Vai al contenuto

invito a cena?


ataru
 Condividi

Messaggi raccomandati

ataru

Ciao ragazzi, so che si tende a scoraggiare le one-itis ma ho una collega hb8-9, io non la idealizzo, anzi non penso a lei come LTR ma secondo me sarebbe un vero peccato non provarci, poi se va male pazienza, sotto con un'altra!

In realta' finora mi sono comportato da AFC con lei, non le ci ho mai provato in modo serio e solo una volta le ho proposto di andare a vedere uno spettacolo che le sarebbe dovuto piacere e lei ha declinato, ma lei e i miei colleghi sanno che mi piace e questo e' sicuramente un punto a mio sfavore, mi sono ampiamente (s)qualificato. Inoltre e' difficile per me sapere se in questo momento e' fidanzata o no e preferisco non chiederlo alle colleghe sue amiche per ovvi motivi e comunque se lo fosse preferisco non saperlo :D.

Dato che tutti pensiamo che io non sia il tipo adatto per lei e vice versa, mi piacerebbe farle capire che non vorrei per forza mettermi con lei, un'ora sola la vorrei per dirla con Giorgia :D ma ovviamente bisogna starci molto attenti perche' la ragazza potrebbe sentirsi trattata come una t***a e io non vorrei offendere una collega che non mi ha fatto nulla di male... :angel:

Se la invitassi una sera in pizzeria, e lei, mettiamo, dicesse di no potrei chiederle se c'e' qualcosa che vorrebbe fare con me e dirle che c'e' qualcosa che io vorrei fare con lei :D ma non so con quali risultati e' ovvio che se lei non ne vuole sapere di me non c'e' niente da fare, pero' forse ci sono delle tecniche migliori per riuscire ad "incastrarla" con una cena e poi se gioco bene le mie carte con la conversazione, gli sguardi, il kino, chissa' :fclose:

Vi ringrazio dei vostri consigli. Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

FordPerfect

Simulazione casi possibili partendo dall'assunto:

La chiami e ci vai giù piatto del tipo: "Domani [o il giorno X] sera usciamo a mangiare qualcosa?"

se sì ok, scegli [scegli TU!] un posto adeguato a voi (se ordini da bere qualcosa di alcoolico tipo vino, meglio ;-) ) e al momento debito le salti addosso e *close.

se no C&B e puoi decidere:

a) la pianto lì e ci provo con altre, e tutto ok

b) vado avanti e insisto ... (spesso l'insistenza è premiata a meno che non abbia 10.000 spasimanti ... ma fa mooolto AFC e lei si aspetta senza dubbio LTR).

Da tener in considerazione che se accetta e riesci a *close e poi scappi avrai malumori sul posto di lavoro... se non ci sta potrebbe girare la voce in ufficio e valuta le conseguenze... pensaci bene prima di provarci con una collega !

Se vai avanti e insisti...beh molto rischioso...lei si aspetta che tu sia cotto di lei, e se ci sta cercherà di zerbinizzarti...a quel punto tu puoi tirare fuori le palle e impostare una LTR, ma non è quello che vuoi giusto?

Link al commento
Condividi su altri siti

loudness

Premetto che non conoscendo gli equilibri/rapporti/gerarchie sul lavoro sparo un po' a naso...

IMHO devi recuperare Social-proof ai suoi occhi (se hai fatto l'AFC) prima di provarci. Cioè devi dimostrarle che hai le palle, ma non tanto come PUA ma a livello + generale, magari prendendo posizione da alpha su questioni professionali o altro. Lei dovrebbe pensare "cazzo questo mi pareva un afc e invece guarda un po' che tipo cazzuto".

Insomma devi cercare di attirare la sua femminea attenzione comportandoti molto alpha, fregandotene di quel che pensano i colleghi (gelosi).

Ma in ogni caso, come ha scritto FordPerfect pensaci bene prima, e vai coi piedi di piombo.

