Vai al contenuto

le donne italiane


ataru
 Condividi

Messaggi raccomandati

ataru

Ciao ragazzi, ogni tanto su internet mi imbatto in qualche thread in cui le donne si lamentano che in ITALIA non ci sono piu' i veri uomini o che gli uomini ITALIANI sono mammoni e maschilisti e gli uomini si lamentano sostanzialmente che le donne ITALIANE se la tirano, sono psycho (in ITALIA, mentre quando sono in vacanza all'estero sono molto piu' materassabili) e che per fortuna ci sono le straniere, dell'est oppure orientali che invece sono dolci e rispettose del marito e sanno svolgere il loro "ruolo di mogli". Alcuni dicono anche che le spagnole, francesi, tedesche, svedesi, insomma europee, mica extracomunitarie disperate sono molto meglio delle italiane.

Secondo voi si tratta solo di sfoghi di AFC che magari conoscono la storia di qualche altro AFC che e' riuscito a trovare una straniera disperata che l'ha sposato per fame oppure ci puo' essere qualcosa di vero, nel senso che le donne ITALIANE negli ultimi anni a causa di un mix di femminismo mal interpretato, televisione (veline, GF, Maria De Filippi) e tradizione cattolica (la donna che la da e' una zoccola) sono diventate dei "mostri"?

Ciao e grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 32
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

  • Dean Moriarty

    3

  • -eFFe-

    3

  • Yep Yep

    2

  • ataru

    2

Miglior contributo in questa discussione

..:: - Gil - ::..

IMHO sono sempre i soliti luoghi comuni... fatto è che qunado si va all'estero si han 2 vantaggio e uno svantaggio.

Vantaggi:

-solitamente si è all'estero per ferie e quindi si è ben più carichi che a casa, e di questo le girl se ne accorgono

-te per loro sei straniero, qunaid hai qualcosa di diverso rispetto ai loro connazzionali e quindi ispiri curiosità

Svantaggi:

-non parli la loro lingua e questo può essere un limite nella comunicazione

Che poi le girl si lamentino che gli uomini italiani non siano uomini... beh... non che posso dar loro più di tanto torto...

Link al commento
Condividi su altri siti

ataru

In uno di questi forum uno diceva che in un villaggio turistico italiano ancorche' all'estero uno si fa con facilita' delle italiane che in Italia non gliel'avrebbero mai neppure fatta annusare.

Link al commento
Condividi su altri siti

SynergiA

Quoto in tutto quello che ha esposto GIL.

A parte certe categorie di ragazze (Est europa) le italiane sono come le spagnole, le francesi ecc... ovvio che qualche influenza culturale puo rendere + o - difficile un approccio alla seduzione, tuttavia è lo stato mentale del targhet che conta.

Se vuoi divertirti basta che tu vada all'estero su un campeggio frequentato da molti italiani, oppure un campeggio italiano frequentato da molti italiani (jesolo-venezia ne è pieno...). Provaci con qualche italiana e ti sembrerà di stare in paradiso... ed inoltre non hai nemmeno il problema della lingua straniera.

:D

Link al commento
Condividi su altri siti

prieras
In uno di questi forum uno diceva che in un villaggio turistico italiano ancorche' all'estero uno si fa con facilita' delle italiane che in Italia non gliel'avrebbero mai neppure fatta annusare.

Scusate la solita volgarità romanesca ma mio nonno era Trasteverino e si sa che la saggezza popolare è sempre la migliore...comunque, dalle parti di Trastevere un vecchio adagio dice "troie tante......ma come le donne" proprio a sottolineare che tutto il mondo è paese e le zoccole (ovviamente non mi riferisco alle prostitute che battono sui marcepiedi, ma ad un'accezione molto più ampia del termine) sono ovunque e non ha senso pensare che le scandinave sono più facili e le siciliane lo sono meno.

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
In uno di questi forum uno diceva che in un villaggio turistico italiano ancorche' all'estero uno si fa con facilita' delle italiane che in Italia non gliel'avrebbero mai neppure fatta annusare.

cito la saggezza popolare:

"Ma che cazzo,

tutti quelli che ritornan dalla Grecia

sono stati sopra un'isola deserta

tipo ci ho presente due chilometri di spiaggia vuota

col capanno e i pescatori,

ma contando tutti quelli che mi dicono sta cosa

io mi chiedo quante cazzo di isolacce

deve averci questa merda di una Grecia,

poi 'sti pescatori greci non potrebbero

pescare in alto mare ed impiccarsi con le reti,

senza andare a importunare le ragazze come te

che normalmente sono brave ma travolte dagli eventi

non disdegnano di fare la PUTTANA?"

