Vai al contenuto

Ragazzi, ho bisogno di aiuto


Michaelt
 Condividi

Messaggi raccomandati

Michaelt

Ciao a tutti Ragazzi...

Io sono Michele... per gli amici Mik

Premessa:

Come ho scritto nell'oggetto, ho bisogno di aiuto...

Mi sono registrato proprio adesso, seguendo un consiglio di 2amici che sono assidui frequentatori di questo Forum.

Premetto che sono un po scettico a riguardo e per quanto gli altri mi reputino un tipo espansivo, non mi piace più di tanto parlare dei miei problemi online... Data l'ossessione che sta cominciando ad essere questo mio "problema", eccomi qua.

.-------------.

Compio 20anni il 9febb, sono un Musicista (Studio Canto e Chitarra)

Ho avuto l'unica storia seria finita circa 6 mesi fa, ma durata quasi 1 anno.

Era una storia a distanza, ci vedevamo per circa 5/6giorni ogni 20gg ed è finita proprio per la lontananza.

Adesso, da quando ho lasciato questa ragazza, (credo che voi la chiamiate HB8, o qualche cosa di simile... ma non so cosa vogliano dire tutti sti termini qui) ho letteralmente PAURA di frequentarne altre, perchè penso di non piacere e se piaccio per paura di dovermi prendere una responsabilità (sia se decido di starci, sia se decido di dirle solo: "Voglio scopare").

La cosa è abbastanza fastidiosa anche perchè l'unica ragazza con cui non ho avuto l'ansia (tipo mancanza di ossigeno, nausea) è una ragazza alla quale credo di piacere... ma che è fidanzata.

Questa "HB8" (ripeto non so cosa voglia dire), ha 16anni e sta con un piscialetto della sua stessa età, da circa 1 anno (poco più). Lei soffre e piange spesso... perchè lui è uno stronzo e la fa sentire sempre in colpa... cmq lei non vuole lasciarlo perchè c'è affezionata...

1)A proposito dell'ansia ad uscire e stare con le ragazze ci sono altri casi? Si supera...? E se si, come?

2) Riguardo a questa ragazza che m'interessa un casino e con la quale mi sento un altro, come devo comportarmi, voglio dire... è fidanzata. Devo lasciare stare, o c'è cmq un modo per farla redimere, dato che il fidanzato è un coglione e lei piange spesso?

Grazie di cuore se vorrete aiutarmi/seguirmi

Non è un bel momento per me.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 25
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

  • Michaelt

    4

  • prieras

    3

  • sexyPit

    3

  • trinciatop

    2

Miglior contributo in questa discussione

trinciatop
A proposito dell'ansia ad uscire e stare con le ragazze ci sono altri casi? Si supera...? E se si, come?

:(:(:(:( amico mi hai rovinato il frame per tutto il mese di febbraio

così...ma che ti ha pagato qualcuno per mettermi così tanto k.o.?? :D:D

innanzi tutto esci di più con gruppi di ragazzi/ragazze

semplicemente amici...

MA SOPRATTUTTO organizza delle sessioni di sarge con i tuoi due amici,

e wingatevi uno con l'altro,sennò che cazzo d'amici sono??

p.s. shit test= caro amico ti arrapi quando una ragazza si china a raccogliere qualcosa e ha la gonna?? (magari con le autoreggenti slurp...)

io sì...tu?

ecco...allora vedo che l'ansia già ti è sparita...

allora perchè perdere tempo con una sola ragazza

quando puoi sedurne 1000 e alzare altrettante gonne??

d'altra parte entraiamo un attimo nel filosofico...ti sei innamorato di una

che hai conosciuto solo grazie alle circostanze esterne a te..

per circostanze intendo:

dove sei nato

quando sei nato

coincidenze varie

le tue scelte che fai ogni giorno

etc etc fino all'infinito....

bene...allora se per un attimo ti fermi e pensi...se tu fossi nato in germania ora lei l'avresti conosciuta? no...quindi...

insomma...un uomo è tale quando si sa trovare la donna che lui vuole quando vuole e non quella che le circostanze gli hanno imposto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Pifferaio magico

Ciao M.

In questi casi le cose imho sono due, o in qualche modo riesci cmq a "forzarti" ad andare incontro alle tue paure, buttandoti in qualche modo nelle situazioni, e seguendo i consigli che gli altri qui sul forum o in real life ti daranno, oppure se ti senti veramente bloccato, fatti qualche collocquio con un bravo psicologoco (e ho detto psicologo, NON PSICHIATRA, NE PSICOANALISTA, :look: ) e vedrai che saprà aiutarti nella maniera appropriata, e non come a noi è possibile sul forum.

