Jump to content

Consigli su un istant date


 Share

Recommended Posts

artax

Vedo spesso un HB 7,5 in biblioteca, ci scambiamo quattro chiacchere, ma non è il massimo ambiente per parlare. Come proporreste un cambio di luogo visto che lei è li per studiare? In zona non ci sono bar o negozi.

Link to comment
Share on other sites

SKY

una cosa canned, che ho usato qualche volta, la ignori ti metti a studiare stai un paio di ore, poi la parola caffe????

lei ti dira sicuramente di si, a tutti va una pausa caffe, dopo due ore di studio.

Link to comment
Share on other sites

artax

Grazie. Ci avevo pensato, ma io vado li solo a prenderli i libri e non ci sto molto, lei invece ci studia. Altre idee son bene accette

Link to comment
Share on other sites

AlexForTomorrow

ti do il mio parere perchè sono in una situazione simile alla tua (con una hb 8,5; leggi il mio thread "ragazza fidanzata" in consigli, potrebbe esserti utile)

dunque, la soluzione è semplice: lei ci studia? e allora vacci a studiare anche tu! che cavolo aspetti???

cerca di capire a che orari và, ed a che orari lascia la biblioteca. e fai allo stesso modo.

senza farti troppi problemi poi, quando arrivi ti ci siedi vicino.

non chiederle se è libero.

se vedi che nel posto non c'è nessuno, siediti e basta.

poi ovviamente studia. non sei li per lei, sei li per passare l'esame difficile che devi dare.

da qui in poi hai millemila opener, per esempio

ciao, che studi?

che esame è?

è difficile?

scusa ma che stai facendo :ROTFL:? stai tentando di _________??? (solo se fà qualcosa di "strano"; da me testato e approvato. risata + qualification assicurata.)

c'è caldo qui, vieni fuori a prendere un pò d'aria?

hey, pausa caffè ;)?

questo, a meno che non ti apra lei. (come è successo a me ;))

insomma, poi devi improvvisare un pò.

ricorda che non saprai mai come ti si presenterà la situazione nei minimi particolari,

del tipo qualche amog affianco a lei, tutti i posti occupati, o simili.

e soprattutto: mentre ti parla GODITI la fottuta conversazione.

divertiti. sorridile, ridi. falla divertire.

la biblioteca e studiare è noioso.

se la fai divertire ogni volta che ci torna assocerà la noia dello studio al fatto che tu quella volta l'hai fatta divertire.

poi tutto dipende da quanto fai rapport, dall'EC (FONDAMENTALE!!!!), dal BL eccetera.

facci sapere :D

Link to comment
Share on other sites

kasanova

Artax

lascia stare il come portarla via per ora

Quello che devi fare,è generare attrazione quando interagite.Anche se interagite per 2 minuti!

Quando lei si sentirà attratta,per prima cosa lo noterai e poi non avrà alcun senso escogitare piani di fuga.....è molto probabile che sarà lei a proporti qualcosa

L'errore che stai commettendo è quello di,focalizzarti su una fase,senza che hai fatto bene la precedente.

E' un po come se,vorresti provare a dare l'esame di Scienza delle Costruzioni senza che hai fatto Analisi matematica,geometria e Fisica

Ci sono le propedeuticità,non a caso

Link to comment
Share on other sites

artax

Grazie!

Per Alexfortomorrow,

sto già interagendo come mi consigli, divertirmi, farla divertire, body language eccetera. Non mi posso fermare in biblio per motlo tempo per vari motivi, il problema è proprio il breve tempo.

Per Casanova,

in effetti forse la cosa migliore creando più attrazione. Ho notato però che gli appuntamenti impostati come nel MM, con molti cambi di luogo funzionano benissimo, ci si diverte di più passando dal pub, allo shopping ad una mostra, ecc...sia per te che per lei.

Link to comment
Share on other sites

AlexForTomorrow

non c'è problema artax. :D

bene, sono contento che stai usando il metodo giusto allora!

poi se non ti puoi fermare molto, bastano anche pochi minuti, segui anche i consigli di kasanova.

ricordati sempre che in questi ambienti (uni e biblio) i miglioramenti sono lenti e si fanno un passo alla volta.

proprio per le questioni di tempo/studio che hai detto di avere tu, ad esempio.

quindi, vedrai che le cose aumenteranno di livello, ma lentamente. di giorno in giorno.

ed ogni inizio di settimana devi avere la forza e la concentrazione di riprendere da dove avevi lasciato.

