Vai al contenuto

Modificare la nostra voce. Cerchiamo di capirci di più.


MrNaman
 Condividi

Messaggi raccomandati

MrNaman

Ciao!!! Allora in questo ultimo mese sto cercando di rendere la mia voce più profonda possibile. Cercando qui e li sono emersi due tipi di "allenamento", uno più volto all'incremento di un particolare muscolo del collo lo sternocleidomastoideo, mentre l'altro volto a ingrossare le corde vocali. Vi riassumo i due tipi di esercizi in modo che poi possiamo riflettere insieme

1)Muscoli del collo

sdraiati sulla schiena, sul tuo letto, con la metà superiore che sporga dal bordo del letto, all'incirca dal livello dei capezzoli in su, in modo che spalle e testa siano completamente fuori dal letto.

tendi i due grossi muscoli (sternoicleidomastoidei) che vanno verticalmente dalle tue spalle fino alle orecchie. questi sono i muscoli che andremo a rafforzare e ad allargare.

inclina la tua testa indietro, a sinistra, e solleva la tua testa stirandoil lato destro.

poi tienilo teso (il lato destro) sollevando la testa verso il petto, poi rilassa e lentamente torna ancora indietro.ripeti questo 15 volte o a sfinimento.poi ripeti il tutto, ma questa volta per il lato sinistra. Ripeti l'esercizio 3-5 volte nell'arco della giornata, non consecutivamente.

sii sicuro di tendere davvero i muscoli, al punto da sentire la stretta data dallo stiramento.

quando tendi, senti i muscoli irrorarsi di sangue e mantieni la tensione per un bel pò di secondi.

Esercizio 2

sul tuo letto, sdraiati sulla schiena con testa e spalle fuori dal bordo del letto. effettua movimenti della testa, su e giù, avanti e indietro,(tutte le direzioni) tendendo i muscoli del collo a ogni movimento. mantieni la testa in ogni posizione raggiunta per 10 secondi, poi rilascia lentamente fino alla posizione originale. ripeti per 15 volte per ogni movimento, o continua fino al cedimento dei muscoli del collo.cambia lato e ripeti, (non dice chiaramente cosa intende, immagino intenda di metterti a pancia in giù e ripetere). fai 3-5 set da 15 rip/ o cedimento, per 3 volte al giorno.

assicurati di mettere realmente in tensione i muscoli a ogni movimento .

Qui quello che non si riesce a capire è se i due esercizi sono complementari o se uno rappresenta il passaggio successivo all'aver fatto il primo.

Secondo problema allenare un muscolo 3 volte al giorno va contro tutte le evidenze scientifiche per l'ipertrofia muscolare, a me sembra proprio strano che questo sternocleidomastoideo debba essere allenato con una costanza così importante.

Passiamo ora alla seconda strategia quella delle corde vocali:

Parte I

Recita:

"Ding-Dong, King-Kong, Bing-Bong"

Recita queste precise parole lentamente e con voce chiara (inizia con la voce che usi naturalmente - Non sforzarti a renderla più bassa)

Insisti sul suono "ng" alla fine di ogni parola

(in italiano è come restare sulla "ng" di fango).

Dovresti resistere quanto più possibile sul "ng" di "bong".

La seconda volta abbassa la voce gradualmente.

Sentirai le tue corde vocali sovraccaricarsi.

Cioè questa volta fai tutto l'esercizio con voce profonda (ma non troppo solo un po).

Fallo un'altra volta per un totale di 3 volte al giorno.

Dopo una settimana di Parte I comincia la Parte II

Parte II

Inclina la testa all'indietro e guarda il soffito e fai la parte I.

Non sarà facile perchè in quella posizione stai volontariamente stirando e sforzando le corde.

Non fare più di 2 volte al giorno la Parte II, dato lo sforzo maggiorato a cui stai sottoponendo le corde.

Anche qui ho dei dubbi circa la costanza dell'allenamento, vero che le corde vocali sono in tensione tutto il giorno, ma anche i muscoli posturali che utilizziamo sono in tensione tutto il giorno, e per crescere devono riposarsi, quindi credo che anche qui ci sia qualcosa che non va sulla frequenza.

Punto due, questo tipo di strategie possono dare risultati migliori se combinate? Se non ricordo male provengono dallo stesso pdf Deeper Voice.

Ora questo è un il quadro completo delle cose che ho trovato. Mi interessa sapere se qualcuno ha provato a fare queste cose in maniera prolungata, e se ha delle risposte più o meno valide alle mie domande. Io sto facendo da un mese la cosa, mi sembra che qualche risultato l'ho ottenuto, ma sono convinto che il programma è molto molto migliorabile.

Sarge On! W MILF!

Link al commento
Condividi su altri siti

Quinto Cecilio Galbanino

Ma sono esercizi atti a procurarsi una cordite o semplicemente dei noduli?

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...
toreador

Per chi vuole un qualcosa di più soft, sembrerebbe ci sia un testo abbastanza utile: Manuale di dizione, voce e respirazione di Veneziano Corrado.

