Vai al contenuto

passare dalla logica alle emozioni


zachi

Messaggi raccomandati

zachi

Salve a tutti, ho notato che io non riesco ad abbandonare la "logica", nel senso che quando parlo/rispondo ecc.. non mi soffermo sulle emozioni.

Avete qualche consiglio per poter migliorare?, io ho iniziato a leggere un romanzo potrà servirmi o ci sono generi migliori?

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Witcher

Leggi poesie e romanzi. Prendi 5 parole a caso da un libro e costruisci dei discorsi, anche inventati, che contiene tutte e 5 le parole. Scrivi episodi della tua vita ed aggiungi sensazioni ed emozioni. C'è differenza tra dire "Mia madre mi ha fatto da mangiare, sono uscito, sono tornato a casa tardi" e dire "Sai, oggi quando mi sono seduto a tavola, ho sentito un profumo venire dalla cucina. Era un profumo che non sentivo da anni, un profumo inconfondibile di pizza. Era da quando ero bambino che mia madre non faceva più la pizza in casa. E quando ho assaggiato la prima fetta, ne sono rimasto estasiato, aveva lo stesso sapore della pizza che mi faceva da piccolo. Un sapore familiare, di casa. Poi quando ho finito di mangiare, ho deciso di uscire a prendermi un po' d'aria Blablabla". Dai è facile!

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

GiacBar

Salve a tutti, ho notato che io non riesco ad abbandonare la "logica", nel senso che quando parlo/rispondo ecc.. non mi soffermo sulle emozioni.

Avete qualche consiglio per poter migliorare?, io ho iniziato a leggere un romanzo potrà servirmi o ci sono generi migliori?

Il problema non è il contenuto di ciò che dici, ma ciò che ti spinge ad avere un certo tipo di comunicazione, nel tuo caso evidentemente troppo logica.

Tu non racconti le tue emozioni perchè ti sei troppo abituato a comunicare elementi perlopiù razionali, fattuali.

Non serve che tu legga le poesie d'amore per migliorare su questo aspetto. Solo con la pratica potrai cambiare: non devi raccontare forzatamente le tue emozioni, ma SEMPLICEMENTE LASCIARLE USCIRE, anche dal tono di voce, dalle tue espressioni facciali, nel modo più fluido e naturale.

Non devi sforzarti di produrre qualcosa, ma piuttosto sforzarti di eliminare le censure che la logica ti sta imponendo.

E ricorda che ciò che riguarda il verbale è un aspetto marginale, perchè la tua priorità deve sempre essere quella di creare dialogo fisico il più possibile.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

zachi

grazie, vorrà dire che aumenterò la pratica ^^

Saluti Zachi

Link al commento
Condividi su altri siti

kasanova

Concordo con GiacBar ma vorrei aggiungere che la comunicazione con emozioni,"calda","profonda",il pezzo da 90 è rappresentato dal non verbale mentre parli

Tu puoi parlare anche di cose che non hanno parole emotive,MA renderle emotive per il modo in cui le dici.Espressioni del viso,tono della voce,come muovi il corpo,il ritmo con cui parli,etc

Altresì,puoi parlare con tanti termini che rappresentano emozioni,ma farlo in maniera fredda,distaccata,scazzata,triste etc

Non credete che basta una parola emotiva per far salire dentro l'emozione ad una persona

Lo potete sperimentare su voi stessi,capita di non essere molto "recettivi" in certi periodi per vari motivi personali.Quante volte vi capita di leggere frasi "emotive",ma che vi scivolano addosso come niente fosse?

Invece,se comunichi NON verbalmente l'emotività,in maniera efficace,con passione,è raro non riuscire ad emozionare

Modificato da kasanova
  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Witcher

Assolutamente sì. Concordo con giac e kasanova. Io ti ho solo detto come fare storytelling, ma l'importante è metterci passione ed emozioni in quello che dici. Senza di esse apparirai piatto. E poi che vita sarebbe senza emozioni e passioni?

Link al commento
Condividi su altri siti

TheItalianBull

Oltre i validi consigli già dati falle provare sensazioni straordinarie e uniche con un paio di tecniche che la faranno "sentire" molto accomunata a te:

- lo specchio (in sostanza devi "imitare" i suoi gesti corporei senza eccessiva enfatizzazione, è una tecnica di PNL molto efficace se cerchi su Google ti sarà spiegato meglio)

- Ancoraggio (altra tecnica di PNL che lega una sua emozione a te-se cerchi sul forum ti sarà tutto più chiaro)

Nel frattempo ti dico una cosa, stupiscile...sii sempre imprevedibile

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

zachi

ok cercherò delle tecniche PNL e magari qualche hobbies in più,se avete delle idee sono ben accette ^^

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 anni dopo...
alex96

ok cercherò delle tecniche PNL e magari qualche hobbies in più,se avete delle idee sono ben accette ^^

io ho un libro di pnl, ho visto dalla tua presentazione che anche te sei di sanremo se vuoi te lo presto :DD

Link al commento
Condividi su altri siti

Tankard

anche io tempo fa ero come te.. studiando economia, abituato a lavorare solo di logica cosi mi esprimevo..

dicendo cose magari intelligenti e migliori però altra gente più 'emozionante' aveva più successo di me in vari campi dove fossero importanti i rapporti interpersonali ..
e ti dirò, io per migliorare in questa cosa, sembra stupido, ma ho preso spunto guardando the mentalist, vedendo come il protagonista riusciva ad incantare tutti con il suono della voce, parole ed espressioni che usa nel telefilm (a volte incantava anche me).. quel telefilm mi ha dato uno spunto per capire come migliorare,, prova a guardartelo ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...