Jump to content

Quell'ansia mista inquietudine


PokerSte
 Share

Recommended Posts

PokerSte

Vorrei aprire una discussione un po' tecnico-psicologica, o come vogliamo chiamarla.

Parlo di uno stato d'animo secondo me tipico dell'inesperienza, quell'alternarsi di stato d'animo di quasi convinzione ad un altro di incertezza mescolato alla paura di non riuscire..

Mi riferisco al mio attuale stato d'animo circa le arti venusiane, la voglia di farcela, la coscenza di stare studiando cose potenti, unita però a questo dondolare da momenti di forza e convinzione ad altri di timore e speranza che sia veramente così.

Ricorda molto la notte dopo la mia prima volta, personalmente non mi piacque molto; lo trovai faticoso ed articolato, pensai "non capisco cosa ci trovano i grandi; se è così molto meglio fare da soli.." inutile dire che dalla volta dopo, con solo un pizzico d'esperienza in più la frittata cambiò veramente volto e la trovai stupenda.

Questo è il mio stato d'animo; ansia di approccio a parte, le sensazioni che provo studiando, pensando, sono queste, dal sentirmi un leone ed al come sarà tutto fantastico, alla paura ed alla sensazione che il mantenere un discorso sia insostenibile.

Ovviamente sono una persona molto determinata e con la giusta preparazione la sensazione buona prevale, ma mi piacerebbe intavolare un discorso su questa sensazione che secondo me potrebbe essere comune a tutti i niubbi.

Buona giornata

Ste

Link to comment
Share on other sites

superfac
Vorrei aprire una discussione un po' tecnico-psicologica, o come vogliamo chiamarla.

Parlo di uno stato d'animo secondo me tipico dell'inesperienza, quell'alternarsi di stato d'animo di quasi convinzione ad un altro di incertezza mescolato alla paura di non riuscire..

Mi riferisco al mio attuale stato d'animo circa le arti venusiane, la voglia di farcela, la coscenza di stare studiando cose potenti, unita però a questo dondolare da momenti di forza e convinzione ad altri di timore e speranza che sia veramente così.

Ricorda molto la notte dopo la mia prima volta, personalmente non mi piacque molto; lo trovai faticoso ed articolato, pensai "non capisco cosa ci trovano i grandi; se è così molto meglio fare da soli.." inutile dire che dalla volta dopo, con solo un pizzico d'esperienza in più la frittata cambiò veramente volto e la trovai stupenda.

Questo è il mio stato d'animo; ansia di approccio a parte, le sensazioni che provo studiando, pensando, sono queste, dal sentirmi un leone ed al come sarà tutto fantastico, alla paura ed alla sensazione che il mantenere un discorso sia insostenibile.

Ovviamente sono una persona molto determinata e con la giusta preparazione la sensazione buona prevale, ma mi piacerebbe intavolare un discorso su questa sensazione che secondo me potrebbe essere comune a tutti i niubbi.

Buona giornata

Ste

Ciao poker, se siamo qui è anche per questo! Ebbene si, io per tutta una serie di motivi e di priorità negli ultimi anni, ho ils eguente problema;

ho perso l'abitudine e l'attitudine a relazionarmi con HB in situazioni di K Close e f Close!

E' pazzesco, tutte le energie sono state dedicate ad altre sfide della vita (nel mio caso le sfide professionale) e un giorno ti accorgi che il tempo è volato e ci si ritrova "impacciati" e "AFC" nel momento in cui si ci si ritrova in situazione di creazione comfort e seduzione

A questo aggiungiamoci:

a) alcune cattive frequentazioni femminili fatte solo per motivi di sesso, cattive nel senso di persone brutte e negative interiormente che, a furiua di frequentarle, hanno inquinato le mie strutture mentali, deteriorando l'immagine del femminile, abbassandomi il frame tabnto che adesso quando esco con una HB affiorano inconsapevolemnte rimembranze - "ganci" negativi del passaro, che adesso mi condizionano durante il game ( in genere sono brillante nelle fasi di apertura per poi calare nelle fasi successive, quando va creato il rapport)

;) l'uscita di scena dalla mia vita di cari amici molto bravi nella seduzione, che pur non essendo ufficialmente PUA , ne possedevano tutte le caratteristiche e erano per me stimolo, esempio e aiuto concreato (tra di loro uno in parrticolare era così altruista che si sacrificava per fare concludere il compagno!). Ora sono fuori o perchè fidanzati, o perchè trasferitisi all'estero!

