Vai al contenuto

STORIA DI SUCCESSI,SCONFITTE E RESURREZIONI


resurrection joe
 Condividi

Messaggi raccomandati

resurrection joe

Ed eccomi qui a raccontare la mia storia...Sino ad un anno fa non l'avrei nemmeno pensato,ingabbiato come ero in malinconie,casini,tristezze varie...

Ma cominciamo dall' inizio,o quasi...

Dunque,figlio della buona borghesia,studi alla grande,infanzia ed adolescenza nella norma, arrivo ai sedici anni senza una ragazza ma con tante belle idee romantiche per la testa e poca fretta di vivere.Ai miei tempi (che splendida espressione!) non si era svegli come ora,o per lo meno nel dorato ambiente in cui vivevo,e alle donne ci pensavamo tutti ma la seduzione non era certo di casa..

Certo,se avevi il look da perfetto paninaro (quale io ero,capita l'età?) qualcosa facevi,sopratutto non finivi nell'inferno degli sfigati,ma se non avevi almeno 17/18 anni in fondo non eri nessuno lo stesso...

Amori a prima vista,sorrisi,infatuazioni di due giorni..la vita offriva questo!

Poi,un giorno,finalmente mi sveglio.

Simpatico ed espansivo lo ero,le ragazze mi venivano anche dietro ma io le snobbavo in attesa del grande amore...e intanto stavo lì a guardare gli altri ed aspettare la manna (o la mona) dal cielo...

Un giorno d'autunno dei miei sedici anni sono in gita con amici,ospiti di una compagna del liceo nella casa di vacanza sul lago di como

per un weekend,e tornando da una passeggiata romantica sotto la pioggia...si sveglia l'ormone!

Quella biondina nostra ospite,mai considerata sino ad ora,nè bella nè brutta (questo il ricordo) mi confessa di amarmi...

Qualcuno mi ama!!!!A sedici anni è il più bel bingo che ti possa capitare!!!

Non certo innamorato di lei mi butto a pesce e finalmente imparo un pò di cosette che tutti voi potete immaginare...

Il problema è che mi sento arrivato,mentre invece non sono nemmeno partito per il lungo viaggio della seduzione e della vita sentimentale....Insomma,resto un sedicenne,appassionato di musica,sport,storia militare,modellismo e letteratura,e dulcis in fundo,con una lei di cui in realtà non so che farmene,se non per passare qualche ora di sano petting,così,tanto per fare...

Cinico?eccome!e sopratutto stupido!

Lei mi pianta senza troppi perchè(ma potevo intuire di non essere certo il ragazzo dei sogni che lei voleva),ed io...la prendo male ma non ne faccio una tragedia..in fondo non tutti avevano avuto una donna per più di due mesi come me...

Beh,almeno la svegliata l'ho avuta,e per due anni mi butto a capofitto su ogni ragazza che dimostri un minimo interesse...

Quelli sono gli anni (e l'avrete provato anche voi immagino) in cui ti senti crescere giorno per giorno,il mondo è lì a disposizione,e fai trenta esperienze nuove a settimana...La prima sigaretta,discoteca,nottata,...la prima volta,la seconda...Insomma ,quello che eri un mese prima è vecchio,passato,sei sempre più in corsa...E intanto volgono verso la fine i magnifici anni ottanta sono già vecchi i Duran Duran,ed io sto diventando ciò che voglio,un figo pazzesco (ora mi definirei un "natural",e tutti mi invidiavano...che sensazione...).

Già,ma l'amore vero non so neppure come sia fatto...Quello che veramente ti fa battere il cuore e non capire più dove e chi sei...

Mah,per ora vi ho annoiato abbastanza,il resto alla prossima puntata...

Modificato da resurrection joe
  • Mi piace! 4
Link al commento
Condividi su altri siti

resurrection joe
Inviato (modificato)

Bene,visto che oggi ho tempo,proseguo...

