Vai al contenuto

inguaribile?


-eFFe-
 Condividi

Messaggi raccomandati

-eFFe-

Ciao a tutti.

Chi di voi ieri sera ha visto Il Favoloso Mondo di Amelie?

Io mi sono commosso per la seconda volta... :ehm:

Secondo voi c'è speranza per un romanticone inguaribile come me? :rolleyez:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ospite Donald Fuck
Ciao a tutti.

Chi di voi ieri sera ha visto Il Favoloso Mondo di Amelie?

Io mi sono commosso per la seconda volta... :ehm:  

Secondo voi c'è speranza per un romanticone inguaribile come me?  :rolleyez:

Io dopo 20 minuti ho sbroccato e ho spento il televisore. :D

Cmq, dal mio punto di vista, l'esser romantico non è un male.

Certo, ci sono limiti da non superare, ci sono donne con cui il romanticismo funziona ed altre con cui invece l'unico risultato è una carie ai denti.

Ma quando si parla di essere alpha, quando si parla di essere il premio, ciò non vuol dire che non ci deve assolutamente rendere "vulnerabili". Una frase carina, una debolezza, sono cose che ti rendono più vero.

Non parlo di essere l'eroe romantico per eccellenza, quello è un limite estremo che spero di non dover mai toccare, l'eroe romantico è Leopardi, l'eroe romantico è Dawson, l'eroe romantico è Marco Ferradini: tutti finiti a farsi mille pugnette.

Ma essere alpha, non vuole dire essere solo ed esclusivamente stronzo.

Essere alpha credo sia semplicemente essere indipendenti, saper contare solo su stessi, esser certi delle proprie capacità.

E allora chi l'ha detto tutto questo debba significare non poter essere romantici?

Non so voi, ma a me, al mattino, piace portare la colazione a letto con un mazzo di fiori, per dirne una.

E' un gesto romantico. Ha qualche ripercussione negativa? Mi rende vulnerabile? E' un gesto che la donna non apprezza? No, a tutte le domande.

Bisogna sempre saper alternare romanticismo a durezza.

Ma non bisogna eliminare dalla vita il romanticismo, altrimenti finiremo per farci scopate che non vogliono dire nulla. Non parlo di amore e sesso, non parlo della donna della vita, parlo semplicemente del fatto che facendo sesso si condivide qualcosa di emozionante, qualcosa di bello, ogni donna con cui son stato non è mai stata semplicemente un buco caldo in cui nascondere una parte di me, ogni donna con cui son stato mi piaceva per una cosa, aveva qualcosa che mi affascinava, con ognuna condividevo qualcosa.

E' un po' come dice il buon vecchio Califfo, quando sei con lei devi farla sentire unica (ciò non vuol dire esser zerbino, occhio, non sto dicendo mica di prostarsi ai suoi piedi), ma lei deve sapere in ogni momento che nulla di ciò che sta godendo in quel momento è assicurato, che tu stai bene anche senza di lei.

L'alternanza di atteggiamenti da sbruffone ad atteggiamenti da romantico, sono qualcosa che fanno impazzire ogni donna al monda. Bisogna solo imparare a calibrare il tiro e sapere quand'è il momento giusto per un atteggiamento piuttosto che per un altro.

E poi, ovviamente, ripeto, bisogna sapere con chi stai trattando: non si possono mica dare le perle ai porci!

Ora mi fermo, che altrimenti mi JohnDifoolizzo.... :D

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
Ciao a tutti.

Chi di voi ieri sera ha visto Il Favoloso Mondo di Amelie?

Io mi sono commosso per la seconda volta... :ehm:  

Secondo voi c'è speranza per un romanticone inguaribile come me?  :rolleyez:

Che bel film.

Lo vidi al cinema appena uscito.

Mi piacque tutto ed ancora oggi mi vengono in mente le scene che mi hanno colpito di più:

(vado a vecchia memoria)

Il ritovamento della scatola dei giocattoli

Il riparatore delle macchine fotografiche

Il vecchio di vetro

Il nano da giardino

Il suo nuovo ragazzo

Tutta l'atmosfera da favola, le belle scenografie e la musica.

E' un film per sognare e per stupirsi della vita.

Niente male.

Link al commento
Condividi su altri siti

keano
Ma essere alpha, non vuole dire essere solo ed esclusivamente stronzo.

Essere alpha credo sia semplicemente essere indipendenti, saper contare solo su stessi, esser certi delle proprie capacità.  

E allora chi l'ha detto tutto questo debba significare non poter essere romantici?

STRA-QUOTO!

Anche Donald Fuck ha un cuore, incredibile!

Cmq è certamente vero, anche perchè a essere solo stronzi pure le HB si stufano, dopo un pò...

bye

Link al commento
Condividi su altri siti

Afer
Ciao a tutti.

