Vai al contenuto

Orario ritirata a casa


sexyjonny

Messaggi raccomandati

sexyjonny

Salve a tutti, ho una cosa da chiedervi oggi. Ho 18 anni, in genere il sabato esco spesso e vado anche a molte feste, solo che ho un problema: I miei genitori pretendono che torni a casa per mezzanotte... Non so se anche a voi è capitato, ma non so come mai siano così ferrei sull'orario. Paura? Vecchio stampo? Non so... voi come avete fatto ad aumentare la lunghezza del coprifuoco? ( semmai ne avete uno...)

Grazie in anticipo, sexyjonny

P.S. Non so se è la giusta sezione, in caso contrario, spostate :)

Link al commento
Condividi su altri siti

dr.feelgood

Anche per me è così ma spero che si risolva la situazione per quando sarò maggiorenne. Comunque mi capita di superare l'orario del coprofuoco e in quel caso se sono già a nanna entro senza svegliarli e pace altrimenti mi invento una scusa tipo: un mio amico aveva bevuto e non poteva guidare e dovevo aspettare che si riprendesse, mi è caduta la catena, avevamo perso un uomo ecc...

L'unico caso in cui mi ritrovo a dover tornare per forza a casa in orario è quando mio padre mi telefona per dirmi di tornare senò mi chiude fuori casa xD

per fortuna non succede spesso.

Poi tu sei maggiorenne, se hai una macchina digli che dormi lì se non gli stà bene che stai fuori fino a tardi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Rarox

Si basa tutto sulla fiducia. Se torni sempre all'orario che ti dicono, avranno maggiore fiducia in te.

Fai pressione sul fatto che ormai sei maggiorenne e non più un bambino, che sei responsabile di te stesso, e un pò alla volta fatti concedere mezz'ora in più. Io direi che fino alle 2/3 di notte dovrebbe andar bene; più tardi i tuoi genitori sarebbero molto preoccupati e ansiosi sia per i pazzi ubriachi in giro, sia per la tua stanchezza.

Link al commento
Condividi su altri siti

sexyjonny

Si il problema è che non mi danno nemmeno le chiavi di casa, dicono che mi vogliono aspettare sveglio finchè non torno... Ma sono l'unico ad avere genitori così limitati? Cioè a volte mi sento anche a disagio a dire agli altri è mezzanotte, devo tornare a casa altrimenti si arrabbiano molto... Cose da pazzi!

Link al commento
Condividi su altri siti

Freddy270291

Si basa tutto sulla fiducia, fatti dare le chiavi e rispetta gli orari.. se poi pensi di tornare più tardi, basta dirgli "ci sta che torni un po' più tardi di mezzanotte perché forse i miei amici vogliono andare blabla.. al massimo sarò a casa per l'una". La cosa più importante è dimostrare di essere responsabili, sinceri e rispettare gli orari.. se poi fanno storie perché torni a casa mezz'ora dopo, più che puntare sul discorso "sono maggiorenne e faccio quel che cazzo mi pare" punterei su un "è vero, mi dispiace, non mi sono accorto di che ora fosse, la prossima volta ci starò più attento".

Link al commento
Condividi su altri siti

Mario.Law

woow :D

come dice rarox si basa sulla fiducia.

Io con i miei genitori, quando ero piccolo ed a volte anche ora, ho sempre raccontato tutto.

Se dovevo fare tardi li avvisavo (sia di giorno che di notte)... poi mi sono ritrovato a starmene in giro fino al giorno dopo senza che mi dicessero nulla... comunque li avvisavo sempre se facevo anche solo un'ora di ritardo... ora, glielo dico gia' dal giorno prima o dalla mattina stessa che la sera me ne sto fuori tutta la notte... o se dormo da qualcunaltro.

Una sera, prova a chiamarli e dirgli che stai in compagnia di una ragazza e farai un po' tardi...

se si incazzano, digli che non te ne frega e che per te e' una cosa importante.

a me le prime volte che facevo gli after ha funzionato ;)

se fanno storie digli semplicemente "Tu alla mia eta' che facevi?"

La sera che feci l'orgia, il giorno dopo dovevamo prepararci per fare il trasloco... mio padre mi chiamo incazzato che dovevo tornare per l'1 le 2 a casa... io gli dissi: Poi ti spiego!

poi gli inviai un messaggio con su scritto "devo fare un'orgia! vengo domani" hahahahahahahaha

il giorno dopo, non aveva nemmeno le parole per parlarmi... mi sorrideva soltanto hahahahahaha XD

cmq i miei genitori sono molto alla mano. ma soprattutto c'e' fiducia, per questo credo mi lasciano un po' piu' di liberta!

sarge on^^

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

brisingr

I miei mi lasciano parecchio libero...di orari di ritorno a casa, soprattutto ora che sono maggiorenne, non ne ho...anche da più piccolo,stando in paese potevo fare anche le 2 di notte se li avvisavo...cmq è tutta una questione di tempo e fiducia...

Modificato da brisingr
Link al commento
Condividi su altri siti

dr.feelgood

Okay và bene la questione della fiducia, ma se insistono e non ti danno il tuo spazio, mandali a cagare e fai quello che ti pare... insomma sei maggiorenne no?

Link al commento
Condividi su altri siti

Mario.Law

Okay và bene la questione della fiducia, ma se insistono e non ti danno il tuo spazio, mandali a cagare e fai quello che ti pare... insomma sei maggiorenne no?

non e' propio cosi' che ci si comporta con i propi genitori... sono sempre tali!

Link al commento
Condividi su altri siti

LorenzoVonMatterhorn

I genitori van rispettati, sempre, è una questione di principio.

Sii sempre sincero, motiva perchè farai tardi

Mostra di impegnarti nelle cose a cui loro tengono e chiedigli ogni tanto qualche concessione per svagarti(se ti fai il culo tutta la settimana sui libri dubito che non ti concedano il relax settimanale il sabato sera)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...