Vai al contenuto

Forza nell' interazione


XAX
 Condividi

Messaggi raccomandati

XAX

Si parlava in chat del fatto che si potesse creare una forte interazione con una HB anche solo con pochissime parole.

Purtroppo ho perso il log della chat.

Mi sarebbe piaciuto postare preliminarmente l'interazione di FullSashimi (mi sembra fosse lui) e la cassiera della banca.

Vorrei, invece, descrivere l'interazione che ho avuto l'altra sera con una HB8 e il suo effetto il giorno dopo.

Ero uscito con il mio target e il suo gruppo di amici.

Stavamo in pizzeria.

Avevo alla mia sinistra il mio target, alla mia destra una sua amica simpatica (che ho riempito di NEG che toccavano indirettamente anche il mio target :D ), difronte avevo una HB5 simpatica ed una HB8 veramente fighetta.

L' HB8 era un tipo con aria molto "borghese" e parlava dandosi una infinità di arie. Accanto a lei un tipo tutto fighetto tipico professionista che "non deve chiedere mai".

Fino a pochi anni fa sarei sceso in polemica con questa HB8 in quanto mi stava proprio irritando :D

Adesso, invece, conosco il trucco ;) ed ho solo aspettato il momento opportuno per approfittarne.

Insomma, chiachiericcio con il mio target, con le sue amiche e, orecchiando, scopro che la HB8 è divorziata con figli e questo tipo è il suo nuovo uomo.

(ehmmm mi tocca frequentare le compagnie over 30 :D )

Al momento dei saluti, lei viene da me, mi allunga la manina, si sporge per i bacini di rito, smuck smuck ed io con voce ferma, decisa, guardandola negli occhi le dico "ciao mamma". Una volta pronunciate le parole sono rimasto fermo con lo sguardo diretto su di lei. Lei finisce di salutarmi, mi guarda e mi fa un sorrisino ammiccante :cool:

Il giorno dopo mi chiama il mio taget per invitarmi ad uscire con lei e sempre il suo numerosissimo gruppo (eh ... che devo fa? a volte tocca sudarsela :D ).

Durante la serata, arriva la mamma con il suo uomo e si siedono distanti da me.

Serata tranquilla, chiacchiericci vari, il mio target inizia tutto un discorso con alcune sue amiche che a me non andava proprio di seguire, ed io mi giro per parlare con un altra sua amica HB6. Dopo poco si alza HB8 mamma, si avvicina a noi, inizia a parlare con HB6 e poi si rivolge a me. In breve fa in modo di isolare HB6 per rimanere a parlare con me.

Naturalmente applico la tecnica di ascolto delle chiacchiere femminili di John Gray (gli uomini vengono da marte, le donne vengono da venere) e lei di tutta risposta mi rimane appiccicata per un bel pò fino a quando ejcto per dedicarmi al mio target visibilmente "infastidito" ;)

Morale: per creare una forte interazione è necessario colpo d'occhio, fantasia e decisione.

Basta una frase detta al momento giusto e nel modo giusto per guadagnarsi qualche migliaio di punti da potersi giocare successivamente :-D

Link al commento
Condividi su altri siti

Freedom
Naturalmente applico la tecnica di ascolto delle chiacchiere femminili di John Gray (gli uomini vengono da marte, le donne vengono da venere)

di che tecnica parli? in che cosa consiste?

Link al commento
Condividi su altri siti

FullSashimi
Morale: per creare una forte interazione è necessario colpo d'occhio, fantasia e decisione.

Basta una frase detta al momento giusto e nel modo giusto per guadagnarsi qualche migliaio di punti da potersi giocare successivamente :-D

Ciao Xax, sicuro che fossi io?

nessuna cassiera della banca è recentemente entrata in contatto con me :)

Ad ogni modo è un interessante spunto questo, e mi trovo in linea con le tue deduzioni ;)

Io sono arrivato ad una supposizione che mi viene spesso confermata, ovvero:

è la furbizia la cosa che ci fa guadagnare punti.

Furbizia quando ci inseriamo in un set e riusciamo a guadagnare l'attenzione (e l'ammirazione) di tutti.

Furbizia quando schiviamo shit test vari.

Furbizia quando negghiamo.

Furbizia quando sbricioliamo gli amog senza che neanche loro se ne accorgano.

Da quanto ho potuto vedere la furbizia è uno dei piu grossi *generatori di attrazione* disponibii. E questo ci da' punti.

Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
di che tecnica parli? in che cosa consiste?

NB: ho riletto questo post ed ho apportato delle correzioni rispetto alla prima versione.

Il libro ha come sottotitolo "imparare a parlarsi per continuare ad amarsi", si riferisce soprattutto alle coppie.

Presi con il giusto senso critico, sono dei principi generali sempre applicabili che riescono a mettere a suo agio l'HB che si ha di fronte.

Su questa base puoi costruire il tuo game: se tieni presente questi principi generali, eviterai di commettere banali errori di comunicazione.

Non si parla di una vera tecnica, ma di comprendere le modalità del linguaggio femminile e di adattarsi ad esse. Sono tanto banali quanto lontane dalla nostra natura maschile.

una volta comprese, ti sorprenderai dei risultati

:)

Per farla breve (quando avrò finito di leggere una pila di manuali sulla SS farò un piccolo riassunto di quello che dice Gray) devi tenere in mente che:

1. uomini e donne vengono da due pianeti diversi (gli uomini da marte e le donne da venere) ed in questi pianeti si parlano lingue diverse e si hanno "scopi sociali" diversi.

