Jump to content

La spirale discendente


NIN
 Share

Recommended Posts

NIN

Scusate anticipatamente lo sfogo, ma questa è la disperata condizione psicologica senza via d'uscita di un uomo di 27 anni, che è arrivato quasi alla fatidica soglia dei 30 senza aver mai conosciuto l'amore, divertendosi con ragazze in un numero di serate che si possono contare sulle dita di due mani.. e questo in tutta la sua fallimentare vita non vissuta.

Chi mi vede dall'esterno mi considera un ragazzo normale, anche fortunato: aspetto piacente, fisico magro con una lievissima pancetta da alcol :) , intelligente, sveglio, abbastanza colto, simpatico, autoironico. In realtà non hanno idea dell'abisso di autodistruzione e ribellione alla vita che c'è dentro di me.

Non aver mai conosciuto l'amore, aver sempre visto le fidanzate papabili diventare ennesimi sogni infranti, aver fatto le esperienze sessuali di un NERD quattordicenne ha portato il sottoscritto ad avere sempre più sfiducia (intervallata da momenti di esaltante ottimismo al momento della conoscenza con un'altra "papabile") nella vita e nel rifiutarla entrando in un vortice autodistruttivo di alcool, disperazione, disprezzo per le cose che ho ecc..

Ho un lavoro. Ho degli amici. Ho una famiglia. Stupido chi pensa che bastino queste cose per essere soddisfatti. Io aborro più di tutto la noia, e la mia vita è terribilmente noiosa. E cosa c'è di meglio di combattere la noia se non vivere con passione un grande amore? Oppure scoparsi una ragazza dietro l'altra? Senza questi ingredienti la vita non merita di essere vissuta, altrimenti si rischia di fare la fine dei Secchioni di ItaliaUno, tutti inquadrati, realizzati professionalmente ma poveri di spirito e di selvaggia euforia.

Qualcuno mi ha consigliato di leggere Robbins. Beh, l'ho fatto: quando ho letto il parallelo tra il paralitico ustionato felice e il John Belushi alcolizzato morto giovane ed infelice mi è venuto da ridere. Ma davvero uno può credere alla scemenza che un paralitico ustionato possa ambire ad un briciolo di felicità? Se fossi nelle sue condizioni, mi butterei dal primo burrone che trovo. A sto punto meglio essere un Belushi morto giovane ma che ha vissuto veramente. E Robbins è un concentrato continuo di luoghi comuni, sboronate americane e concetti a dir poco acrobatici.

Davvero, meglio seguire l'esempio di Kurt Cobain o Jan Curtis. A maggior ragione se la mia moretta da sogno dovesse sparire come una bolla di sapone.

O forse dovrei davvero conoscere uno pazzo come Mystery. Anche i PUA di queste zone sono mediocri.

Link to comment
Share on other sites

scurpione

Allora, leggendo questo post mi rendo conto di quanto sono stato fortunato...

intendo, di quanto sono stato fortunato ad essere così disperato da entrare in un blog di seduzione.. se dici ad una persona comune che scrivi in un blog di seduzione, hai idea di cosa pensano? questo tizio è così sfigato che si mette a scrivere in un forum di seduzione, legge libri per sedurre donne,.... andiamo! è un supersfigato che non rimorchierà mai no? :rolleyez:

NO!

Perchè saremo anche degli sfigati quando entriamo sul forum di seduzione, MA NOI ABBIAMO IL CORAGGIO E LA VOGLIA DI CAMBIARE, DI MIGLIORARE E FARE TUTTO QUELLO CHE NON ABBIAMO FATTO FINORA.

Il primo passo è quello di ACCETTARE e PRENDERE ATTO del tuo passato, di tutte le stronzate che hai fatto finora per limitarti e di tutto quello che non sei riuscito ad ottenere... prendendo le tue responsabilità e DECIDENDO che da adesso INIZIERAI A LAVORARE, ANCHE PIAN PIANO, PER PRENDERE IN MANO QUESTA PARTE DELLA TUA VITA CHE TI FA MALE.

Qui hai la possibilità di farlo... secondo te, se fossimo tutti bravi con le donne, questo forum che esisterebbe a fare? :)

Questo forum è una risorsa inesauribile che contiene i miglioramenti di centinaia di persone, condividendo le proprie esperienze con gli interessi comuni.. come in tutti i forum!

Il mio consiglio è: basta autolimitarsi, tu non sei vecchio, tu non sei un supersfigato, se non hai avuto esperienze in passato è perchè tu non ti sei impegnato a dovere. Forse avevi troppe paure... Hai 27 anni e con ciò?