All'interno ci sono diversi esercizi che se praticati regolarmente (almeno 20 minuti al giorno) dovrebbero aiutare nel miglioramento della voce...

...lo sto provando, se otterrò ottimi risultati ve lo farò sapere.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 9 mesi dopo...
NonHoUnNome

Ciao!!! Allora in questo ultimo mese sto cercando di rendere la mia voce più profonda possibile. Cercando qui e li sono emersi due tipi di "allenamento", uno più volto all'incremento di un particolare muscolo del collo lo sternocleidomastoideo, mentre l'altro volto a ingrossare le corde vocali. Vi riassumo i due tipi di esercizi in modo che poi possiamo riflettere insieme

1)Muscoli del collo

sdraiati sulla schiena, sul tuo letto, con la metà superiore che sporga dal bordo del letto, all'incirca dal livello dei capezzoli in su, in modo che spalle e testa siano completamente fuori dal letto.

tendi i due grossi muscoli (sternoicleidomastoidei) che vanno verticalmente dalle tue spalle fino alle orecchie. questi sono i muscoli che andremo a rafforzare e ad allargare.

inclina la tua testa indietro, a sinistra, e solleva la tua testa stirandoil lato destro.

poi tienilo teso (il lato destro) sollevando la testa verso il petto, poi rilassa e lentamente torna ancora indietro.ripeti questo 15 volte o a sfinimento.poi ripeti il tutto, ma questa volta per il lato sinistra. Ripeti l'esercizio 3-5 volte nell'arco della giornata, non consecutivamente.

sii sicuro di tendere davvero i muscoli, al punto da sentire la stretta data dallo stiramento.

quando tendi, senti i muscoli irrorarsi di sangue e mantieni la tensione per un bel pò di secondi.

Esercizio 2

sul tuo letto, sdraiati sulla schiena con testa e spalle fuori dal bordo del letto. effettua movimenti della testa, su e giù, avanti e indietro,(tutte le direzioni) tendendo i muscoli del collo a ogni movimento. mantieni la testa in ogni posizione raggiunta per 10 secondi, poi rilascia lentamente fino alla posizione originale. ripeti per 15 volte per ogni movimento, o continua fino al cedimento dei muscoli del collo.cambia lato e ripeti, (non dice chiaramente cosa intende, immagino intenda di metterti a pancia in giù e ripetere). fai 3-5 set da 15 rip/ o cedimento, per 3 volte al giorno.

assicurati di mettere realmente in tensione i muscoli a ogni movimento .

Qui quello che non si riesce a capire è se i due esercizi sono complementari o se uno rappresenta il passaggio successivo all'aver fatto il primo.

Secondo problema allenare un muscolo 3 volte al giorno va contro tutte le evidenze scientifiche per l'ipertrofia muscolare, a me sembra proprio strano che questo sternocleidomastoideo debba essere allenato con una costanza così importante.

Passiamo ora alla seconda strategia quella delle corde vocali:

Parte I

Recita:

"Ding-Dong, King-Kong, Bing-Bong"

Recita queste precise parole lentamente e con voce chiara (inizia con la voce che usi naturalmente - Non sforzarti a renderla più bassa)

Insisti sul suono "ng" alla fine di ogni parola

(in italiano è come restare sulla "ng" di fango).

Dovresti resistere quanto più possibile sul "ng" di "bong".

La seconda volta abbassa la voce gradualmente.

Sentirai le tue corde vocali sovraccaricarsi.

Cioè questa volta fai tutto l'esercizio con voce profonda (ma non troppo solo un po).

Fallo un'altra volta per un totale di 3 volte al giorno.

Dopo una settimana di Parte I comincia la Parte II

Parte II

Inclina la testa all'indietro e guarda il soffito e fai la parte I.

Non sarà facile perchè in quella posizione stai volontariamente stirando e sforzando le corde.

Non fare più di 2 volte al giorno la Parte II, dato lo sforzo maggiorato a cui stai sottoponendo le corde.

Anche qui ho dei dubbi circa la costanza dell'allenamento, vero che le corde vocali sono in tensione tutto il giorno, ma anche i muscoli posturali che utilizziamo sono in tensione tutto il giorno, e per crescere devono riposarsi, quindi credo che anche qui ci sia qualcosa che non va sulla frequenza.

Punto due, questo tipo di strategie possono dare risultati migliori se combinate? Se non ricordo male provengono dallo stesso pdf Deeper Voice.

Ora questo è un il quadro completo delle cose che ho trovato. Mi interessa sapere se qualcuno ha provato a fare queste cose in maniera prolungata, e se ha delle risposte più o meno valide alle mie domande. Io sto facendo da un mese la cosa, mi sembra che qualche risultato l'ho ottenuto, ma sono convinto che il programma è molto molto migliorabile.

Sarge On! W MILF!

Per il rpimo esercizio, in pratica sarebbero 2 ripetizioni per 3 volte al giorno?

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...