Vai al contenuto

Amici che cambiano atteggiamento


Dally85
 Condividi

Messaggi raccomandati

Dally85

Ho un amico che ha un diverso modo di comportarsi nei miei confronti a seconda delle circostanze.

In particolare il suo comportamento diventa completamente diverso quando stiamo con delle tipe.

Un cambiamento in presenza delle ragazze sarebbe anche normale, ma lui muta radicalmente.

Di solito mi lecca il culo e con me è sempre scherzoso,in quel circolo di amici in genere sono io che prendo l'iniziativa per le serate e tutto quindi ho un ruolo abbastanza da leader, anche se non mi considero tale.

Quando invece c'è una tipa diventa un duro e tenebroso, da loquace diventa di poche parole.Non sta agli scherzi, non si comporta spontaneamente insomma.E' tutto teso.

E a volte mi tratta anche dall'alto in basso.

Siccome questa cosa inizia a infastidirmi, ma soprattutto con le tipe è deleteria sia per lui che per me, vorrei risolvere questo problema.

In genere si comporta così quando siamo con tipe che ha conosciuto e portato fuori lui, se sono tipe che conosco io invece si comporta più o meno come al solito.

In realtà il modo per farlo cambiare lo conoscerei, e sarebbe rinfacciargli apertamente il comportamento davanti alle tipe, ma sarebbe eccessivo e anche un po' umiliante per lui a ben vedere, quindi per il momento preferisco evitare.

Qualcuno si è mai trovato in situazioni simili con amici?

Preciso che questo mio amico non conosce il game, non è la mia wing ( e non voglio lo diventi) ma solo un amico, quindi inutile un approccio tecnicistico al suo comportamento.

Modificato da Dally85
Link al commento
Condividi su altri siti

question-mark

A me è capitato diverse volte, anche se con amici veri e propri poco, più che altro conoscenti molto affiatati.

La mia scaletta è stata :

a) discorso serio e sul tranquillo in privato

b) discorso serio e sul tranquillo in privato (2)

c) rinfacciare il comportamento in pubblico

In qualche caso mi è servito nel punto b) esplicitare cosa sarebbe successo al punto c), ma dipende

da che effetto si vuole e dal tipo in questione.

Non che la cosa sia poi cambiata molto, ma ora qualcuno ci pensa di più a fare certe cose.

Non credo di dovertelo chiarire perchè non credo sia il tuo caso,comunque questa mia "soluzione" è funzionale più che altro al tuo rapporto con l'altro;

nel senso che :

- l'altro fa così per prendere valore agli occhi delle HB

- se tu pensi di poter ...riprendere valore e "quasi-amoggare" in questo modo (in realtà riprendere ciò che ti spetta)

allora

se le tipe hanno scelto (*) tu passi per quello che in realtà assomiglia più lui, cioè un invidioso-sfigato- forzato-con-le-donne.

(* se credi al game : le hai / avete fatte scegliere)

Modificato da question-mark
Link al commento
Condividi su altri siti

Dally85
Inviato (modificato)

nel senso che :

- l'altro fa così per prendere valore agli occhi delle HB

- se tu pensi di poter ...riprendere valore e "quasi-amoggare" in questo modo (in realtà riprendere ciò che ti spetta)

allora

se le tipe hanno scelto (*) tu passi per quello che in realtà assomiglia più lui, cioè un invidioso-sfigato- forzato-con-le-donne.

(* se credi al game : le hai / avete fatte scegliere)

Ma ti dirò, sinceramente no, il timore di fare quella figura non mi sfiora minimamente.

Dal punto di vista dialettico lui non regge il confronto (d'altra parte perché starebbe così teso e tirato se avesse grandi capacità dialettiche) e da una mia uscita ne uscirebbe fuori maluccio solo lui.

Il fatto è che appunto io non voglio demolirlo o fargli fare brutte figure (cosa che danneggerebbe anche me oltretutto) però ad esempio nel privato non so come potrei affrontare il discorso.

Tu che approccio segui?

Ho paura che mi dica che sono fissato, che non è vero quello che gli contesto o altre cazzate del tipo che i miei atteggiamenti non vanno bene (che sono appunto cazzate dal momento che ho molto più successo di lui con le tipe)

Modificato da Dally85
Link al commento
Condividi su altri siti

question-mark

Si avevo intuito che non ti riguardava ma ho scritto comunque anche il caso "b".

Per l'approccio da seguire non sto a dirti che toni e parole dipendono da che tipo hai davanti;

per la linea guida generale concettuale , non ho molta fantasia , ma di solito non la ha neppure chi è dall'altro lato:

- se sei uno di quelli temuti più che amati vai di toni duri ma non offensivi ; conta ben poco il modo, fai capire che ti incazzi

(qui conta solo se a freddo fai paura ; io non potrò farlo mai)

- se vai più soft:

non impuntarti sullo spiegare cose del game, è prevedibile che poi ti dica che sei fissato e che non contano

(occhio ...ad esempio in parte per me è pure vero)...

fai capire che a te danno noia quegli atteggiamenti perchè a fianco vuoi il Mario che conosci da sempre,

e non quello artificioso,le cui uscite non centrano nulla con il tuo "vero e originale amico".

Una sera, uscita imminente con 2 Hb consciute da me al mare (quindi oltretutto era pure in debito) .

Dopo aver fatto il discorso aggiunsi una specie di accordo tipo:

"stasera, ogni volta che noto qualcosa che da noia mi vedrai segnare qualcosa sul cell - poi contiamo e ne discutiamo

a fine serata"

Non mi interessava assolutamente il fatto di leggerle a fine serata, quanto il fatto che lui capiva interattivamente che aveva esagerato nel momento (ovviamente scrivevo con aria sorridente C&F tipo sms ad Hb ..ma poi puntavo l'amico tornando serio).

E' chiaro che cose del genere segnano il punto con chi non è un bisonte.

Già per tutti in realtà serve il fucile...figurati con i bisonti.

Modificato da question-mark
Link al commento
Condividi su altri siti

Dally85

Pensavo di optare infatti per una via di mezzo tra il metodo soft e quello hard :) , magari all'inzio più sul soft.

In fondo è proprio quello che mi disturba, il trovarmi ad uscire con una persona che penso di conoscere e che invece si rivela uno sconosciuto, e questo rischia di influenzare il mio modo di comportarmi perché invece di parlare spontaneamente mi trovo a dover cercare di capire come parlare, come se questo individuo fosse la prima volta che lo vedo in vita mia.Non il massimo per uscire con le ragazze insomma.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...