Vai al contenuto

Ex one-itis e LTR... rispettereste l'anniversario?!?


janoz
 Condividi

Messaggi raccomandati

janoz

Uno dei miei primi post qui su IS si riferiva alla mia one-itis.

Come già ebbi modo di dire in altra occasione, grazie ai consigli degli amici che ho trovato qui, il mio frame è migliorato molto, e sono riuscito a guardare oltre la mia one-itis.

Oggi ho una nuova FB (HBbarista) e soprattutto una nuova visione di insieme (Situation Awareness) che ha profondamente modificato il mio modo di pormi verso le HB. Probabilmente alla FB ci sarei arrivato lo stesso (come in passato), ma non così velocemente.

Oggi mi si pone un dubbio "amletico", ed il fatto stesso di avere questo dubbio mi fa capire che dalla one-itis non sono ancora del tutto uscito.

Nel corso della nostra LTR era ormai consuetudine che io le inviassi, il giorno dell'anniversario del nostro primo incontro, una rosa (poi divenute due, tre... era una LTR!!!). Tra pochi giorni cadrebbe (il condizionale l'ho messo dopo, ehehehe!) il quarto anniversario, mi domando se...

Premetto che, dopo averla salutata con una email dicendole che al momento preferivo non vederla ne sentirla più (come raccontato in quel post), ma che ci si poteva magari risentire più avanti, ebbene dopo quella mail non c'è stata più nessuna occasione di contatto, non una mail, un sms, o una telefonata. E questo è stato molto difficile per me, e credo anche per lei...

E' intanto passato più di un mese...

A me piacerebbe farle avere il solito "ricordo" dell'anniversario, il mio razionale mi dice che sarebbe una cosa gentile da fare, e che lei probabilmente apprezzerebbe... ma... VOI LO FARESTE?!?

Ammesso che non sia un tentativo di remix (razionalmente non lo è, ma inconsciamente?!?), che scopo avrebbe? E lei come lo prenderebbe (no, questo non ve lo chiedo, non pretendo tanto!!! E' più una domanda a me stesso che altro...)?

E poi che faccio, l'anno prossimo gliene mando 5???? Naaaaa....

J. :metal:

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-

Assolutamente no, che senso avrebbe?

Non state più insieme, quindi le cose sono cambiate tra voi...e necessariamente questa cosa si vede, anzi deve essere evidente: niente più attenzioni particolari tra voi, né obblighi...

Qualche gentilezza va bene, anche solo per educazione o affetto...ma la rosa no: è un gesto simbolico che ora, in questo contesto, non ha significato.

Falle gli auguri di compleanno, di Natale, di quello che vuoi...ma festeggiare una LTR che non c'è più è del tutto privo di senso.

Poi fà quello che vuoi, s'intende ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

janoz
Assolutamente no, che senso avrebbe?

...

Falle gli auguri di compleanno, di Natale, di quello che vuoi...ma festeggiare una LTR che non c'è più è del tutto privo di senso.

Poi fà quello che vuoi, s'intende ;)

Ancora una volta, il semplice grazie al post non mi basta...

Grazie -FV-, inconsciamente lo sapevo che era una cazzata (v. frase finale sul prossimo anno, quando dovrei mandargliene 5...), ma avevo bisogno di sentirmelo dire...

J. :metal:

Link al commento
Condividi su altri siti

Papero

... tanto per metterti davanti agli occhi una soluzione che forse non hai visto: 4 rose diverse. bianche ad esempio. o 4 margherite, o quello che ti pare. anche raccolte dal giardino.

non so come sia finita la vostra relazione (se non vi potete vedere, allora evita e basta) ma se vuoi una "graceful degradation" del rapporto o siete rimasti amici, beh, pensaci..

Link al commento
Condividi su altri siti

MnM

Se lo fai vengo lì e ti prendo a calci nel culo finchè non mi si consumano le scarpe, aspirante PUA avvisato.....

M'n'M

Link al commento
Condividi su altri siti

milk

Scusa, ma se è una ex-LTR a che pro la chiami per l'anniversario, al massimo chiamala il giorno dopo... o dopo una settimana, altrimenti torni di fisso in one-itis e assolutamente non mandarle dei fiori..