Imho, secondo me potresti rientrare più nel primo caso, perchè sei consapevole anche tu che sul forum si può fare poco, perciò mi viene in mente che con un 3d el genere vuoi essere soprautto caricato e motivato ad agire, il che è certo un pressuposto fondamentale... (magari cozza un pò con quelllo che facciamo sul forum e questo penso che a qualcuno, giustamente, scoccierà) però, se puoi, e se per te è un problema che vale la pena affrontare, pensaci seriamente allo psicologo.

P.S. c'è una certa categoria di persone che quando gli proponi di andare dallo psicologo si sente offesa, o giudicata come matta, sarà che studio per diventarlo, sarà che ci sono andato anche io per diversi anni, ma al di la dei pregiudizzi culturali che uno può avere, spero che chi parla con me capisca bene il senso delle mie parole superando certe sciocche distorsioni.

Salutoni :)

Link al commento
Condividi su altri siti

keener
Compio 20anni il 9febb, sono un Musicista (Studio Canto e Chitarra)

Ho avuto l'unica storia seria finita circa 6 mesi fa, ma durata quasi 1 anno.

Era una storia a distanza, ci vedevamo per circa 5/6giorni ogni 20gg ed è finita proprio per la lontananza.

Adesso, da quando ho lasciato questa ragazza, (credo che voi la chiamiate HB8, o qualche cosa di simile... ma non so cosa vogliano dire tutti sti termini qui) ho letteralmente PAURA di frequentarne altre, perchè penso di non piacere e se piaccio per paura di dovermi prendere una responsabilità (sia se decido di starci, sia se decido di dirle solo: "Voglio scopare").

Beh, benvenuto nella vita. Probabilmente ha paura perchè non sai che fare. Cerchi una ragazza con cui avere una storia seria ? O avere relazioni multiple ? O scoparti tante ragazze, una per volta ? O semplicemente ti spaventa il fatto che per un periodo di tempo le donne non ti interessino e voglia concentrarti su altro ? Il fatto che tu scriva "penso di non piacerle" è semplicemente irrilevante, anche perchè non lo puoi sapere a priori. E soprattutto lascialo decidere a loro. Cioè, tu provaci con quelle che ti piacciono al meglio delle tue possibilità, poi quello che succede succede. Nel caso tu non ottenga i risultati che desideri, comunque ci hai provato con una che ti piace (cosa che mi sembra adesso tu non stia facendo) e guadagnato un po' più di skill e conoscenza dell'universo femminile.

Per quanto riguarda il discorso delle responsabilità, se inizi a prenderle è un qualcosa che ti farà crescere. E' chiaro che è molto più comodo scaricare le responsabilità su qualcos'altro / qualcun altro o qualche altra idea, tu inizia a dire "questa cosa è andata male perchè sono stato io a prendere le decisioni sbagliate". Vedi che la storia cambia...

Data l'ossessione che sta cominciando ad essere questo mio "problema", eccomi qua.La cosa è abbastanza fastidiosa anche perchè l'unica ragazza con cui non ho avuto l'ansia (tipo mancanza di ossigeno, nausea) è una ragazza alla quale credo di piacere... ma che è fidanzata.

Questa "HB8" (ripeto non so cosa voglia dire), ha 16anni e sta con un piscialetto della sua stessa età, da circa 1 anno (poco più). Lei soffre e piange spesso... perchè lui è uno stronzo e la fa sentire sempre in colpa... cmq lei non vuole lasciarlo perchè c'è affezionata...

ecco che succede quando hai scelte limitate.....

il consiglio che ti do è quello di farti trascinare (il verbo non l'ho scelto a caso....) dai tuoi amici che ti hanno detto di scrivere su questo forum a fare la "newbie mission", ossia l'approcciare delle perfette sconosciute e parlarci insieme. Vedrai che con un po' di motivazione a risolvere il problema e un numero sufficiente di approcci, le cose si risolveranno.

Per quanto riguarda la differenza tra PUA e jerk (il tipo che tratta male le ragazze ma che loro non mollano), c'era un interessantissimo post di JDF al riguardo...

1)A proposito dell'ansia ad uscire e stare con le ragazze ci sono altri casi? Si supera...? E se si, come?

