Vai al contenuto

Come trasformo un amico in trombamico?


Matinee
 Condividi

Messaggi raccomandati

Matinee

Il soggetto è fidanzatissimo e non la vuole tradire. Però non gli sono indifferente. Una sera gli si ruppe la macchina e fu stato costretto a dormire a casa mia (ho un solo divano letto) abbiamo dormito insieme. Ho cercato i sedurlo mentre eravamo al buio, alla fine è scappato in bagno (è tornato 10 minuti dopo). La mattina dopo mi ha chiesto se pensavo che era un coj##e. Non ho risposto. Ma non desisto, me lo voglio fare assolutamente.

Link al commento
Condividi su altri siti

capitansomaro

Il soggetto è fidanzatissimo e non la vuole tradire. Però non gli sono indifferente. Una sera gli si ruppe la macchina e fu stato costretto a dormire a casa mia (ho un solo divano letto) abbiamo dormito insieme. Ho cercato i sedurlo mentre eravamo al buio, alla fine è scappato in bagno (è tornato 10 minuti dopo). La mattina dopo mi ha chiesto se pensavo che era un coj##e. Non ho risposto. Ma non desisto, me lo voglio fare assolutamente.

premesso che ho pochi scrupoli sulla fedeltà e che rispetto molti altri valori, in un'alchimia impossibile come le fiabe che racconto, ti rispondo come se tu fossi un uomo, un trans o una donna, di gusti etero oppure omosessuali.

Probabilmente sei troppo aggressiva.

la seduzione è un gioco che per molti, qua dentro, si conclude nel momento in cui si ha la certezza della copula; il gioco è finito, game over, ci si mette orizzontali, sul tappeto davanti al caminetto che fiammeggia, e ci si lascia andare ai piaceri della carne. Poi in genere viene solo uno dei due, mentre il ritardatario recita la parte del "è tutto apposto".

Per altri invece, la seduzione è una maniera onnicomprensiva di relazionarsi col mondo, dove il vero obiettivo non è la pelle dell'orso davanti al caminetto, ma la calotta cranica dell'altro, il fottersi a vicenda la mente e il lasciarsi penetrare nelle profondità dei pensieri e delle emozioni. La seduzione dunque non si conclude con la copula, ma anzi prende da essa ulteriori slanci per aprire ancor di più le emozioni e le sensazoni.

Se due diverse tipologie di seduttori entrano in contatto, magari attratti da valori soddisfacibili nel brevissimo periodo, tipo lei ha proprio le tette che piacciono a lui e lui ha quel culetto così perfetto per lei, è possibile che si generi quell'attrazione sessuale che li porti ad un avvicinamento; ma rimane il fatto che vivono la seduzione in maniera differente. E allora sentirai dire cose tipo "lei è una zoccola, io sono romantico" oppure "che pensa che la do a tutti, come fanno le altre con lui?" o "si mi piace...ma non mi convince".

A me sembra che tu e il ragazzo che ti vuoi fare assolutamente siate seduttori di tipo diverso. la fedeltà, come premesso, non la vedo come un reale problema, ma un paravento istituzionale da tirare fuori per defilarsi senza che nessuno possa dire nulla. Certo, la mattina dopo avrai cercato nel tuo bagno la conferma delle sue labili certezze in tema di fedeltà, ma non credo che lui sia stato così sprovveduto da lasciare tracce in giro di un desiderio abortito.

la prossima volta, aggira quel paravento, nel senso, lascialo in piedi, ma invece di buttare legna nel camino, spruzzare il deodorante sulla pelle dell'orso e mettere in anticipo due bicchierini di cognac post-copula sul tavolino, prova ad affondare le tue mani nel suo cervello, ad allargare i piaceri nella sua testa. Io credo che, nella situazione che hai descritto, se uno scappa al bagno è perchè è in genere sedotto da una mind-fucker.

(oh?....una bella doccia, calda d'inverno e fredda d'estate, dopo un bicchierino di cognac o un tè frddo a seconda della stagione, ti dà brio per continuare a "parlare")

Modificato da capitansomaro
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

geimsbond

Sì, sì, la seduzione, l'attrazione, il prenderlo di testa; ma se si dorme assieme e non si scopa, o lui è finocchio, o lei è un cesso.

  • Mi piace! 7
Link al commento
Condividi su altri siti

capitansomaro

Sì, sì, la seduzione, l'attrazione, il prenderlo di testa; ma se si dorme assieme e non si scopa, o lui è finocchio, o lei è un cesso.

bond....james bond....

allora sono un superfinocchio, che ti devo dire. un superfinocchio in una combinazione che non hai previsto:

lui è finocchio e lei è una bella fica.