Dunque il primo vero amore arriva nel 17 anno di età,finalmente mi perdo nel batticuore,nelle feste,nelle disco...e perdo un anno al liceo!!!

Non che fossi stupido,ma ormai avevo assaporato il divertimento,la vita come volevo,e del liceo proprio non me ne fregava niente!!

Ne fregava di più ai miei,e cominciano liti edissapori che andranno avanti per anni. Sopratutto il senso di delusione che all'epoca mi era indifferente.Bene,inizia l'estate e finisce l'amore. La prima grande delusione e prima grande crisi.

Lei mi lascia al telefono,io penso che stia scherzando e che tutto si riaggiusterà a Settembre..Ma i giorni passano,lei non si fa viva ed il terlo inizia a rodere,stai a vedere che davvero non mi ama più?

Devo dire che all'epoca non facevo grandi analisi,al limite era una stronza e come si permetteva a farmi una cosa simile?

Torno a Settembre dopo quelle estati al mare che non finivano mai,la incontro il primo giorno di scuola,chiedo un chiarimento a voce e lei tranquilla mi dice che ha preso una cotta per un altro,è confusa ecc ecc.

Ok,la botta. Realizzo.Non mangio per due giorni.Non capisco più niente. Il re delle feste non esce più di casa,il sabato sera lo passa a vedere i bei programmi della tv,nel walkman solo musica triste da adolescente disperato.

Vado avanti così fino a Natale,quando,miracolo! conosco una ragazza davvero eccezionale,che porto ancora adesso nel cuore.Nel giro di un giorno la ex scompare dai miei pensieri,mi innamoro davvero e mi dichiaro con tanto di anellino...Non l'avessi mai fatto!!!Altro due di picche,altra crisi.

Insomma,fino all'estate dei 18,niente!Arriva l'estate,la maggiore età,la moto!

Ed inizia uno dei periodi più belli della gioventù.

Torno magicamente il re delle feste,conosco due ragazze,una olandese modella per Coveri (era ancora vivo!), e vivo alla grande!

Ragazza fissa in città ed amante al mare,cosa volere di più!

Ed il destino ci mette le mani..

Passo due mesi etivi alla grande,promosso a pieni voti ed una casa al mare tutta per me,sesso ogni giorno e mai a dormire prima delle cinque del mattino...Poi vado in terra con la moto,frattura al braccio e stanchezza...A 18 anni mi sento già veterano della vita e del divertimento!

Un giorno in Agosto un amico mi invita in barca,con un altro ragazzo ed una sua amica,appena mollata dal tipo,vedrai ci divertiremo...

massì,due giorni di relax lontano dalle ragazze che mi coccolano ed asfissiano non può che far bene.

Mi imbarco,attendo che arrivino gli altri,e finalmente lei entra nella mia vita,la donna che mi farà cambiare tutto...

Modificato da resurrection joe
  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

resurrection joe

Lei è la donna più bella mai vista prima di allora. fascino allo stato puro,sexy ed angelica,occhi blu e corpo da statua...Perdo completamente la testa. All'inizio mi comporto bene,bel tenebroso,duro e distaccato (nessuno mi aveva insegnato l'arte della seduzione,era tutto da autodidatta.).

Mollo le altre due,voglio solo lei.Ed è tutto in salita. Lei è ancora persa per un ventenne porchemunito che passa la vita a farsi canne e suonare la chitarra,ma evidentemente per lei un figo pazzesco.Io faccio di tutto per conquistarla,ma niente! La invito a casa mia,lei accetta e passa la notte a parlarmi del suo ex..Ed io?

Da buon coglione mostro affetto e comprensione,tanto prima o poi sarà mia..sì,come no!Passo mesi a sognarla,desiderarla,confrontarla(come lei non ce n'è..).Entro alla grande in zona amicizia,evviva!!!Così,giorno dopo giorno la idealizzo e mi inzerbinisco sempre di più!!Compro la prima auto e la scarrozzo tutti i giorni a scuola,shopping,feste...Mi convinco che lei è troppo per me,non ne sono all'altezza e meglio solo piuttosto che con un altra...Furbo,eh!?

