Vai al contenuto

FB o LTR?


Yuza
 Condividi

Messaggi raccomandati

Yuza

Ho conosciuto questa ragazza a lavoro. Dopo i primi tempi di conoscenza, mi invita un paio di volte a casa sua e alla seconda F-close e comincia questo rapporto di FB, aiutato anche dalla sua recente rottura con l'ex. Abitando lei vicino al luogo di lavoro, mi era facile cedere alla tentazione e trascorrere spesso il tempo da lei.

Dopo circa un mese la vedo molto presa e gelosa, tanto da farmi pensare volesse una LTR. Fatto sta che dopo alcuni tempi le cose cambiano, complice un nostro frequentrarci troppo assiduo con la mia conseguente perdita di valore ai suoi occhi. Dopo un primo allontanarci in seguito alle prime incomprensioni fra di noi, dopo due mesi freezo tutto assecondandola nella sua scelta di voler rompere e le mando un messaggio, dicendole di non ricontattarmi, trannche per questioni di lavoro (lavoravamo insieme) e che mi sarei fatto sentire io. Al lavoro la tratto come una semplice conoscente, senza scambiare una parola tranne che buongiorno e buonasera. Per di più la cancello da fb.

Dopo questo periodo lei comincia a tempestarmi di telefonate alle quali non rispondo se non con lo stesso messaggio. Per farla breve dopo 20 giorni vado a casa sua e chiariamo la situazione. Lei sembra pentita dei suoi errori e del suo nervosismo nei suoi confronti e attribuisce le cause a suoi problemi depressivi.

Da allora non riesce a dormire senza di me, continuiamo a farlo e dice che per lei sono importante ma che non si sente presa.

Ad ogni modo per farla breve, continuiamo a frequentarci ma lei con gli amici e conoscenti, mi definisce sempre come FB. Nel frattempo ho persino conosciuto la sua famiglia (da amico) e lei la mia, è passato un anno fra alti e bassi e non lavoriamo più insieme da qualche mese, dove lei è sempre gelosa di me, ma nel frattempo, ipocritamente, lei mi ha più volte confessato di aver risentito suoi ex ed in un occasione essere uscita e baciato uno. Io ho sempre trattato la cosa con indifferenza, trattandola da FB, ponendole solo un limite, qualora dovesse andare a letto con qualcun'altro, può scordarsi di me. Lei mi risponde, ma che ti importa, tanto siamo FB e io le dico: fai quello che vuoi, io agirò di conseguenza.

Comunque ora lei dovrà trascorrere, se tutto va bene per lei, 3-4 mesi lontana. Ma già mi lancia ST dicendo che forse potrebbe cedere alle tentazioni di qualcun'altro; io le rispondo, fai pure e divertiti, mostrando di non tenere minimamente alla cosa.

Quello che mi chiedo è: come fare per uscire da questa situazione? Cioè vorrei definire meglio il rapporto però non voglio dare ultimatum, perchè so che sono controproducenti: però, da un lato non vorrei perdere la FB ma dall'altro so che forse potrebbe essere qualcosa di più se sapessi gestire meglio la situazione.

Siccome lei mi ha sempre definito FB, io l'ho sempre trattata con sufficienza però quando mi chiede come mai non mi faccio mai sentire non so gestirla e le do le attenzioni che mi chiede, anche se so che è sbagliato, forse per paura di perderla. So di non essere più una sfida per lei...forse questo periodo forzato distanti può servire a riprendere la mia personalità, che in questo ultimo anno ha perso un po' di smalto e riconsiderare tante cose del mio rapporto con lei. Sento di aver dato a volte più di quanto abbia dato lei, forse è questo l'errore, anche se sinceramente il fatto di esserci definiti FB per tutto questo tempo mi ha sempre impedito di poter pensare seriamente ad una LTR.

Consigli?

Link al commento
Condividi su altri siti

TNT
Dopo un primo allontanarci in seguito alle prime incomprensioni fra di noi, dopo due mesi freezo tutto assecondandola nella sua scelta di voler rompere e le mando un messaggio, dicendole di non ricontattarmi, trannche per questioni di lavoro (lavoravamo insieme) e che mi sarei fatto sentire io. Al lavoro la tratto come una semplice conoscente, senza scambiare una parola tranne che buongiorno e buonasera. Per di più la cancello da fb.