Link al commento
Condividi su altri siti

MnM
Scusa, ma se è una ex-LTR a che pro la chiami per l'anniversario, al massimo chiamala il giorno dopo... o dopo una settimana, altrimenti torni di fisso in one-itis e assolutamente non mandarle dei fiori..

Al limite, se t'ha mollato lei e la odi profondamente o magari t'ha trattato di merda o cornificato, mandale 3 carciofi, un mazzo di ortiche o 3 rose senza fiori, solo gambi, ahahahah.

M'n'M

Link al commento
Condividi su altri siti

caronte

Anche io suggerisco di seguire la via del diplomatico prieras: magari gliele mandi gialle (che, se non erro, dovrebbe simboleggiare amicizia). Ovviamente devi fare il gesto se la situazione che vivi non e' gia' compormessa e ci tieni a rimanere in contatto con lei (cosa, quest'ultima, che ha come contro la possibilita' forte di ricadute in oneitis).

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-
Ancora una volta, il semplice grazie al post non mi basta...  

Grazie -FV-, inconsciamente lo sapevo che era una cazzata (v. frase finale sul prossimo anno, quando dovrei mandargliene 5...), ma avevo bisogno di sentirmelo dire...

J.  :metal:

grazie! :thankyou:

Colgo l'occasione per una riflessione più generale.

Ci sono gesti simbolici che hanno significato nel contesto in cui avvengono, mentre al di fuori lo perdono completamente (vedi regalo di anniversario).

Ad esempio vorrei citare un episodio personale: da quando ho conosciuto la mia attuale FB, nel corso del periodo di chiarimento dei rispettivi ruoli (ovvero, tra noi non c'è LTR), non ero affatto sicuro della sua consapevolezza di tali ruoli e dei limiti che comportavano; in altre parole non sapevo se lei si considerava la mia LTR.

In questo periodo c'è cascato in mezzo il giorno 14 febbraio, S.Valentino...giorno in cui non mi sono fatto sentire e anzi ho spento il telefono per non essere tentato di rispondere ad eventuali chiamate :look:

Con mia grande soddisfazione, il giorno seguente non ho trovato avvisi di chiamate, né sms da parte sua ;)

Questo è un episodio simbolico, che per me ha assunto il significato di una conferma (e di una smentita ai miei timori).

Ma volevo fare anche un'altra riflessione.

Quando finisce una LTR c'è sempre chi guida la decisione e chi ne soffre maggiormente le conseguenze :ehm:

Spesso mi è capitato di subire la fine di una LTR per decisione della HB.

Spesso in questi casi la HB si comportava in maniera piuttosto antipatica, contraddittoria e un po' "isterica".

Niente di strano: volontà di allontanarmi, mista a dispiacere e pentimento per la scelta.

In questi casi spesso si finisce per soffrire, e nel disperato tentativo di soffrire meno, si prolungano oltremodo certi atteggiamenti, abitudini e rituali caratteristici del rapporto di coppia...per addolcire l'allontanamento rendendolo meno brusco.

E quindi ci si mostra disponibili a fare favori, a rivedersi, a chiamarsi, a raccontarsi i problemi ecc...

Nella mia esperienza questo è un ottimo modo per non superare la cosa e per trascinarsi pericolosi strascichi psicologici :no:

Agendo invece con un taglio netto, ci si mette nelle migliori condizioni per voltare pagina e si mette l'HB di fronte alle conseguenze della propria decisione (se è stata lei a decidere): rinunciare a tutte quelle cose piacevoli che noi sapevamo darle.

Perciò da questo momento "freeze-out" totale, e se la HB ha qualcosa da rimpiangere, lo farà.

Link al commento
Condividi su altri siti

janoz
Colgo l'occasione per una riflessione più generale.

...

Riguardo la mia ex LTR, ho deciso di... dare un taglio alle ricorrenze!!! :-) Se ci sarà, in futuro, occasione per un remix, si vedrà... ma giustamente adesso non ce n'è alcun motivo. Freeze-out è stato e freeze-out deve rimanere. Chiuso.

