Vai al contenuto

Un VERO amico...


Jack04
 Condividi

Messaggi raccomandati

Jack04

E' davvero da tanto.. almeno 3 anni o 4 ormai che non riesco a trovare un VERO amico...

Ma non dico un amico qualsiasi..ma l' amico ideale..quello che non ti tradirebbe mai, quello che ti fa da wing, quello che solo con un occhiata già vi capite al volo.., quello che mentre parlate senza volerlo ripetete insieme la stessa frase...questo amico...!

Beh, io l' avevo trovato anni fa.. solo che alla fine lui si è fidanzato, ed è finita tutta la favola.

Abbiamo fatto qualsiasi cosa insieme.. e abbiamo sedotto davvero tante ragazze insieme... eravamo la coppia perfetta per il rimorchio..

Ora dopo tante disperate ricerche invane..sto cominciando a credere che ne esistano davvero pochi..!

Mi è stato anche detto.. "E' più facile trovare una fidanzata che un VERO amico" e sul serio... comincio a crederci.

Voi cosa ne pensate..cosa potrei fare per colmare questo mio vuoto.. dovrei continuare a cercare questo amico.. oppure è meglio rimboccarmi le maniche e cominciare a predere appuntamenti e andare da solo..?

Non so magari come tattica..cercare il target su facebook.. fare conoscenza..arrivare al numero..e vai col primo appuntamento.. e poi da li si vedrà...

Perchè col mio amico era molto diverso..noi uscivamo.. e aprivamo qualsiasi target e facevamo conoscenza molto velocemente.. dato che ci aiutavamo a vicenda!Cosa che ultimamente con i miei "amici" ragazzi che esco adesso questo non accade.. anzi ognuno si fa i cazzi propri e tira per il suo brodo..quando si parla di rimorchio!La cosa è alquanto incredibile.. cioè anche non arrivando a niente col target..sono così egoisti che non ti danno nessun aiuto anche su tu avessi delle possibilità...ma anzi si fanno gli affari propri..

Link al commento
Condividi su altri siti

rudyxxx89

Chi dice: è più facile fidanzarsi che trovare un amico, dice il vero.

Penso che a tutti sia capitato, almeno una volta nella vita, di perdere un amico: o perchè ha cambiato casa, o perchè hai cambiato scuola, o perchè ora lavora all'estero, o perchè hai la ragazza che non te lo lascia vedere....

La mia idea, però, è questa: i VERI amici (cioè quelli che io separo dai conoscenti) non li perdi MAI. Qualunque cosa succeda, qualunque situazione contingente vi obblighi a separarvi, qualunque donna si metta tra voi due, alla fine, vi ritroverete. I miei AMICI posso non vederli per mesi, non chiamarli ai compleanni nè sentire come stanno, ma (potete giurarci) ogni volta che torno a casa e li ritrovo, il tempo sembra non essere passato mai: lo stesso ardore negli occhi, gli stessi desideri nel cuore, le stesse aspettative dal futuro, le stesse difficoltà da combattere. Credo che questa sia una delle sensazioni più belle e vere che la nostra vita ci regala.

Ti dico, altresì, una cosa: perchè si istauri questo rapporto entrambi dovete sentirvi reciprocamente indipendenti. In altre parole, la tua personalità e la tua vita sociale devono poter fare a meno dei loro: devi diventare una persona totalmente realizzata, o almeno il più possibile, contando solo sulle tue capacità e sulle tue energie. Altrimenti vivrai ogni separazione come una privazione, ogni errore da parte tua o sua come un senso di frustrazione. L'amico non può (e non deve) dare senso alla tua vita. Egli è come le candeline: danno quel tocco di magia che rende una torta speciale, ma non possono sostituirsi ad essa.

Secondo me, dovresti lasciarti alle spalle il tuo vecchio amico (che sicuramente resterà tale sempre) e cercare di stringere nuove amicizie. Questo (lo so) è un grosso sacrificio e richiede uno sforzo enorme; ma non puoi pretendere che gli altri cambino se non ti metti in gioco prima tu. Impara ad ascoltare e a comprendere i problemi degli altri, poi apriti con chi dimostra fiducia: è una grande sfida che vale la pena d'essere affrontata.

  • Mi piace! 5
Link al commento
Condividi su altri siti

Jack04

Chi dice: è più facile fidanzarsi che trovare un amico, dice il vero.

