Jump to content

[ST] No...


ilmarinaio
 Share

Recommended Posts

ilmarinaio

HB mia, il suo ST più frequente in assoluto. Quando le comunico una mia azione (es: le dico che le telefono dopo), lei mi risponde con un "no" lamentoso infantile (infantile non in senso negativo, anzi il più delle volte è un no dolcissimo). Credo la situazione derivi, capitandomi molto spesso anche quelli descritti qui http://www.italianseduction.club/forum/STsi-come-no-t9621.html, da un "I'm the prize" mio ad alti livelli + un suo senso di inferiorità rispetto a quello che capita. Cerca insomma di prendere una parte di controllo... possibile sia questa la chiave di lettura?

Come risposta in genere io mi metto a ridere e basta e poi faccio quello che ho detto.

EDIT: Ah giusto, mi sono ricordato che a volte la punisco anche togliendole un po' di kino.

Altri suggerimenti?

Edited by ilmarinaio
Link to comment
Share on other sites

Jucas

Non sono sicuro di aver capito bene la dinamica ...lei scherzosamente fa intendere che non vuole che tu la chiami?

negli altri casi vuole sempre impartire il suo volere? l'ha mai dimostrato nei fatti?

ma comunque secondo me il segreto è restare congruente con "le proprie" intenzioni e "il proprio" carattere e coscente dei propri diritti.

E quindi gestire la situazione di conseguenza (le proprie intenzioni).

boh' puoi prenderla in giro imitando-esagerando-ripetendo la sua espressione, il suo "no" dato che trovi il suo comportamento un po buffo (nngnOh' :lol2: ).

o spesso basta uno sguardo per farle capire tutto :cool2: sereno e sicuro, alpha.

Edited by Jucas
Link to comment
Share on other sites

Jucas

alpha...o meglio dire il te stesso privo di condizionamenti.

Probabilmente sono mille i modi di gestire bene(in accordo con se stessi) queste situazioni se si è liberi dai condizionamenti.

(non so se sto andando fuori tema, ma mi è venuto in mente e l'ho scritto :cool2: )

Comunque a livello di tecniche c'è sempre il c&f, esempio:

Assumi il frame c&f di essere il Re che riceve un affronto da un suddito, e le rispondi "Come osi!!??" (Dominante e con un bel sorriso che indica che comprendi la dinamica e te ne fai un baffo che qualcuno punzecchi il tuo io...o come lo vuoi chiamare.)

Oppure il frame da Professore: "Se hai un'obiezione, alza la mano prima di parlare." (non lo so mi è venuto in mente ora :lol2: )

Spero di aver compreso bene la tua situazione e di esserti stato d'aiuto ^_^

Link to comment
Share on other sites

ilmarinaio
...lei scherzosamente fa intendere che non vuole che tu la chiami?

Lei scherzosamente dice no. Obietta. Per dispetto e basta. In realtà ci muore per una mia chiamata [anche perché distillo e centellino]. Ogni volta ricevo un messaggio di buonanotte che mi ringrazia della telefonata precedente, dicendo che sta bene con me etc...

E così per ogni altra cosa. Quello della telefonata è l'esempio più pragmatico che mi viene in mente.

negli altri casi vuole sempre impartire il suo volere? l'ha mai dimostrato nei fatti?

Sempre per gioco. Alla fine comando io e l'ha capito. Ogni tanto ci prova... ma senza neanche crederci veramente. I suoi "no" lamentosi sono questo.

boh' puoi prenderla in giro imitando-esagerando-ripetendo la sua espressione, il suo "no" dato che trovi il suo comportamento un po buffo (nngnOh' ).

o spesso basta uno sguardo per farle capire tutto sereno e sicuro, alpha.

Insomma andare avanti più o meno come sto facendo.

Probabilmente sono mille i modi di gestire bene(in accordo con se stessi) queste situazioni se si è liberi dai condizionamenti.

Be sì, alla fine l'unico condizionamento che ho è il voler sempre essere originale e mai sembrare bisognoso.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.