Credimi, se tu lo vuoi davvero puoi cambiare TUTTO. Ovvio che non puoi farlo in un secondo, ci vuole TEMPO, DEDIZIONE, E LA VOLONTà PER PERSISTERE SENZA MOLLARE MAI.

Credimi, tu sei abbastanza più avanti delle altre persone. Più avanti?! Ma che dici?! Si, è così: hai così tanto dolore dentro di te che avresti benissimo la forza di alzarti e combattere come POCHE persone fanno per GUADAGNARSI quello che hanno sempre sognato.

La maggior parte delle persone trova delle scuse per qualsiasi cosa, preferisce razionalizzare: ho poco tempo per fare questo/quello... bla bla bla... non ho la genetica giusta per allenarmi con i pesi, bla bla bla... non posso perdere peso perchè sono nato grasso, bla bla bla..

Perchè?

Credimi, la volontà è l'unico vero limite che esiste. Se tu vuoi, puoi fare qualsiasi cosa. E tutti ti aiuteremo. Io sono fra questi :grazie: contaci

Edited by scurpione
  • Mi piace! 2
Link to comment
Share on other sites

bingo pongo
Ho un lavoro. Ho degli amici. Ho una famiglia. Stupido chi pensa che bastino queste cose per essere soddisfatti.

Se dicessi: Ho un lavoro. Ho degli amici. Ho una famiglia. Ho delle ragazze. Ho molti soldi. Stupido chi pensa che bastino queste cose per essere soddisfatti. Tu credi che cambi, ma purtroppo la mente umana è davvero brava ad essere sempre infelice.

Bisogna toccare il fondo per apprezzare quello che si aveva...Se tu perdessi il lavoro, gli amici e la famiglia, realizzeresti quanto già avevi.

Ovvio che questo ragionamento è tanto bello da fare, ma difficile da applicare...però c'è sicuramente gente che sta peggio di te e che ama la sua vita.

Purtroppo, la mente appena raggiunge un traguardo, dopo poco inizia a darlo per scontato e ignora di averlo raggiunto.

Potresti essere sfondato di soldi e di figa ed essere lo stesso depressissimo e darti all'alcol e alla droga tutto il giorno da quanto trovi la tua vita insignificante...

mai sentito usare l'espressione "l'erba del vicino è sempre più verde?". Diciamoci la verità, nella nostra società la gente contenta è davvero poca, basta guardarsi intorno, guardare le facce della gente.

C'è un mio conoscente che all'apparenza era un gran figo, aveva mille interessi, scopava piuttosto frequentemente, molto curato, un sacco di soddisfazioni ecc. ....una sera mentre eravamo da soli mi dice: "faccio tutte queste cose ma sento che se mi fermassi un momento a riflettere su quanto in fondo mi sento solo mi sparerei".

Quando mi disse questa cosa non lo presi molto sul serio, in fondo la sua vita era strafiga, mi stava sicuramente prendendo per il culo...

Quattro mesi dopo tentò il suicidio.

Da allora ho capito che se la felicità non la trovi prima in te stesso sei fregato..ogni cosa che ottieni dopo poco perde il suo sapore e la sua bellezza perchè ti ci abitui subito.

Sembreranno cazzate da cinesi o da pseudo-truffatori d'oltreoceano, ma davvero devi imparare a convivere con te stesso prima di convivere col mondo...oppure tutto sarà sempre una vera merda.

Link to comment
Share on other sites

Andreas
John Belushi Kurt Cobain o Jan Curtis

Tre esempi del fatto che se non stai bene con te stesso donne, soldi, successo, eccessi non ti darannò la felicità.

Link to comment
Share on other sites

^X^

NIN,

in altri post ti ho criticato pesantemente, quasi insultato, ma in questo riesco davvero a percepire il tuo profondo disagio.

Il succo del tuo discorso è che ti senti intrappolato in una vita mediocre e non sai come uscirne... sai, quando dici "ho un lavoro, una famiglia blablbalbla" si capisce che probabilmente tu sei stato molto condizionato dall'ideale di vita borghese, che ti è stato imposto contro la tua volontà.

Io non credo che "scopare tante donne" possa darti la felicità, anche quella è un'imposizione sociale.

Hai mai pensato a cosa ti piacerebbe davvero fare nella vita? E se si, quale è il primo passo per disegnare la tua vita come la vuoi tu?

Link to comment
Share on other sites

elango71

Nin, anche se nell'altro tradh mi hai quasi insultato non riesco a essere seccato con te.

Porca la zozza infame, trasudi depressione da tutti i pori.

Per me è il tuo atteggiamento così negativo nei confronti della vita a porti male con le donne.

Vorrei che tu riflettessi un attimo su una cosa.

Ma davvero pensi che con una donna a fianco la vita sia più bella?

