Vai al contenuto

Sono stato contagiato anch'io


 Condividi

Messaggi raccomandati

calippo

Ebbene sì. anch'io ho la malattia della monomania.

Dopo un periodo di assenza dal forum

mi accorgo di essere gravemente malato,

nonostante sia più di un anno che la ho lasciata.

Il motivo del litigio è che mi sono accorto che stavo

diventando il suo servo della gleba e quindi decido

di troncare ponendola di fronte ad una scelta drastica:

come mi aspettavo lei ha deciso di non vedermi mai più

ed io per metà ero triste per il vuoto che lasciava e metà

ero felice perché MI ERO LIBERATO DALLA SCHIAVITÙ!

Per lo meno quello che pensavo fino al mese scorso.

Mi dedico subito al C&B, ottengo qualche successo

iniziale ma poi tra problemi di lavoro e lutti passa un

anno e non ho cocluso niente. Poi inizio ad uscire

con una tipa, lei mi pare attratta, ma poi la catastrofe:

il mese scorso le dichiaro il mio amore usando il nome

della mia one-itis.

Tralascio quello che è successo dopo.

Ora dopo un mese capisco di essere ancora gravemente

malato e che la guarigione è lontana.

Da qui la prima medicina: ammettere il problema sul forum

e chiedere la cura.

Link al commento
Condividi su altri siti

prieras

Ciao calippo!

ci chiedi una cura per la tua oneitis...qua ci siamo passati più o meno tutti e piu o meno tutti abbiamo saputo uscirne ognuno con i suoi rituali, i suoi stratagemmi e i suoi trucchi. tempo fa aprii un 3d in questa sezione il cui scopo era proprio quello di sintetizzare e riunire i modi per uscire dalla oneitis,

l'indirizzo è http://www.italianseduction.club/forum/showt...read.php?t=2250 Sono sicuro che ti potrà dare un'indicazione di massima. Ovviamente vale sempre il gtftow ma più di tutto serve capire che la oneitis non sempre è negativa e anzi può servire a darci quella spinta necessaria per porci su strade diverse. Buona fortuna guagliò...e ricorda che 'non può piovere per sempre'.

Link al commento
Condividi su altri siti

superjhonny

Eheh... se avessi la cura per questo tipo di problemi....

Io l'ho risolta, ed era una situazione molto simile alla tua, uscendo con gli amici e con una nuova LTR (L'attuale).

A dir la verità erano gli amici a trascinarmi fuori di casa, non ne avevo voglia, ma li seguivo forzandomi un po', dato che a restare in casa sapevo che i pensieri si sarebbero rivolti a lei.

La LTR è stata per me un po' il GFTOW della situazione. Tu sei più fortunato, puoi dissipare le tue energie su più HB, io, una volta trovata quella, mi ci sono accasato. Questo accadeva 6 anni fa, dopo sei mesi di one-itis tremenda, tanto che per qualche mese ho confuso il nome di LTR con quello di one-itis :).

Ricorda che la forza per reagire è dentro di te, magari nascosta, ma c'è.

SJ

Link al commento
Condividi su altri siti

StaR
il mese scorso le dichiaro il mio amore usando il nome   della mia one-itis

Azz! A me è successa una cosa simile.

Scambiavo un sacco di email, a volte anche piuttosto intense ma mai esplicite, con la ragazza di un amico, dal nome molto simile a quello di mia moglie. Un giorno becco lui per strada e gli presento mia moglie, che allora era ancora solo la mia fidanzata.

Indovinate con che nome l'ho presentata? Col nome della SUA fidanzata.

Duplice figura di merda :ehm:.

Meno male che sono riuscito a farmi riconoscere l'attenuante del nome simile... Che errore mannaggia! Se ci ripenso....

Ciao, StaR

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...