Ciao :)

Link al commento
Condividi su altri siti

prieras

In genere sapere se una tipa ha o meno il ragazzo è sempre una tra le cose che mi preme sapere per calibrare il game e le successive uscite.

Ovviamente non è che uno può andare da un hb e sparare a zero una frase del tipo: "ma tu sei fidanzata!?".......Equivarebbe a dichiarare platealmente le proprie intenzioni.

Io in genere faccio così: aspetto l'occasione migliore e gli sparo IO un bel shit test.

Esempio pratico: davanti alla macchina del caffè c'è un'hb che mi piace!?...bueno....pronti e via! Mi avvicino da sinistra già con gli "euri" pronti e con voce chiara e decisa le dico: "lascia, faccio io. posso offrirti un caffè!?...sempre se il tuo ragazzo non è geloso!". Ricorda, tra la domanda e l'affermazione fai passare qualche secondo per avere un effetto migliore.

In genere l'hb o ti dice che non c'è problema (-> ossia non ha il ragazzo) oppure ti risponde con una contro domanda tipo: "e chi ti ha detto che ho il fidanzato!?" cui tu ironicamente rispondi: "l'uccellino di Del Piero!".

Ogni qual volta ho usato questa "routine" ho sempre ottenuto quello che volevo sapere e penso che potrebbe esserti d'aiuto quanto meno per capire se la tua hb è libera o meno.

Link al commento
Condividi su altri siti

ataru

Grazie amici delle vostre risposte.

Da un punto di vista professionale la mia capacita' e' indiscussa e non sono uno che striscia davanti ai capi, neppure quando alzano la voce...

La hb8 in questione ha un carattere difficile e' ipersensibile (ai torti fatti a lei), ha avuto delle LTR da cui e' stata ejettata con gran sofferenza da parte sua, e ora a fasi alterne esce con dei tipi senza concretizzare (dice lei) perche' alla fine non le piacciono...

Gradirei dei consigli su come "convincere" la tipa ad accettare un invito a cena, conscio del fatto che se veramente non vuole non c'e' nulla che si possa fare a parte drogarla (scherzo ovviamente) o ipnosi (suggerita da alcuni PUA ma che non mi sento di utilizzare).

Cito dal documento seduzione4.doc trovato su fidst una guida per la richiesta di appuntamenti telefonici:

LEI: Oh, mi dispiace, ma non ci possiamo vedere stasera. Il mio pappagallo ha preso una rara malattia tropicale e io voglio stargli vicina (o altre stronzate del tipo "Non mi sento bene ...");

TU: Così tu mi stai dicendo che saresti uscita volentieri, ma per circostanze che non puoi controllare (o che non t'aspettavi), non puoi.

LEI: Si. Giusto.

(Gli hai indirizzato la risposta. A questo punto non può più dirti chiaramente che non è interessata ad uscire con te. SCACCO)

TU: Bene. Visto che ti va' di uscire con me, possiamo metterci d'accordo ADESSO su quando uscire insieme un’altra volta? (E adesso, chiudi la bocca e aspetta).

(A questo punto è bloccata in un angolo, e deve dirti un giorno preciso, altrimenti rischierebbe di essere smascherata, mostrandosi quella bugiarda che in realtà è. SCACCO MATTO)

Un altra possibilità è la seguente:

LEI: Oh, mi dispiace, ma non ci possiamo vedere stasera. Il mio pappagallo ha una crisi esistenziale e io voglio stargli vicina ... bla bla bla.

TU: Hmmm. Sai, io sono qui seduto, con il telefono in mano, ascoltando quello che mi dici, e mi rendo conto che non riesco a capire cosa sta succedendo. Ma mi rendo anche conto che posso accettare la sincera e completa verità da te. Così, se mi vuoi raccontare di nuovo cosa sta succedendo ... (devi dirlo col tono di uno che finirebbe questa frase dicendo "... e questa volta dimmi la verità")

LEI: Scusami, ... bla bla bla ..., scusami di nuovo.