...mi è capitato alcune volte. sono gajo senza saperlo?

Link al commento
Condividi su altri siti

geimsbond

bond....james bond....

allora sono un superfinocchio, che ti devo dire. un superfinocchio in una combinazione che non hai previsto:

lui è finocchio e lei è una bella fica.

...mi è capitato alcune volte. sono gajo senza saperlo?

Non sei gay, è che hai talmente tanta figa, che dormi con una bella gnocca senza farci niente.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Francesco_R

Il soggetto è fidanzatissimo e non la vuole tradire. Però non gli sono indifferente. Una sera gli si ruppe la macchina e fu stato costretto a dormire a casa mia (ho un solo divano letto) abbiamo dormito insieme. Ho cercato i sedurlo mentre eravamo al buio, alla fine è scappato in bagno (è tornato 10 minuti dopo). La mattina dopo mi ha chiesto se pensavo che era un coj##e. Non ho risposto. Ma non desisto, me lo voglio fare assolutamente.

E' un pò come dici capitanSOMARO, cerca di creare la situazione, fai in modo che la cosa non debba "avvenire per forza". Facendo passare quella cosa come è "successa" penso che questo MEZZO\UOMO che vuoi farti sentire di meno il peso del tradimento. Non scoprire tutte le tue carte.

p.s. Trombarsi un'uomo una volta non vuol dire che sia il tuo trombamico.

Modificato da Francesco_R
Link al commento
Condividi su altri siti

^X^

Quando un uomo dichiara di NON VOLERE tradire, le motivazioni sono sempre semplici:

1) la donna è un cesso, e lui non vuole ferirla e quindi inventa la cazzata del "sono fidanzato"

2) lui ha paura di essere scoperto. In questo caso devi farti un esame di coscienza e capire se gli dai l'impressione che il giorno dopo ti accozzi oppure ti metti a raccontarlo a destra e a manca... devi dargli la sicurezza che quello che succede NON AVRA' RIPERCUSSIONI

3) lui non ha le palle per gestire due donne, nel senso che sa già che pieno di sensi di colpa andrà a confessarlo spontaneamente alla sua lei. Per uno così non ti do consigli se non un secco EVITALO

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 mesi dopo...
Mailander

Quando un uomo dichiara di NON VOLERE tradire, le motivazioni sono sempre semplici:

1) la donna è un cesso, e lui non vuole ferirla e quindi inventa la cazzata del "sono fidanzato"

2) lui ha paura di essere scoperto. In questo caso devi farti un esame di coscienza e capire se gli dai l'impressione che il giorno dopo ti accozzi oppure ti metti a raccontarlo a destra e a manca... devi dargli la sicurezza che quello che succede NON AVRA' RIPERCUSSIONI

3) lui non ha le palle per gestire due donne, nel senso che sa già che pieno di sensi di colpa andrà a confessarlo spontaneamente alla sua lei. Per uno così non ti do consigli se non un secco EVITALO

Oppure è veramente fedele e ci tiene alla sua attuale ragazza. Semplice.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

MARCO_TROY

Desisti Matinee!

A me è capitato di metter dito e mano all'interno di rapporti di coppia, anche coniugali, ma ogni volta l'unione tra lei e lui si era già deteriorata nel momento in cui sopraggiungevo io... ammetto di avere una morale quantomeno flessibile... ma io stesso non condivido l'idea di tentare di creare problemi ad una coppia che non ne ha...

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

BackToLife

Il soggetto è fidanzatissimo e non la vuole tradire. Però non gli sono indifferente. Una sera gli si ruppe la macchina e fu stato costretto a dormire a casa mia (ho un solo divano letto) abbiamo dormito insieme. Ho cercato i sedurlo mentre eravamo al buio, alla fine è scappato in bagno (è tornato 10 minuti dopo). La mattina dopo mi ha chiesto se pensavo che era un coj##e. Non ho risposto. Ma non desisto, me lo voglio fare assolutamente.

Esperienza personale, se mi sto rendendo conto di cosa sto facendo posso anche tirarmi indietro per non tradire.

Se la ragazza mi mette la lingua in bocca o, va a stimolare la mia fantasia in modo spinto... beh, al cervello il sangue non mi arriva più e addio buoni propositi di fedeltà.

A questo punto quindi faccio un po' la voce fuori dal coro, sii più esplicita, se l'uomo è fortemente eccitato difficilmente riesce a resistere all'impulso..

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...