Vai al contenuto

Dubbio:bisogna far qualificare le HB?


SIRCIARLY
 Condividi

Messaggi raccomandati

SIRCIARLY

ragazzi mi è venuto questo dubbio perchè sto leggendo "come tratatre gli altri e farseli amici".

Ho riletto per la 3 volta questo passaggio presente nel primo capitolo (sono arrivato quasi alla fin del libro ma sono voluto tornare indietro un attimo). Riporto solo un pezzo,credo njon ci siano problemi:

Io ci ho messo molto più tempo e ho sbagliato infinite volte prima di capire che novantanove volte su cento la gente non accetta critiche sul proprio modo di comportarsi, per quanto sbagliato possa essere.La crtica è inutile perchè pone le persone sulla difensiva e le induce immediatamente a cercare una giustificazione

Ecco, allora premettendo che magari sbaglio a rapportare questa considerazione al PU,ma mi è venuto il dubbio: è giusto fa giustificare le HB?

E se si su quali argomenti?

Dove distribuiamo i nostri NEG?sull'aspetto fisico o sul carattere o il modo di fare?

Credo che i NEG, anche per esperienza, a volte servano per far abbassare la cresta ad un'Hb10 o 9, però mi chiedo non è che magari la potrebbero prendere male?

Scusate se magari il mio dubbio è stupido però leggendo mi è venuto, parola agli esperti :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Pifferaio magico

su post passati se ne è parlato molto.., col search troverai quello che cerchi ;). ti rispondo in breve:

Sta a te decidere.

idealmente ci sono due poli

estrazione dei valori VS i'm the prize

Col primo, tu ricalchi i suoi valori, quindi più che farla giustificare in merito, lei fai vedere che siete simili.

Col secondo tu mostri i tuoi valori e se a lei non stanno bene, è un problema suo.

Ognuno dei due ha pregi e difetti, e si adatta meglio a certi tipi di game e di personalità.

Io adotto una via di mezzo che da priorità all'attegiamento "i'm the prize" perchè spesso mi assicura più rispetto per me stesso (ma non vuol dire che chi estragga non lo abbia, anzi) e perchè secondo la mia pratica è più fruttuoso e congruente col frame di gioco che uso.

C'è chi preferisce far qualificare su tutto tranne che suoi valori.

imo, scegli una linea di base e poi calibrati, alcune hb possono essere molto sensibili e chiudersi se esageri, per altre essere "dominate" (dal qualifying) è un "gran piacere" che quasi non vedevano l'ora (di incontrare qualcuno che le tenesse testa).

Aggiungo: Il qualifying è uno dei tanti strumenti che hai per guadagnare la posizione alpha all'interno della relazione con l'hb, se non ti piace o non piace all'hb, ce ne sono diversi (nonostante il qualifying sia molto efficace). imparare a fare un buon qualifying spesso vuol dire imparare a spingerla a qualificarsi senza dargli la sensazione di "giudicarla", ma quasi.. (essere stata fraintesa forse rende l'idea)

Link al commento
Condividi su altri siti

MaD.
-ZAC-

ciao SIR.

IMO, il libro del Carnaige è orientato verso il pieno rispetto e la miglior convivenza con gli altri.

per questo motivo però, gran parte di quello che scrive non deve essere preso alla lettera nella seduzione, questo perchè quando ci relazioniamo con un HB al fine di attrarla e sedurla ci comportiamo diversamente che se volessimo creare un rapporto sereno di amicizia e solidarietà. le dinamiche che entrano in gioco sono differenti.

tanto perchè amo azzardare :D si potrebbe ipotizzare che il comportamento classico che un AFC mette in atto nei confronti di un HB sia a grandi linee coerente con quello che scrive Dale Carnaige e, quindi lo porta verso un inesorabile LJBF.

