Vai al contenuto

Seduzione Passiva.


Sognatore
 Condividi

Messaggi raccomandati

Sognatore

Ciao ragazzi, da quello che ho letto e da quel poco di pratica che ho mi è chiaro che non esiste un modello di seduzione perfetto, ma che ognuno deve crearsi quello che

più si adatta alla propria personalità.

Detto questo, io per carattere sono un po' introverso, non timido ma introverso, parlo poco soprattutto all'inizio, e ascolto molto.

Ovvio che non è il tipo di game più proficuo.

Tempo fa lessi da qualche parte o su qualche manuale che esistono delle tecniche di seduzione passiva, ma aimè non ricordo dove.

Sapete consigliarmi del materiale da leggere in merito alla seduzione passiva, o comunque tecniche per agire il meno possibile attivamente?

Link al commento
Condividi su altri siti

Kaihō-sha

Ciao ragazzi, da quello che ho letto e da quel poco di pratica che ho mi è chiaro che non esiste un modello di seduzione perfetto, ma che ognuno deve crearsi quello che

più si adatta alla propria personalità.

Ottimo punto di partenza :)

Detto questo, io per carattere sono un po' introverso, non timido ma introverso, parlo poco soprattutto all'inizio, e ascolto molto.

Ovvio che non è il tipo di game più proficuo.

Secondo me non è necessariamente un male, ci sono persone estroverse che non vanno oltre il "livello simpatia"...la cosa importante è comunicare attrazione, che è un'altra cosa..

Sapete consigliarmi del materiale da leggere in merito alla seduzione passiva, o comunque tecniche per agire il meno possibile attivamente?

Mah per come la penso la distinzione attivo-passivo non ha alcun senso, provo a farti un esempio pratico: tu vai da una deciso a rimorchiartela, puoi apparire sia come Gigi er Bullo, sia come Brad Pitt a seconda 1. di quanto il tuo atteggiamento è coerente con la tua personalità e dunque genuino, e 2. ci sono situazioni in cui non conviene un completo all-in ma bisogna giocare in maniera più indiretta (andare "attivo" da una ragazza accompagnata dal moroso non lo suggerirei mai a nessuno!!).

Lo stesso discorso vale nel senso opposto: troppa passività può farti passare per asociale e nessuna sentirà mai il bisogno di venire da te, mentre un distacco equilibrato (leggasi "non leccare il culo alla dama di turno ed appiccicarsi a lei) può fare la differenza

In sintesi: la scelta del metodo, come ricordavi anche tu, è assolutamente personale, coerente con la propria persona e con la situazione in corso; forse l'unica distinzione che ha un senso è quella tra il passare per leccapiedi vs. mostrarti indipendente, coerente ed interessante.

Spero di esserti stato d'aiuto, facci sapere!! :)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

alextres

la seduzione passiva funziona sempre ma se devi andare ad approcciare una a freddo ci vuole qualcosina di più

Link al commento
Condividi su altri siti

Sognatore

Sono pinamente cosciente che per avere più occasioni bisogna saper approciare a freddo e per questo mi sto buttando sullo street-game.

Ma per quanto riguarda il gioco nel mio circolo sociale, vorrei usare le qualità che più mi si addicono, soprattutto nei giochi lunghi che mi vanno spesso male.

Nessuno conosce un buon manuale o materiale a proposito?

Link al commento
Condividi su altri siti

Kaihō-sha

.

Ma per quanto riguarda il gioco nel mio circolo sociale, vorrei usare le qualità che più mi si addicono, soprattutto nei giochi lunghi che mi vanno spesso male.

Descrivici un po' il tuo circolo sociale e il concetto di "gioco lungo"..

Link al commento
Condividi su altri siti

BackToLife

leggi i vecchi report di satira, in più di uno ha utilizzato una sorta di seduzione passiva.

io la uso spesso, soprattuto nei circoli sociali.

leggi : LR - La giovincella

Link al commento
Condividi su altri siti

Peppe Satana

La seduzione passiva funziona bene ma è limitante. Con la seduzione passiva puoi attrarre solo ragazze del tuo circolo sociale o che vedi spesso (es. tipa dell'università). Non dovrai affrontare ansia da approccio e possibile palo, ma ti precludi il 99% delle prede.

Seduzione passiva comunque non è starsene zitti in un angolo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Sognatore

leggi i vecchi report di satira, in più di uno ha utilizzato una sorta di seduzione passiva.

io la uso spesso, soprattuto nei circoli sociali.

leggi : LR - La giovincella

Ho letto il tuo LR. Sei un mito è quello a cui voglio arrivare... E' come la pesca se tiri su la lenza troppo presto perdi il pesce perché non ha ancora ingoiato l'amo :)

Potrei imparare molto da te ragazzo mi ci vedo a muovermi così :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Sognatore

La seduzione passiva funziona bene ma è limitante. Con la seduzione passiva puoi attrarre solo ragazze del tuo circolo sociale o che vedi spesso (es. tipa dell'università). Non dovrai affrontare ansia da approccio e possibile palo, ma ti precludi il 99% delle prede.

Seduzione passiva comunque non è starsene zitti in un angolo...

Grazie ar caxxo. Seduzione passiva la usi quando sai che una comunque la rivedi più e più volte. Li il game spinto può anche essere controproducente, condividendo le conoscienze per un periodo se lei ci sta nel breve passa per troia.

Ovvio non puoi usare la seduzione passiva con le sconosciute che vedi una volta o in discoteca, ma nei circoli sociali o nei corsi secondo me la vince.

Poi dipende anche da quello che vuoi... Se vuoi una botta e via ok. Se cerchi una LTR o una FB devi agganciarle per bene...

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...