Vai al contenuto

brutto litigio con cara amica


rick
 Condividi

Messaggi raccomandati

rick

vorrei chiedervi un consiglio sulla mia situazione

ci conosciamo da un paio di anni, all'inizio eravamo davvero buoni amici, scherzavamo, ridevamo, baci & abbracci, messaggini tipo come stai o domani ci vediamo, soprannomi affettuosi ecc.

lei inoltre, secondo un mio amico mi veniva proprio dietro, tanto che se beveva un bicchierino di più si slanciava in abbracci e insisteva per fare foto in cui mi dava bacini, sono esempi stupidi ma non voglio annoiarvi con troppi dettagli

garantisco che era davvero dolcissima e buonissima, in una maniera quasi da bambina, era anche abbastanza timida (però ha avuto un fidanzato il quale tuttavia le mise le corna in modo molto brutto qualche tempo dopo che noi ci conoscemmo, il che la fece diventare un po' più insicura anche se continuavamo a scherzare giocosamente assieme)

in pratica da come la dico potevamo sembrare quasi fidanzatini, tant'è che alcune sue amiche ci prendevano in giro chiamandoci scherzosamente come se fossimo sposati

questo però mi dava un po' fastidio (per il fatto in sè, non perché disdegnassi lei che anzi consideravo una sorellina), così dopo qualche tempo presi le distanze dal suo gruppo di amiche e iniziai a frequentarlo di meno, i nostri rapporti così pian piano si distesero ma ogni tanto continuavamo a giocare e scherzare

in realtà però mi allontanai anche perché ero rimasto influenzato da un gruppo di stronzi che sparlavano alle spalle di tutti con cattiveria e risatine maligne ed ebbero da ridire anche su questo gruppo di ragazze perché non molto avvenenti e non molto socialmente avanti (la mia amica non è brutta, almeno per me, però qualche inestetismo lo aveva e in quel periodo non si curava troppo spesso, per cui s'è beccata anche lei commentini crudeli); per pressione sociale mi lasciai influenzare, non volevo essere troppo immischiato con chi era infamato, inoltre avevano accalappiato nel loro gruppo un'hb che poi divenne la mia one-itis per un po'

fatto sta che riconosco ora che sono stato needy, egoista e superficiale nello snobbarla ad un certo punto, e mi pento amaramente di averlo fatto all'epoca, non solo perché lei non se lo meritava affatto, ma anche perché ci avrei rimesso solo io

successivamente apro un po' gli occhi e mi distacco dal gruppo di stronzi e cambio totalmente frequentazioni perché iniziano a fare per ripicca opera di social proof demolition (che temo sia giunto anche alle orecchie della mia amica per via delle frequentazioni in comune)

provo a riavvicinarmi alla mia amica, ma noto che nel frattempo i rapporti si sono leggermente raffreddati, decisamente non mi cerca come prima anche se ogni tanto continuiamo a scherzare, non do molto peso alla cosa comunque, ognuno fa la sua vita, ma un po' me ne dispiaccio

vengo a sapere nel frattempo, da una amica della mia amica, che lei ha avuto una one-itis con uno stronzetto che dopo qualche slinguazzata aiutata dai drink l'ha ferita abbastanza per "divergenze d'intenti", anche gli amici suoi l'hanno fatta stare abbastanza male trattandola di merda, e da qui in poi la mia amica diviene meno genuina e solare che in passato, su fb aumentano i link suoi più malinconici (e fra me e alcune sue amiche si deteriorano i rapporti); anche se con le amiche più quotidiane continua a sorridere e a scherzare, sono sicuro che tutto questo ha influenzato il suo carattere (io fra l'altro mi ingelosisco un po' ma poi convengo che non aveva senso farlo)

ad un certo punto, da alcuni mesi a questa parte, noto che i miei rapporti con lei si raffreddano molto di più, non ci sono più i giochi e le chiacchierate di quando l'avevo conosciuta, non mi manda più messaggi, a volte i saluti si fanno distaccati come quando incroci l'amico qualunque, inoltre spesso per gentilezza e per riallacciare i rapporti (forse però sono sembrato troppo needy?) mi propongo per cose che lei declina salvo poi farle con nuova gente ultima arrivata e la cosa mi da un po' fastidio perché sembra quasi che ci siano due pesi e due misure; all'inizio è più fastidio da bambino con la bici del cuginetto, poi dopo un equivoco inizio a rendermi conto che più di tutto la sua amicizia mi manca, perché lei era veramente una persona squisita e preferisco avere vicino lei con il buonumore e la spiritosaggine che mi ricordavo in lei, piuttosto che tante altre amicizie di molto meno valore

