Vai al contenuto

il solitario


GTC

Messaggi raccomandati

GTC

Uscire da soli ,sto parlando nei momenti tipo sabato o venerdi sera è fattibile o è estremamente negativo?

Consideravo l' altro giorno uno che ho incontrato da solo mentre ero con un gruppo di amici e secondo me lui esprimeva una forte componente di bisogno , ma magari era il soggetto.

Voi che ne pensate?

Link al commento
Condividi su altri siti

rubix_

Esatto, dipende dal soggetto! A volte mi capita di uscire da solo... domenica scorsa avevo intenzione di andare in una disco.. dove però facevano un concerto semi-rock live... avevo paura ci fosse poca gente, e paura di stare li come un fesso da solo... sorpattutto perchè il posto non lo conoscevo, quindi mi sono portato un amico (meglio dire conoscente, compagno universitario, ma non amico).

Conclusione: Meglio se fossi andato da solo! A parte che una volta dentro, con consumazione obbligatoria, mi dice "non ho i soldi". E già li ti spennano quando prendi qualcosa da bere. Mi sono fatto spennare 2 volte. A parte il fatto che faceva di quelle domande assai stupide, non aveva spirito di inziativa. Io ho conosciuto un set, lui ha iniziato a fare tante di quelle domande idiote che mi vergognavo io per lui, e le hb rimanevano abbastanza stupite dalle domande. E alla fine, è come se fossi stato solo. In pista lui se ne stava in disparte. Quando aprivo, lui interveniva in negativo. Solo una palla al piede, perchè poi sul più bello "dai, andiamo!"

Insomma, dipende con chi esci! Ma piuttosto di uscire con certa gente, fidati, meglio da solo! Basta stare tranquilli, avere un forte innergame. Senza vergognarti. Se ti vergogni e ti senti in imbarazzo, gli altri lo percepiranno, e ti vedranno in quel modo!

Le prime volte forse è normale, ma poi ti ci fai l'abitudine! :cool2:

Link al commento
Condividi su altri siti

FightClub87

http://www.italianseduction.club/forum/Uscir...;hl=uscire+soli

http://www.italianseduction.club/forum/Sapet...mp;hl=esco+solo

http://www.italianseduction.club/forum/Uscit...mp;hl=esco+solo (non badare troppo alla discussione eloquente mia e di maudit, su chi ce l'ha piu lungo)

Spunti per la risposta ce ne sono?!

Link al commento
Condividi su altri siti

alphabeta

miei amici sono AFC intraprendenti ;) quando vedono una bella figa non capiscono più niente ; iniziano a girarci intorno e a fissarla . la tipa in completo imbarazzo . cmq a volte si creano situazioni talmente paradossali che sono anche divertenti.

a detta loro conoscono un sacco di donne . un paio di volte sono andato a questi appuntamenti ; le tipe arrivavano e senza neanche guardarci si mettevano a parlare con altri uomini . poi dopo una mezz'ora ci degnarono di qualche attenzione , ma solo per attaccare con altri ragazzi in 5 minuti . inoltre molte di queste si fanno accompagnare in macchina a destra e sinistra ; insomma situazioni di zerbinaggio estreme.

vorrei provare ad aprire qualche HB da solo ; magari in un centro commerciale o una libreria . al momento la cosa mi provoca molto imbarazzo . non ho ancora quella sicurezza . ma l'altra sera ho visto questa bella hb9 , e mi era quasi venuto lo slancio : volevo aprire con qualcosa del tipo :" pensi di essere la piu' bella della città ? sei solo al num. 10 in classifica " che dite mi avrebbe dato la borsa in testa ?? :D

Link al commento
Condividi su altri siti

fede
miei amici sono AFC intraprendenti ;) quando vedono una bella figa non capiscono più niente ;

Sono riuscito a recuperare un thread da fidst,riguardo le uscite in afc set, spero interessi:

Gestione del sarging all'interno di una compagnia di afc

Passare dallo stato di afc a quello di pua richiede spesso forza di volontà

e determinazione.

I problemi maggiori, per quanto riguarda la mia esperienza personale, sono

sorti durante le prime sargiate, in cui ero costretto a far convivere il

desiderio di sarge e le problematiche legate all'uscire in gruppo di afc.

Dopo diverso tempo passato a sargiare in coppia, però, questo sabato mi sono

trovato nuovamente in condizione di "sarge in assolo" inserito in un gruppo

di afc.

Attualmente le considerazioni ( per nulla nuove fra l'altro) che ho fatto

sono diverse:

1) L'energia di attivazione necessaria è notevolmente maggiore rispetto al

sarge con wing.

2) Eventuali c&b metteranno notevolmente a rischio il frame (la mia

condizione di frame è spesso precaria)

3) Il sarge richiede tempo e spesso le esigenze del pua e quelle dell'afc

set sono molto diverse.