(9 volte su 10 a questo punto lei ammetterà il suo inganno ai tuoi danni)

TU: Sei in grado di prenderti la responsabilità delle tue decisioni senza dover ricorrere poi a bugie per salvarti?

(Ahhh, ragazzi ... il gusto della battaglia. La soddisfazione di stanare una bugiarda è quasi pari a quella di portarsela a letto, dopo).

LEI: Potremmo ... bla bla ... Ti va bene ?

(A questo punto, dopo essersi ripresa dal colpo, farà una contro-offerta per un'altra sera. Attenzione però, potrebbe essere solo un osso, buttato lì per farti contento, e anche se non lo fosse, se accetti la sua offerta immediatamente ti dimostri troppo a buon mercato e dunque non rappresenti una sfida per lei, in altre parole non sei interessante.

Morale: ti sei fregato con le tue mani per troppa fretta di portare a casa un risultato positivo).

TU: No, sono già impegnato quel giorno.

(anche se non è vero).

A questo punto hai due opzioni:

OPZIONE 1

TU: Non credi sia meglio vederci più avanti, quando sarai meno impegnata?

(Adesso gentilmente saluta e riattacca)

Aspetta due settimane e richiamala, proponile di uscire una sera ben precisa. Se, di nuovo, non accetta o propone un'altra sera, salutala e straccia il suo numero di telefono.

OPZIONE 2

TU: Bene. Io ho una regola. Quando prendo un impegno con una persona, e questa lo cancella, mi aspetto una contro-proposta. Così, se vuoi uscire con me, io sono ancora interessato. Chiamami e ti dirò sicuramente di sì. Personalmente, preferisco quest'ultima opzione.

Un ultimo esempio:

LEI: Oh, mi dispiace, ma non ci possiamo vedere stasera. Il mio pappagallo ha le emorroidi e io voglio stargli vicina ... bla bla bla.

TU: (silenzio di tomba).

LEI: Ehi, sei ancora lì? Cosa c'è che non va'?

TU: Cosa non va'? Non posso credere alle stronzate che sto ascoltando.

LEI: COSA?????

TU: Senti, ti sei impegnata ad uscire con me ed ora mi scarichi. Questa è mancanza di rispetto nei confronti miei e del mio tempo, e questo non lo digerisco. Le mie regole sono, se uno prende un appuntamento con me, mi aspetto che lo mantenga. Se non può, devo saperlo un giorno prima, così posso fare altri piani. Capito? Se accetti queste regole, bene ... altrimenti, sayonara.

(Adesso riattacca il telefono. Tempo cinque minuti, ti richiamerà lei, docile come un agnellino).

Fine della citazione. Se invece dovesse rispondermi con un semplice "No grazie" non ci sono speranze o e' il caso di insistere con controproposte?

Ciao e grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

FordPerfect

Ma io andrei semplice semplice: "Il giorno X andiamo a mangiare qualcosa assieme?"

"No mi spiace" "E il giorno X+1 ?" "Eh no non posso" "E il giorno X+2 sei ancora impegnata?" "Sì" "Eh ma non puoi proprio mai eh! X+7?" (a questo punto si evince chiaramente che non vuole, se no ci stava all' X+1... ma per non offenderti forse dirà "Mah vediamo non so") io risponderei

"Eh purptroppo non posso io.... ahah scherzo IO mica mi prendo gli impegni una settimana per l'altra (sfottendola un pochino ma giocosamente) dai allora [tipo asta] X+7 e uno.. X+7 e due ...Aggiudicato alla signorina!"

Se a questo punto cerca di scappare, lascia proprio perdere, non ne vuole sapere ...

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-
Ma io andrei semplice semplice: "Il giorno X andiamo a mangiare qualcosa assieme?"

"No mi spiace"  "E il giorno X+1 ?" "Eh no non posso"

io mi rompo il belino al giorno X+1:

"ciccia, quando sei in comodo chiamami, altrimenti -next-"

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 12 anni dopo...

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...