Intendiamoci, la passera piace a tutti, ma la vera felicità sta dentro noi stessi o no?

Puoi avere tutte le fighe del mondo ma finchè permane il tuo atteggiamento negativo anche con la hb più figa del mondo saresti nello stesso stato.

E' come quello che non riesce a vivere in italia perchè si sente oppresso dai problemi, la sfiga, perseguitato e decide di andare a vivere altrove, rincorrendo il miraggio del paese lontano, salvo accorgersi che uno i problemi se li porta dietro.

Dobbiamo riuscire a essere vincitori quì e adesso.

Devi metterti in armonia con l'universo, devi focalizzare l'attenzione su te stesso, devi smetterla di essere ossessionato dallo scopare a tutti i costi e concentrarti su quello che vale veramente per te.

Ma non hai mai provato a aiutare gli altri in qualche modo? Quello si che da un senso alla vita, altro che HB.

Le donne ci piacciono, sono importanti, nessuno lo nega, ma cazzarola, la vita è piena di cose belle, la famiglia, gli amici, aiutare il prossimo, le passioni, il mare, lo sport, la spiritualità ecc ecc...Ridurre tutto a :" sono felice solo se ho la figa" mi sembra un pò riduttivo.

Poi forse, questo tuo bisogno traspare, e la cosa è ciò che più antiseduttivo esista.

L'ultima cosa che mi sento di dirti, ma non te la prendere per favore, fatti aiutare, parla con un dottore, aiutati a aiutarti. Io il mio dottore lo trovato nella mia fede (il mio avatar ti fà capire quale fede), sono certo che potrebbe aiutarti, ma non è sicuramente un discorso da forum di seduzione. Tu il tuo equilibrio lo potrai trovare in mille altri modi, ma per favore, reagisci, pensa positivo, si felice anche per ciò che hai, sei sano, hai due gambe, due braccia, un cervello, dici di non essere nemmeno malaccio, non ti manca proprio niente.

Per favore Nim, abbi cura di te.

  • Mi piace! 1
Link to comment
Share on other sites

Brewmaster

Pensi davvero che trovare una donna ti faccia sentire veramente sentire felice?

Ti lamenti che la tua vita è noiosa. Hai degli hobby, degli interessi, delle passioni? Solo queste cose possono farti amare davvero la vita. Le donne sono solo un contorno.

A stare in questo forum hai fatto diventare il tuo problema (quello di non avere una donna) un ossessione e ora vivi solo pensando a questo.

Altra domanda: i tuoi amici sanno di questa tua "depressione"?

Link to comment
Share on other sites

Phoenix82

L'uomo tende per natura ad essere infelice perché da per scontato tutto quello che ha.

Tu non sei infelice perché ti manca qualcosa, ma perché non sai apprezzare quello cha hai.

Hai un lavoro, hai una famiglia, hai degli amici... ma è stupido chi pensa che basti questo per essere felici dici??? Beh questo è un insulto alla vita, si può essere felici anche con molto meno di questo. Ma sai perché non ti soddisfano? Perché non te le sei sudate, te le sei trovate a far parte della tua vita senza saper come e quindi le dai per scontate.

Licenziati allora, perdi il lavoro, perdi la famiglia e perdi gli amici e poi vedi se pensi ancora che queste cose non bastino per essere felici.

Hai dimenticato di elencare un'altra fortuna di cui ti è stato fatto dono e che a quanto pare non apprezzi, la salute. E questo non pone limiti ai tuoi obiettivi.

Vedi, io per lavoro sto a contatto con gente che sarebbe infinitamente felice di poter non dico camminare, ma anche solo stare in piedi sulle proprie gambe, conosco malati terminali che continuano a sorridere, lottare e sperare di guarire... e non si buttano dal burrone. E tu sei infelice perché non ti basta essere in salute, avere un lavoro, una famiglia e degli amici...

Beh il mio consiglio come ti ho già detto è di pensare un attimo come sarebbe la tua vita senza le cose che hai scritto e di farti una lista di tutte le cose per cui devi essere grato, anche piccole cose, e leggitela ogni giorno.

Inoltre se hai tempo libero fai del volontariato in qualche centro di riabilitazione (con pazienti neurologici) o fatti un giro negli ospedali, e vedrai che apprezzerai di più quello che hai.

Edited by Phoenix82
Link to comment
Share on other sites

elango71

<object width="480" height="385">

<param name="movie" value="

<param name="allowFullScreen" value="true"></param>

<param name="allowscriptaccess" value="always"></param>

<embed src="

type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="480" height="385"></embed>

</object>

Taurus, non avevo notato il filmato.

Non ci sono parole.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.