Penso che a tutti sia capitato, almeno una volta nella vita, di perdere un amico: o perchè ha cambiato casa, o perchè hai cambiato scuola, o perchè ora lavora all'estero, o perchè hai la ragazza che non te lo lascia vedere....

La mia idea, però, è questa: i VERI amici (cioè quelli che io separo dai conoscenti) non li perdi MAI. Qualunque cosa succeda, qualunque situazione contingente vi obblighi a separarvi, qualunque donna si metta tra voi due, alla fine, vi ritroverete. I miei AMICI posso non vederli per mesi, non chiamarli ai compleanni nè sentire come stanno, ma (potete giurarci) ogni volta che torno a casa e li ritrovo, il tempo sembra non essere passato mai: lo stesso ardore negli occhi, gli stessi desideri nel cuore, le stesse aspettative dal futuro, le stesse difficoltà da combattere. Credo che questa sia una delle sensazioni più belle e vere che la nostra vita ci regala.

Ti dico, altresì, una cosa: perchè si istauri questo rapporto entrambi dovete sentirvi reciprocamente indipendenti. In altre parole, la tua personalità e la tua vita sociale devono poter fare a meno dei loro: devi diventare una persona totalmente realizzata, o almeno il più possibile, contando solo sulle tue capacità e sulle tue energie. Altrimenti vivrai ogni separazione come una privazione, ogni errore da parte tua o sua come un senso di frustrazione. L'amico non può (e non deve) dare senso alla tua vita. Egli è come le candeline: danno quel tocco di magia che rende una torta speciale, ma non possono sostituirsi ad essa.

Secondo me, dovresti lasciarti alle spalle il tuo vecchio amico (che sicuramente resterà tale sempre) e cercare di stringere nuove amicizie. Questo (lo so) è un grosso sacrificio e richiede uno sforzo enorme; ma non puoi pretendere che gli altri cambino se non ti metti in gioco prima tu. Impara ad ascoltare e a comprendere i problemi degli altri, poi apriti con chi dimostra fiducia: è una grande sfida che vale la pena d'essere affrontata.

Le tue parole sono davvero magnifiche...e hai al 100% ragione in tutto...in ogni caso io e lui ci sentiamo sempre e ci vediamo di tanto in tanto..però ovviamente cambia il fatto che lui è fidanzato .. e per esempio non potrebbe mica venire ad un night con me.Tutto qui...

Per quanto riguarda altri amici.. posso assicurare che ci ho provato più e più volte a stringere un amicizia dello stesso calibro... ma purtroppo non succede...

per quanto io sia un bel ragazzo, abbastanza indipendente e che capisce le persone e le aiuta in tutti i casi...non credo che troverò mai più in tutta la mia vita una persona così speciale come questo mio amico aggiungo VERO AMICO.

In molti casi come già detto sopra, molte persone sono troppo egoiste per pensare a costruire un bel rapporto di amicizia come quello che è capitato a me.

E fondamentalmente è stata tra l' altro una persona molto importante nella mia vita... ho imparato molto da lui... forse è stato anche questo che mi ha legato in modo particolare a lui..magari erano già dei lati presenti in me; ma è stato lui a farmeli notare anche involontariamente.

Ora come ora mi sembra davvero che non esista un altra persona che mi voglia bene come un fratello, come ha fatto e fa lui, dato che è da anni che provo a farmi nuovamente un amico come lui... ma ognuno ha un difetto.. un problema.. o non si fida abbastanza.. o tradisce, o parla alle spalle .

Infine riguardo le tue parole..sono davvero molto commoventi.. dato quello che abbiamo passato insieme.. anche liti a causa di ragazze etc..mi è sembrato quasi di rivivere queste emozioni, ma nonostante tutto la nostra amicizia è ancora in piedi se pur per alcuni aspetti non come prima.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Kobol

Ragazzo mio hai bisogno di un pò di amor proprio e sicurezza in te stesso :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Jack04

Guarda .. dico solo che se potessi vedermi.. ritireresti subito quello che hai appena detto ;)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Kobol

Guarda .. dico solo che se potessi vedermi.. ritireresti subito quello che hai appena detto ;)

Dici? E se non trovi il vero amico che fai? Capisco che avere una persona con cui condividere le proprie esperienze sia bello ma ci si deve rendere conto che prima dobbiamo poter stare "soli" con noi stessi poi tutto il resto è un più ;)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Jack04

Hai ragione..infatti sto cominciando a pensare di uscire da solo..o al massimo con qualche HB amica o che mi frequento..con gli amici solo quando capita :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...