Vai al contenuto

Improvvisare? Si grazie! ;)


Sunray
 Condividi

Messaggi raccomandati

Sunray

Il post di keener "Finalmente un canned diretto" mi ha fatto balenare in testa un'idea che se sviluppata potrebbe rivelarsi utilissima ai fini di ogni tipo di sarge.

E cioè creare un thread nel quale postare le vostre impressioni sul game diretto e improvvisato con esempi di aperture filed-testate e idee sul come questo tipo di game andrebbe fatto.

Molti, moltissimi, la maggioranza credo utilizzano opener canned, in questo thread però non voglio discernere sui perchè o sui per come sia meglio un canned da un improv ma far capire che in certe circostanze essere brevi, brillanti, originali e spontanei può essere dannatamente importante se non fondamentale.

Da qui l'importanza di sviluppare in noi l'arte dell'improvvisazione, saper contestualizzare in un batter d'occhio gli elementi in gioco, reincorniciare una situazione, giocare sugli eventi, su ciò che sentiamo e udiamo, è un arte vera e propria che necessità però come ogni altra cosa di qualche regoletta e di molta applicazione.

Un bel post a tema (credo l'unico in tutte le terre emerse della SS compreso masf) fu quello di Jazz sul così detto "rapport by chance". Dateci una letta.

http://jazzpua.blogspot.com/2004/09/rappor...-by-chance.html

Ora, se noi tutti riuscissimo a capire come si muove e su cosa si muove il game improv ci diamo una chance esagerata in più per agganciare le HB e cosa non trascurabile impariamo ad essere più spontanei e a improvvisare se casmoai qualcuno non fosse nato tanto fantasioso di suo.

E per inciso non sto parlando di game diretto del tipo "ti ho notato e mi piacerebbe conoscerti" poichè quello non reincornicia un bel niente e non ha niente di improvvisato.

Provo ad iniziare io stesso:

Come scrisse prieras "mi dai un pezzo di liquirizia che non ho fatto cena?" (o qualcosa si simile)

Come scrisse (credits??) "sei l'amica della sposa?" (o sempre qualcosa di simile)

Ecco, questi sono due opener improv che in certo senso ricontestualizzano una situazione che sembra di routine per tutti ma che hanno dentro due hook (la liquirizia e la sposa) i quali possono crearci l'opener diretto

Esempi by sunray fieldtestati come "oh ma sei un'agente di polizia?" ad una hb che leggeva un giornale simil-legale è un esempio di improv basato su un hook simile a quello di prieras mentre "mamma mia sembra pericoloso!" in tono C&F rifilato proprio qualche giorno fà ad una HB che portava un'ombrello da spiaggia al posto del cappello, mette in campo non solo il leit-motiv della domanda in tono scherzoso ma anche un simil entry-neg al volo tanto per spianarci la strada! :D

E voi, avete altri esempi di opener improv provati sul campo?

Ok spero di aver dato il là finalmente ad un bel thread sull'improv e che la discussione possa interessare e che ognuno di noi possa intervenire per dire la sua, per intergrare e completare il discorso e per aggiungere altri opener. :metal:

Link al commento
Condividi su altri siti

prieras

Sperimentata sabato sera.....o meglio improvvisata sabata sera.

In centro noto un folto set (circa 5, 6 ragazze) delle quali una, hb1, a causa del freddo non riesce a parlare (ossia balbetta).

Mentre passo loro vicino una del set mi fissa e dice alle altre "hb1 è diventata dislessica".

Mi fermo vicino a loro e con fare inquisitorio domando "perchè scusa, sai cosa è la dislessia!?". L'hb risponde "si perchè!?" e allora io "dai spiegamelo".

Segue una descrizione del fenomeno moooolto sbagliata che comunque coinvolge tutto il set e mia spiegazione corretta che mi permette di entrare ancora di più nel gruppo e di arrivare pure a neggare l'hb che per prima aveva cercato di spiegare cosa fosse la dislessia dicendole "uhm, non ci siamo proprio...devi impegnarti di più".

A seguito di un suo vistoso "arrossamento facciale" causa disagio/vergogna continuo dicendo al gruppo "hb1, è arrossita e si sta vergognando come una biscia hi hi".

Purtroppo il set era composto da ragazze credo non ancora maggiorenni e quindi l'eject è stato inevitabile.

E' comunque un esempio di opener improvvisato al momento.

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
Sperimentata sabato sera.....o meglio improvvisata sabata sera.

Vorrei aggiungere che la seconda volta che lo si usa l' opener diventa canned.

Allo stesso modo qualcosa che riguarda la propria vita è canned.

:)

Link al commento
Condividi su altri siti

FullSashimi
E voi, avete altri esempi di opener improv provati sul campo?