Direi che si supera, se no la specia maschile si estinguerebbe...

Come ? Come tutte le paure, ossia facendo quello di cui hai paura. Inizia gradualmente e piano piano nuoviti sempre un po' al di fuori della tua zona di comfort

2) Riguardo a questa ragazza che m'interessa un casino e con la quale mi sento un altro, come devo comportarmi, voglio dire... è fidanzata. Devo lasciare stare, o c'è cmq un modo per farla redimere, dato che il fidanzato è un coglione e lei piange spesso?

Beh, piccolo jedi, la risposta sta dentro di te, prima chiarisciti con te stesso e poi agisci. Un consiglio: non usare frasi del tipo "farla redimere" "quello è un coglione" ecc, perchè quello che ti consideri un coglione sta ottenendo dei risultati che tu vorresti tanto ottenere....

Tu inizia a migliorare te stesso e a diventare **NEI FATTI** miglore di quello che adesso consideri una persona inferiore a te, poi vedrai che le cose cambiano (ovviamente in meglio)

Grazie di cuore se vorrete aiutarmi/seguirmi

Non è un bel momento per me.

Io una mano spero di avertela data, ora sta a te aiutare te stesso.

Link al commento
Condividi su altri siti

superjhonny
Ciao a tutti Ragazzi...

Grazie di cuore se vorrete aiutarmi/seguirmi

Non è un bel momento per me.

Ciao Mik, ho letto i consigli che ti hanno dato gli altri, e non ho spunti migliori da offrire, ti rispondo per farti sentire la mia vicinanza.

Nei periodi brutti della vita la cosa più facile è dare la colpa al destino, alle circostanze, per evitare di riconoscerci colpe che aggraverebbero questa situazione.

La presa di coscienza è invece il presupposto di base su cui costruire un cambiamento reale, e per farlo a volte non è sufficiente scrivere ad un forum oppure parlarne con amici, anche se tutti agghindati di belle intenzioni.

Io credo che tu sia già ad un ottimo punto, ti stai mettendo in gioco, cerca di continuare così, fozandoti sempre un po' di più per costruire l'identità personale cui tanto ambisci, sia essa in seduttore incallito o il tranquillo ragazzo da LTR (storia seria)...

In bocca al lupo...

SJ

Link al commento
Condividi su altri siti

kuki

Ciao Michele, penso che tutti abbiamo passato quei momenti difficili per la separazione da una donna. E’ una cosa normale quello che provi: la tristezza, la nausea, la voglia di spaccare la faccia a qualcuno sono emozioni normalissime. Altrettanto normale è il fatto che passino, che scorrano via e lascino lo spazio a nuove emozioni più piacevoli.

I ragazzi hanno detto tutti benissimo e sono impagabili per il tempo che ci dedicano. GRAZIE, SIETE ER MEIO, e vi leggo da un po’.

Non possiamo obbligare le persone ad amarci, ma ne possiamo trovare tante altre che magari ci trovano meravigliosi, solo devi cambiare tiro.

Pensi di non piacere…….l’aspetto fisico non conta tanto, è più importante la personalità e come la trasmetti, ma ci vuole un po’ di tempo per imparare. Ma se lo vuoi veramente, ci riuscirai.

E’ un meccanismo naturale che abbiamo studiato tante volte: lei scappa e tu la vuoi indietro.

Prova a scappare tu la prossima volta, anche per finta e vedi cosa succede.

Trovarne altre, tante e più gentili con te è il rimedio più bello che puoi provare.

Sono con te, perché anche io ci sono passato: buono studio……leggiti i post in giro per il forum e poi capirai.

Se siamo tutti qui è perché abbiamo scelto di fare dei passi in avanti verso lo stile di vita che vogliamo, e non aspettare che le cose ci vengano regalate.

Kuki_the_song_is_not_over

Link al commento
Condividi su altri siti

sexyPit
Adesso, da quando ho lasciato questa ragazza, (credo che voi la chiamiate HB8, o qualche cosa di simile... ma non so cosa vogliano dire tutti sti termini qui) ho letteralmente PAURA di frequentarne altre, perchè penso di non piacere e se piaccio per paura di dovermi prendere una responsabilità (sia se decido di starci, sia se decido di dirle solo: "Voglio scopare").
Ciao Mik.

Ho dato una scorsa veloce a quanto ti hanno già detto, e direi che sono tutti ottimi suggerimenti, fanne tesoro ;).