(il che potrebbe sembrarti facile, ma rischi di commettere stupidi errori di valutazione)

Have fun, anyway! :p

Link to comment
Share on other sites

artax

:D

Si dai, non ho fretta! :p

Un'altra cosa, sarebbe più da rapporto sul campo, ma vi spego come l'ho approcciata.

La conosco da tempo, non molto bene, non ho mai notato verso di me particolar IOI. Ultimamente mi ha visto spesso con amiche e ragazze (preselection). Quel giorno in biblioteca ero seduto, mi ha visto, l'ho salutata con un BEL SORRISO, lei ricambia e si avvicina, resto sempre SEDUTO E NON MI SPORGO VERSO DI LEI, ma continuo a parlare, le faccio un piccolo NEG, passo da argomenti di studio, al fine settimana, alle feste a cosa abbiamo fatto, ai gruppi musicali USANDO FILONI MULTIPLI DI CONVERSAZIONE, le do il mio cell in mano per scrivere il numero, SENZA CHIEDERE, accetta senza batter ciglio. Il tutto sempre da una posizione seduta in cui ero molto comodo e OCCUPAVO SPAZIO. Poi mi congedo. Il tutto molto naturalmente, non c'ho quasi pensato, seguivo alcune direttive, ma fortunatamente non avevo troppe pressioni, l'ho incontrata casualmente.

E' un approccio semplice, siamo in A1 del MM, credo possa comunque servire.

La successiva volta, forse ho fatto un errore, le ho parlato un po' di quello che faccio, dei miei hobbies. Questo è VANTARSI/QUALIFICARSI?

grazie in anticipo

Link to comment
Share on other sites

kasanova
Grazie!

Per Alexfortomorrow,

sto già interagendo come mi consigli, divertirmi, farla divertire, body language eccetera. Non mi posso fermare in biblio per motlo tempo per vari motivi, il problema è proprio il breve tempo.

Per Casanova,

in effetti forse la cosa migliore creando più attrazione. Ho notato però che gli appuntamenti impostati come nel MM, con molti cambi di luogo funzionano benissimo, ci si diverte di più passando dal pub, allo shopping ad una mostra, ecc...sia per te che per lei.

In realtà,qui cadi

Primo,stai dando troppa importanza "all'organizzazione",al "cosa fare insieme",allo starci da solo,imboscato per fare il tuo gioco seduttivo.A stratagemmi per trovartici solo e provarci

Quando per l'attrazione non c'è bisogno neanche che parli

Secondo,chi ti ha detto che per una donna è più apprezzabile e stimolante questo "passando dal pub, allo shopping ad una mostra, ecc"?

Questa è una delle ragioni per cui molti vedono fallire le loro "imprese" con le donne.Si immaginano chissà cosa una donna vuole,che cosa si aspetta da te etc.......ma guarda caso spesso e volentieri non ci azzeccano e perdono la donna di conseguenza

Il tuo compito primario ed indiscutibile è quello di generare attrazione.Punto

C'è poco da girarci attorno e stare a discuterne ore

Successivamente,il tuo modo di fare deve evolversi "in coppia",introducendo anche momenti di condivisione,anche romantici!

Tu invece ora,senza che sai se gli interessi,senza aver pensato ad attrarla per bene,vuoi passare alle fasi successive...........rischi col fuoco,tutto qui

Link to comment
Share on other sites

artax

Si, ho capito e ci rifletterò un po' su.

Ma non parlavo ora di questo specifico caso.

In generale un appuntamento dove si fa un giretto lo trovo più divertente per entrami come ho scritto. Ho notato che per me funziona. Ovviamente bisogna prima aver attratto al punto sufficiente.

Comunque seguirò il tuo consiglio di non fossilizzarmi troppo sull'organizzazione, mi concentro sull'attrarre senza troppi pensieri :D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.