Lo stesso individuo però, si comporta diversamente allorquando desidera creare un'amicizia o un legame affettivo privo di attrazione. ed è quì che entra in gioco quel libro che, oltre a chiarire alcune dinamiche, fornisce consigli per migliorare i propri rapporti con la 'gente', IMO ottimi per creare rapporti di stima e rispetto reciproco.

ma in seduzione la situazione cambia.

specificatamente riguardo al [Qualifying] posso dirti che è ottimo spingere le HB a qualificarsi/giustificarsi perchè questo modifica i ruoli dei due interlocutori.

-chi spinge al qualifying acquista valore

-chi si qualifica perde valore, si 'svende' in un certo senso all'altro.

i NEGs, dal canto loro, non sono altor che un'arma per far scendere dal 'piedistallo' l'HB di turno intaccandone l'autostima. è per questo che viene consigliato di dosare i NEGs ed usarli preminentemente con SHB proprio perchè con delle HB con già bassa autostima si rischierebbe di fare danni e giocarsele :rolleyez:

ovviamente però capirai bene che ai fini di creare un rapporto di stima ed amicizia questa tecnica è di scarsa utilità perchè come dice il Carnaige:

pone le persone sulla difensiva e le induce immediatamente a cercare una giustificazione

My Mind.

MAD.

Link al commento
Condividi su altri siti

xyz-79

io uso sempre il frame del premio solo che diventa molto piu efficace al salire del numeretto accanto alla sigla hb del tuo target.

il "premio "ti fa diventare una sfida che per hb carine quindi non aver paura di "abusarne"

per ugly basta un po agli inizi giusto per non apaprire needy :)

Link al commento
Condividi su altri siti

SIRCIARLY

grazie a tutti ragazzi. ho fatto questa domanda perchè ieri sono uscito con hbcappellino (postata parecchio tempo fà), si lo so sono passati secoli dal day1 ma lei voleva giocare con me e io l'ho fatto meglio di lei.

ieri ho condotto un gran game avevo del DHV che mi usciva dalle orecchie, però purtroppo non ho closato .Potevo provare qualsiasi tipo di close perchè adirittura lei ad un certo punto ha iniziato a fare kino su di me, ma proprio spudoratamente.

Lì ho continuato il game scambiando il kino ma poi è arrivato un altro target e come un cretino non ho chiuso con hbcappelino.

Tornando indietro avrei closato hbcappellino per avere ancora + DHV verso l'altra hb...ma come dire sono un cretino AFC :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Mike
ragazzi mi è venuto questo dubbio perchè sto leggendo "come tratatre gli altri e farseli amici".

Ho riletto per la 3 volta questo passaggio presente nel primo capitolo (sono arrivato quasi alla fin del libro ma sono voluto tornare indietro un attimo). Riporto solo un pezzo,credo njon ci siano problemi:

Io ci ho messo molto più tempo e ho sbagliato infinite volte prima di capire che novantanove volte su cento la gente non accetta critiche sul proprio modo di comportarsi, per quanto sbagliato possa essere.La crtica è inutile perchè pone le persone sulla difensiva e le induce immediatamente a cercare una giustificazione

Ecco, allora premettendo che magari sbaglio a rapportare questa considerazione al PU,ma mi è venuto il dubbio: è giusto fa giustificare le HB?

E se si su quali argomenti?

Dove distribuiamo i nostri NEG?sull'aspetto fisico o sul carattere o il modo di fare?

Credo che i NEG, anche per esperienza, a volte servano per far abbassare la cresta ad un'Hb10 o 9, però mi chiedo non è che magari la potrebbero prendere male?

Scusate se magari il mio dubbio è stupido però leggendo mi è venuto, parola agli esperti  :D

far giustificare le HB per me è come un piccolo neg, non offende ma le fa scendere piu' in 'basso', i neg di solito li faccio sull'aspetto fisico, perche' la maggior parte delle hb8+ e li che si sente forte.., neggare sulla perspicacia per esempio ad una persona che è davvero un po tonta puo' risultare un po troppo offensivo.. :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...