Vai al contenuto

Con le donne!?.....Sempre un passo avanti a loro!


prieras
 Condividi

Messaggi raccomandati

prieras

Rispondendo ad una richiesta di consigli me ne sono uscito con la frase seguente "bisogna sempre stare un passo avanti alle hb e far loro credere di essere in vantaggio anche se in realtà sono sotto di tre gol" che ha suscitato l'interesse di qualche membro.

La mia frase è dovuta ad una sorta di "deformazione da studente di Scienze Politiche". Complici gli studi che ho quasi concluso mi sono reso conto che nella vita (e quindi non solo ed esclusivamente con le hb!) bisogna stare sempre all'erta e anticipare le mosse altrui come uno stratega (o se volete un politico). E' un pò quello che è avvenuto durante tutta la guerra fredda tra USA e URSS. Le due superpotenze si scrutavano, si studiavano, andavano molto vicini al punto di rottura senza però mai varcarlo per evitare la terza guerra mondiale. Contemporaneamente più saliva la tensione più uno dei due stati alzava la posta in gioco (caso emblematico fu lo scontro per Cuba durante la fine degli anni 50 primi anni 60). Qualcuno ricorderà che gli USA attaccarono indirettamente (cioè sfruttando esuli cubani da loro addestrati) il regime cubano con scarsi risultati. Per tutta risposta l'URSS (alzando la posta) fornì missili a cuba puntati contro gli USA i quali alla fine sentitisi minacciati accettarono un accordo che ancora oggi dura con Cuba che li porterà ad abbandonare ogni pretesa sull'isoletta. Risultato: l'URSS aveva raggiunto il suo obiettivo con molto meno sforzo rispetto al ricorso ad una guerra.

Tutto ciò per introdurre la teoria "della pretesa e contropretesa" ampiamente dominante nel contesto politico ma anche nella vita di tutti i giorni e che se correttamente applicata permette appunto di star sempre un passo avanti agli altri. Vi faccio un esempio pratico: ipotizziamo che abbiate una fidanzanta spacca palle che non vuole che andiate a giocare a calcetto con i vs amici. Ebbene se voi le chiedete "il permesso" ovvio che lei dirà di no. Ma se invece fate una proposta (pretesa) apparentemente più esorbitante (invece che chiedere "il permesso" per andare a giocare a calcetto dite che i vostri amici vi hanno invitato per una serata in un club dove si fanno spettacoli erotici per soli uomini) la vostra fidanzata si incazzerà ovviamente a morte e dirà ugualmente di no ma a quel punto potrete rilanciare e fare una controproposta (contropretesa, nella fattispecie la partita di calcetto) che non sembrerà più così intollerabile come all'inizio. Risultato avrete comunque fatto come vi pare, dando però a pensare alla vostra donna che ha vinto lei quando invece si è fatta un clamoroso autogol.

Lo stesso è grosso modo quello che succede quando vogliamo invitare ad uscire un'hb e invece che dirle "quando sei libera, o quando vuoi uscire" le diciamo direttamente "ti passo a prendere il giorno tot all'ora x per andare al posto y".

Sicuramente avrò annoiato tutti, ma l'intro a carattere politico era necessaria per spiegare al meglio la teoria citata. Ovviamente l'uso di tale teoria richiede molta elasticità mentale e la capacità di percepire in anticipo quali sono i punti deboli dell'hb. Cosa non facile, ma con la pratica diventa una passeggiata.

IMO inoltre gli shit test sono espressione della stessa teoria rivisitata al femminile.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sunray

C'è qualcosa di Cialdini in quello che dici

E più precisamente nella parte in cui prima si spara una pretesa e poi ricevuto l'ovvio no ci si ripropone stavolta con qualcosa di più attuabile (che era la nostra vera volontà).

Per una legge che nn riscordo più come si chiamava, l'interlocutore si sentirà costretto a darcela vinta.