Link al commento
Condividi su altri siti

John Difool
cito la saggezza popolare:

LOL! :D

Bisio è un grande...

JDF

Link al commento
Condividi su altri siti

keano

Ragazzi, mi pare logico che in ferie un po' tutte le HB siano molto più abbordabili!

Alla fine il "complesso della troia" abbassa di molto le sue barriere, d'altra parte siamo in vacanza...o no?

Per farvi capire come la stessa cosa funziona per me e i miei amici, quando parliamo di una HB che non è bella ma nemmeno un cesso...noi diciamo:

"in ferie me la farei".

Nel senso che a casa, dove tutti ti conoscono, non lo faresti per amor proprio e per non sputtanarti (me esci con quella lì? che schifo!). In ferie, invece, il livello si abbassa notevolmente... penso che funzioni così per tutti.

In più aggiungiamo che tutte le HB (e anche noi) sono in frame "da festa" della serie, divertiamoci che domani non vediamo più nessuno di questi e chi se ne frega!

bye

Link al commento
Condividi su altri siti

Pepe Galleta
Ciao ragazzi, ogni tanto su internet mi imbatto in qualche thread in cui le donne si lamentano che in ITALIA non ci sono piu' i veri uomini o che gli uomini ITALIANI sono mammoni e maschilisti e gli uomini si lamentano sostanzialmente che le donne ITALIANE se la tirano, sono psycho (in ITALIA, mentre quando sono in vacanza all'estero sono molto piu' materassabili) ...

Ciao, io ti posso dare una opinione personale in quanto riguarda a questo punto. Sinceramente devo dire che delle ragazze che ho consociuto in Italia: Siciliane, Napoletane, Calabrese, Pugliese, Romane, Milanese, Toscane, Marchegiane, Sarde, ho travato un comune a tutte, sono un po maschiaccio, ovviamente ci sono delle regione dove sono di meno, e quelle dove ho trovato l'estremo come Roma, o al minimo come Napoli (dopo che certe come parlano no si possono sentire è un altro discorso). Qualcuno che apartiene a queste zone non rispondermi con il tipico tifo della regione, cercate di essere obbietivi.

Ho avuto a che fare con ragazze di Latinoamerica, Brasile, Uruguay, Cile, Centroamerica: Costa Rica, Venezuela, Nicaragua, Mexico, North America: USA: California, New Hampshire e New York, di Europa: Svezia, Spagna, Francia, Tedesche, Svizere, Ruse, ecc.

In quanto riguarda a quelle del est, per me sono troppo fredde, in particolare quelle Ruse, anche mi ha successo con quelle Svedeze che sembrano dei robot (ovviamente ognuno ha le sue esperienze personale). Preferisco non parlare di belleza perche su questo punto è molto soggetiva la cosa.

Vi posso guarantire che ragazze che trovate in Latinoamerica, e Centroamerica non le troverete da nessuna parte, o per lo meno de quello che ho conosciuto io. Sto parlando della feminilita della ragazza, quando parlo di questo non è que parlo di una serva, parlo della vera feminilità, l'attegiamento, ecc.

Tornando al discorso della ragazza italiana: altra cosa che ho trovato veramente sgredevole, e quanto se la tirano, al limite dell'assurdo, ci sono dei cessi che in altri paese manco le guardano per più afamato e AFC che sia, mentre qua si pensano di essere delle dea. In questo punto ho una cosa da dire, che questo succede perche queste ragazze trovano sempre qualcuno che le rompe il cazzo, non so perche succede, pero lho visto spesso, e anche di vedere delle ragazze al supermercato, nell lavoro, ecc, le qualle non si possono guardare (e qua non essite la soggetività quando dicco brutta è brutta qua e in la cina) e c'è qualcuno che le dice "ma quanto sei bella" o lo peggio di tutto che la guarda con voglia di scoparsela, ragazze che sicuramente non se la scoparebbe manco un carcerato con l'ergastolo e con permesso per uscire dopo 30 anni.

Che una ragazza bella se la tira, a me poco importa, perche ovviamente è bella e imaginatevi se a un cesso gli rompono le palle, quanto più a una ragazza di quel genere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...