Vai al contenuto

Regola dei 3 secondi, rompighiaccio...


The_Artist

Messaggi raccomandati

The_Artist

Salve ragazzi, apro questa nuova discussione per poter discutere della fase di approccio (A1), con la regola dei 3 secondi..

Mi piacerebbe condividere con voi idee, esperienze e rompighiaccio che credo saranno molto utili scambiarci in quella che secondo me

è la fase più complessa dell'attrazione/seduzione.

Immaginiamo la scena:

entrate in un locale voi e la vostra spalla, (innanzitutto descrivetevi quali abiti indossate per pavoneggiarvi), vedete il primo gruppo

composto da due 7 e un 9 e due uomini con cocktail in mano... Una 7 ed il 9 sono appoggiate al bancone, il nostro bersaglio è il 9 e

tutto il gruppo è molto affiatato..

La mia domanda è come agireste per poter conquistare il numero 9, evitiamo la magia solo parole... Grazie

Sono di Milano cerco spalla per poter dedicarmi pienamente al gioco skype Jabriael

Link al commento
Condividi su altri siti

posto così sembra un problema di quelli che si fanno alle elementari! :D

Scherzi a parte beh, penso che descrivere una situazione simile sia forse una cosa un pochino troppo schematica, anche per un "mysteryano" come me, ci sono tante variabili da considerare, prima fra tutte il fatto che può non esserci nemmeno una spalla... ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Prima di tutto dovresti avere un frame di marmo che non ti faccia sentire la pressione sociale dei 2 amog. Se hai questo secondo me tutto il resto verrà da sé in modo spontaneo e naturale, non è importante ciò che dici ma il modo in cui lo esponi

Link al commento
Condividi su altri siti

i casi sono 3: ci vai da solo , ci vai con una spalla, ci vai con una donna al tuo fianco .

onestamente approcciare i misti ormai a me risulta piu facile dei seto di sole donne a patto di approcciare i maschi in questione ( non pensate male XD) siccome ho la passione delle carte e del poker senza neanche farlo a posta mi sono ritrovato un po di abilità in questi giochini e mi divertono un sacco, e in piu riesco a superare quella barriera difensiva che pongono all'inizio perché il tutto è innocuo.

se ci vai con una spalla è meglio che tu apra da solo ,poi la spalla ti raggiunge in un secondo momento questo perché (imho ) ho notato che se si approccia in due uno parla e l'altro giustamente deve stare zitto , ma facendo così passate per dei tipi che vanno a caccia e needy , inoltre la spalla non interagendo nell'opener avrà per un pò valore inferiore rispetto a chi ha aperto , se vogliamo dirla tutta se aprite in 2 contemporaneamente la spalla finisce che a livello sociale viene vista nel set come l'ultima ruota del carro.

se approcci con una donna è meglio che tu apra con un'opinion opener cosi coinvolgi anche la donna che hai con te , per il resto prova questo è quanto ho potuto capire dalla mia seppur piccola esperienza! sarge on

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

The_Artist

posto così sembra un problema di quelli che si fanno alle elementari! :D

Scherzi a parte beh, penso che descrivere una situazione simile sia forse una cosa un pochino troppo schematica, anche per un "mysteryano" come me, ci sono tante variabili da considerare, prima fra tutte il fatto che può non esserci nemmeno una spalla... ;)

OK eliminiamo la spalla delle variabili c'importa ben poco poichè abbiamo 3 secondi... Credo ke sia una delle situazioni più complesse poter approcciare l'intero gruppo specialmente se affiatato il rompighiaccio deve essere efficace e deve attirare l'attenzione degli uomini per poter cappare la 9.Appena mi viene in mente qualcosa lo scrivo situazione complessa sul campo ci ho provato ma senza successo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...