Vai al contenuto

Vivere in Costa Rica - Problema Spagnolo


Vincent
 Condividi

Messaggi raccomandati

Vincent

Ciao a tutti,

volevo chiedervi un consiglio.

Sto pensando, in tempi medio brevi (1/1.5 ys), di trasferirmi a vivere in Costa Rica, a San Jose per la precisione.

La mia compagnia sta dislocando dei business li, e sto pensando di mandare una application per il trasferimento.

Ora come ora vivo in Slovacchia.

La vita qui mi sta piano piano stufando, e mi piacerebbe visitare qualche altro posto.

In piu` il clima non e` per niente amichevole, e io disprezzo parecchio freddo e pioggia :D

Ora, visto che comunque la fine del processo di migrazione dell`azienda avverra` nel 2014, io ho circa 1 anno e mezzo per prepararmi e decidere (in realta` qualcosina in meno).

Ora: Non parlo Spagnolo.

In circa 1 anno, comprando un paio di libri per principianti, facendo un paio di settimane poi in Spagna per un corso prima della partenza, e sommando al fatto che ascolto musica sudamericana tutti i giorni (:D), secondo voi posso ottenere un livello di spagnolo decente, e con decente intendo:

- Comunicazioni basilari con gli autoctoni;

- Comunicazioni basilari in comune;

- Comunicazioni basilari in ospedale;

etc..

?

Vi ringrazio! ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

^X^

Io credo proprio di si, però imparare una lingua da autodidatta non è semplicissimo perchè l'automotivazione può mancare.

Non ti conviene cercare un corso serale, qualcosa tipo 3 ore la settimana? In un anno, essendo tu italiano, dovresti raggiungere un discreto livello.

Link al commento
Condividi su altri siti

Vincent

Purtroppo ora lavoro con turni molto variabili, e non riesco a partecipare a questo genere di cose.

Posso provare un qualcosa online magari, con EL o ste cavolo di scuole qui?

Link al commento
Condividi su altri siti

Gianluca-20

Vado leggermente OT, noi italiani non siamo avvantaggiati nelle lingue spagnoleggianti, quelle con la famosa "s" finale o è una legenda metropolitana?

Link al commento
Condividi su altri siti

-Styler-

Si, siamo avvantaggiati perchè è simile provenendo dallo stesso ceppo linguistico. Io senza sapere nulla in 5 giorni a Madrid riuscivo a farmi capire provando a parlare spagnolo ogni volta che fosse possibile...gia con quelle due settimane dovresti trovarti il compito molto facilitato, se poi te le fai quando sai gia le basi sei apposto! Cioè, in un anno-un anno e mezzo di cose se ne imparano se ci si impegna.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

^X^

Si e no, perchè devi comunque imparare qualcosa "di simile" che rischia di farti fare confusione. La somiglianza aiuta dal livello intermediate in poi, e questo vale anche per il francese.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Splinter

Secondo me studiando un'ora al giorno e senza andare in Spagna, in tre mesi raggiungi tranquillamente il livello da te descritto.

Come protocollo potresti aggiungere skype e l'interazione con i madrelingua subito dopo aver acquisito un minimo di fondamenta con un testo di base come assimil.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Vincent

Beh ragazzi, vi ringrazio.

Qualcuno di voi e` mai stato in Costa Rica o comunque in Sudamerica per un periodo medio/lungo vivendoci?

(Vivendoci e` importante, e` li che si vede com`e` la storia, non la vacanza, visto che e` artefatta).

Link al commento
Condividi su altri siti

Clock

Che domanda da secchione :D

Non ci sono stato, e non parlo Spagnolo. In centro e in Sud America si parla l'Ispano-Americano. Da quanto mi aveva spiegato un madre lingua la differenza con la lingua madre portata conquistadores dovrebbe essere nello scritto sull'accento nella conversazione sulla pronuncia, grammatica e parole dovrebbero essere identiche...

Con un buon materiale, studiando da auto didatta un anno e mezzo credo che tu possa arrivare a un livello ottimo.

Per l'apprendimento (gratuito) ti invito a dare un'occhiata qui http://www.provincia.bz.it/cultura/lingue/786.asp

I popoli del Centro e Sud America sono allegri e vivaci, si sostiene che siano tra i più aperti e socievoli al mondo.

I Caraibi hanno come principale fonte economica il turismo, il lato negativo è la stagione degli Uragani e Trombe d'aria, tra l'Estate e l'Autunno.

Sulla carta, rispetto a Bratislava dovrebbe offrire molte buone opportunità per sargiare :D...

Non per farmi i fatti tuoi, se la tua Azienda lavora in più paesi anche se al momento non ci sono posizioni aperte si può segnalare al Human Resources la propria disponibilità a traferirsi, di solito soddisfano le richieste. Nel tuo caso se l'azienda lavora in Slovenia e in Costa rica avrà certamente altre sedi...

Buon Studio, Ciaoo

Link al commento
Condividi su altri siti

Vincent

E` HP, ha sedi in tutto il mondo ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...