Vorrei solo aggiungere una cosa, da parte di qualcuno che ha, non tanta, ma un po' più esperienza di te =).

Per favore, ridimensioniamo i problemi. Si, siamo stati male tutti per una tipa che ci ha lasciato o per una che non ha mai voluto sapere nulla di noi, tutti possiamo capire come tu ti senta.

Ma mi preme che tu capisca a tua volta, a vent'anni anni(e ancora da compiere) dire: "ho paura di prendermi una responsabilità" è una cagata mostruosa.

Buena suerte, de todos modos.

Link al commento
Condividi su altri siti

Matus

ciao michè!

Ti ho invitato a iscriverti a questo forum perchè ti vedevo ben motivato a migliorarti!

Quando siamo usciti insieme ci siamo divertiti con qualche C&B(vai a leggere il FAQ!) e,per non ripetere gli errori che hai fatto, ti ho consigliato di leggere fidst e IS.

La tua situazione non la vedo così tragica come tu la descrivi!

Hai paura ad approciare le HB ma una volta dentro ai set parli anche troppo!

Secondo me la tua ansia deriva soltanto dalle brutte esperienze che hai fatto... ma ricorda che sono le esperienze, sopratutto quelle brutte, che ti rafforzano di più!

Quindi basta farti le:segaz: pippe al mentolo! (grazie pieras :D )

Sia che tu voglia una LTR o che voglia ciullarti tutte le HBmodelle:sbav: del globo, non è rimunginando sui tuoi problemi che ci riuscirai!

Concediti una vacanza dai tuoi problemi e vai a divertirti! :cool:

Matus

Link al commento
Condividi su altri siti

prieras
Compio 20anni il 9febb, sono un Musicista (Studio Canto e Chitarra)

Ho avuto l'unica storia seria finita circa 6 mesi fa, ma durata quasi 1 anno.

Era una storia a distanza, ci vedevamo per circa 5/6giorni ogni 20gg ed è finita proprio per la lontananza.

Adesso, da quando ho lasciato questa ragazza, (credo che voi la chiamiate HB8, o qualche cosa di simile... ma non so cosa vogliano dire tutti sti termini qui) ho letteralmente PAURA di frequentarne altre, perchè penso di non piacere e se piaccio per paura di dovermi prendere una responsabilità (sia se decido di starci, sia se decido di dirle solo: "Voglio scopare").

Benvenuto tra noi Mik. Innanzitutto precisiamo che HBx sta per HotBabex (ossia ragazza calda) e che non esistono hb al di sotto del 6. Per quelle si parla di UG (ugly girl), CDM (cofano de una multipla) o Wp (war pig). Se hai dubbi in merito alle sigle usate nell faq trovarai tutto il necessario per eliminarli.

Ed ora passiamo a cose serie.

La paura di non sentirsi accettati, di non piacere credo che prima o poi l'abbiamo sperimentata tutti. Non è così grave, anzi, serve a ricordarci che non siamo dei supereroi ma delle persone normali, ognuna con proprie debolezze e fragilità. Ma ovviamente la paura va controllata e questo perchè se è vero che la paura serve a ricordarci i nostri limiti, è altrettanto vero che non dobbiamo lasciarle la possibilità di dominarci completamente.

Hai esordito dicendo che sei un tipo espansivo. Perfetto! Già questo è un punto a tuo favore perchè vuol dire che al momento opportuno non ti farai troppe pippe mentali al mentolo quando ci sarà da fermare una ragazza per sargiarla.

La cosa è abbastanza fastidiosa anche perchè l'unica ragazza con cui non ho avuto l'ansia (tipo mancanza di ossigeno, nausea) è una ragazza alla quale credo di piacere... ma che è fidanzata.

Questa "HB8" (ripeto non so cosa voglia dire), ha 16anni e sta con un piscialetto della sua stessa età, da circa 1 anno (poco più). Lei soffre e piange spesso... perchè lui è uno stronzo e la fa sentire sempre in colpa... cmq lei non vuole lasciarlo perchè c'è affezionata...

Attenzione.....Va bene che i gusti son gusti ma sai che portandoti a letto una minorenne rischi molto dal punto di vista penale!? Diciamo che sei passibile di essere condannato per pedofilia......semprechè, nell'eventualità in cui vi ritroviate in intimità, tu non decida di giocarci a "ruzzica".