Così finiscono gli '80 e a capodanno lei si fa uno sotto (o quasi) i miei occhi..Mi sveglio? Macchè,soffro come un cane e mando giù. Nessuno stimolo a migliorare,a capire la vita,vado avanti nell'attesa di lei...Poi,un bel giorno,dopo la maturità,mi rompo davvero le palle.Come è successo?Boh,non lo so ancora,ricordo solo che esco dalla macchina in un pomeriggio di sole,mi guardo nello specchietto e mi convinco che è ora di cambiare vita.

Parto per la naia,volontario!e mi ritrovo in marina per un bell'annetto...Lettere da lei=zero. Telefonate?nessuna!

Scoppia la guerra nel golfo,sto per essere congedato,invece mi trovo in pieno golfo persico tra la fifa e la noia,a sminare e rompermi i coglioni per due mesi...

Beh,torno abbronzatisimo e carico,un vero veterano!

Mi cerco casa,aiutato dai miei,mi iscrivo all'università e mi metto insieme ad una ragazza conosciuta i primi giorni.Due mesi perfetti,poi la passione passa,cominciano i litigi e le malinconie..Dove sarà la mia donna dei sogni?

Nel frattempo studio come un pazzo,mi metto in testa che la gioventù è passata,è ora di diventare adulti.I miei sogni a 21 anni:famiglia,casa,macchina,lavoro...

Così,mentre tutti si divertono alle feste,ios to lì a fare il piccolo adulto...quando si dice intelligenti!

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

resurrection joe

Finisco l'università in tempo record,con sommo godimento dei miei,e finalmente vado a lavorare(altri tempi ragazzi..)

Dopo qualche mese in una azienda di elicotteri(non faccio nomi),mi mandano in America!

Ho 25 anni,una casa in Maryland,conosco vagonate di donne(le classiche babes bionde e oche),guadagno vagonate di soldi...Imparo a pilotare elicotteri,giro il mondo sul serio,vacanze in messico e perù,australia,nuova zelanda,basi artiche e africa..Insomma,ho un carico di esperienze e vita davvero invidiabile!

Mi sposto a San Diego,california. Villa con piscina pagata,partyes,macchinona americana in garage...E donne!Madonna quante...Problema:comincio a bere.Tutte le sere.Non certo per problemi,ma per abitudine! Ogni festa una bevuta,ogni sera torno a casa rincoglionito.Mi sento il Grande Gatsby,se solo lei mi vedesse...Così piano piano faccio sempre più schifo al lavoro,non rendo un cazzo ma riesco in qualche modo a farmi dare una lauta buona uscita e me ne torno a cazzo di cane in Italia,dove almeno la pianto di bere (ragazzi non fatelo,è solo una cazzata..)

Ci metto qualche mese a rimettere in sesto l'autostima,mi rimetto in famiglia e ricomincio a soffocare.

ok,ora basta.ora sono adulto,mi cerco un lavoro fisso in un'altra città,trovo una donna,mi fidanzo in casa e a quasi 30 anni la vita scorre su un binario bello dritto e senza scossoni...

Alle donne non ci penso più,ormai sono accasato e placato...Non bevo più,giro in spider,pranzo dai suoi la domenica e la vita selvaggia è solo un ricordo...sì magari un pò di malinconia ogni tanto...

E di nuovo il destino...Accetto un lavoro in Malesia per un anno,così,giusto per mettere via i soldi,fare il mutuo e sposarmi..

Arrivo a Kuala Lumpur e dopo un mese realizzo.Non sto più vivendo la mia vita,ma quella che io stesso mi sono creato secondo modelli estranei a me.

Di nuovo villetta con piscina,caldo, donne bellissime ed io a fare cose di cui non mi frega un cazzo in verità. ci metto due notti a capirlo,non è facile mettersi in discussione,le paure sono tantissime e non so che fare. Ma non voglio vivere legato!