Bell'idea!

solo che, in quanto improv e mai più riutilizzati, non me li ricordo più :rolleyez:

Il fatto è che, come dice Xax, se li riutilizzi, poi diventano di fatto dei self-made canned...e qui il discorso si fa più ampio: siete mai usciti con continuità con dei natural? che percentuale di improv effettivo utilizzavano nel loro game?

Scusa Sun se devio un po' il discorso, ma mi sembra attinente e mi incuriosisce :)

Link al commento
Condividi su altri siti

prieras
Vorrei aggiungere che la seconda volta che lo si usa l' opener diventa canned.

Allo stesso modo qualcosa che riguarda la propria vita è canned.

:)

Nel mio caso era la prima volta che lo usavo e improvvisavo nel senso che la parola dislessia mi ha fatto accendere una lampadina in testa e pensare nel giro di pochi secondi "ahò, questa secondo me non sa nemmeno cosa è la dislessia.....mò me inserisco nel discorso e sfrutto la cosa come opener e vediamo che succede".

A parte quello che tu dici (e che condivido) il problema semmai è un altro dato che non tutti credo abbiano (me compreso) la capicità di tirare fuori un opener dal nulla improvvisandolo al momento.

Link al commento
Condividi su altri siti

superjhonny

Quella della sposa è mia, ma non è improv perchè per improv intendo, come prieras ha giustamente detto, quel lampo di genio, quella lampadina che si accende e che ti fa sfruttare un accenno, una frase, qualsiasi cosa che dice o fa un'HB. Nel mio caso, l'avevo pensata a tavolino quindi non è stato vero e proprio improv.

Il seguito... l'essersi qualificato come testimone dello sposo e l'aver giocato questo ruolo è stato improv, in quanto non pianificato.

Non ho una grande esperienza di aperture, ma da quello che ho visto, con un po' di improv si mette subito un po' di sale nelle HB... reagiscono meglio.

SJ

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
A parte quello che tu dici (e che condivido) il problema semmai è un altro dato che non tutti credo abbiano (me compreso) la capicità di tirare fuori un opener dal nulla improvvisandolo al momento.

Io so che tu sai :)

Tu dici bene, che saper creare buoni opener improvvisati (e routine, e P&P, ecc.) è uno skill che si acquisisce con il tempo, la fatica e la pratica :)

Mi viene, però, in mente ciò che è improvvisazione nella musica.

Molti bravi improvvisatori, oltre a suonare per molte ore, hanno anche una grande cultura musicale a cui attingere per costruire percorsi musicali coerenti se pur improvvisati.

Per carità, non voglio dire che dobbiamo imparare a memoria tutta la raccolta di opener. Voglio solo dire che da ogni opener eseguito abbiamo da imparare qualcosa, abbiamo da metter da parte ciò che abbiamo fatto di buono e migliorare ciò che non è andato bene costruendoci una nostra "antologia" di casi che ci sono capitati.

La prossima volta che improvviseremo, attingeremo a quella esperienza per sapere cosa fare e non fare e far diventare veramente improvvisato solo il pretesto dell'opener.

:)

Ripeto, io so che tu sai ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-

Io improvviso praticamente sempre (non so se sia un bene...).

Ad esempio vi posso citare questo:

Locale pieno zeppo di persone, fila di gente tra cui l'HB che ci interessa; fila che non si muove :(

FV "ok ragazze, chi ha portato le carte?

Almeno nell'attesa ci facciamo una briscola ;D "

Altri opener più o meno improvvisati da me (ma personalmente testati) li trovate in questo post nella medesima stanza del forum ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

keener
Il post di keener "Finalmente un canned diretto" mi ha fatto balenare in testa un'idea che se sviluppata potrebbe rivelarsi utilissima ai fini di ogni tipo di sarge.

Era solo un bieco riportare un opener sentito (DLV, DLV :) ), cmq sono contento di averti dato un'idea

E per inciso non sto parlando di game diretto del tipo "ti ho notato e mi piacerebbe conoscerti" poichè quello non reincornicia un bel niente e non ha niente di improvvisato.

Beh, questo è quello che intendo io con game direct... cmq anche l'improv di cui parli nel prosieguo del post mi affascina parecchio.

E cioè creare un thread nel quale postare le vostre impressioni sul game diretto e improvvisato con esempi di aperture filed-testate e idee sul come questo tipo di game andrebbe fatto.

Te l'appoggio (ovviamente senza spinta :D)

Molti, moltissimi, la maggioranza credo utilizzano opener canned, in questo thread però non voglio discernere sui perchè o sui per come sia meglio un canned da un improv ma far capire che in certe circostanze essere brevi, brillanti, originali e spontanei può essere dannatamente importante se non fondamentale.

