Vai al contenuto

strano comportamento di una ragazza scozzese...


victorm
 Condividi

Messaggi raccomandati

victorm

Un paio di giorni fa ero ad una festa di compleanno a casa di un amico. Tra i numerosi invitati, circa una trentina, c'era questa ragazza 25enne scozzese, (in Italia però da vent'anni), amica di amici in comune, che prima di allora avrò visto un paio di volte di sfuggita, ma con cui non avevo mai scambiato una parola ne ci eravamo nemmeno mai presentati. Aggiungo che con lei, alla festa, c'era pure il suo ragazzo ed era, credo vada sottolineato vista la provenienza dell'HB, sobria, visto che da quanto ho capito veniva direttamente dal posto di lavoro. Poi ha bevuto, ma mai in quantità eccessiva.

Durante tutta la festa non mi ha staccato gli occhi di dosso, nonostante la presenza del boyfriend (tipo che pareva se la cagasse poco a dire il vero...). Ad un certo punto, mentre parlavo con un mio vecchio amico che non vedevo da tempo e che lei tralaltro non conosceva, si è inserita nel nostro discorso, attaccandomi subito bottone e squadrandomi con gli occhi. Vabbè penso, sarà spigliata. Lì per lì dunque, niente di così strano, senonchè la festa termina, tutti se ne vanno. Su esplicito invito del mio amico, accetto di restare lì ancora per un po' a bere e chiaccherare. L'hb a quel punto saluta il suo ragazzo e torna indietro con un amica e decide a sorpresa di restare con noi. Ovviamente si siede vicino a me (anzi si incolla, l'avevo praticamente in braccio...nonostante il divano fosse bello largo e soprattutto vuoto), e inizia a tempestarmi di domande su di me e a guardarmi di nuovo negli occhi in maniera estremente decisa, fregandosene degli altri, nonostante non la conoscessi quasi. In un paio di occasioni, la cosa forse più bizzarra e che ogni tanto, mentre era seduta accanto a me, si girava di scatto e mi guardava, senza dire nulla, scannerizzandomi dalla testa ai piedi. Ha detto che secondo lei pure io ho le sue stesse origini britanniche e che assomigliavo a un suo parente (mai sentito una simile boiata da parte di un HB).Poi ha iniziato a giocherellare con il mio naso come se fossi un orsacchiotto di pezza e ha smesso ridendo solo quando le ho tirato bonariamente una pacca sul sedere. Non sapevo molto che fare, il suo atteggiamento, da parte di una sconosciuta, era piuttosto particolare e mi spiazzava, così ho deciso di utilizzare un atteggiamento scherzoso, sfottendola e trattandola come una bambina. La serata è finita così e ce ne siamo andati tutti insieme; due ore dopo lavoravo e avevo pure bevuto parecchio e neanche volendo avrei trovato la forza di far partire il game. Però non è questo il punto, non ho rimpianti di questo tipo. Il punto è che non comprendo l'atteggiamento e i motivi che hanno spinto questa HB a comportarsi così con me. Era alquanto bizzarra e non ho mai conosciuto una ragazza che si comporta così, prendendosi una tale libertà con un quasi sconosciuto. Nessuna poi mi ha mai guardato così intensamente per tutta una serata/nottata. Era pazza? Mi riesce difficile credere altro, ne che si sia infatuata di me, visto che nemmeno mi conosceva (anche se si ricordava di me e sapeva il mio nome..). Aveva poi il ragazzo, non aveva certo bisogno di me per...divertirsi. Ma le scozzesi/inglesi/britanniche fanno sempre così o solo questa??? Secondo voi perchè??? Sbirciando li profilo di Fb, non sembra una che se la tira ne una festaiola piena di foto avvinghiata con ragazzi in disco. Non ha, a dire il vero, nemmeno foto in compagnia del suo ragazzo...(strano, di solito le Hb ne hanno album pieni...)

Chi ha già avuto esperienza con tali nordiche fanciulle mi spieghi come vede la faccenda, sono molto curioso...Se in futuro, cosa molto probabile, dovessi reimbattermi con questa Hb, almeno saprei comportarmi nel modo giusto...

