Vai al contenuto

"Sei ideale, ma non mi sento innamorata di te", cosa fare?


Trbn
 Condividi

Messaggi raccomandati

Trbn

Ciao a tutti, vi spiego un attimo il contesto: ho conosciuto una ragazza (22 anni, come me) straniera quest estate sul lavoro, abbiamo lavorato insieme due settimane vivendo a stretto contatto, dopo queste due settimane di lavoro, siamo anche stati in vacanza insieme per circa altre due settimane, siamo stati veramente molto bene insieme. ora lei è tornata a casa sua, all'estero, ma continuiamo a sentirci tutti i giorni e abbiamo programmato di vederci tra poco.

il problema grandissimo è che lei mi ha detto diverse volte che sta benissimo con me, che le piaccio tantissimo, che sono quasi perfetto, ideale, che la cosa che vorrebbe di più in questo momento sarebbe amarmi davvero, sentire che non può vivere senza di me, che nulla ha senso senza di me, ma che purtroppo non è così, che le piaccio, ma non sente di amarmi, almeno non così tanto quanto vorrebbe, quanto dovrebbe.

sapete consigliarmi qualche modo in cui posso suscitare in lei questi sentimenti, questi pensieri e sensazioni?

io non sono un grande esperto di seduzione, ma ho letto qualche libro e con questa ragazza mi sembra di aver fatto un lavoro abbastanza buono: c'ha provato con lei tutto il nostro gruppo di lavoro per un mese (io ho lavorato solamente la prima e l'ultima settimana) e io sono stato l'unico a riuscire a "conquistarla", tanto che la cosa è andata avanti anche dopo questo periodo di lavoro, ma ora non so come sbloccare la situazione, come portarla avanti. sono disposto a fare davvero qualsiasi cosa perchè mi piace moltissimo questa ragazza.

spero tanto che possiate aiutarmi e se è necessario qualche dettaglio in piu per capire la situazione, chiedete pure!

vi ringrazio in anticipo facendo i complimenti per il sito davvero molto ben tenuto e pieno di informazioni utilissime!

Link al commento
Condividi su altri siti

france87
io sono stato l'unico a riuscire a "conquistarla"
che intendi per conquistarla?
nulla ha senso senza di me
Allontanati da lei. Parlale di altre donne e magari vai con qualche altra HB.

Lei deve desiderare di stare con te, mentre così sembra quasi che per lei sia SCONTATA la tua presenza.

Questa mi sembra la classica situazione in cui dietro ai tanti bei discorsi di una donna si cela un semplice tranello: "te la faccio annusare ma guai a toccarla". In questo modo ti tiene attaccato a lei.

Come hai fatto un discreto lavoro con lei puoi farlo anche con altre quindi ti consiglio di non concentrare tutte le tue energie su di lei se non riceverai altrettanto. E' giusto che ci sia un pareggio tra dare e ricevere!!

Modificato da france87
Link al commento
Condividi su altri siti

BackToLife

ora lei è tornata a casa sua, all'estero, ma continuiamo a sentirci tutti i giorni e abbiamo programmato di vederci tra poco.

il problema grandissimo è che lei mi ha detto diverse volte che sta benissimo con me, che le piaccio tantissimo, che sono quasi perfetto, ideale, che la cosa che vorrebbe di più in questo momento sarebbe amarmi davvero, sentire che non può vivere senza di me, che nulla ha senso senza di me, ma che purtroppo non è così, che le piaccio, ma non sente di amarmi, almeno non così tanto quanto vorrebbe, quanto dovrebbe.

Tra quel che si dice e quel che si pensa spesso c'è un abisso.

Questo fattore... l'estero.

Pensi non incida in questa storia ?

Ha 22 anni e non se la sente di impegnarsi in una relazione a distanza, per lo più in un altro stato!

scometti che se lei vivesse nella tua stessa città non ti avrebbe mai fatto sto discorso ? ... non è una certezza ma secondo me è la ragione più probabile,

Link al commento
Condividi su altri siti

france87

Tra quel che si dice e quel che si pensa spesso c'è un abisso.

Questo fattore... l'estero.

Pensi non incida in questa storia ?

Ha 22 anni e non se la sente di impegnarsi in una relazione a distanza, per lo più in un altro stato!

scometti che se lei vivesse nella tua stessa città non ti avrebbe mai fatto sto discorso ? ... non è una certezza ma secondo me è la ragione più probabile,

In effetti è anche questa un'ipotesi plausibile..bisogna vedere a che livello era arrivato il loro rapporto mentre lei era in Italia
Link al commento
Condividi su altri siti

Trbn

Ciao a tutti, non so quanto la distanza sia importante: per il nostro lavoro viaggiamo molto, quindi se anche abitassimo vicini, in qualsiasi momento potremmo doverci trasferire molto lontano e entrambi progettiamo di trasferirci lontano dai luoghi dove abitiamo ora il più presto possibile, quindi non credo che questo sia un fattore abbastanza importante da giustificare questa cosa.

ad ogni modo sto provando ad allontanarmi un po' e vediamo come va, per ora sembra funzionare! il problema sarà anche mantenere i risultati ottenuti nel tempo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...