4) Ogni membro del nostro set è un potenziale Amog che oltre tutto conosce

noi e i nostri punti deboli.

5) Ogni membro del nostso set rifiuterà a priori qualsiasi nostro consiglio

sul PU.

6) Se ben gestito uscire con un set di afc può essere utilissimo

1) Quando esco con il mio set devo mettermi ben in testa che le aspettative

del set sono totalmente diverse dalle mie. (Set=Sbronza, JokerB=f-close)

Eventuali scelte di conduzione della serata non consone al PUing vanno

comunque prese senza incazzarsi per non essere bollato come scassacazzo

Per quanto riguarda l'energia di attivazione ho notato che aumenta

esponenzialmente con il tempo passato all'interno dell'afc set. In fondo

essere afc e vivere d'inerzia non è per nulla difficile ed è talmente comodo

che spesso rischio di essere risucchiato nella fase di comfort che l'afc-set

instaura con i propri membri. Normalmente cerco di far passare il meno tempo

possibile dall'arrivo in un locale al primo opener, spesso il primo set che

apro è proprio quello contenente il target dell'intero afc-set, in modo da

proteggere il mio frame e bullarmela con me stesso ( ^__^ ), per capirci

appena un membro del mio set spara la tipica frase "Guarda quanto è fica

quella HbTettona" rigorosamente apro HbTettona. So che non è il massimo del

politically correct ma aprire il sogno erotico di un afc funge da autoDHV

per il mio frame Consiglio quindi di aprire il prima possibile un

target/set prima che l'inerzia del nostro set ci risucchi in una serata

priva di opener e x-close.

2) Superato il problema dell'inerzia devo affrontare quello del c&b. Per

qualche motivo a me ignoto capita che subisca dei c&b durante i miei sarge

(^___^) e ho notato che se sono in assolo o in coppia essi fungano da agente

moltiplicante durante le serate con l'afc set invece fungono da agente

limitante al mio frame. Questo perchè l'afc gode in modo subdolo dei nostri

c&b e non perderà occasione durante la serata di farci notare che non siamo

riusciti a gestire un set, oppure che siamo stati in interazione soltanto

pochi minuti ecc ecc. Ecco normalmente le soluzioni che adotto sono 2. O

amog-distruggo senza pietà oppure apro un nuovo set all'istante. Amog

distruggere porta lo svantaggio di inserire un clima di tensione durante la

serata, aprire un nuovo set appena tornati da un c&b è indubbiamente

positivo ma fa si che il tempo passato con i nostri amici afc sia veramente

poco. Tendenzialmente preferisco la seconda soluzione anche se spesso uso

direttamente la combo amog_distruzione+opener post c&b. Imho nessuna

delle tue soluzioni è però quella ottimale, per ben due volte sono riuscito

a portarmi dietro l'amico afc che tentava di abbattermi e aprire un nuovo

set con lui Inutile dire che come cialdini insegna è sicuramente un

ottima cosa

3) Le tempistiche nei locali sono notevolmente differenti. Essendo

macchina_dotato spesso mi sono trovato a dover ejectare anzitempo set

solidissimi per il solo fatto che il mio set voleva tornare a casa

Consiglio quindi di ucire con i propri amici solo con mezzi propri e

rigorosamente da soli per evitare afc-dipendenza . Utile e funzionale alla

gestione delle tempistiche diverse e al social proof è quella che chiamo la

tecnica del flipper Nei pub normalmente apro 2-3 set e utilizzo il mio

set come ancora. Resto in interazione per x minuti con il set1 e poi torno

al mio afc set, interazione con set2 e torno , interazione con set3 e torno.