Link al commento
Condividi su altri siti

capitansomaro

non credo ci sarà un futuro. hai avuto il tuo calcio di rigore rubato con lei, che giocava con te, che ha simulato una caduta nell'aria del divano... e ti è uscito un tiro che lemme lemme è andato fuori, come una busta di plastica bucata.

l'arbitro non sbaglia mai due volte nella stessa partita

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

CoolAid

eheheh è sempre bello vedere le reazioni alle ragazze nord europee da parte dei nostri connazionali abituati alle alle italiane imbalsamate sul piedistallo!

Cmq amico mio come minimo avresti dovuto offrirti di accompagnarla a casa, o di fare due passi...

Link al commento
Condividi su altri siti

victorm

Per cui voi credete che questa ci provasse con me? Sarà..., anche se mi riesce difficile da credere, probabilmente abituato alle connazzionali imbalsamate...e ad essere io ad aprire il game. Mi è difficile da credere anche in virtù del fatto che non la conoscevo proprio e che fin da subito si è presa delle libertà al limite dell'invadenza. Io in questo caso non ho fatto nulla per attrarla, propio zero. C'erano almeno 15/20 maschietti alla festa, tra cui il suo ragazzo, veramente, ho ancora difficoltà a comprendere perchè si è comportata così proprio con me...

Vado però controcorrente e a questo punto credo che se fosse vero che a questa piaccio a pelle, quando e se la rivedessi, qualche possibilità, giocando bene, l'avrei ancora...

Link al commento
Condividi su altri siti

^X^

Se è in Italia da 20 anni, le sue origini non contano nulla e puoi considerarla un'italiana al 100%.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...
victorm

Visto che questo è un forum e che il fine ultimo in fondo è pur sempre "didattico", credo sia giusto che vi scriva anche come sono le ultime news:

L'altra settimana ci siamo rivisti ad una festa comune. Il suo atteggiamento nei miei confronti era analogo a quello della volta precedente, anzi, ancora più deciso. IOI pesantissimi, mi ha attaccato bottone immediatamente e in maniera continuata per tutta la festa toccandomi ripetutamente. Insomma tutto il repertorio di segni, gesti e parole che tanto fanno dannare qui c'erano tutti ed erano assolutamente inequivocabili. Ad un certo punto c'era pure il suo ragazzo (che non ho cagato di striscio) e che dopo un po' è andato via incazzato. Nonostante fossimo in tanti, al momento dei saluti, mi ha chiesto se mi andava di andare a casa sua. Al che ho risposto che avevo un altro impegno (era vero tralaltro...) ma che potevo accompagnarla visto che ero in macchina. Detto fatto ha accettato e in macchina sotto casa c'è sta il kiss close :DD (a quel punto inevitabile, un vero gioco da ragazzi...).

Ho sentito ora la mia amica, che tralaltro è la sua migliore amica... Ha detto che no l'ha mai vista comportarsi così e che le ho letteralmente fatto perdere la testa dal primo istante in cui mi ha visto...

Link al commento
Condividi su altri siti

capitansomaro

sei fortunato.

...ma ho l'impressione che la tipa non ti piaccia..... quindi sei mezzo-fortunato. anzi, se la tipa non ti piace, non vale!

Link al commento
Condividi su altri siti

victorm

sei fortunato.

...ma ho l'impressione che la tipa non ti piaccia..... quindi sei mezzo-fortunato. anzi, se la tipa non ti piace, non vale!

Invece la tipa mi piace e anche molto. Semplicemente mi aveva spiazzato, perchè non mi era mai capitato di avere un emerita sconosciuta letteralmente ai miei piedi. Oltretutto da italiano che vive in Italia, sono abituato io ad andare a cacciare/aprire e poi giocarmela e non il contrario e soprattutto con tale decisione da parte sua. Con lei in realtà non ho fatto niente di tutto quanto il forum suggerisce normalmente. Ho avuto fortuna certo, ed evidentemente, a pelle, sono proprio il suo tipo. Diciamo che probabilmente questa è l'eccezzione che conferma la regola....

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...