Vai al contenuto

Difficoltà psicofisiche


Riddick
 Condividi

Messaggi raccomandati

Riddick

Salve a tutti, spero innanzitutto di aver azzeccato la sezione.

Da un paio di settimane sto combattendo contro alcuni problemi, dovuti secondo me ad un accumulo di stress; essendo all'ultimo anno di liceo, e volendo proseguire gli studi all'università, facoltà di medicina, ho deciso di prepararmi in anticipo per i test d'ammissione, perciò ho frequentato da ottobre a febbraio un corso in una scuola specifica, parallelo al liceo. Questo corso mi ha impegnato tutti i sabati e le domeniche (tranne quelli delle festività), e ovviamente lo studio delle relative materie si è andato a sovrapporre a quello delle materie scolastiche. Sono riuscito non so come a mantenere una media alta sia a scuola che al corso, e indubbiamente frequentarlo mi è servito tantissimo, visto che sempre più spesso al liceo i programmi sono gestiti male e spesso restano incompleti.

Sono riuscito a "tenere botta" fino alla fine, e poi ho proseguito per i fatti miei fino a quando ho sostenuto l'esame di ammissione all'università cattolica, che ho superato. Ora credo però che tutto ciò mi abbia portato ad accumulare una certa dose di stress che si sta ripercuotendo piuttosto seriamente: da un paio di settimane soffro di disturbi del sonno e dell'attenzione, non riesco a studiare (ed essendo giunto al rush finale è un maledetto problema), non riesco a concentrarmi, mi sento quasi sempre stanco e spossato. È come se avessi sviluppato una sorta di rifiuto alla concentrazione, ogni volta che cerco di impegnarmi, puff, mi blocco.

Ahimè si sono aggiunte anche altre incombenze, sempre da ottobre studio privatamente matematica (la prof del liceo fa pena), ho iniziato lo studio per la patente, sto cercando di proseguire gli studi per l'ammissione alla facoltà di medicina e per superare l'esame orale per l'ammissione alla cattolica, devo partecipare ad un concorso scolastico, faccio palestra 3 volte a settimana (ora ho smesso e mi alleno a casa), aggiungeteci che nel frattempo sono stato pure mollato e la mia ex s'è messa con uno dei miei migliori amici e il quadretto è completo XD

Al momento ho parlato di questa cosa ai miei, e stiamo valutando di farmi prescrivere un qualche farmaco/vitamina per ovviare a questo problema.

Non vorrei aver dato un taglio troppo lamentoso al post, non è mia intenzione piangermi addosso ;) qualcuno ha qualche consiglio per migliorare un po' la situazione? Un grazie anticipato :)

Riddick

Link al commento
Condividi su altri siti

Claudinko

prenditi una pausa di una settimana e riprendi a studiare lascia stare farmaci e vitamine che per altro di quest'ultime se mangi correttamente non ne hai bisogno ...se sei veramente motivato ce la farai.

Mi permetto di darti un avviso, quando frequenterai medicina sarà molto peggio di ora il test d'ingresso non è che l'inizio valuta bene se questo percorso rientra nelle tue possibilità.(fonti personali :good: )

Link al commento
Condividi su altri siti

gast88

Innanzitutto complimenti per i test di ammissione.Come ha detto claudinko ti serve una pausa,capisco come ti senti,faccio l'uni e so cosa significa studiare studiare e studiare.

Lo studio richiede concentrazione è un attività che richiede la mente libera,quindi prenditi qualche giorno di pausa e vedi che dopo un pò di giorni rientrerà tutto nella normalità.

In bocca al lupo per i test

Link al commento
Condividi su altri siti

IronLopez

Innanzitutto complimenti un po per tutto, le storie di gente che fa i salti mortali ed è custode di una così bella forza di volontà e autodisciplina fanno sempre piacere da sentire. Mi ricorda un po un periodo della mia vita ( primo anno di giurisprudenza, 8 ore di lezioni, palestra 3 volte a settimana, pugile seconda serie, fidanzata stracciapalle, amici che ti tirano da un parte e dall' altra, perfezionare bene inglese e cercare di imparare il cinese, leggere due quotidiani etc etc ). Stress? Te dico FERMATE! Non scoppi , perchè non mi sembri un cazzabubbolo che si fa venire un esaurimento nervoso, ma vivi male, non sei sereno.Io sono d' accordo con te nel mantenere uno stile di vita " ad alta intensità" , però una settimana ogni tanto fermati che non sei Robocop. E per fermati intendo, chiudi tutto e non fare cazzo per una settimana. In ogni caso GO HARD OR GO HOME BRO!

Link al commento
Condividi su altri siti

Riddick

Grazie a tutti per i complimenti e per le risposte :) si mi serve una pausa, e fortunatamente giovedì partirò per la gita scolastica, mi aiuterà a staccare con la realtà e a recuperare, per poi concentrarmi per bene per il gran finale :)

Mi permetto di darti un avviso, quando frequenterai medicina sarà molto peggio di ora il test d'ingresso non è che l'inizio valuta bene se questo percorso rientra nelle tue possibilità.(fonti personali :good: )

La scelta è stata lunga e attentamente ponderata, immagino quale sarà la mole di lavoro che mi attende, e devo confessarti che un po' mi inquieta. D'altro canto, quello che spero di realizzare è un sogno che ho da moltissimo tempo, fare il medico è il mio obiettivo nella vita, e sono pronto ad affrontare le (non poche) difficoltà che mi si pareranno davanti ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...