Non a caso il libro si chiama "le armi della persuasione"

Cmq ottimo post! Sempre avanti alle HB!!! Applauso

Link al commento
Condividi su altri siti

prieras
C'è qualcosa di Cialdini in quello che dici

Quoto per aggiungere che Cialdini ha sicuramente preso ispirazione dall'ideatore della "teoria della pretesa e contropretesa" che fu il buon vecchio Eisenhower (per chi non lo conoscesse grande generale americano che ha contribuito alla liberazione dell'Italia dai Tedeschi nonchè presidente USA).

Link al commento
Condividi su altri siti

Alchelion

Quando cerchiamo di fclosare una HB è lecito usare un sacco di tecniche...

La Guerra è guerra e loro fanno peggio di noi senza saperlo...

Se parliamo di fidanzate non credo che si debba parlare di tecniche di seduzione o persuasione. Se voglio una donna con cui "stare insieme" allora lo stress e la falsità conseguenti all'applicare le "tecniche" farebbero diventare odioso il rapporto.. sarebbe come avere una guerra in casa...

So che quello era solo un esempio.. ma ci tenevo a precisarlo!!

Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

John Difool

Bravo! Applauso

Come pensavo c'era ciccia per gatti! ;)

Anch'io ho notato somglianze con le regole di Cialdini, ma la risposta a SunRay mi ha spiegato l'arcano... molto interessante e chiaro. Al momento non saprei che aggiungere... meglio così! :D

JDF

Link al commento
Condividi su altri siti

John Difool
Se parliamo di fidanzate non credo che si debba parlare di tecniche di seduzione o persuasione. Se voglio una donna con cui "stare insieme" allora lo stress e la falsità conseguenti all'applicare le "tecniche" farebbero diventare odioso il rapporto.. sarebbe come avere una guerra in casa...

Attento, hai ragione se partiamo da una situazione rilassata ed equilibrata. Ma ci sono relazioni, anche di lunga durata (ne ho vissute alcune anch'io), dove il gioco è già brutalmente sbilanciato da una donna che gioca in modo subdolo e impietoso. Magari senza saperlo, come dici, ma certamente in un modo che merita delle contromosse adeguate.

Quindi alla fine credo che ci siano casi in cui le tecniche di seduzione possono funzionare come armi di difesa, più che di attacco.

Se avessi saputo ciò che so adesso già anni fa certo avrei avuto una vita di coppia più rilassata e gestibile, invece di farmi il sangue amaro a cercare di capire perché venivo attaccato senza motivo (e soprattutto dovevo giustificarmi senza motivo... e questo era il punto, il fottuto qualifying usato a più non posso. Ed è solo una delle tecniche che le amate topine usano "senza saperlo")

JDF

Link al commento
Condividi su altri siti

Alchelion

Anche a me è capitato di avere una vita di coppia ingestibile... con situazioni simili a quelle descritte nel post di prieras... Ma allora vuol dire che la donna l'hai scelta male!! La "tecnica" farebbe solo da panacea...

Cmq concordo che quello che apprendiamo qua puo essere utile anche nella vita di coppia.. ma solo perche ti rende piu consapevole di certi meccanismi...

Cmq stiamo andando Fuori tema!! :D

Link al commento
Condividi su altri siti

keano
Tutto ciò per introdurre la teoria "della pretesa e contropretesa" ampiamente dominante nel contesto politico ma anche nella vita di tutti i giorni e che se correttamente applicata permette appunto di star sempre un passo avanti agli altri.

Aggiungo un esempio, per chi non avesse ancora ben chiaro:

io sono un giocatore di fantacalcio, una lega con i miei amici.

Nella compravendita di giocatori ho imparato che non devi mai offrire quello che pensi sia ok, ma qualcosa in meno. Tipo se io ti dico Nesta x Di Natale, tu quasi sicuramente mi dirai di no. Ma se io mi ritiro dall'offerta e torno il giorno dopo aggiungendo anche Locatelli, tu mi dirai che ci pensi. O che accetti. Se io fossi partito subito con l'offerta completa, tu quasi sicuramente avresti rifiutato perchè pensavi che volevo fregarti!

bye

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...