Ma non ho risposto per questo, volevo continuare la tua riflessione sulla FB: il caso (le coincidenze a volte sono impressionanti) ha voluto che proprio ieri sera mi sia trovato nella tua stessa situazione! Ovvero, incontro con la mia nuova FB (HBbarista già raccontata in precedenti post). Ero curioso di scoprire cosa "volesse dirmi", perchè al telefono, nel pomeriggio, mi aveva detto che "voleva parlarmi"... Wow!!! Ci siamo visti solo due volte e già mi vuole parlare, quasi un record! Al telefono l'avevo messa sul ridere, preparandomi per il mega ST della sera...

Se penso che PRIMA di arrivare su IS manco sapevo cos'era uno ST!!!!! :metal:

Arriva da me sul tardi... le faccio trovare un'atmosfera soft con tanto di candele, profumi, musica soffusa, secchiello ghiacciato con bottiglia di champagne, ecc... perfetta, dal mio punto di vista... perfetta per me, per prima cosa! E poi, immagino, anche per lei...

Dopo il solito fluff talk iniziale, la porto nel frame giusto convincendola a farsi bendare per una sorpresa: percepisco al volo che la cosa le crea una certa emozione, e proseguo con calma nel gioco (che consisteva in una serie di sottintesi sul fatto che dovevo farle assaggiare qualcosa di speciale... ma no, cosa andate a pensare! Era un dolce tipico delle mie parti... che ovviamento ha gradito molto... per il resto, c'era tempo, ehehehe).

Altro fluff talk e poi prendo decisamente in mano la situazione, chiedendole con sguardo deciso cosa avesse di tanto importante da dirmi... Ci gira un po' intorno, e intanto io la incalzo con un po' di C&F (che comunque sta alla base della ns. comunicazione, un C&F mai forzato, ma spiritoso...).

Ad un certo punto mi dice che con me non riesce mai a parlare "seriamente". Ok, ci siamo... Le dico che per i prossimi 5 minuti sarò la persona più seria del mondo :-) Ed anticipo, IO, quello che immagino mi sta per chiedere. Le racconto di come sono appena uscito da una LTR, e che al momento desidero star bene con persone che stanno bene con me, che condividono i MIEI interessi (accompagno la frase con un gesto della mano che indica la scena intorno a noi). E le dico quello che MI aspetto da lei, in modo diretto e naturale, specificando che non era mia intenzione fare alcuna forzatura e che se preferiva... LJBF!

Non so se riesco a comunicare l'enormità, dal mio punto di vista, di questa scena: LJBF lo dico io a lei, non il contrario!

Non vi racconto il seguito perchè sarebbe un ripetere quanto già detto in occasione del primo f-close... beh, abbiamo cambiato le posizioni però! :-)

Dimenticavo: mentre ci si avvicinava all'argomento, mi racconta che al mattino aveva ricevuto un bellissimo mazzo di fiori, con un biglietto "anonimo" che diceva che lei era il fiore più bello... Le ho detto subito che non ero certo stato io, e lei a confermare, "si si lo so'...", e che cmq io non avrei MAI messo un biglietto anonimo: "se proprio voglio mandarti dei fiori, voglio che tu sappia che ti li mando io!" (per inciso, ho visto i fiori stamattina, veramente bellissimi, ha speso un capitale quel povero AFC!!!).

Ehi, non sto raccontando tutto questo per farvi vedere quanto sono figo, quanto ce l'ho lungo, ecc. ecc.

Il fatto è che probabilemnte qualche mese fa quel "povero AFC" avrei potuto essere io!!! Mentre ieri sera l'HB era lì da me a farsi f-chiudere con grande soddisfazione reciproca.

Per il resto, condivido le tue considerazioni sulla chiusura di una LTR: ci sono passato prorpio in quel modo, mi è sembrato addirittura di rivivere alcuni momenti delle ultime settimane.

Oggi comprendo che ero in balia degli eventi, non avevo Situation Awareness... per questo, e mi ripeto per l'ennesima volta, ritengo di valore inestimabile la consocenza appresa qui su IS: non perchè accorcia i tempi tra quando conosciamo una HB ed il momeno in cui arriviamo all'f-close, ma perchè ci arriviamo in modo diverso, che far stare meglio entrambi.

E quando verrà il momento di iniziare una nuova LTR, sono sicuro che riuscirò a viverla meglio, anzi, che riusciremo ENTRAMBI (io e la HB, perchè SARA' una HB!!! :-)) a viverla meglio.

J. :metal:

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...