Vai al contenuto

Quando hanno le cuffiette


Mercuzio01

Messaggi raccomandati

Mercuzio01

Allora ragazzi vi pongo questo piccolo problema su cui ho riflettuto stamattina e che mi ha fatto ripensare ad un altro 3d, stamattina mi è sfuggita un'occasione, o meglio me la son fatta sfuggire stupidamente, con una ragazza seduta davanti a me sul treno, volevo aprirla perchè avevo notato un bel visino e delle labbra niente male, e delle mani stupende, l'unico inconveniente che mi ha frenato è che la ragazza stava ascoltando la musica, e si sa che la mattina alla gente girano sempre le palle. Inoltre ho notato che la mattina in se è più difficile aprire qualcuno perchè vedi sempre ragazze e ragazzi che portano queste maledette cuffiette. Ora la domanda è questa, voi come vi comportate in queste situazioni, avete difficoltà ad aprire oppure no, nel tal caso qualcuno ha consigli da dare in merito?

Link al commento
Condividi su altri siti

GiorgioCatania

L'unica ragazza con cui ho stretto un minimo di rapporto durante il bsg (e non ho nemmeno fatto un closetestone2.giftongue.gif) l'ho incontrata di mattina con le cuffie seduta su una panchina. Io mi siedo accanto a lei, le faccio cenno con un dito, lei si toglie le cuffie e le chiedo dove avesse comprato le scarpe dato che dovevo fare un regalo (ovviamente non vero). Momentaneo stop, poi le chiedo se aspettasse qualcuno (mi pare che avesse le cuffie ancore, gli e le ho fatte togliere di nuovo), lei dice di si e smette nuovamente di cagarmi di striscio :p poi dico: "uff.. che stress aspettare", lei dice di si e io inizio a parlare di quanto mi stia sul caxxo aspettare, il discorso si evolve e stiamo a parlare per 20 minuti di 200 cose (lei ha parlato almeno il quadruplo di me, non la smetteva più).

Il punto è centrare cosa lei sta pensando. Se sei in treno, aprila con una scusa qualunque e poi parla di cosa secondo te lei sta pensando (in treno mi viene in mente: che palle ma quando arrivo?... viene in mente quasi a tutti ;) )

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

geimsbond

Proprio oggi una mia Hb, cui ho chiesto chi si era fatto in questo weekend passato in spiaggia, mi ha detto per tranquillizzarmi: "si avvicinavano, ma io tenevo le cuffiette per mandarli via".

Ora sono meno tranquillo.

Giorgio Catania, vero che non eri in Liguria ieri?

Scherzi a parte, io vado di proposito a parlare quando hanno le cuffiette, proprio perchè da come reagiscono puoi subito vedere se interessi; e non bisogna mollare subito, perché anche se se le rimettono, poi se le ritolgono e non smettono più di parlare, proprio come è capitato a Giorgio Catania.

Link al commento
Condividi su altri siti

Mercuzio01

Vabbè il treno era un esempio perchè mi è capitato stamattina, ma può capitare in palestra come sull'auto o per strada. Cmq grazie della risposta.

L'unica ragazza con cui ho stretto un minimo di rapporto durante il bsg (e non ho nemmeno fatto un closetestone2.giftongue.gif) l'ho incontrata di mattina con le cuffie seduta su una panchina. Io mi siedo accanto a lei, le faccio cenno con un dito, lei si toglie le cuffie e le chiedo dove avesse comprato le scarpe dato che dovevo fare un regalo (ovviamente non vero). Momentaneo stop, poi le chiedo se aspettasse qualcuno (mi pare che avesse le cuffie ancore, gli e le ho fatte togliere di nuovo), lei dice di si e smette nuovamente di cagarmi di striscio :p poi dico: "uff.. che stress aspettare", lei dice di si e io inizio a parlare di quanto mi stia sul caxxo aspettare, il discorso si evolve e stiamo a parlare per 20 minuti di 200 cose (lei ha parlato almeno il quadruplo di me, non la smetteva più).

Il punto è centrare cosa lei sta pensando. Se sei in treno, aprila con una scusa qualunque e poi parla di cosa secondo te lei sta pensando (in treno mi viene in mente: che palle ma quando arrivo?... viene in mente quasi a tutti ;) )

Link al commento
Condividi su altri siti

geimsbond

Vabbè il treno era un esempio perchè mi è capitato stamattina, ma può capitare in palestra come sull'auto o per strada. Cmq grazie della risposta.

Appena vedo la mia hb con le cuffiette, le chiedo il suo parere femminile e poi vi faccio sapere, anche se dubito sempre di quello che ti dicono.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ora la domanda è questa, voi come vi comportate in queste situazioni, avete difficoltà ad aprire oppure no, nel tal caso qualcuno ha consigli da dare in merito?

Vai davanti a lei e fai finta di parlare, mima, muovi le labbra senza emettere un suono :)

Vedrai che se le toglieranno al volo per sentire cosa stai dicendo ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

geimsbond

Vai davanti a lei e fai finta di parlare, mima, muovi le labbra senza emettere un suono :)

Vedrai che se le toglieranno al volo per sentire cosa stai dicendo ;)

Perfetto, io mi limitavo a parlare a bassa voce, ma così c'è anche la presa per il c.

Link al commento
Condividi su altri siti

Funlover

Se si riesce a sentire la musica puoi aprire dicendo qualcosa sul gruppo/cantante in questione. Ottimo anche il muovere le labbra senza dire nulla :D Magari come si toglie le cuffiette e chiede cosa stavamo dicendo le si dice: nulla! E poi di nuovo a muovere le labbra, alla prima risatina o faccia strana si parte come meglio si crede.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...