Vai al contenuto

Alzarsi presto la mattina


SandStorm
 Condividi

Messaggi raccomandati

SandStorm

Ciao ragazzi è la prima volta che posto in questa sezione per parlare di questo problema che non riesco a sconfiggere da anni.

Come da titolo, non riesco ad alzarmi ad orari decenti la mattina, ho davvero troppo sonno e quando suona la sveglia sono anche capace di rimandarla per 3 ore consecutive. Premetto che dormo almeno 7 ore a notte salvo rari casi.

Se la mattina ho lezione riesco in un modo o nell'altro ad alzarmi ma sempre a pelo. Poi ci sono delle volte come stamattina in cui non ci riesco e salto. Se poi non ho nessun impegno prefissato non c'è verso di alzarmi prima di mezzogiorno e mezza. Tutto ciò mi impedisce di studiare e seguire correttamente la mia dieta, oltre all'immane quantità di tempo "buttato".

Le ho provate tutte: sveglie multiple sparse per la casa (mi alzo, le spengo e torno a dormire), scaglionate nel tempo (stessa cosa), pensare a iniziare la giornata in maniera positiva (il sonno ha la meglio).

Cosa potrei fare? Qualcuno ha avuto il mio stesso problema? Forse da queste poche righe non si capisce ma la cosa è davvero a uno stadio evolutissimo!

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Bobby Brown

Prova a vedere in che condizione è la tua tiroide :)

Link al commento
Condividi su altri siti

TheItalianBull

Non è che non ci riesci, non vuoi riuscirci! ...è molto diverso! Non è che chi si alza presto abbia per forza più sonno di chi non lo fa. Si fa uno sforzo, e ci si alza, semplicemente, non c'è nulla di trascendente. Qualche anno fa andai in estate a Londra insieme ad un mio amico, anch'egli iscritto su questo forum, e, pur avendo lezione di inglese la mattina, mentre io al suono della sveglia facevo un sacrificio e mi alzavo lui si girava e si rigirava nel letto pur essendosi svegliato al suono che ci chiamava all'attenti, a volte cominciavo a spingerlo giù dal letto e dovevi vedere come subito scattava...

Sforzati e alzati, è una questione di abitudine.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

SandStorm

Non è che non ci riesci, non vuoi riuscirci! ...è molto diverso! Non è che chi si alza presto abbia per forza più sonno di chi non lo fa. Si fa uno sforzo, e ci si alza, semplicemente, non c'è nulla di trascendente. Qualche anno fa andai in estate a Londra insieme ad un mio amico, anch'egli iscritto su questo forum, e, pur avendo lezione di inglese la mattina, mentre io al suono della sveglia facevo un sacrificio e mi alzavo lui si girava e si rigirava nel letto pur essendosi svegliato al suono che ci chiamava all'attenti, a volte cominciavo a spingerlo giù dal letto e dovevi vedere come subito scattava...

Sforzati e alzati, è una questione di abitudine.

Non è così semplice. Cioè quello che dici è verissimo e me ne rendo conto, però a te viene naturale perchè sei "esterno" al problema, io invece il problema ce l'ho! Ti giuro mi risulta impossibile :S

La sera mentre mi metto a letto sono pieno di buoni propositi, mi ingegno a mettere le sveglie in posti bastardi, sono proprio un altro! La mattina invece è come se fossi un'altra persona.

Prova a vedere in che condizione è la tua tiroide :)

????

Link al commento
Condividi su altri siti

TheItalianBull

Sai, Bruce Lee diceva "Se pensi che una cosa sia impossibile, la renderai impossibile". Ieri mi sono dovuto alzare dal letto alle 6. Quando è suonata la la sveglia ero ancora assonnato, mi sono girato nel letto per 5 minuti tra veglia e sonno, poi mi sono alzato. Una volta abbandonata la posizione supina è fatta.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

brisingr

Ciao ragazzi è la prima volta che posto in questa sezione per parlare di questo problema che non riesco a sconfiggere da anni.

Come da titolo, non riesco ad alzarmi ad orari decenti la mattina, ho davvero troppo sonno e quando suona la sveglia sono anche capace di rimandarla per 3 ore consecutive. Premetto che dormo almeno 7 ore a notte salvo rari casi.