1)A proposito dell'ansia ad uscire e stare con le ragazze ci sono altri casi? Si supera...? E se si, come?

2) Riguardo a questa ragazza che m'interessa un casino e con la quale mi sento un altro, come devo comportarmi, voglio dire... è fidanzata. Devo lasciare stare, o c'è cmq un modo per farla redimere, dato che il fidanzato è un coglione e lei piange spesso?

Tutto si supera FMM (FMM=for my money=IMO=in my opinion=secondo me) basta impegnarsi e trovare la forza e gli spunti necessari per venirne fuori.

Anzi, tu puoi ritenerti ben più fortunato di molti altri membri dato che sei approdato ad IS tramite due tuoi amici che già qualcosina sanno in merito alla SS (speed seduction) e che potranno darti le dritte necessarie.

Mi chiedi come superare questa paura. Ti rispondo da timido/ex timido che sono. A me è bastato capire solo che le ragazze non mordono e che non ti mandano mai a quel paese (e se proprio lo fanno, usano termini molto delicati che non si addicono a uno scaricatore di porto).

Pensa in tutta la mia breve carriera sargistica una sola ragazza si permise di dirmi "a prì.....ma vaffaculo"......io la guardai fissa negli occhi e risposi "ma vacce te!".....Ahm che soddisfazione e che sfogo! Non puoi nemmeno immaginare. Ergo, se proprio una te ce manda, nulla ti vieta di ricambiare la "cortesia".

Aggiungo un'altra cosa. Come tutti i nuovi arrivati, probabilmente sarai preso (a breve, o forse già lo sei) dalla frenesia di leggere tutto il materiale presente sul forum e applicarlo. Attenzione: non serve a nulla riempirsi la testa di concetti astrusi o incomprensibili così come non serve a nulla uscire sul campo e sperimentare senza metodo quello che si è appreso.

Cerca di procedere per piccoli passi facendo le varie mission che ti sono state suggerite. Prenditi i tuoi tempi e ricorda che se all'inizio i risultati tarderanno ad arrivare piano piano vedrai che la situazione migliorerà e di molto.

Ti dico queste cose perchè spesso i nuovi arrivati credono che IS sia una sorta di eden in cui è nascosta la formuletta magica che ti permette di portarti a letto con un semplice schiocco delle dita qualunque donna. Beh, non è così.....a determinati risultati ci si arriva solo con impegno e costanza!

Ripeto, hai la fortuna di avere già due tuoi amici impegnati in questa nuova avventura, cerca di sfruttare questa cosa. Fai delle uscite con loro e le prime volte comportati da spettatore: osserva come aprono i set, come li intrattengono, come evitano gli shit test, "wingali" se puoi ma sempre senza strafare. Successivamente inizierai tu a gestire in prima persona le varie fasi del sarging e vedrai quanto ciò ti divertirà......eh già, perchè sargiare vuol dire PRINCIPALMENTE divertirsi. Se poi i close arrivano è anche meglio, ma se ciò non accade non farne una tragedia.....

Ricordo con piacere le prime sargiate con alcuni membri del forum in cui non si rimediava nemmeno un numero ma si tornava a casa con le guancie doloranti per le troppe risate!

Passiamo alla seconda domanda. Credo che qua più che di redimere una ragazza si tratti di soffiarla al suo attuale "piscia letto caga sotto". Non entro nel merito della questione ma ti dico che per mia scelta evito di sargiare donne e ragazze che sono legate a miei amici intimi e questo perchè l'amico difficilmente ti tradisce (anche se la saggezza popolare recita "dagli amici mi guardi Iddio che dai nemici mi guardo io") mentre la donna non si fa troppi scrupoli a farti bastardate.

Ecco come la penso io: fuori è pieno di ragazze e noi abbiamo i giusti strumenti per farle nostre. Se proprio ti piace la 16enne provaci pure....ma prendi la cosa con leggerezza...considera il tutto come un campo di prova per testare ciò che hai appreso e metterlo in pratica, nulla più. Se va bene ok, se va male....altro giro altra hb senza troppe preoccupazioni e recriminazioni.

Spero di esserti stato d'aiuto.

Concludo dicendoti una massima cinese sempre valida: "non puà piovere per sempre" quindi forza e coraggio....mettiamoci all'opera e basta recriminare sul passato, sulle paure e su quant'altro abbia una minima parvenza di negativo.

Hai tutto il mio appoggio (senza spinta ovviamente!) :smack:

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...