Da qui l'importanza di sviluppare in noi l'arte dell'improvvisazione, saper contestualizzare in un batter d'occhio gli elementi in gioco, reincorniciare una situazione, giocare sugli eventi, su ciò che sentiamo e udiamo, è un arte vera e propria che necessità però come ogni altra cosa di qualche regoletta e di molta applicazione.

come direbbe il Perozzi, "Che cos'è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità di esecuzione."

Dai, popolo di IS, facciamo un po' di game geniale !!!!!!!!!!!!!!!!

Ora, se noi tutti riuscissimo a capire come si muove e su cosa si muove il game improv ci diamo una chance esagerata in più per agganciare le HB e cosa non trascurabile impariamo ad essere più spontanei e a improvvisare se casmoai qualcuno non fosse nato tanto fantasioso di suo.

Provo a dare il mio contributo.

Con me ha sempre funzionato bene il notare un particolare delle HB (ad esempio l'Ipod o un particolare capo di abbigliamento o il libro che stanno leggendo) o dell'ambiente in cui siete entrambi e fare un commento direttamente su quello.

Ad esempio con l'ipod un opener che usavo è "che beeeeeeeeeeeeello !!!! Si sente davvero così bene come dicono ?" o, più elaborato "mi fai provare le cuffie ? Sai, devo comprarne un paio e quelle dell'ipod costano 30,00. Mi piacerebbe provare se si sentono così bene come dicono".

Con i vestiti ha funzionato il "Ciao, scommetto che la (sciarpa, gonna, collana, giacca,.....) l'hai messa su (assolutamente a caso, per dare un tocco di colore, perchè è trendy, per attirare l'attenzione, ....)". O semplicemente il notare quello che sta facendo e aprire con "stai (facendo X) per (scopo Y). Ad esempio, una volta ho aperto una donna che stava disegnando con "Stai disponendo i mobili della tua nuova casa ?" (poi è saltato fuori che stava disponendo i mobili per la cameretta del secondo figlio, ma fa niente :) ) O a una ragazza con la borsa da ufficio la sera alle 22:00 "torni dal lavoro ?" (se risponde sì) "Ah, ma allora sei una donna in carriera...."

Per riassumere, secondo me le basi del game improv sono 3

1) il notare un particolare della HB e aprire concentrandosi su quello.

2) ejectare solo al raggiungimento del close o solo quando la HB non tira fuori un lanciafiamme o una motosega. (cmq credo che nessuno approccerebbe una HB che si porta in giro un lanciafiamme o una motosega.....)

3) apparire coerenti, anche esponendosi come persona.

Provo ad essere un po' più prolisso...

1) Aprire su un particolare alla fine può sembrare abbastanza indirect (per quello che intendo io come direct vedi sopra). Cmq se la tua intenzione è quella di aprire e di volare sotto i radar, credo che si riesca ad ottenere l'effetto voluto, anche perchè non so all'inizio quanto la HB riesca a capire la differenza tra un PUA che sta per sfoderare tutto il suo arsenale e un AFC qualsiasi per fare due chiacchere. Cioè, IMHO una volta che stai intrattenendo una conversazione interessante e quindi ti dimostri interessante, per sfoderare l'arsenale hai tempo.

2) Ricollegandomi a quanto detto sopra, credo che se dopo un po' che stai tessendo la tua tela, la smetti, arrivi a poco. Anche perchè, se imporvvisi, non hai un plot predefinito da seguire e quindi, il fatto che tu stia andando bene o male, quindi devi vederlo dalla HB e dev'essere lei a fartelo capire. Anche perchè tu stai andando alla sua scoperta e non usi giochini tipo il cubo o il campo di fragole per capire un po' come è fatta (stai imporvvisando, ricordi ?)IMHO dovresti essere come Bart Simpson (occhi enormi e orecchie piccolissime). E se proprio tira fuori la motosega, ricorda che con in mano una motosega si corre lentamente :D

3) Se hai un atteggiamento incorente / costruito, credo che la HB se ne accorga. Specie se dici qualcosa in cui non credi. Secondo me, l'improv è bello perchè apri e poi le fai capire "io sono così" e, presentandoti come sei, è alquanto dura apparire incoerenti. Ovviamente, il tutto "powered by IS-FIDST-ASF-NLP et similia", mica dobbiamo tornare AFC, di AFC coerenti ne è pieno il mondo...

Commenti, critiche, applausi, testate ?

Link al commento
Condividi su altri siti

Sunray

ottimi spunti i tuoi per partire di improv, io di solito dopo aver aperto di improv provo a rimettere il game "sui binari" nel senso che faccio seguire o un info o un game a base di qual/chall o un mini-coldread o una storiella a seconda del feedback che ho ricevuto, secondo me dopo aver aperto è nelle seconde battute che il pua si distingue dall'afc generando attaction e non rendendo l'interazione solamente estemporanea.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...