Jump to content
TAuRus

[INFO] Come costruire e migliorare l'autostima

Recommended Posts


GiacBar

Vero, vero, vero.

Ora basta dire sempre di autoconvincersi dal nulla, è chiaro che senza esperienze di supporto è aria fritta.

Secondo me il passo più duro è proprio questo, creare una prima base sulla quale poi migliorare sempre più, anche perchè agli inizi si vuole tutto e subito e viene spontaneo paragonarsi a chi è meglio di noi.

Anche io spesso mi paragono agli altri, se vedo uno più bello di me mi faccio mille pensieri, tante pippe mentali di ogni tipo.

Quando vedo una bella ragazza e il suo boy mi deprimo un po' e se lui per combinazione è il classico belloccio, mi viene la tentazione di tornare alla vecchia mentalità di un tempo, quando pensavo che le belle fossero privilegio di pochi fortunati.

Non so che avrei fatto se non avessi scoperto tutto questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

TAuRus

Vero, vero, vero.

Ora basta dire sempre di autoconvincersi dal nulla, è chiaro che senza esperienze di supporto è aria fritta.

Secondo me il passo più duro è proprio questo, creare una prima base sulla quale poi migliorare sempre più, anche perchè agli inizi si vuole tutto e subito e viene spontaneo paragonarsi a chi è meglio di noi.

Anche io spesso mi paragono agli altri, se vedo uno più bello di me mi faccio mille pensieri, tante pippe mentali di ogni tipo.

Quando vedo una bella ragazza e il suo boy mi deprimo un po' e se lui per combinazione è il classico belloccio, mi viene la tentazione di tornare alla vecchia mentalità di un tempo, quando pensavo che le belle fossero privilegio di pochi fortunati.

Non so che avrei fatto se non avessi scoperto tutto questo.

Infatti, è per questo che abbiamo la TCP: http://www.italianseduction.club/forum/t-7912-teoria-dei-100-punti-tcp/

Share this post


Link to post
Share on other sites

igaF

Ottimo post TAuRus, molto interessante.

Sono sicuro che il BSG contribuirà nel farmi vivere esperienze emotive di cui parli.

Ciao e grazie per avermelo consigliato. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

capitansomaro

...nel paniere fallometrico spero non ci sia il conto in banca e l'autovettura, altrimenti sarei come porcellana.... zero centimetri, liscio davanti come la plastica del pupazzo di big-jim.:ROTFL:

Share this post


Link to post
Share on other sites
fenix87

2. Il TUO successo è nel raggiungimento dei TUOI obiettivi. Ogni cosa che ti rende felice e contribuisce alla tua serenità, ogni cosa che ti rende fiero di te, ogni obiettivo raggiunto è un TUO successo. Impegnati sempre al massimo per raggiungere il tuo obiettivo. Ricorda i tuoi successi e razionalizza gli insuccessi.

TAuRus cosa intendi per RAZIONALIZZARE gli insuccessi?

FeNix

Share this post


Link to post
Share on other sites
TAuRus

TAuRus cosa intendi per RAZIONALIZZARE gli insuccessi?

FeNix

farsi almeno queste due semplici domande:

1. cosa ho fatto bene?

2. cosa avrei potuto fare meglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
fenix87

farsi almeno queste due semplici domande:

1. cosa ho fatto bene?

2. cosa avrei potuto fare meglio?

Ogni tanto lo faccio e mi riesce bene ma ogni tanto non saprei dove cercare le risposte.

Per capirci prendo un esempio pratico: se vengo bocciato al primo appello di un esame capisco che magari ho studiato poco o magari ho esposto male ciò che avevo studiato tanto o magari ho studiato meglio le cose superflue e peggio quelle di "sostanza", magari sò fare gli esercizi ma non so la teoria e viceversa. Ho il professore che mediante le domande mi guida alle risposte alle tue domande. Quindi trarre le conclusioni è un attimo: se non è A e B di certo è C! Nel game mi sembra un attimino più complesso, più filosofico, chi mi dice quale parte del game ho sbagliato? come lo intuisco? cosa ho fatto bene? perchè no, dove sono andato molto bene?

FeNix

Share this post


Link to post
Share on other sites
TAuRus

attimo: se non è A e B di certo è C! Nel game mi sembra un attimino più complesso, più filosofico, chi mi dice quale parte del game ho sbagliato? come lo intuisco? cosa ho fatto bene? perchè no, dove sono andato molto bene?

dove hai letto nel mio post le parole "male", "sbagliato" e "no"?

allora, tanto per non teorizzare prendi un tuo caso recente (tra ieri e oggi) e fatti queste due domande. poi ne riparliamo:)

la risposta alla prima domanda si trova facilmente perché quando qualcosa va bene c'è un risultato positivo e la conseguente sensazione interna di soddisfazione (anche piccola). per questo è importante imparare ad ascoltare le proprie sensazioni. questo fa parte della calibrazione;)

la risposta alla seconda domanda la trovi nello stesso modo, a sensazione.

PS prometto di fare un post molto specifico in merito un giorno:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
capitansomaro

proprio ieri, dopo il radiogiornale delle 8.30 del mattino, c'è stato un programma (di cui non ho sentito il titolo) in cui si parlava di "benessere". tramite rimbalzi di telefono, venivano coinvolti psicologi, psicoterapeuti e radioascolatori. si girava alla fine sempre intorno ad una boa: l'autostima.

ho ascoltato per un quarto d'ora, ma avevo già in precedenza letto questa sintesi di taurus. mi aspettavo che da un momento all'altro venisse data voce al "nostro" per riassumere da par suo quello che invece veniva spiegato lungamente dagli altri.

taurus, non hai certo bisogno di complimenti, ma sinceramente dico BRAVO.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.