosi frustrato. Quindi anche se non voglio oggi sono costretto ad affrontare l'argomento.

Non so cosa mi dira oggi però io non posso pensare che tutte le sue attivita siano messe al primo posto mentre io no( per vedermi ha tempo e voglia , ma per fare l'amore no).

Il problema è che vorrei affrontare la situazione in un altro modo con più lucidità senza magari in un futuro pentirmi..

Io porto pazienza da più di un mese, ma se non risolvo con lei il problema entro 1- 2 mesi io non c'è la farò più a essere fedele e visto che non sono il tipo da avere più hb la lascierei anche stando male..

Mettere un ultimatum mi sembra troppo eccessivo ma se continua cosi la situazione non ne potro fare a meno.

Gia in passato le ho detto: "arriverà il giorno che dovrai scegliere se ci tieni a conitunuare la nostra storira di ridurre un pò le tue attività perchè io non voglio stare insieme a una ragazza che non c'è mai"

Spero che quel giorno sia lontano, ma ho tanta paura di quel giorno e lo vedo sempre più vicino.

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-
Gia in passato le ho detto: "arriverà il giorno che dovrai scegliere se ci tieni a conitunuare la nostra storira di ridurre un pò le tue attività perchè io non voglio stare insieme a una ragazza che non c'è mai"

Spero che quel giorno sia lontano, ma ho tanta paura di quel giorno e lo vedo sempre più vicino.

Questa frase e' molto decisa e sincera da parte tua: affermi chiaramente il tuo frame ;)

A questo punto dipende solo da te, dalle scelte che vuoi fare... perche' a quanto pare lei non ha colto o non ha intenzione di venirti incontro (e ti ripeto che a parole sara' ben difficile convincerla).

Comincia a non basare la tua vita solo su di lei: fai altre cose, renditi non sempre disponibile, esci con gli amici e anche con amiche (pure meglio): se si riavvicina bene, altrimenti vedi tu se lasciarla (io pero' lo farei).

Link al commento
Condividi su altri siti

secondo me se la fai ingelosire puoi in parte ripristinare la situazione. dico "in parte" perché mi pare che lei non sia molto attratta... vedi tu se vuoi continuare a stare con una a cui non piaci come dovresti ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

ares88
Questa frase e' molto decisa e sincera da parte tua: affermi chiaramente il tuo frame

Le mie idee sono decise però ho paura devo ammetterlo ho paura della risposta, ma nel caso mettese davanti i suoi impegni vorrebbe dire che non mi ama abbastanza.

Oggi per strada mi ha fatto una scenata per una cosa che avevo detto due giorno fa che era succcesso cinque mesi fa e che lei non sapeva, lei dopo due giorni che ci rimuginava, per strada mi ha dato del deficiente e del coglione, mi ha lasciato basito.

Il tempo per l'amante non c'è l'ha ( a meno che non sia a scuola), non capisco che succede. Pensavo di sapere come fosse invece ora il castello che mi ero creato sta crollando.

In più ha letto il capitolo del libro che li avevo chiesto di leggere ( potevo evitarlo) in quanto mi ha detto : "voi maschi vi fate troppi problemi, per voi uno senza sesso muore, questa cosa non la capisco siete stupidi"

Come posso passare la mia vita con una che pensa che gli uomini in generale sono dei coglioni?! Non capisco che gli è successo prima non era cosi.

Quando li chiedo cosa è successo mi dice che lei è se stessa e che non è cambiato nulla.

ora due ore dopo mi ha telefonota per scusarsi dicendomi:

lei:"amo sei ancora arrabbiato?"

io " fai un pò te sentire la tua ragazza che ti chiama coglione e dice che sei cretino non è normale"

e in più mi ha chiesto se la potevo portare io ad aikido.

Sinceramente passare la serata a scarozzarla per Torino non mi va anche perchè lei con me non si comporta bene e le ho detto che ero gia occupato. Cosa ancora più stupenda per aver detto che non potevo portarla si è incazzata... Qui si soffre..

A questo punto dipende solo da te, dalle scelte che vuoi fare... perche' a quanto pare lei non ha colto o non ha intenzione di venirti incontro (e ti ripeto che a parole sara' ben difficile convincerla).

