Jump to content

Nervosismo?


GiorgioCatania
 Share

Recommended Posts

GiorgioCatania

Ragazzi inizio questa discussione per parlarvi di un mio problema piuttosto strano, penso sia la sezione giusta, altrimenti scusatemi.

Avete presente quelle persone che si muovono freneticamente, magari quando sono sedute poggiano una caviglia sull'altra gamba e iniziano a martellare col piede, o se stanno in piedi non riescono a stare fermi, insomma quelli che quando li guardi ti viene subito da chiedere: "Nervosetto eh?". Bene, io sono così, ma non riesco sul serio a spiegarmi il motivo, e la cosa ogni tanto mi mette a disagio, perché è qualcosa che non riesco a controllare. Sapete dirmi da cosa dipende? O per questo...ci vuole uno psicologo? (che non chiamerò mai tra l'altro, mi sembra una ca*°ata troppo grossa no?)

Vorrei sottolineare che se vi chiedo un parere è perché sono fermamente convinto di NON ESSERE UN TIPO NERVOSO, anzi il contrario. Fino a ora l'unica cosa che mi è passata per la testa è che questa sia un'abitudine che mi porto dal passato1shifty.gif

Link to comment
Share on other sites

GiorgioCatania

Disagio?

Non so, potrebbe essere.... sarebbe grave però perché vorrebbe dire che sono a disagio quasi sempre, e anche con gli amici.... Qualche altra idea?

Link to comment
Share on other sites

Lonley

da quello che scrivi risulta un po difficile capire i motivi reali , anche perchè non ti conosco , i movimenti che descrivi sembrano come se servissero per scaricare la tensione , ( tu dirai tensione di che ? ) questo non lo posso sapere .

ti senti a disagio con il tuo corpo ? ti preoccupa molto ciò che pensano gli altri ?

hai qualche problema serio o meno serio in famiglia ? sei stressato per lavoro ,scuola o amici? questo comportamento persiste durante le vacanze ?

mentre lo fai cerca di fermarti e cerca di capire le sensazioni che provi in quel momento , insomma autoanalizzati , guardo tutto con più ampia prospettiva e guarda se c'è qualcosa che non sopporti e che forse ti porti dietro da anni , famiglia -studio-lavoro- amici- fiducia-stress-relazioni.

non sono uno psicologo , ma cercare di capirsi non fa mai male.

Link to comment
Share on other sites

GiorgioCatania

da quello che scrivi risulta un po difficile capire i motivi reali , anche perchè non ti conosco , i movimenti che descrivi sembrano come se servissero per scaricare la tensione , ( tu dirai tensione di che ? ) questo non lo posso sapere .

ti senti a disagio con il tuo corpo ? ti preoccupa molto ciò che pensano gli altri ?

hai qualche problema serio o meno serio in famiglia ? sei stressato per lavoro ,scuola o amici? questo comportamento persiste durante le vacanze ?

mentre lo fai cerca di fermarti e cerca di capire le sensazioni che provi in quel momento , insomma autoanalizzati , guardo tutto con più ampia prospettiva e guarda se c'è qualcosa che non sopporti e che forse ti porti dietro da anni , famiglia -studio-lavoro- amici- fiducia-stress-relazioni.

non sono uno psicologo , ma cercare di capirsi non fa mai male.

Anche a me sembra scarico di tensione...in effetti l'unica cosa da fare è tentare di capire cosa ci sta alla base, vedrò di capirmi un po' più in profondità... grazie per i consigli

Edited by GiorgioCatania
Link to comment
Share on other sites

roizzz

Secondo me è importante innanzitutto non considerarlo un vero e proprio problema (cosa che in effetti non è) ma semplicemente come una cosuccia da mettere "ancora a posto", minimizzare la cosa sicuramente ti aiuterà a superarla in fretta.

Link to comment
Share on other sites

Lonley

si ovvio inutile considerarlo un "problema serio" si corre solo il rischio di ingigantirlo , ma sicuramente capire i propi atteggiamenti può essere solo un bene.

Link to comment
Share on other sites

markino

mi sembra una cosa che conosco, per me si tratta di disagio, provocato nel mio caso dal fatto di non sentirsi mai adatto, di avere qualcosa di strano, qualcosa che può potenzialmente provocare l'ilarità di chi parla con me.

sto cercando di togliere sta cosa, e devo dire che ci sto riuscendo, anche se lentamente.

Link to comment
Share on other sites

GiorgioCatania

Ieri sera ho provato semplicemente a essere più partecipe alle discussioni e a qualunque genere di attività col gruppo con il quale sono uscito. Risultato: nessun movimento frenetico e nervoso. Quindi penso si tratti solo di disagio, di voglia di non essere li (chissà per quale strano giochetto della mente, forse come dice markino per il fatto di non sentirsi adatto). Problema risolto.

Grazie per avermi aiutato a riflettere, non pensavo potesse essere così facile risolvere questa cosetta...

P.S. Per markino: prova a fare come ho fatto io, magari risolvi anche tu così in fretta!wink1.gif

Edited by GiorgioCatania
Link to comment
Share on other sites

Lonley

mi fa piacere :DD l'importante è che hai risolto :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.