In questo modo riesco a godermi la serata con i miei amici e a sargiare con

un sp abbastanza elevato

4) All'inizio del mio lungo cammino verso lo status di pua ero privo di wing

e quindi costretto a sargiare con amici afc. Ho tentato inutilmente di

portarli sulla "retta" via ma oltre ad essere controproducente spiegare

tecniche di seduzione ad un afc non volenteroso porta solo risultati

controproducenti al sarge. Durante la gestione di diversi set in passato ho

dovuto gestire in contemporanea entrate in campo di alcuni membri del mio

afc set dentro il set in cui ero in interazione. Per quanto mi riguarda

l'afc che entra dentro al set si affianca istintivamente al pua cercando un

dialogo con lo stesso, e spesso accade che istintivamente tenta di amog

distruggere. Diverse volte ho visto intere routine andare in malora per

colpa di frasi sbagliate dette dal compare o ancora peggio l'afc dirà

apertamente al set che le routine sono materiale canned. Attualmente ho

imparato che l'amico afc va trattato come un normale amog che tenta di

entrare nel nostro set. L'Amog War è funzionalissima per il nostro DHV e

dato c e l'obbiettivo del pua e il close... bhe tanto vale sfruttare anche i

nostri amici L'unica accortezza è utilizzare tecniche non invasive in

modo da mantenere cmq un buon rapporto con l'afc in modo che ai suoi occhi

il pua, durante l'interazione, ha solo tentato di aiutarlo. Il focus/blur è

ottimo per questo duplice scopo

5) Come ho detto sopra è bene tenersi per noi le nostre conoscenze in campo

di seduzione e non tentare in alcun modo un'istruzione di massa Ho

tentato di prendere 4-5 amici e istruirli tutti insieme, spiegando tecniche

e approccio ottenendo come unico risultato prese di culo. L'unica soluzione

per crearsi un wing da zero probabilmente è intercettare all'interno della

nostra compagnia UN amico preferibilmente alpha che possa applicarsi con

voglia e costanza al puing. Ancora meglio se possiede doti natuarl E'

comunque difficile perche "forzare" un amico al puing è cosa quanto mai

difficile. L'inerzia tipica degli afc e l'abitudine ad "aspettare" è

talmente radicata che smuoerli sarà veramente complesso IMHO trovare un

wing è la cosa migliore.

6) Se vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno in uscita con la nostra

afc-compagnia possiamo vedere come essa sia sfruttabile a nostro vantaggio.

Come cialdini insegna possiamo utilizzare passivamente il nostro afc set per

apparire un prodotto migliore Quando le condizioni logistiche lo

permettono cerco di inserire le hb all'interno dell'afc set e poi scomparire

per x tempo, sacrifico bt in cambio di DHV. All'interno dell'afc set le hb

noteranno come il pua sia un "prodotto" notevolmente migliore e saranno

quindi portate ad acquistare (close) con più facilità. In pratica apro un

set e appena possibile faccio fondere l'hb set con l'afc set. Avvenuta la

fusione scompaio con il cellulare in mano e dopo un pò di tempo torno a

rianimare l'hb set Durante il tempo che le hb passano all'interno del

nostro afc set, la bt da noi guadagnata in precedenza avrà evidentemente un

calo, MA il nostro valore ai loro occhi sarà notevolmente maggiore

Provare per credere.

Spero che questo post sia vi sia utile Si tratta delle mie esperienze sul

campo e di alcuni exploit che si sono rivelati funzionali

Link al commento
Condividi su altri siti

TwitterBoy
ma l'altra sera ho visto questa bella hb9 , e mi era quasi venuto lo slancio : volevo aprire con qualcosa del tipo :" pensi di essere la piu' bella della città ? sei solo al num. 10 in classifica " che dite mi avrebbe dato la borsa in testa ?? :D

Se ,come hai detto, al momento ti crea ancora molto imbarazzo forse sarebbe meglio partire con qualcosa di più gestibile ;).

Ad una domanda del genere non sai mai cosa può rispondere l'hb e se non sei pronto a gestire sono ca##i.

Negli ultimi giorni ho aperto solo chiedendo indicazioni stradali (o qualcosa di simile).

Nel luogo e nel momento giusto funziona alla grande!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Lancillotto

Uscire da solo è un ottimo mezzo per riuscire a diventare veramente tosti !!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Io sono un solitario, quindi mi capita spesso di uscire per i fatti miei.

Sarà una cosa mia, ma a me piace. Non ho mai avuto wing quindi per me è sempre stata una avventura in solitario, ma l'essere da solo non è mai stata una cosa che mi ha eccessivamente pesato e non ho mai sentito il bisogno di una spalla. Gli unici momenti in cui avrei veramente avuto bisogno di qualcuno è quando ti becchi una bella mazzata da qualche tipa e il morale ti scende sotto i piedi, in quelle occasioni qualcuno che ti rialza un poco il morale è sempre meglio. Però in generale sopporto bene le batoste e alla fine mi sono sempre ripreso.

Per quanto riguarda il valore sociale, fino a qualche tempo fa mi importava parecchio, ma ora ho capito che è una fatica inutile stare a pensare quello che pensano gli altri. Sto imparando che il giudizio altrui è praticamente sempre superficiale e diverso dalla realtà, quindi non vedo il motivo di dargli peso. A volte mi capita di vedere qualche tipo in discoteca in un angolo senza parlare con nessuno e penso: "Guarda un pò quello sfigato..." Poi magari mi butto in pista e dopo neanche 10 minuti lo vedo a limonare con una bella gnocca avvinghiati come due capitoni. Direi che dopo una vista del genere chiamarlo "sfigato" non mi viene spontaneo.

Quindi in generale non è importante con chi sei ma il valore che proietti.

Almeno secondo me :D

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 anno dopo...
dott

ho riportato alla luce questo post un po vecchiotto perché contiene ottime riflessioni sul sarge in solitaria, se altri vogliono scrivere il loro modo di impostare le sargiate da soli sarebbe ottimo. saper sargiare da soli è libertà assoluta

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...