Chi di voi ieri sera ha visto Il Favoloso Mondo di Amelie?

Io mi sono commosso per la seconda volta... :ehm:  

Secondo voi c'è speranza per un romanticone inguaribile come me?  :rolleyez:

Ma guardati il Padrino parte II, miiiiiinchiaa :cool:

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-

visto un pezzo ieri sera: bel film, ma leeeeentooo!!!

Non ho resistito fino al secondo tempo :(

Mi sono rinfrescato con Tutti Pazzi per Mary:)))

Link al commento
Condividi su altri siti

BluProfondo

Io, modestamente parlando, sono una persona essenzialmente romantica dentro; cosa che mi ha reso molto AFC.

Ma ho capito che, all'inizio di un rapport, non si deve essere troppo sdolcinati o romantici. Dai miei tentativi di Puing, ho compreso che la maggior parte delle ragazze non vuole assolutamente un cagnolino tra i piedi. Quindi, mostrarsi eccessivamente dolce, all'inizio, fa scappare letteralmente il target. Il romanticismo va calibrato sulle preferenze della HB stessa e va usato solo se sei sicuro che quella determinata ragazza ci sta. Esempio, se la ragazza in questione è una Heavy-Metal, è proprio inutile usare frasi dolci.

Una frase carina, una debolezza, sono cose che ti rendono più vero.

Certo anche io mi sentirei più vero se potessi esprimere subito a una ragazza tutto quello che provo per lei sinceramente e dal profondo del mio cuore, con quei modi che mi definiscono essenzialmente un romantico di prima categoria. Ma so che per arrivare a questo, devo seguire un altro iter e anche fingere (prendi ad esempio, le risposte preconfezionate che si danno agli ST, il fatto di dire che sono uscito con altre ragazze, ecc.). Comportamento da PUA, quindi. E questi giochi che fanno le donne, queste elucubrazioni mentali che ti provocano, ti spingono appunto a comportarti così. E' una cosa non bella, ma necessaria. Sono proprio le donne che ci hanno fatto diventare così.

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-

Intanto grazie a tutti per gli interventi:

mi conforta molto sapere che ci sono persone romantiche anche tra i PUA :)

Perciò approvo in pieno la frase "anche il PUA ha un cuore".

Io, modestamente parlando, sono una persona essenzialmente romantica dentro; cosa che mi ha reso molto AFC.

Ma ho capito che, all'inizio di un rapport, non si deve essere troppo sdolcinati o romantici. Dai miei tentativi di Puing, ho compreso che la maggior parte delle ragazze non vuole assolutamente un cagnolino tra i piedi. Quindi, mostrarsi eccessivamente dolce, all'inizio, fa scappare letteralmente il target.

e su questo purtroppo non posso che concordare

Il romanticismo va calibrato sulle preferenze della HB stessa ...

Certo anche io mi sentirei più vero se potessi esprimere subito a una ragazza tutto quello che provo per lei

...

Ma so che per arrivare a questo, devo seguire un altro iter e anche fingere

...

Comportamento da PUA, quindi. E questi giochi che fanno le donne, queste elucubrazioni mentali che ti provocano, ti spingono appunto a comportarti così.

E qui sta la contraddizione IMHO:

se cerchi l'avventura va bene tutto, anche e soprattutto fingere (anche se forse tenderei a restare natural), ma quando capisci di avere davanti una Persona con la P maiuscola, un'ideale compagna per la vita con cui trovarsi d'accordo e condividere tutto... bé allora che senso ha fingere?

Con una Donna così non fingi, perché la pensa come te, ti capisci al volo, comunicate senza parlare, provate emozioni molto simili e avete una visione comune della vita.

Non hai bisogno di recitare la parte del PUA, ma solo di essere Uomo, perché anche un Uomo che piange e mostra le sue debolezze sarà compreso dalla sua Compagna, se di vero Amore si tratta.

Ma qui sconfiniamo nell'OT :rolleyez:

Link al commento
Condividi su altri siti

ponzipero

Bè, io non sono un grande esperto della seduzione, ma concordo con quello che dite voi riguardo al fatto che comunque bisogna mentire per arrivare a certi obbiettivi e che in una qualche misura sono le donne che ci hanno portato a comportarci così.

Aggiungo che questo succede in maggior misura quando la hb in questione ha poca materia griggia a disposizione, bisogna fingere di non essere particolarmente interessati a lei, bisogna fingere di essere completamente circondati di donne e bisogna trovare tutte le strade trasverse possibili per risultare alpha e non beta. Bisogna fare tutto questo quando l'hb in questione è insicura di se, quando non si sente in grado di valutare una persona per quello che è ed allora si basa su aspetti marginali ed indiretti che possono dare una certa idea di una certa persona... non so se mi spiego!

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...