Vai al contenuto

ecco ci siamo, è arrivata la sbandata


 Condividi

Messaggi raccomandati

piccola premessa: seguo da tanto is ma non ho mai scritto un messaggio perchè preferisco leggere, soprattutto perchè in questo forum ci sono persone veramente in gamba

da quando ho iniziato ad appassionarmi ad seduzione ed alla pnl ho sempre messo in pratica i consigli e le dritte, e sono sempre stato occupato a metterle in pratica sul campo

da circa 4 mesi vivo a brighton (uk) con due miei amici/fratelli dove sto utilizzando le tecniche in modo diverso (in quanto non sono ancora molto fluente con la lingua)

ho visto per la prima volta questa HB8 nel ristorante dove lavoravo(facevo lo chef), il nostro primo approccio è stato un eyecontact molto intenso, a dire il vero avevo appena finito di lavorare e appena uscito dal locale ho incrociato il suo sguardo a cui non ho dato tanto peso(ma ovviamente non abbasso mai lo sguardo con un'hb)

il caso vuole che il nonno con cui era venuta a cena decide di ritornare, stavolta però il proprietario mi chiede di andare a prendere l'ordinazione direttamente perchè era un cliente importante, esco dalla cucina e mi ritrovo lei, sorrisone e battuta sempre pronta, la qualifica di "chef" e l'ottima cena hanno fatto il resto...lei lascia il suo numero alla cameriera(io ero troppo impegnato in cucina per andarlo a prendere).

prima uscita mi fa un semibidone, o meglio doveva venire con i miei amici invece ci siamo incontrati in un pub in cui lei era con lo zio(pochi anni in più di me) in cui ho dato il meglio di me, tanto da farle sospirare un kclose (che poi le ho concesso velocemente prima di andarmene)

i giorni successivi ci siamo incontrati ogni giorno e lei ha conosciuto la miriade di amiche che avevo, e dopo 3 giorni fclose

due giorni dopo eravamo innamorati, però il giorno successivo lei sarebbe tornata a cipro (è una cipriota che era venuta in vacanza dai parenti)

solitamente questa sarebbe stata la chiusura perfetta per una storiella di pochi giorni però noi ci siamo scambiati tutti i contatti e abbiamo iniziato a sentirci e vederci(skype) ogni giorno fin quando decido di comprare un biglietto per andarla a trovare ad ottobre, la settimana dopo lei compra il biglietto per venire in uk a dicembre.

il periodo prima della partenza (circa 45 giorni in cui ci sentivamo ogni giorno) abbiamo avuto alti e bassi dovuti ovviamente alla distanza e al fatto che il suo ex ogni tanto rompeva e lei non voleva ferirlo

5 giorni prima della mio arrivo il suo ex parte per l'università(studia in grecia) e lei finalmente è molto più tranquilla.

i primi giorni insieme sono stati abbastanza strani, lei mi dice che è timida ed emozionata e che non è abituata ad avermi a casa(vive sola), io inizio a comportarmi da afc, inizio a chiederle di essere più dolce, meno timida, a mostrare segni di debolezza e di richiesta d'affetto (errore immane) i giorni successivi inizio a degenerare e lei inizia ad avere molti più contatti con l'ex, finchè non arriva la notizia che l'ex potrebbe tornare a cipro perchè l'uni chiuderà per 10 giorni, e lei entra in panico, inizia a messaggiarlo e chiamarlo in continuazione e io divento ancora di più uno zerbino,inizia a dire che lui gli manca e che tra noi non potrebbe funzionare, io arrivo al punto di flertare con una sua amica(eravamo in un discoclub e non ho resistito a ballare ed essere il centro dell'attenzione con le sue amiche,finchè non inizio ad avvicinarmi un pò di più ad una di loro che sembra anche starci), tornati a casa fa la scenata di gelosia, e io le dico che lo avevo fatto perchè ero alla disperata ricerca di attenzioni da lei e volevo farla ingelosire (errori su errori).

finchè ieri sera mentre era a lavoro e io ero a farle compagnia durante la chiamata con l'ex decidono di tornare insieme, e inizia a scusarsi ma lei pensa ancora a lui e solite cose

adesso sono ancora qui a casa sua fino a domenica, e la situazione non è proprio facile, sono un tipo forte ma in questa occasione sto proprio perdendo il controllo delle mie emozioni, lei mi dice che non vuole perdermi perchè non è sicura se sta facendo un errore a tornare con l'ex, che non sa le lo sta facendo perchè lo ama,perchè gli manca o perchè è solo abituata a lui e alla routine con lui.

mi chiede di rimanere amici e io le rispondo che non posso essergli amico ma che non la dimenticherò mai e che se in futuro ci ripensasse io potrei anche darle un'opportunità (ormai sono al devasto).

ho riletto tutte le linee guida per le ex e per stare un pò meglio e finalmente sto decisamente meglio

il problema adesso è: cosa posso fare?

io la voglio, so che non sarà una cosa facile per via della distanza (lei deve stare almeno un'anno e mezzo per finire di laurearsi e poi può venire in uk) ma sono il tipo che non ha paura delle cose complicate(anzi non faccio altro che andarne alla ricerca) anche perchè io la voglio seriamente.

ho gli ultimi 3 giorni a cipro prima di non vederla mai più

ho anche pensato di vendicarmi una volta tornato in uk, dicendo al suo ex/fidanzato tutto su me e lei e anche su un'altra storia che lei ha avuto prima di conoscere me mentre era in rottura con lui, in modo da farli lasciare(so che lui non accetterebbe queste cose da lei) ma non so se voglio veramente perderla o meno (se racconto tutto all'ex la perdo per sempre ovviamente).

vorrei riprovarci un'ultima volta mentre sono qui ma ho perso la ragione e non saprei come muovermi, oppure la tengo come amica, in fin dei conti lei mi ha amato,qualcosa per me la prova(credo), un'amica in più è sempre meglio di una nemica, se più avanti la cosa mi fa stare male posso sempre chiudere i contatti

non ho il problema dell'abbondanza, non mi mancano le ragazze, ma voglio lei

consigli?insulti?suggerimenti?

rivedendo il messaggio mi sa proprio che ho scritto troppo

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

dunque, ho cercato di freezarla per qualche giorno e dopo averla ricontattata lei si è subito mostrata inc*azzata, dovuto anche al fatto che le foto con le amiche su facebook fanno il loro lavoro e lei si mostra gelosa

prima di partire ho usato il messaggio d'addio chiedendo scusa per le scene pietose e scrivendo che il mio carattere è stato completamente compromesso dalla situazione.

la situazione ovviamente non è semplice considerando che siamo lontanissimi, lei ovviamente ogni tanto prova a parlarmi del suo ragazzo e purtroppo continuo con gli errori evitando il discorso dicendo che non mi interessa.

per fortuna adesso sto moooolto meglio ma lei continua a mandarmi in confusione il cervello ogni volta.

adesso sto pensando a mantenermi calmo quando lei mi parla del fidanzato per poter rispondere in modo adeguato (boyfriend destructor), anche se lei non ha una bellissima immagine di lui, o almeno ne parla sempre arrabbiata e con molto odio.

sto iniziando a pensare che dovrei mostrarmi molto più cattivo nei suoi confronti ma non ci riesco.

qualche idea illuminante?

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...