Comincia a non basare la tua vita solo su di lei: fai altre cose, renditi non sempre disponibile, esci con gli amici e anche con amiche (pure meglio): se si riavvicina bene, altrimenti vedi tu se lasciarla (io pero' lo farei).

Non avevo pensato a questa strategia potrebbe funzionare, ma secondo me tirerei su la situazione solo temporaneamente non credo possa essere una mossa incisiva o forse mi sbaglio e risolvero la situazione..

secondo me se la fai ingelosire puoi in parte ripristinare la situazione. dico "in parte" perché mi pare che lei non sia molto attratta... vedi tu se vuoi continuare a stare con una a cui non piaci come dovresti

Sull'essere attrrata ti sbagli non lo dico per il mio ego, ma quando non è stanca o nei periodo che non ha esami mi salta lei adosso per prima.

Il problema netcat e che quando è sotto stress per la scuola o per aikido sopprattutto in vista di questo esame che deve fare si trasforma in un altra persona è diventa fredda.

Fa cosi per ogni difficoltà io non so che fare non voglio diventare un martire, ma vorrei poter risolvere questa dannata situazione per ritornare ad essere felice con la mia LTR.

Link al commento
Condividi su altri siti

^X^
Le mie idee sono decise però ho paura devo ammetterlo ho paura della risposta, ma nel caso mettese davanti i suoi impegni vorrebbe dire che non mi ama abbastanza.

Fai molta attenzione a frasi di questo genere, perchè ti possono portare ad un'errata visione della cosa che poi diventa anche una dipendenza da parte tua.

L'amore nei tuoi riguardi non c'entra nulla: potrebbe essere benissimo innamorata e banalmente non sapere come si gestisce una situazione. Oppure il suo concetto di amore potrebbe essere diverso dal tuo.

Se non siete compatibili, mollala. Altrimenti l'unica cosa che puo' succedere è che anche tu finisca per accettare il suo frame, e scivolereste in una relazione platonica (in cui tu ti illuderai di avere il controllo, e da cui lei uscirà all'improvviso scopandosi il capitano della squadra di football).

Link al commento
Condividi su altri siti

Ares88, ho visto che hai aperto diversi topic su questa faccenda. Molte persone ti hanno dato i loro consigli. Quando dici tu ti apri gli occhi definitivamente e li ascolti. Affronta la realtà.

Io aggiungo solo una cosa che forse può darti un pò di grinta. "Rispetta il cazzo" [cit.]

In bocca al lupo :D

Link al commento
Condividi su altri siti

ares88
Fai molta attenzione a frasi di questo genere, perchè ti possono portare ad un'errata visione della cosa che poi diventa anche una dipendenza da parte tua.

Forse non mi sono espresso bene... Io intendevo dire che se per lei non ci sono problemi, cioè se questa situazione da fastidio solo a me e se lei non è in grado di cambiare o comunque di inserirmi di più nella sua vita anche quando ha periodi duri ( periodi che capitano spesso) allora io non posso più essere felice e se uno non è felice cosa ci fa a stare in una LTR.

Il mio amore per lei è forte, ma non riesco a vedere un futuro se lei non cambia questi atteggiamenti (non del tutto basterebbe che mi venisse un pò incontro).

Grazie a tutti voi per i vostri consigli sono giunto alla conclusione che ora devo risolvere il problema del poco tempo passato insieme,( e forse risolvendo questo risolverò di conseguenza anche il problema del sesso) dimostrandomi deciso e se lei non mi verrà incontro ( non vuol dire che non mi ama , ma che per lei va tutto bene cosi mentre per me no) questa LTR finira.

Mentre se invece come spero riuscirò a risolvere questo problema affronterò il problema del sesso usando il consiglio di effe.

In PNL si dice se una cosa non funziona falla in un altro modo, parlarne non ha funzionato ora provo un altra strategia( che forse è anche migliore).

Vi farò sapere nei prossimi giorni cosa succederà, se tornerò a sargiare o se invece continuerò questa LTR.

Grazie ancora per i vostri consigli, il fatto di poter sentire le idee di altre persone mi aiuta sempre per osservare la situazione a 360 gradi.

L'unica cosa che so è che voglio tornare ad essere felice e un giorno ci riuscirò!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...