Vai al contenuto

L'emozioni dettate da Franco..


Francesco_R
 Condividi

Messaggi raccomandati

Francesco_R

Ormai sono mesi che mi sto concentrando sull'argomento, provo, feild, soprattutto con le miei amiche e ogna forma femminile che incontro. Ecco Franco ( quello del manuale ) cosa ne pensa :

Bravo Francesco

La voglia di conoscenza e' una qualita' importante.

Il linguaggio della donna e descrittivo e per comunicare la emozioni

devi fare un largo uso di aggettivi, colori, forme, odori, gusti e

anche di parole astratte, metafisiche come per esempio liberta,

insight, conoscenza, presa di coscienza, crescita spirituale. Usa la

fantasia.

Per esempio questo e' un uomo che dice ad un amico maschio che e stato

alla palestra

Uomo: ieri sono stato alla palestra e mi sono fatto un allenamento fenomenale!

Invece la donna...

Donna: "Ieri sera ero rilassata sul letto, il mio corpo si sentiva

gonfio, una strana ansia mi prese. Improvvisamente ebbi la presa di

coscienza: devo curarmi di me stessa in un modo nuovo e piu' attivo.

Presi la borsa da palestra rossa che mi regalo mia zia Mary. Andai

lungo il viale alberato che porta alla palestra. Che bell'allenamento:

il sudore e lo sforzo rinvigorirono il mio corpo in un modo nuovo e

straordinario.."

Vedi la differenza...

Poi quando la vedi eccitata a quel punto introduci la parte mascolina.

Nulla di nuovo eh.. però mi sembrava il caso di condividerlo con tutti. P.S. Non mi massacrate di messaggi privati, perchè per questioni di privacy non vi dirò come interagire con Franco, non temete che il post resterà in continuo aggiornamento.

All prossima :|

Modificato da Francesco_R
  • Mi piace! 6
Link al commento
Condividi su altri siti

Funlover

E' una cosa che ho imparato a fare e che prima non avevo mai nemmeno immaginato in quanto non mi si addiceva, ma da quando ho iniziato a parlare in questo modo le hb restano più interessate, più complici, vengono coinvolte di più (anche emotivamente) e ti dimostri "speciale". Fate tesoro ma soprattutto applicate il consiglio citato da Francesco;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Fraz

Ciao carissimo! ;)

A proposito di Franco.. stavo cominciando a leggere il suo manuale! E sto al primo capitolo ma mi sembra interessante.

Secondo te è un buon manuale da seguire o comunque rispetto agli altri cosa ha di più o di meno?

Mi consigli di seguirlo come stile seduttivo? ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Francesco_R

In che senso la parte mascolina?

Essatto Witcher, devo approfondire anch'io questa parte. @Franz a mio avviso è un ottimo manuale, forse è uno dei pochi non che l'unico che si concentrata sull'emisfero femminile. E' uno stile molto naturale, la sua arma è parlare la stessa lingua delle ragazze l'emozioni ed essere Alpha ( a modo suo ) in ogni occasione. Mi ricordo ancora adesso la sua frase che cita : Non sai quando una donna ti sta testando ? Ecco fai come se ti stesse testando sempre.. un pò paranoico se vogliamo ma è davvero ora colato.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Bobby Brown

Ok, ma a cosa serve parlare la stessa lingua delle donne?

mi spiego meglio...

posso andare a fare shopping con una donna, parlare di scarpe o per assurdo andarci assieme dall' estetista, però sappiamo benissimo che son cose che fà con le sue amiche, quindi al 99% finirò in LJBF.

intendo... parlando col linguaggio femminile non rischierei di passare per gay?

OK che sarò sicuramente in sintonia con una donna che tratto in questo modo, ma ricordiamoci che noi vogliamo portarle a letto :)

poi magari stò dicendo una cazzata

Link al commento
Condividi su altri siti

Witcher

Infatti se ben noti francesco r ha scritto: "Poi quando la vedi eccitata a quel punto introduci la parte mascolina". tu parli sul suo stesso piano, ergo la capisci, ma se continui a parlare di emozioni e non "glielo fai sentire" c'è poco da fare, diventi l'amico del cuore.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Kharma Kid

Infatti se ben noti francesco r ha scritto: "Poi quando la vedi eccitata a quel punto introduci la parte mascolina". tu parli sul suo stesso piano, ergo la capisci, ma se continui a parlare di emozioni e non "glielo fai sentire" c'è poco da fare, diventi l'amico del cuore.

un pò come l'orso abbraccia tutti, quando prima parla tenerone e coccoloso, e poi a un certo punto gli esce il vocione "weeehhh bellleeeennn, seguito da una battuta da ingrifato.

a parte gli scherzi, grazie per aver condiviso questa risposta francesco....quando sai più cose su questa cosa del mascolino, se ti va condividilo.

ps. witcher franco non l'ho letto, ho letto solo il di carlo e il badboy..ma dovrebbe essere comunque sempre impostato su un gioco natural e sulla psicologia femminile giusto? tu che hai letto sia l'attraction code che il franco (che hai tradotto), dici che c'è qualche capitolo interessante del Franco da integrare alla trattazione di Di carlo? o a grandi linee dicono le stesse cose, con terminologia differente?

Modificato da Kharma Kid
Link al commento
Condividi su altri siti

Witcher

mmmh di carlo e franco coprono aspetti diversi devo dire. io credo che di carlo e franco siano complementari. ti consiglio di leggerli entrambi.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...