Vai al contenuto

le braccia dove te le ficco...?


Nexis
 Condividi

Messaggi raccomandati

Nexis

il titolo del post potrebbe essere fuorviante.

Quello che in realtà sta a significare è: quando sono con una ragazza, amica o meno, che mi piace e con cui voglio provarci, molto spesso quando parlo con lei o quando lei si avvicina per parlarmi etc, ho l'abitudine (non saprei se definirla bella o brutta), di metterle il mio braccio intorno alla schiena. A volte sulle spalle, ma più spesso sotto le spalle (dove c'è l'attacco del reggiseno per intenderci, ma il motivo non è quello), con le dita che le toccano il fianco; altre volte leggermente più giù sulla schiena.

Ultimamente, sto prendendo l'abitudine di provare ad abbracciarla sopra il fondoschiena (della serie, ti vorrei quasi toccare il culo, ma mi trattengo tranquilla).

Ecco, secondo voi cosa dovrei migliorare da questo punto di vista, o qual'è la mossa più giusta, per creare attrazione o comunque mettere a "disagio" in senso positivo una ragazza, anche in una situazione "normale", nel senso non mentre ci sto palesemente provando?

Link al commento
Condividi su altri siti

frk

Il contatto fisico, a mio avviso, è quanto di più delicato ci possa essere in fase di seduzione. Ho notato spesso che non tutti sono abituati a essere toccati o a toccare. Per come la vedo io è un passo che va conquistato con delicatezza ma velocemente. anche se qui nel forum ho letto piu spesso di cercare subito il contatto per accelerare il game e creare subito tensione ecc. ecc.

Lo cerco tale contatto, con calma senza troppa fretta e deve essere una reciproca ricerca, magari inizio con degli sfioramenti casuali o volutamente casuali, li cerco di capire la sua reazione: leva subito il contatto, rimane indifferente, lo cerca anche lei ecc. in modo da calibrare l'interazione.

se vedo che si scosta che sobbalza o altro è evidente che ho invaso il suo stato fisico intimo, la sua distanza di sicurezza o peggio proprio non vuole saperne di me sotto quell'aspetto. se succede il contrario cerco di abituarmi e abituarla ad un contatto sempre più naturale e sempre più intimo, ma con calma fino poi a provarci.

Quello che sicuramente si deve evitare è di risultare troppo invadenti, maleducati o peggio viscidi.

Per quanto riguarda il tocco sull'inarcatura della schiena lo applico molto anche io e li se sobbalza o meno lo vedi subito.... è il mio semaforo con i vari colori rosso, giallo verde. è una parte del corpo che non viene considerata intima ma in verità inconsciamente lo è. Anche abbracciarla e metterle le mani sui fianchi anziché sulle braccia (ad esempio per dare i due bacetti di saluto) .

in ultimo ho conosciuto delle ragazze per cui il contatto fisico era di una naturalezza spiazzante.... appena conosciute incroci con le mani, carezze su di esse, prese e abbracci ecc. con tutti, è inutile dirti che li non ci ho capito più nulla e me le contro abbracciavo e spupazzavo pure io ma in maniera innocente in quanto non erano decifrabili.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...