Jump to content

consiglio veloce su come gestire mail di pacco a invito


superfac
 Share

Recommended Posts

superfac

Ciao spero di essere nella stanza giusta! La scorsa settimana io e un mio amico due tipe in un wine bar e si crea un set interessante. Le tipe, fisicamente niente di che, si mostrano molto interessate. Il mio amico è stato un ottima spalla anche non essendo molto interessanto. Non chiedo loro il telefono ma restiamo che le avrei invitate a breve a una degustazione privata presso un'enoteca sempre nella stessa zona. Quindi chiedo la loro mail in modo da avvisarle quando ci sarebbe stata questa degustazione. Ieri invio mail ad entrambe per informarle che la "degustazione è giovedì', presso l'enoteca pinco pallino via bla bla bla, noi andiamo, venite?". Oggi, un giorno dopo, risponde solo una, con una mail che si commenta da sola! Ecco il testo: "Ciao, mi spiace ma domani sera non penso di farcela. In questo periodo non sono brava a conciliare tutto …"A presto". Ne un ringraziamento, nè una proposta alternativa per rivedersi, nè alcuna apertura per il futuro. Tra le due questa è quella che abita dall'altra parte della città ma lavora abbastanza vicino all'enoteca dove domani ci sarò la degustazione Sarebbe da non risponderle per niente ma, essendo nuovo in questo forum, e avendo cominciato da poco ad applicare le tecniche, mi chiedo se qualcuno mi può suggerire una RISPOSTA DA UOMO ALPHA, che non possa essere male interpretata come che mi sta rodendo! A me un pò mi rode più per principio perchè ero sicuro che si fosse creata empatia, evidentemente mi sbagliavo! Va be server d'esperienza! A me ora non viene in mente niente! Poi l'amica quella che abita vicino, quindi vicino all'enoteca ancofra non ha risposto. ;Magari lei viene ma secondo me figurati se non si sono acxcordate (poi la mail di questa era inoltrata anche a lei, oltre che al mio amico che avevo messo in copia!) Grazie in anticipo! Superfac

Edited by superfac
Link to comment
Share on other sites

ambigramma

Sei sicuro che abbiano capito che eri tu ad essere interessato? :wanker:

Edited by ambigramma
Link to comment
Share on other sites

ambigramma

(doppio post, sgrunt)

Edited by ambigramma
Link to comment
Share on other sites

superfac
Sei sicuro che abbiano capito che eri tu ad essere interessato? :wanker:

Cosa intendi esattamente? Io penso di aver manifestato con naturalezza e in modalitòà alpha (quelal sera ero ispirato) l'interesse ad approfondire la loro consoscenza e la degistazione era un'ottima occasione per proseguire il nostro incontro! Ma ragazzi, la mail della tipa fa cascare le braccia!

Link to comment
Share on other sites

ambigramma
Cosa intendi esattamente? Io penso di aver manifestato con naturalezza e in modalitòà alpha (quelal sera ero ispirato) l'interesse ad approfondire la loro consoscenza e la degistazione era un'ottima occasione per proseguire il nostro incontro! Ma ragazzi, la mail della tipa fa cascare le braccia!

Premesso che la mia è solo un'ipotesi, a volte i segnali d'interesse non vengono raccolti. :wanker:

Se chiedi il numero di telefono e proponi un'uscita a due, qualsiasi ragazza capirà che sei interessato.

Se chiedi mail o contatto facebook per proporre di andare ad un evento, una persona timida o insicura potrebbe pensare 1) che sei solo amichevole 2) che stai pubblicizzando l'evento.

Inoltre hai chiesto la email alle due ragazze in contemporanea: difficile che una donna rilanci da sola un invito "di gruppo"!

Link to comment
Share on other sites

superfac
Premesso che la mia è solo un'ipotesi, a volte i segnali d'interesse non vengono raccolti. :wanker:

Se chiedi il numero di telefono e proponi un'uscita a due, qualsiasi ragazza capirà che sei interessato.