E il pattrac è fatto:

mi ritrovo ad uscire con un wing AFC e non si conclude mai niente (lui è iuna cara persona, unc aro amiclom ma è passivo e bloccato con gli appprocci, si crea e mi crea, un sacco di paranoim, problemi ecc) ,

mi ritrovo ad aver dimenticato tutti i momenti del passato nei quali le cose andavano alla grande! Forse la faccio forse più grave di quella che è, ma i risultati parlano chiaro! Anche recentemente è veniuta con HB a casa mia non siamo andati oltre le carezzine, cose che in pssato non succedevano mai!

Secondo me il sarge non è unca cosa come l'andare in bicicletta o lo sciare che se uno perde l'allenamento però appena si ributta gli viene in automatico!

Qui io ho perso l'ABC! Ed ecco perchè sono qui, con molta umiltà ma allo stesso tempo tanta determinazione. Pensate che dopodomani ho una implortante scadenz lavorativa dovrei terminare dei documenti, prepararmi la scaletta (devo parlare in pubblico davanti a oltre 20 persone, tutti professionisti che hanno pagato per venire a sentire me e imparare cose nuove per la loro professione....) e invece sto qui a parlare di seduzione, beh almeno è un passo avanti e spero che dopodomani vada tutto bene lo stesso!

Insomma non so se era tua la metafora di Crespo al milan, ma qel paragone è calzante! Che fare?

Io direi vivere all'insegna del miglioramento continuo allenandosi gni giorno, tranne in casi clamorosi di emergenza nel lavoro o nello studio (che però non devono di dimenticare la regola). Migliorasri quotidianamente costrinmgendosi a fare anche cose che ci fannio paura o che ci servono per sciolgiere, aperture demenziali, interazioni con donne difficili, Neg per vedere come reagkiscono, Cok & Funny ecc ecc

Cose che ci aiutino a titare fiuori energie a facendo anche qualcosa di un pò folle giusto per alzare il frame e mettersi alla prova, affrontare le proprie paure E perchè no, anche incassando rifiuti!

Nel mio caso, la paura è quella della Friendship Zone, o della ragazza che mi freeza icendomi che non è pronta o che vuole conoscwermi meglio ecc ecc Ma è la Friendsihp Zonme mio tallone d'achilledeterminata dal non saper cogliere i momenti giusti. Soesso mi conmdizionio e mi creo struttur ementali negative in tal senso che poi finsice per accadere questa malederra Friendshipo Zonme.

Mentre non ho mai paura a fare opener in qualsiasi posto! Tranne quando sono stanco o giù di morale.

In questo forum sto prendendo molti spunti per superare quese critricità, ma ora li devo sistematizzare inserendoli in un poercorso organico. Vi sembrerà stupido ma già alcune il giochetto del bacio che qualcuno ha postato oggi è un nuono spunto!

Ce la faremo!

Grazie per l'attenzione

Ma che ci frega! Come dice Mistery NON E' LA FINE DEL MONDO!

E poi, mai rimandare. Se sapessi quante occasioni perse negli anni in cui mi sono dedicato prevalentemente al professionale rimandando telefonate e contatti con HB con le quali potrevo uscire! Scusami se sono uscito fuori post, ma questo mio messaggio vuole essere uno sfogo personale dal momento che ti vedo molto attivo e motivato e segue quasi tutti i tuoi post con molto piacere! Non ho tempo di correggere i refusi, scusatemi!

Edited by superfac
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.