Vai al contenuto

Quando è la vita a dirti di cambiare


bblind
 Condividi

Messaggi raccomandati

Salve a tutti, volevo raccontarvi una cosa che mi è capitata questo fine settimana e che mi ha fatto riflettere molto, sul sarge, sulle hb, sulla mia vita in generale.

prima di iniziare devo fare una doverosa premessa sulla mia vita:

ho conosciuto questo mondo circa un' anno e mezzo fa quando tra le mani mi è capitato il libro di neil strauss the game, e dopo essere entrato anche qui sul forum, ho iniziato ad applicare consigli tecniche qui descritte ottenendo discreti risultati.

fino ad allora ero un ragazzo molto associale con grossi problemi a relazionarmi con gli altri, soprattutto con le hb, non ero un soggetto ma praticamente ero apatico e bulimico verso la vita.

avevo un pessimo rapporto con i miei genitori ed i miei amici sono una specie di specchio dove potevo riflettere la mia misera vita perfettamente.

putroppo (come in tutte le cose della mia vita) non sono riuscito ad andare fino in fondo alla cosa e diciamo che sono caduto in una specie di depressione, infatti sono regredito molto nel sarge e in tutte le cose che faccio in generale.

Infatti dopo che sono entrato qui sul forum, mi ero appena diplomato, sono riuscito a trovare un lavoro che mi piaceva, e che in qualche modo è collegato anche al mondo del sarge (sono procacciatore d'affari per un'agenzia immobiliare), e che dopo i primi mesi andava alla grande, ho migliorato i miei rapporti in famiglia, che non sono mai stati facili, anzi quasi non parlavo più con i miei, con i miei amici e sopratuttto con le hb.

dopo aver ottenuto tutto questo, come detto prima, ho perso tutto quello che avevo costruito; il lavoro andava male, ho riniziato ad avere difficoltà a relazionarmi con gli altri e mi sono semplicemente chiuso in me stesso perdendo tutto ciò che ero riuscito ad ottenere, ho smesso di leggere il forum, tutto questo per almeno un' annetto.

fino a sabato scorso, quando ormai stanco e sconsolato ho riaperto per caso il forum ed ho letto la discussione di mario.law, la mia vita fa schifo! e la tua?.

Diciamo che quella discussione ha un pochino risvegliato il mio spirito e mi ha dato il "coraggio", come se ce ne volesse, di accettare l' invito di un' amico, che conosco poco, in pizzeria, per il suo compleanno.

è stata una serata molto divertente e piacevole.

ora ; usciti di li però stavo tornando alla mi vecchia vita, infatti invece di proseguire la serata con loro, avevo scelto di tornare alla "mia vecchia vita".

presa la macchina stavo passando a prendere uno dei miei vecchi amici per tornare allla mia solita routine, noiosa, con le solite 2 facce, con i soliti discorsi con la solita apatia rinchiusi in noi stessi, era come se stessi imboccando di nuovo il tunnel buio, quando è stata la vita a fermarmi facendomi "uscire fuori strada".

infatti ho avuto un'incidente, al quale sono uscito incolume, molto strano, ero appena uscito dalla pizzeria andavo a 40 all'ora e la macchina, complice l'asfalto umido, ha perso aderenza costringendomi a un testacoda che mi ha fatto "precipitare" in retromarcia in una cunetta di 4 metri.

Da quel momento in poi mi sono risvegliato, non so come ma è stato un momento che mi ha fatto riflettere, pensare. la notte non ho dormito ed ho solamente pensato.

Ho pensato al tempo passato fino ad allora ed ho capito quali sono i miei veri problemi, in tutte le cose che ho fatto nella mia vita quando stavo per arrivare ad ottenere veramente qualcosa, ad arrivare al risultato prefissato, a concludere qualcosa, ho sempre avuto PAURA di arrivare, mi sono sempre mancate le palle di fare ciò che mi piaceva, colpa della mia INSICUREZZA e della paura del giudizio degli altri.

in poche parole ho sempre basato la mia vita su come gli altri vorebbero che fosse, invece che basarla su ciò che voglio fare io per paura di mostrarmi al mondo.