Dopo questo periodo lei comincia a tempestarmi di telefonate alle quali non rispondo se non con lo stesso messaggio. Per farla breve dopo 20 giorni vado a casa sua e chiariamo la situazione. Lei sembra pentita dei suoi errori e del suo nervosismo nei suoi confronti e attribuisce le cause a suoi problemi depressivi.

Da allora non riesce a dormire senza di me, continuiamo a farlo e dice che per lei sono importante ma che non si sente presa.

Hai fatto un freeze coi fiocchi, che ha sortito un risultato favorevole.

Quello che mi chiedo è: come fare per uscire da questa situazione? Cioè vorrei definire meglio il rapporto però non voglio dare ultimatum, perchè so che sono controproducenti: però, da un lato non vorrei perdere la FB ma dall'altro so che forse potrebbe essere qualcosa di più se sapessi gestire meglio la situazione.

Secondo me sei tu a non percepirla come una sfida. Vedo comunque che ti sei mosso bene, se vuoi continuarla a tenere come HB prendi le distanze per poi riavvicinarti, usa molto P&P e restane emozionalmente distaccato.

Ti sei mosso bene in più di una occasione, a mio avviso non sarà difficile mantenere vivo il rapporto se vuoi una FB (non ti consiglio altro, una HB del genere non è materiale per LTR e fai bene ad evitare il pensierio di una relazione con lei ;))

Link al commento
Condividi su altri siti

Dee

niente LTR con una che espressamente è FB. Non ne ricavi niente di buono...quoto TNT

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

HaphaHapha

Quoto TNT, un'HB del genere è da scopare e basta, lasciala perdere se cerchi una LTR...

Ora, si onesto con te stesso, la vuoi tenere come FB o preferisci lasciarla perdere??

Se scegli la prima opzione, innanzitutto stai attento, ti sta manipolando, ti tiene li col culo per aria dicendoti che vuole scoparsi un altro, e finchè capirà di averti in pugno continuerà ad esercitare le sue pressioni psicologiche. Non basta simulare indifferenza, le donne, specie le troie manipolatrici, hanno fiuto per la finzione.

Lei ti dice che se ne frega di cosa provi, sei solo uno scopamico (un manico di scopa da usare occasionalmente in pratica, un oggetto)? Bene, tira fuori l'orgoglio e cambia marcia, comincia a trattarla come una prostituta occasionale, e falle capire che l'unica differenza tra lei e una put*ana è che non la paghi.

Lei accuserà la perdita di valore e sicuramente te lo rinfaccerà, manderà dei segnali, e allora tu falle presente apertamente che hai un'orgoglio da difendere, che se lei non si è curata dei tuoi sentimenti, pechè dovresti fare lo stesso con lei?? Tu non sei un giocattolo sessuale, e lei trattandoti come tale ti ha profondamente offeso e deluso...

In questa maniera, complici i sensi di colpa, dovresti riuscire ad avere uno sblocco della situazione, e dovresti apparire ai suoi occhi come "speciale"...

Link al commento
Condividi su altri siti

Yuza
Inviato (modificato)

Hai fatto un freeze coi fiocchi, che ha sortito un risultato favorevole.

Si, ogni volta che ho freezato con lei sono sempre riuscito a ridefinire il frame e sia la relazione che i rapporti ne hanno risentito molto positivamente. Per farti capire, durante il primo freeze, si apprestava ad essere il suo compleanno e lei quella sera mi chiamò tutto il tempo (qualcosa come venti telefonate) shockata dal fatto che io non l'avessi chiamata per farle gli auguri. Anche in seguito, ogni qualvolta lei cominciava a trattarmi con superficialità e mancarmi di rispetto, ho freezato con lo stesso metodo. Una volta addirittura è andata nel locale dove lavora mio fratello per chiedermi come mai io non le rispondessi al telefono... <_<

Secondo me sei tu a non percepirla come una sfida. Vedo comunque che ti sei mosso bene, se vuoi continuarla a tenere come HB prendi le distanze per poi riavvicinarti, usa molto P&P e restane emozionalmente distaccato.

Ti sei mosso bene in più di una occasione, a mio avviso non sarà difficile mantenere vivo il rapporto se vuoi una FB (non ti consiglio altro, una HB del genere non è materiale per LTR e fai bene ad evitare il pensierio di una relazione con lei ;))

Hai ragione, per come si pone lei, non è possibile una LTR...soprattutto in virtù del fatto che lei fa molto nagging...una volta le ho anche detto chiaramente che finchè non risolve i suoi problemi con sè stessa, non ci può essere una storia seria...è emotivamente legata a me e credo usi il sesso per tenermi legato a lei. Forse è vero, per me non è una sfida, accetto la situazione per come è, invece di cambiare qualcosa nel rapporto.