Torno in Italia,niente lavoro,la tipa si incazza come una bestia (ci credo,la mantenevo e coprivo di soldi!),mi dice che sono un ragazzino immaturo ecc.ecc.

Per la prima volta in vita mia mando affanculo una donna,decido,e manterrò la promessa di non sentirla mai più.

e la donna dei sogni? Fidanzatissima con uno svizzero,in progetto tre/quattro figli ed un futuro da matrona...Addio!!!

L'Italia di quegli anni mi va stretta,Tangentopoli,cellulari etacs (i progenitori dei gsm),Berlusca in politica (già allora!)...Me ne vado,Inghilterra stavolta.

Ci resto tre anni,resisto all'alcool anche se è difficile,divento un bel manager,niente malinconie.Sicuro di me,viaggio dieci mesi all'anno,conosco gente ovunque,sorriso e testa alta(altro che maschio alpha!) sempre,imparo pure il golf e sono pronto per tornare in Italia e mangiarmi tutti!

Entro in una mega ditta,faccio carriera,sono all' apice...e mi perdo di nuovo.

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

capitansomaro

se fossi uno sceneggiatore, racconterei la tua storia in modo diverso. ti toglierei la parola, non ti farei mai parlare. invece darei voce al coro. anche se sembra una stratagemma antico, in molti film di successo, è ancora una tecnica narrativa utilizzata ed efficace.

ti avrei descritto dando voce alle varie donne, per comporre un quadro con pareri discordanti, lasciando a chi legge il compito di tracciare il tuo profilo psicologico, e creandosi un immagine mentale da ciò che dicono di te.

...il finale, purtroppo, mi sembra amaro. non è certo un happy-end americano, no? sbaglio?

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Frog
ti avrei descritto dando voce alle varie donne, per comporre un quadro con pareri discordanti, lasciando a chi legge il compito di tracciare il tuo profilo psicologico, e creandosi un immagine mentale da ciò che dicono di te.

Bè questo sarebbe moolto più interessante. Non credo resurrection joe, che comunque ti serva niente da noi, volevi solo farci conoscere la tua vita.Per me fin quì è molto ben spesa.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

resurrection joe

Credo invece di avere sempre bisogno di voi. come ne ho avuto l'anno scorso.

Una vita ben spesa?Non lo so...Quante volte leggendo i topic nel forum avrei voluto dare qualche consiglio,per quello che possano servirvi,oppure urlare NON FARLO!!! davanti a certe decisioni..Se sapeste che sollievo quando leggevo le vostre esperienze,quando mi dicevo Oddio,è capitato anche a me!

E quanti consigli sono stati preziosi anche per me...Cosa ho imparato?Che non è mai finita davvero,che abbiamo solo noi stessi,e non è egoismo,ma realismo.

Quando stavo male da morire per un amore perduto mi dicevo che sicuramente c'è qualcuno che sta sempre peggio di noi,verissimo,ma in quei momenti ci pensiamo davvero?io sinceramente ero incurvato su me stesso e non me ne fregava niente di nessuno!Poi ho capito che non potevo continuamente farmi male da solo.La vita continua,sempre...

Lieto fine amaro? forse,ma non lo considero ancora una fine. Ragazzi,chiamatelo destino,chiamatelo come volete,ma la vita vi riserverà sempre sorprese,non date mai nulla per scontato ma fatevi prendere da tutto ciò che arriva,e seguite l'istinto,è l'unica cosa che non sbaglia!

Vi voglio bene!

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Desmos

Mi pare tu abbia avuto sino ad ora una vita piena, vissuta al 100%, molte cose che hai fatto tu e che affermi con noncuranza sono un sogno per molti ;)

Nonostante gli errori, il bere, le cazzate, lasciati dire da un adolescente...alla fin fine, complimenti :)

Modificato da Desmos
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...