Vai al contenuto

Sigari


GiorgioCatania
 Condividi

Messaggi raccomandati

GiorgioCatania

Francamente non so se è il caso di postare qui emot-angel.gif ma visto che si tratta di qualcosa che per molti può essere una passione corro il rischio bomb.gif

Dunque, in vita mia in genere non ho mai fumato, ma ho sempre subito il fascino i quest'abitudine. Quest'anno ho iniziato a fumare sigarette, ma ho deciso di smettere perché mi è riuscito difficile gestire la situazione. Però mi manca quella sensazione del fumo, l'odore e il sapore accanto a un bicchiere di liquore da gustare lentamente. Così mi è venuto in mente di provare i sigari, che in teoria dovrebbero pure fare meno male dato che non vanno aspirati (giusto?). Ma che sigari mi conviene comprare? ce n'è per tutti i gusti e per tutte le tasche immagino, dovrei provarne un po', ma non avendo idea di questo piccolo mondo mi chiedo se qualcuno può brevemente farmi una panoramica di gusti, dimensioni, prezzi ecc. in modo che possa scegliere da dove iniziare a provare. Thanks!grazie.gif

Link al commento
Condividi su altri siti

Renegade

Ciao Giorgio,

innanzitutto hai fatto bene a chiudere con le sigarette......io fumo il tabacco, ma comunque voglio smettere il prima possibile perchè comincio a sentire sul mio fisico gli effetti negativi, specie facendo attività sportiva intensa.

Per quanto riguarda i sigari, come dici giustamente non vanno aspirati, e se poi riesci a regolarti possono essere una buona alternativa, se ti piace fumare.

Allora, ovviamente esiste una varietà infinita di sigari come ne può esistere di vini, di liquori ecc.

Ti consiglio un articolo di repubblica di qualche tempo fa sigari in cui si fa un'introduzione ai sigari e in cui trovi diversi link (per lo più in inglese) a fine articolo a diversi siti specializzati che sicuramente possono essere più esaurienti di me :).

Per iniziare e provare il sapore, ti consiglirei di provare dei classici toscani (durano circa una mezz'ora e accompagnati col whisky secondo me hanno un sapore eccezionale), o se vuoi qualcosa di più breve potresti provare dei "sigaretti", i mini meharis al sapore che preferisci che durano una decina di minuti.

Ovviamente si tratta di prodotti commerciali che non sono confrontabili con i sigari da 10 euro (o più) l'uno, però come inizio mi pare adeguato.

I meharis, se non ricordo male costano intorno ai 5 euro a scatola (ce ne sono 10 nella confezione), i toscani mi pare costino più o meno lo stesso, ma ce ne sono 5 (da tagliare a metà, quindi in pratica ti ci fai sempre 10 fumate da una mezz'ora l'una).

Se ti serve qualcos'altro, per quanto posso ti rispondo volentieri :)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

oltre alle dritte che ti ha dato renegade, vorrei aggiungere

i migliori sono indubbiamente i cubani, sono i sigari di fascia alta ( LINK per approfondire )

toscani, ed i toscanelli, che sono più corti, in pratica sono quelli di Clint Eastwood nei suoi numerosi film western, (anche se ha esplicitamente affermato che non fossero di suo gradimento)

se non sei abituato a sigari migliori, ti piaceranno

a quelli aromatizzati viene sempre attribuito un giudizio mediocre, ma non sono malaccio ( LINK per approfondire )

in base al colore dell'involucro esterno del sigaro, hanno un diverso sapore. I sigari più scuri sono quelli più forti ( LINK per approfondire )

i sigaretti penso vadano aspirati, o almeno quelli aromatizzati, perchè altrimenti non sentiresti l'aroma

per i prezzi: http://www.tabaccai.it/images/PDF/20080716/sigari_20080716.pdf

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

andrea89

Ti sconsiglio i Toscani perchè sono forti e si fa una fatica pazzesca ad accenderli.

Io mi trovo bene con i Balmoral e tra l'altro costano anche poco, altrimenti ci sono i Cubani che costano parecchio e vanno tenuti in un certo modo MA sono veramente molto buoni!

Modificato da andrea89
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Renegade

Ti sconsiglio i Toscani perchè sono forti e si fa una fatica pazzesca ad accenderli.

Ti assicuro che una volta che ci hai preso la mano non è così complicato ;).

Link al commento
Condividi su altri siti

andrea89

Ti assicuro che una volta che ci hai preso la mano non è così complicato ;).

Bisogna tirare su veramente troppo per i miei gusti, poi quelli aromatizzati non mi piacciono per niente.

Oggi ho provato un Cubano e......uau, veramente molto buono peccato che non mi ricordo la marca!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ahahah andrè quando ho letto il titolo della discussione ho pensato subito a te, e non a caso non potevi non c'entrarci qualcosa.

725845029.gif

Link al commento
Condividi su altri siti

andrea89

eheh adoro i sigari...sono come le donne uno tira l'altro :p

Modificato da andrea89
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Midnight

Mai provato il narghilè? Sono oggetti molto decorativi, sono fatti per essere usati da più persone, creando un atmosfera abbastanza intima e possono essere fumati (con le dovute accortezze) praticamente da chiunque, anche da chi non fuma (esperienza personale).

Occhio a che ci metti sopra però ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

TAuRus

4-5 anni fa fumavo i cohiba, davidoff, trinidad e qualche altra marca meno commerciale... Spendevo tranquillamente 15-20 euro cad.

Ora sono passato ai toscani ammezzati (garibaldi) e sopratutto al marchio 3x3 (domenicano) — costano poco e hanno un ottimo gusto.

L'italiano lo fumo con un amaro "da vecchio" tipo averna o jagermeister, mentre il domenicano con un cognac o grappa invecchiata è perfetto.

In questa foto avevo ancora 23 anni:)

CIMG0942__.jpg

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...