nel frattempo lei stessa inizia a non frequentare tanto spesso le sue amiche solite, si ritrova quasi sempre invece con altre due, di cui una è una ragazza molto introversa e timida, l'altra una ragazza acida che pensa che gli uomini facciano schifo ecc. ecc. (avete capito il tipo di soggetto) con le quali si impegna più che altro a studiare tutto il giorno in una biblioteca eccetto le pause caffè+pettegolezzo, ad uscire assieme fra di loro e a non farsi più vedere tanto spesso dai vecchi amici

io comunque alterno negli ultimi mesi periodi in cui cerco di parlare con loro, altri di freeze, altri in cui faccio un po' lo stronzo con lei perché mi indispettisce, altri in cui sembro needy, altri in cui faccio il cretino, altri in cui sono pedante, altri in cui faccio il brillante, e altri in cui sono alpha e positivo, insomma alterno alti e bassi con lei, ma la situazione non migliora granché e riconosco anche per cecità e stupidità mia

alla fine litighiamo dopo un evento che mi fa rimanere abbastanza male e mi prende sul lato più emotivo, allora la prendo a parte e in sostanza io le dico che non mi piaceva l'atteggiamento che da qualche tempo aveva assunto, la sua amicizia per me era la più importante di tutte e non mi andavano giù certe cose, lei però mi risponde che mi sono comportato da maleducato per vari motivi e che in più in pratica sarei un amico come tanti, che se domani prendessimo due strade diverse ci sarebbe solo un "ciao in bocca al lupo" e chi s'è visto s'è visto

io a queste parole ci rimango malissimo e deluso me ne vado via, da allora praticamente non ci salutiamo più e ci siamo anche semi-bloccati a vicenda su fb (non ci siamo tolti l'amicizia ma abbiamo le bachece oscurate per l'altro)

l'amica timida, da parte mi ha detto che le dispiace per quel che è successo e che secondo lei non dovevo fare il "geloso" perché non posso pretendere determinati atteggiamenti da lei

l'amica musona e acida che dice che gli uomini fanno tutti schifo invece è già tanto se mi saluta di sfuggita quando ci incontriamo, mi sta sempre più sul cazzo oddio

io ho fatto un po' di riflessioni e ho capito di aver fatto tanti sbagli, però per me la sua amicizia è veramente importante, vorrei recuperare l'affetto e la stima che c'erano prima, ma non so cosa fare in primis perché la rottura del rapporto con lei mi ha molto demoralizzato e poi perché non so concretamente che strategia adottare; non so se chiedere scusa e ammettere i miei errori (non sembrerei needy? non perderei valore ammettendo io stesso i difetti che ho espresso?), non so come portarla in disparte e parlare con calma se quando non sta studiando sta sempre con le amiche appresso appiccicate come cozze (e l'acidona di sicuro farà la cattiva consigliera svalutandomi nelle solite comunelle femminili)

cosa mi consigliate per riconciliarci e recuperare l'amicizia?

Modificato da rick
Link al commento
Condividi su altri siti

charlie

Se sai di aver fatto degli errori che possono averla ferita, e te ne sei sinceramente pentito, perchè non scusarsi? Imho sapersi scusare con dignità quando è il caso, è alpha, non è beta. Non c'entra l'essere needy. E' più beta chi non si scusa anche se sente di doverlo fare, perchè sul manuale di un pua ha letto che il pua non si scusa...

Per gli errori pesanti di comportamento, mancanze di rispetto, e quando si ferisce qualcuno che non se lo merita, E' GIUSTO scusarsi, un uomo che sbaglia si scusa.

(ovviamente facciamo subito un distinguo su chi ti vuol far scusare di colpe non tue o perchè hai messo la maglietta rossa invece che gialla, o perchè non le hai comprato l'anello nuovo e via dicendo.. o perchè hai desideri sessuali.. allora concordo, ma qui è un altro discorso)

Modificato da charlie
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...