Vai al contenuto

Kierkegaard


Duto
 Condividi

Messaggi raccomandati

Duto

Allora son venuto a sapere che il filosofo kierkegaard ha scritto il libro "Diario del seduttore". Qualcuno l'ha letto? com'è il libro ed è consigliabile?

Link al commento
Condividi su altri siti

Un seduttore non fisico e sensuale, ma intellettuale che ha come punti di forza l'arguzia e l'intelligenza, che mira a penetrare "spiritualmente" la donna. Sicuramente è attuale, ma non avendolo letto non saprei dirti quanto utile per fini seduttivi.

Link al commento
Condividi su altri siti

mr.mojo.risin

è un pò troppo romanticone per i miei gusti

Link al commento
Condividi su altri siti

Andre.

E' moooooolto più impegnativo di qualsiasi manuale di seduzione e, per di più, manuale non è :)

Il tipo di scrittura è quella del saggio filosofico (kierkegaard si è occupato molto di estetica) e di consigli pratici non ce ne sono: se però sai o ti piace leggere fra le righe, è il libro che fa per te ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

BillyTheCowboy

Io lho letto qualche anno fà, e avevo intenzione di rileggerlo a breve (terminati altri libri).

E' un libro piuttosto complesso, che come ti hanno già detto, si basa su un tipo di seduzione più "Mentale", "Psichica", a tratti subdola e quasi malvagia.

Sebbene sia un romanzo scritto da un filosofo, se non ricordo male, vi sono però molti molti spunti interessanti che potremmo facilmente riconoscere come l'EC, il P&P e il freeze.

Non è quindi un trattato di seduzione, ma un romanzo in cui si affronta un certo tipo di seduzione, ambientato nell'aristocrazia ottocentesca.

C'è da dire però che rispetto a romanzi più moderni, in questo possiamo ritrovarvi il fascino senza tempo del seduttore/esteta, quasi maledetto, che da sempre affascina le donne (un pò come ora le ragazzine sbavano per il vampiro, o come il galeotto/criminale alla Renegade negli anni 80).

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Clock

L'ho letto ma non finito mi sono fermato a circa 1/3, l'autore mostra di essere un grande filosofo, ma non mi è piaciuto...

Link al commento
Condividi su altri siti

Duto

Ok. E che mi sto preparando per la tesina e quindi volevo portare un libro sulla che non ho ancora letto, cosi magari oltre a lavorare sulla tesina posso lavorare anche sul mio PU.xD

Link al commento
Condividi su altri siti

Fleur du Mal

"Diario di un seduttore" è un romanzo epistolare di indiscutibile bellezza, certamente non una "guida" alla seduzione, ti consiglio in ogni caso di leggerlo perché per la mia esperienza è stato scorrevole, comunicativo ed appassionante. Inoltre una buona cultura non può che aiutarti concretamente a sviluppare doti comunicative e argomentative.

Ti consiglio di leggere anche altre cose di Kierkegaard, in linea teorica l'opera sopracitata è in parte autobiografica e si riferisce ad una parte ben precisa della sua vita. Kierkegaard è stato un uomo di altissima sensibilità ed intelligenza. Approfondisci, ti lascerà qualcosa senza dubbio!

Buona lettura! ;)

Modificato da Fleur du Mal
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...