Modificato da Yuza
Link al commento
Condividi su altri siti

Yuza

Quoto TNT, un'HB del genere è da scopare e basta, lasciala perdere se cerchi una LTR...

Ora, si onesto con te stesso, la vuoi tenere come FB o preferisci lasciarla perdere??

Se scegli la prima opzione, innanzitutto stai attento, ti sta manipolando, ti tiene li col culo per aria dicendoti che vuole scoparsi un altro, e finchè capirà di averti in pugno continuerà ad esercitare le sue pressioni psicologiche. Non basta simulare indifferenza, le donne, specie le troie manipolatrici, hanno fiuto per la finzione.

Beh diciamo che l'indifferenza non è del tutto simulata...ho già sofferto in passato per amore, per essermi illuso e l'esperienza mi ha portato a staccarmi e correre nei rapporti. Sono arrivato che alla fine anche le donne sono fatte di carne ed ossa e gli schemi di seduzione e rapporto sono quasi sempre identici. Ormai non chiedo più a rapporti di darmi cose che non posso darmi, ovvero al felicità. E' una cosa che sa anche lei e io stesso le ho ripetuto più volte che se vuole stare bene deve pensare a sè stessa innanzitutto e alla sua felicità. In questo modo le ho fatto capire che lei non ha così tanta influenza su di me e sulla mia felicità. L'amore è la ciliegina e non potrà mai essere la torta nella mia vita. Anche se non ti nascondo un paio di volte (soprattutto i primi tempi) mi desse fastidio pensarla con altri. Però poi penso che mi è successo già in passato e che ogni volta sono riuscito a superare la cosa. Quanto potrà farmi male? Una, due, tre settimane? Poi la vita va avanti.

Lei ti dice che se ne frega di cosa provi, sei solo uno scopamico (un manico di scopa da usare occasionalmente in pratica, un oggetto)? Bene, tira fuori l'orgoglio e cambia marcia, comincia a trattarla come una prostituta occasionale, e falle capire che l'unica differenza tra lei e una put*ana è che non la paghi.

Lei accuserà la perdita di valore e sicuramente te lo rinfaccerà, manderà dei segnali, e allora tu falle presente apertamente che hai un'orgoglio da difendere, che se lei non si è curata dei tuoi sentimenti, pechè dovresti fare lo stesso con lei?? Tu non sei un giocattolo sessuale, e lei trattandoti come tale ti ha profondamente offeso e deluso...

In questa maniera, complici i sensi di colpa, dovresti riuscire ad avere uno sblocco della situazione, e dovresti apparire ai suoi occhi come "speciale"...

Non so, pensi che esternarle i miei sentimenti e dirle di avermi ferito, non le dia troppo potere? Credo che il mio errore ad ogni modo, sia stato cambiare all'inizio quando lei mi faceva notare certe cose e lasciarla controllare facebook e le mie amicizie (complice il suo ex che l'aveva riempita di corna). Forse avrei dovuto tenere il gioco finchè potevo, all'inizio del rapporto quando lei era totalmente innamorata di me e avrei dovuto "bastonarla" un po' di più(ricordo ad esempio che all'inizio non le dicevo mai di amarla, cosa che neanche ora faccio; solo su sue insistenti pressioni dopo due mesi gliel'ho detto, sempre però dopo averlo fatto) invece di addolcirmi appena lei mi aveva mostrato di tenere alla nostra storia.

Ora penso che questo periodo di lontananza fra noi può essere il modo per chiudere o cambiare direzione al rapporto. So bene quanto l'esperienza dei villaggi turistici ( è lì che si appresta ad andare) possa tentare una ragazza...le probabilità che possa andare con qualcun altro sono alte. Forse non dovrei farmi problemi a conoscere qualcun altra se ne avessi l'occasione, però rompere adesso mi sembra una soluzione troppo facile e avendo investito entrambi in questa storia, forse più io, non voglio dare per scontato niente. Sono anche conscio che lei potrebbe voler chiudere dopo questo periodo di distanza, così come sentire notevolmente, se agisco bene in questo periodo, la mia mancanza...

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...