Vai al contenuto

one itis ed hb10


Messaggi raccomandati

lork

nelle situazioni di one itis si è sempre detto di avere l'atteggiamento della teoria dell'abbondanza,ossia che di ragazze interessanti ce ne sono milioni,il concetto nn è sbagliato,ma questa mentalità può andare benissimo per le hb 6/7,se ne trovano quante ne vogliamo,ma che succede se abbiamo una one itis per un hb10? per le hb10la teoria dell'abbondanza non regge molto dato che sono molto rare,quindi che fare i caso di one itis su hb10?

Modificato da lork
Link al commento
Condividi su altri siti

qualcosa mi dice che quella che per te è hb10 per gli altri è al massimo hb8, a te sembra una 10 perché sei in oneitis.

quindi:

1) riconosci che non è 10 ma al massimo 8

2) gftow così ti passa l'oneitis

non necessariamente in quest'ordine, la seconda facilita molto la prima.

Link al commento
Condividi su altri siti

lork
qualcosa mi dice che quella che per te è hb10 per gli altri è al massimo hb8, a te sembra una 10 perché sei in oneitis.

quindi:

1) riconosci che non è 10 ma al massimo 8

2) gftow così ti passa l'oneitis

non necessariamente in quest'ordine, la seconda facilita molto la prima.

io non sono in one itis,facevo solo un esempio,che dovrebbe fare uno se si trovasse in one itis con una "vera hb10"?

Link al commento
Condividi su altri siti

io non sono in one itis,facevo solo un esempio,che dovrebbe fare uno se si trovasse in one itis con una "vera hb10"?

la teoria dell'abbondanza funge allo stesso modo.

Se un'hb 10 vede che per esempio ricevi 4 o 5 telefonate da 4 o 5 hb diverse, o ti vede con un'hb>7.5

è ovvio che se ti fai vedere in giro con una ug il discorso cambia ^_^

Link al commento
Condividi su altri siti

Glorious

Ho trovato un modo per evitare tutto questo stress e queste paranoie.

Il segreto è essere innamorati.

Se sei innamorato di una persona, le altre ai tuoi occhi non avranno tutto quel valore che pensi abbiano. Saranno ragazze piacenti certo, per carità. Ma saprai essere obiettivo e gestire la situazione con brillantezza.

Ora, essere innamorati può non essere così facile, forse qualcosa di abbastanza complicato da raggiungere dall'oggi al domani. Ma questo poichè, solitamente, tendiamo ad innamorarci delle altre persone, in genere donne, magari fisicamente più belle di noi e per giunta fidanzate.

E tuttavia, ho trovato una persona di cui mi sto rendendo conto di riuscire ad amare sempre di più, nonostante tutto quello che succede. Quella persona sono io.

Con questo, non voglio che vi innamoriate di me :testone2: , ma di voi stessi.

Innamoratevi di voi. Non è una cosa che capita dall'oggi al domani. Basta un attimo. ^_^

Link al commento
Condividi su altri siti

nicotico

forse sarò all'antica

ma se sei in one-itis lei per te è il massimo.

il che non la rende oggettivamente la migliore del mondo ... ma neanche quando dici HB10 è oggettivamente una HB10.

ed anche se lo fosse io non vado in one-itis solo perchè una c'ha un culo perfetto in perfetta armonia con tutti i suoi altri aspetti estetici.

Non sto dicendo che one-itis presupponga fedeltà o zerbinaggio. intendo solo che è avere in considerazione una particolare donna in un particolare modo.

essere in one-itis può essere una cosa fantastica od orribile, ma tutto dipende da come tu ti vivi la cosa, indipendentemente dal fatto che lei ci stia oppure no. (ma di norma, per viversela bene, lei dovrebbe starci)

Certo, come tutti i rapporti umani può e deve essere gestito, ed infatti può essere gestito male anche se con la suddetta one-itis ci stai insieme.

gelosie, giochetti, ricatti morali, annullamento della personalità (propria o altrui) te la fanno vivere male (anche se forse dipende dalla tua scala di valori)

allo stesso tempo piccole gelosie, giochi "concordati" e non distruttivi, accordi piuttosto che ricatti, piccole rinuncie da entrambe le parti sono spesso necessari perchè il rapporto venga ben gestito.

è il solito discorso della differenza sottile ma importante tra manipolazione e gestione; tra assertività e aggressività/passività.

tra alpha e stronzetto.

tecniche come la GFOTW servono a farti uscire da impasse tue, non di rapporto.

personalmetne sta tecnica dell'abbondanza mi sembra più un trucchetto per non cadere in zerbinaggio, per mostrare la propria indipendenza, per essere più sicuri di se. quindi potrebbe anche andare bene se fatta per migliorare il rapporto con lei e con te stesso.

IMHO.

Link al commento
Condividi su altri siti

ambigramma
nelle situazioni di one itis si è sempre detto di avere l'atteggiamento della teoria dell'abbondanza,ossia che di ragazze interessanti ce ne sono milioni,il concetto nn è sbagliato,ma questa mentalità può andare benissimo per le hb 6/7,se ne trovano quante ne vogliamo,ma che succede se abbiamo una one itis per un hb10? per le hb10la teoria dell'abbondanza non regge molto dato che sono molto rare,quindi che fare i caso di one itis su hb10?

1) Non ci saranno così tante HB10, ma ci sono sicuramente molte HB8 o HB9 con un carattere più interessante.

2) Se tu non le piaci, non è la HB giusta per te... ci sono sicuramente molte HB8 o HB9 con gusti più raffinati e in grado di apprezzarti.

3) La bellezza è effimera, tra 10 anni non sarà più una HB10 e la teoria dell'abbondanza sarà nuovamente applicabile.

Se invece non è solo una questione di aspetto fisico, mi rifaccio al post di nicotico ^_^

Modificato da ambigramma
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...