Se chiedi mail o contatto facebook per proporre di andare ad un evento, una persona timida o insicura potrebbe pensare 1) che sei solo amichevole 2) che stai pubblicizzando l'evento.

Inoltre hai chiesto la email alle due ragazze in contemporanea: difficile che una donna rilanci da sola un invito "di gruppo"!

Ok grazie per la tua analisi. Ci rifletto. In ogni caso io non ho scritto solo a una dlele due ma a entrambi, come d'accordo, mettendo in copia anche il mio amico che era con me! La fredda e formale risposta della tipa era completamente diversa dall'atteggiamento allegro e positivo che aveva quella sera! Sarebbe da dirglielo in manniera ironica ma forse si richia di darle troppa importanza! Oppure sentto direttamente l'altra, queloal che abita vicino e le chiedo se lei viene, mettendole in copia entrambi ovviamente (questa nemmenio ha risposto!)

Link to comment
Share on other sites

-eFFe-

Calma.

E' vero che il messaggio e' molto scarno ma e' anche vero che tante persone non sanno comunicare in forma scritta le loro emozioni e magari si esprimono a monosillabi; inoltre solo a voce puoi apprezzare il tono delle parole e dal vivo anche il paraverbale, che comunica la maggior parte del messaggio :wanker:

Ergo, smettila di sovranalizzare e mettiti tranquillo :D

(e comunque se proprio vogliamo analizzare, ci sono le frasi "mi dispiace" e "a presto" che sono positive :D )

Se tu avessi il suo numero di telefono, la mossa da fare ora sarebbe aspettare 1 settimana e poi chiamarla per raccontarle di una cosa figa/divertente/insolita/strana/emozionante/romantica che hai fatto e SENZA INVITARLA chiedere un po' di lei (falla parlare e ridere il piu' possibile poi taglia corto che hai da fare e vi risentirete).

Invece avendo soltanto la mail hai meno liberta' d'azione...

Io risponderei brevemente cosi':

"ti capisco, anch'io faccio sempre un sacco di cose... Facciamo cosi': prossimamente segnalami qualche evento interessante/divertente che ci andiamo. A presto :cool2:"

1) il messaggio e' positivo (non rosichi --> dhv)

2) il messaggio e' breve e deciso --> dhv

3) lasci a lei l'onere di fare la prossima mossa (hai buttato la palla nel suo campo e non ti sei mostrato needy)

4) fai ricalco con "a presto" e rapport con "ti capisco" (piccolezze ma meglio non trascurarle)

Ora,

il punto 3) porta spesso ad una stasi (cioe' lei non si fa piu' sentire), percio' silenzio per almeno 1 settimana dopodiche' la ricontatti con una mail sullo stile della telefonata che dicevo all'inizio (senza invitarla): lo scopo di quest amail e' divertirla e scaldarla un po', da questa si vedra' come reagisce.

Purtroppo quando le interazioni dal vivo durano troppo poco o hanno scarsa intensita', e' facile scambiarsi contatti non troppo solidi che necessitano di altro lavoro per ricreare lo stato giusto.

Link to comment
Share on other sites

superfac

Caro Effe, ti ringrazio molto di cuore! Il tuo consiglio è fantastico, motivante e perfettamente in linea con il mio percorso di cambiamento che, grazie a questo forum, sto attuando per poter tornare quanto prima a relazionarmi bene con il mondo femminile, specialmente le ragazze italiane, come mi riusciva molto bene diversi anni fa!

Molte delle tecniche che leggo adesso già le applicavo naturalmente ma poi, PUFF, ho perso tutto!

Ho dimenticato l'ABC!