Se la mattina ho lezione riesco in un modo o nell'altro ad alzarmi ma sempre a pelo. Poi ci sono delle volte come stamattina in cui non ci riesco e salto. Se poi non ho nessun impegno prefissato non c'è verso di alzarmi prima di mezzogiorno e mezza. Tutto ciò mi impedisce di studiare e seguire correttamente la mia dieta, oltre all'immane quantità di tempo "buttato".

Le ho provate tutte: sveglie multiple sparse per la casa (mi alzo, le spengo e torno a dormire), scaglionate nel tempo (stessa cosa), pensare a iniziare la giornata in maniera positiva (il sonno ha la meglio).

Cosa potrei fare? Qualcuno ha avuto il mio stesso problema? Forse da queste poche righe non si capisce ma la cosa è davvero a uno stadio evolutissimo!

Abbiamo lo stesso problema, anch'io a causa di questo non riesco a seguire bene la dieta se non nei giorni in cui mi alleno...quando sei a letto per svegliarti ti trovi mille scuse che ti tengono incollato al letto...magari bisogna andare a letto prima..

Link al commento
Condividi su altri siti

^X^

È stato ampiamente dimostrato che gli esseri umani si dividono in due categorie: i mattinieri e i notturni. Non puoi scegliere dove stare, è sostanzialmente genetico.

Quindi non è affatto vero che sia una questione di abitudine o di volontà, e chi lo afferma semplicemente non ha il problema. Ovviamente un notturno può forzarsi per un certo periodo ad essere mattiniero, ma alla lunga il fisico presenta il conto... ed è salato.

L'unica cosa da fare è imparare a convivere con le proprie caratteristiche: un mattiniero generalmente è adatto per fare lavori stupidi e ripetitivi (tipo il dirigente d'azienda), un notturno è più adatto ai lavori creativi e senza vincoli di orario.

Attenti a dove lavorate: io sono un notturno, e non mi sognerei mai di lavorare in un posto in cui sono obbligato ad arrivare alle 8 del mattino. Ci hanno provato pure i tedeschi a piegarmi... inutilmente. Sono riuscito a convincerli che se loro facevano 7:30-16:30 e io invece 9:30-18:30, il servizio era garantito per 11 ore anzichè 9...

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Shanks

Prima anche se mettevo 10 sveglie in casa attive...o quando suonava la prima spegnevo pure tutte le altre o le spegnevo una per volta quando suonavano...in ogni caso tornavo a letto. La cosa che mi dava più fastidio era che non riuscivo a concludere nulla dalla giornata..mi sentivo un fallito, per una cosa così piccola...ma poi..ho ideato un metodo...tranquilli, non è Mediashopping!! :)

Ho una sveglia del cellulare, a portata di mano dal letto, e un'altra normale appoggiata a 3-4 metri dal letto.

Voglio svegliarmi alle 06.00? La sveglia sul cellulare suona ale 05,58. Mi sveglio e in 2 secondi è spenta...ma so che se non mi alzo..2 minuti dopo suona l'altra sveglia fortissimo e mi darebbe moolto fastidio. 9 giorni fa avrei spento la seconda sveglia e avrei risolto il problema...ora so che ogni mattina, se non mi alzo all'ora prefissata la sera prima....STRAPPO 20 EURO.

E' una leva del dolore. Sei ricco sfondato? Strappa 100-500 euro. Non ti interessano i soldi? Prenditi a botte!

Trova ciò di cui non puoi fare a meno, qualcosa che ti fa male...e sappi che se ti alzerai tardi...ne pagherai le conseguenze. A me questo motiva..

Inoltre ti consiglio di fare qualcosa dopo che ti svegli...a meno che non sai che inizi i preparativi per uscire e quindi il da fare ce l'hai.

Calcola che io mi alzavo tra le 9,30 e le 11,30. Ora mi sveglio tra le 5,00 e le 5,30.

Dopo essermi alzato, vado in bagno, accendo il pc, guardo le mail (e qui finisco di aprire gli occhi completamente) e inizio a fare i miei esercizi a corpo libero giornalieri, poi doccia e supercolazione!! :D

Crea anche tu la tua routine giornaliera post-svegliata.

Soddisfatti o rimborsati.

Da ShanksShopping! ;)

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Shanks
Domanda banale: hai provato ad andare a letto prima?

Io credo sia più un fattore di pigrizia, piuttosto che di riposo mancato.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...