Jump to content

Esercizi per la voce


Ted Mosby
 Share

Recommended Posts

Ted Mosby

Tempo fa, in sala d'attesa dal dentista, lessi su un numero di men's healt, che la maggior parte di noi usa la sua vera voce solo al risveglio. Non so voi, ma la mia appena sveglio è molto diversa e profonda e diventa effettivamente sempre più squillante nel corso della giornata.

Si parlava anche di esercizi usati dagli attori (citava will smith ai tempi di alì), ma purtroppo non riuscii a leggere l'intero articolo. Conoscete qualcuno di questi esercizi per mantenere la propria "vera" voce per tutto il giorno?

Link to comment
Share on other sites

Phoenix82

Se usi la funzione cerca troverai molte cose.

Link to comment
Share on other sites

NET Iraj 90

QUando Ted ha aperto il topic mi sono messo a ricercare i vecchi topic riguardanti la voce e il Vocal Projection, non ho trovato molto.. il forum è vasto ;)

tuttavia mi sono ricordato di un libro che si consigliava in tali casi.

Set your Voice Free - Roger Love

Mi pare che l'avevo ma poi non so che fine ha fatto, ho provato a cercarlo nel foro ma non l'ho trovato.

Sapete se per caso è stato tradotto in italiano?

Vorrei mettermi a leggerlo..

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
gobborugginoso

La nostra vera voce al mattino???

Azz la mia al mattino sembra quella di Barney dei Simpson dopo la 80ma birra Duff.

Link to comment
Share on other sites

capitansomaro
Tempo fa, in sala d'attesa dal dentista, lessi su un numero di men's healt, che la maggior parte di noi usa la sua vera voce solo al risveglio. Non so voi, ma la mia appena sveglio è molto diversa e profonda e diventa effettivamente sempre più squillante nel corso della giornata.

Si parlava anche di esercizi usati dagli attori (citava will smith ai tempi di alì), ma purtroppo non riuscii a leggere l'intero articolo. Conoscete qualcuno di questi esercizi per mantenere la propria "vera" voce per tutto il giorno?

ho letto qualche tempo fa un libro di "Ciro Imparato". Il titolo esatto non lo ricordo, anche se ricordo il nome del suo metodo: FOUR VOICE COLORS. Nel libro ci sono alcuni esercizi, ma nessuno di qeusti fa quel che chiedi. Però Ciro Imparato spiega che per riottenere quella voce in qualsiasi momento, la propria vera voce, devi sbadigliare e alla fine dello sbadiglio, parlare con la voce che esce dalla gola, proprio lì dove ti ha sensibilizzato lo sbadiglio.

Prova. In effetti funziona. Il problema è che per parlare così, dovresti stare sempre a sbadigliare.

Link to comment
Share on other sites

capitansomaro
Tempo fa, in sala d'attesa dal dentista, lessi su un numero di men's healt, che la maggior parte di noi usa la sua vera voce solo al risveglio. Non so voi, ma la mia appena sveglio è molto diversa e profonda e diventa effettivamente sempre più squillante nel corso della giornata.

Si parlava anche di esercizi usati dagli attori (citava will smith ai tempi di alì), ma purtroppo non riuscii a leggere l'intero articolo. Conoscete qualcuno di questi esercizi per mantenere la propria "vera" voce per tutto il giorno?

ti dico una cosa un po' diversa, che con me funziona tantissimo.

La mattina mi faccio mezz'ora di scooter per andare al lavoro. Orami da mesi, dopo un 5 minuti che guido, mi metto a cantare. Prima piano e poi più forte. I vantaggi sono questi:

1) mi mette allegria ed entusiasmo

2) prendo sempre più confidenza con la mia voce

3) arrivo al lavoro che parlo a voce altissima e ne ho più il controllo

4) mi accorgo che, cosa impensabile in passato, mi piace addirittura giocare con la voce davanti a tutti

svantaggi non ne vedo.

...boh...m'è venuto così...non so dirti esattamente come...e, ribadisco, come tutti, mi ha sempre fatto strano sentire la mia voce. ADESSO MI PAICE.

PS. Ieri sera sono stato ad un compleanno. Oggi, per mezz'ora ho ricantato "happy birthday" e poi ci ho aggiunto un po' di lirica ("brindiamo brindiamo"..perdona l'ignoranza, non so come si chiama quella musica). Dico senza esagerare quell che ho constatato sulla mia voce: ha un potenziale tutto da tirar fuori

Link to comment
Share on other sites

-eFFe-

io appena alzato NON PARLO. Non ascolto. Non penso.

non ce la faccio proprio...

Link to comment
Share on other sites

Ted Mosby

@capitansomaro

So di che parli, anch'io in macchina canto, qualunque cosa, solo per il gusto di sentire che ne viene fuori, a volte imitando qualche cantante (non sempre quello che canta davvero).

Ho sempre giocato con la voce ed è sempre stata una cosa che divertiva me e gli altri, non mi metto a fare lirica in giro -devo provare;)- ma quando parlo, scherzo o racconto, la voce anzi le voci che uso aiutano molto a tener viva l'attenzione, però ho sempre voluto che la mia voce, quella che uso istintivamente fosse più profonda e calda. Quando ho letto quell'articolo, l'idea che la mia vera voce fosse più simile di quanto pensassi alla voce che vorrei, mi ha incuriosito.

Giorni fa ho ordinato il libro indicato da NET Iraj 90, appena lo avrò vi dirò se serve a qualcosa

Link to comment
Share on other sites

capitansomaro
Giorni fa ho ordinato il libro indicato da NET Iraj 90, appena lo avrò vi dirò se serve a qualcosa

ti prego, mantieni fede alla promessa. Intanto ti vado a cercare un libro che ho io in inglese, scaricato da qualche parte. Aspetta

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.