E lcredo di averlo dimenticato per varie ragioni:

- mi sono concentrato molto sul lavoro,

- ho focalizzato il sarge solo nei periodi di vacanza e prevalentemente all'estero con ragazze straniere

- nella mia città non ho Wing Pua, gli unici che avevo o si sono tyrasferiti per lavoro o si sono sposati ed è così che giro da tre anni con un AFC bloccato con le donne che pensa sia needy sargiare e spesso finisce con il bloccare anche me(non l'amico che era con me quella sera).

- mi mancano persone Alpha con le quali mettere im comune le esperienze e caricarci a vicenda. In un periodo della mia vita le ho avute e le cose andavano alla grande! Energia tirava energia! Ma ora sono contento perchè vedo che questo forum svolge questa funzione!

- Svolgo un lavoro per il quale spesso devo parlare in pubblico e creare empatia e feeling con audience, quindi l'aspetto relazionale è fondamentale, e in quel contesto vado alla grande e ottengo successi! Ma...quanto è diverso ottenere successo nel contesto della seduzione! A furia di concentrarmi nel mio Alter Ego professionale ho dimenticato tutto!

Ma ora sono fortemente motivato a recuperare! Un grazie di cuore oltre che a te anche a tutti gli altri che vedo impegnarsi attivamente e con enntusiasmo in questo forum!! Spero quanto prima di poter contraccambiare a tutti anche con miei validi consigli!

Un abbraccio! Superfac

Calma.

E' vero che il messaggio e' molto scarno ma e' anche vero che tante persone non sanno comunicare in forma scritta le loro emozioni e magari si esprimono a monosillabi; inoltre solo a voce puoi apprezzare il tono delle parole e dal vivo anche il paraverbale, che comunica la maggior parte del messaggio :wanker:

Ergo, smettila di sovranalizzare e mettiti tranquillo :D

(e comunque se proprio vogliamo analizzare, ci sono le frasi "mi dispiace" e "a presto" che sono positive :D )

Se tu avessi il suo numero di telefono, la mossa da fare ora sarebbe aspettare 1 settimana e poi chiamarla per raccontarle di una cosa figa/divertente/insolita/strana/emozionante/romantica che hai fatto e SENZA INVITARLA chiedere un po' di lei (falla parlare e ridere il piu' possibile poi taglia corto che hai da fare e vi risentirete).

Invece avendo soltanto la mail hai meno liberta' d'azione...

Io risponderei brevemente cosi':

"ti capisco, anch'io faccio sempre un sacco di cose... Facciamo cosi': prossimamente segnalami qualche evento interessante/divertente che ci andiamo. A presto :cool2: "

1) il messaggio e' positivo (non rosichi --> dhv)

2) il messaggio e' breve e deciso --> dhv

3) lasci a lei l'onere di fare la prossima mossa (hai buttato la palla nel suo campo e non ti sei mostrato needy)

4) fai ricalco con "a presto" e rapport con "ti capisco" (piccolezze ma meglio non trascurarle)

Ora,

il punto 3) porta spesso ad una stasi (cioe' lei non si fa piu' sentire), percio' silenzio per almeno 1 settimana dopodiche' la ricontatti con una mail sullo stile della telefonata che dicevo all'inizio (senza invitarla): lo scopo di quest amail e' divertirla e scaldarla un po', da questa si vedra' come reagisce.

Purtroppo quando le interazioni dal vivo durano troppo poco o hanno scarsa intensita', e' facile scambiarsi contatti non troppo solidi che necessitano di altro lavoro per ricreare lo stato giusto.

Edited by superfac
Link to comment
Share on other sites

-eFFe-
- Svolgo un lavoro per il quale spesso devo parlare in pubblico e creare empatia e feeling con audience, quindi l'aspetto relazionale è fondamentale, e in quel contesto vado alla grande e ottengo successi! Ma...quanto è diverso ottenere successo nel contesto della seduzione! A furia di concentrarmi nel mio Alter Ego professionale ho dimenticato tutto!

questo invece e' molto affine alla seduzione, anzi generalmente parlando direi che e' quasi la stessa cosa!

Sfruttala :wanker:

in gamba :cool2:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.