Da quel giorno sono finalmente CAMBIATO, non ho più paura di esprimere i miei giudizi e le mie opinioni sulle cose, guardo tutti dritto negli occhi e non ho paura di sorridere per strada a qualche HB.

finalmente ho capito CHE NON DEVO AVER PAURA DI FARE CIò CHE VOLGIO PER PAURA DEGLI ALTRI E DELLE LORO REAZIONI, NON DEVO BASARE LE MIE SCELTE SU CIò CHE PENSANO GLI ALTRI,

DEVO SOLAMENTE FARE NELLA MIA VITA CIO CHE MI PIACE QUANDO VOGLIO FARLO IO E COME DICO IO SENZA SE E SENZA MA, SENZA PAURA DI ALCUN TIPO.

un consiglio , come se ve ne servissero :lol: , per tutti, non sprecate la vostra vita a farvi seghe mentali ed immaginare come potrebbe essere la vostra vita, REALIZZATE CIò CHE VOLETE FARE NELLA VITA VERA, io sono una di quelle persone che ha sempre immaginato per sé una vita grandiosa, senza fare mai nulla per ottenerla.

ABBIAMO POCO TEMPO LA VITA NON è ETERNA, QUELLO CHE IMMAGINATE PER VOI NELLA VOSTRA MENTE è CIO CHE VOI SIETE IN GRADO DI FARE, SE NO LA VOSTRA MENTE NON SAREBBE STATA IN GRADO DI ELABORARE QUEL PENSIERO, QUINDI SEMPLICEMENTE FATELO!!!!!

grazie a tutti per l'attenzione, diciamo che più che altro questo era un pò un post di sfogo, e volevo ringraziarvi tutti per i consigli che date sempre sul forum e grazie anche a mario.law per la bellissima discussione che ha aperto in questa sezione.

a presto

Modificato da bblind
  • Mi piace! 6
Link al commento
Condividi su altri siti

Random

Con questo post mii hai fatto riflettere molto, grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

magix11
Salve a tutti, volevo raccontarvi una cosa che mi è capitata questo fine settimana e che mi ha fatto riflettere molto, sul sarge, sulle hb, sulla mia vita in generale.

[...]

a presto

bblind, davvero, hai fatto bene a sfogarti, mi hai toccato un pochino in profondità quando ho letto dell'incidente e della riflessione interiore... talvolta succede anche a me di fermarmi un attimo nella mia umile vita, perdere i sensi (si fa per dire) e riflettere velocemente su tutto ciò che ho fatto... la vita mi passa davanti tutta d'un colpo, in una frazione di secondo rivivo tutte le emozioni belle o brutte che siano state della mia vita, e poi come per magia ritorno alla realtà... tutto ciò mi fa tornare il sorriso...

sembrerò un mezzo pazzo da internare per essere solo un 16enne (quasi 17 :D), però davvero, ogni tanto mi succede, e da li comincio a sorridere di nuovo, magari dopo un brutto periodo passato a deprimersi.

complimenti, e spero che tu riesca a trovare ciò che cerchi, a crearti la vita che hai sempre sognato!

tanti auguri bblind,

magix11.

Link al commento
Condividi su altri siti

... la vita mi passa davanti tutta d'un colpo, in una frazione di secondo rivivo tutte le emozioni belle o brutte che siano state della mia vita, e poi come per magia ritorno alla realtà... tutto ciò mi fa tornare il sorriso...

sembrerò un mezzo pazzo da internare per essere solo un 16enne (quasi 17 :D), però davvero, ogni tanto mi succede, e da li comincio a sorridere di nuovo, magari dopo un brutto periodo passato a deprimersi.

Bravo, con questa frase hai centrato in pieno la questione, l'importante è sorridere sempre, non bisogna mai arrendersi e lottare sempre, anche se c'è cattivo tempo bisgona affrontare le cose con il sorriso sulle labbra perché è solo così che si riesce a uscire da questi momenti più forti e più consapevoli dei propri mezzi.

Spero che anche tu raggiunga al più presto i tuoi obbietivi.

Link al commento
Condividi su altri siti

magix11

Bravo, con questa frase hai centrato in pieno la questione, l'importante è sorridere sempre, non bisogna mai arrendersi e lottare sempre, anche se c'è cattivo tempo bisgona affrontare le cose con il sorriso sulle labbra perché è solo così che si riesce a uscire da questi momenti più forti e più consapevoli dei propri mezzi.

Spero che anche tu raggiunga al più presto i tuoi obbietivi.

rivolgo l'ultima riga a te e a tutti voi del forum

buona serata a tutti e grazie della carica che date a tutti noi

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 settimane dopo...
gigiobau

Mi ha fatto riflettere il tuo post e devo dire che mi rispecchio davvero in quello che dici.. anche io alterno periodi dove vedo tutto nero a periodi in cui sono spensierato. L'importante è avere quello scatto che viene da dentro per cambiare le cose.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...