2. Su Marte si è dei "buoni amici" quando ognuno aiuta gli altri a trovare soluzioni ai loro problemi e sostenerli minimizzando il peso delle preoccupazioni e enfatizzando la fiducia nell'altro. Su marte lo scopo è quello di essere apprezzati per il proprio operato. Su marte il consiglio di un amico è un punto di vista da usare per risolvere un problema.

3. Su Venere si è dei "buoni amici" se ognuno ascolta e partecipa ai sentimenti dell'altro. Su venere lo scopo è quello di allacciare relazioni sociali sullo scambio di esperienze e sulla condivisione delle proprie emozioni. Su Venere un buon amico è colui che ascolta enfatizzando e vivendo gli stati d'animo dell'altro. E' un errore minimizzare gli stati d'animo negativi di una venusiana.

4. su marte il miglior modo per risolvere i problemi è quello di rientrare nella propria grotta e riflettere sul da farsi

5. su venere il miglior modo per risolvere i problemi è parlarne con le persone ed analizzare tutte le possibilità. E' un errore credere che, quando una venusiana parla dei suoi stati d'animo, lei ci stia investendo del compito di risolverli.

6. su marte ciò che non è rotto non si deve aggiustare. Quando si parla di un problema è perchè si ha bisogno di un consiglio.

7. su venere si ha la necessità di ripulire il proprio stato emotivo rendendo partecipi gli altri delle sensazioni avute nel corso della propria giornata. Non è una richiesta di consigli o di aiuto, bensì è un condividere ciò che si è vissuto. Raccontare problemi non vuol dire che si ha bisogno di soluzioni, bensì che si vuole allacciare una relazione con lo scopo di condividere i propri stati d'animo.

E' un errore fornire ad una venusiana indicazioni non richieste sul come alleviare le proprie emozioni negative o come trattare gli altri quando le causano sofferenza.

Detto questo un buon modo per parlare ad una donna è:

1. non interromperla mentre parla per dare il proprio punto di vista o per farle una domanda. Interrompere il suo flusso disarticolato di associazioni mentali la mette a disagio.

2. le domande devono esser fatte per darle la possibilità di allargare il discorso e solo dopo che si è sicuri che lei abbia finito di parlare. Verticalizzare su un singolo argomento darebbe alla venusiana la sensazione che voi state imponendo una scala di priorità alle sue emozioni, cosa che lei odia profondamente :-).

3. partecipare al suo discorso con "uhmmm", "eeeeee", "veramente?", "maddai!", "siiiii", "incredbile!" ecc.

oppure ripetendo parti di frasi che ha appena detto. (mi ricorda qualcosa :cool: )

4. togliersi dalla testa il giudicare sbagliato quello che dice ed esternarlo. Il modo migliore per controbattere è farla finire di parlare, ripetere il suo punto di vista e introdurre il punto di vista diverso usando le parole magiche "si hai ragione, però considera anche che ...". E' abolita la parola NO riferita ai suoi stati d'animo

5. se lei parla dei suoi problemi o parla di stati d'animo che la turbano o parla di qualche nostro difetto, assolutamente non giudicare ne confutare il suo stato d'animo, non sentirsi giudicati ma essere comprensivi per quello che prova e in nessun caso vanno date soluzioni ai suoi problemi se queste non sono richieste. Se darete delle soluzioni non richieste, vi troverete di fronte all'imbarazzante situazione in cui la venusiana vi accuserà di non starla a sentire (chi, io???? :innocent: ) mentre voi sarete convinti che le state dando una grossa importanza visto che le state dando una soluzione ad un problema che lei ha posto ;)

6. le donne hanno bisogno di pronunciare un numero minimo di parole al giorno. Se non l'hanno fatto con altri, lo faranno sicuramente con voi. Applicate qualsiasi metodo per non farvi sfiancare da tante parole :rolleyez: oppure usatelo per creare un potente NEG (il famoso "dov'è il pulsante per spegnerla?" oppure "zzzz, eh scusa mi ero addormentato")

Sono andato a memoria e ci sono sicuramente delle lacune ed imprecisioni.

C'è molto altro ma toccherebbe copiare tutto il libro ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
Ciao Xax, sicuro che fossi io?

No, non ne sono sicuro :-)

La vecchiaia ...

Link al commento
Condividi su altri siti

duke_fleed
Si parlava in chat del fatto che si potesse creare una forte interazione con una HB anche solo con pochissime parole.

Purtroppo ho perso il log della chat.

Mi sarebbe piaciuto postare preliminarmente l'interazione di FullSashimi (mi sembra fosse lui) e la cassiera della banca.

Caro Xax dai a duke quello che è di duke

:D .

Sono io quello delle cassiera!!

Sono rimasto colpito delle incoerenze che ci sono nell' arte della seduzione,

tu hai letto che le donne bisogna ascoltarle e nn interromperle e parlare

quando si è certi che hanno finito, mentre il mitico Ross dice che quando parlano troppo le devi interrompere bruscamente e parlare tu.

Quali delle 2 teori è quella giusta? Molto probabilmente lo sono tutte e 2.

E allora quando usare l'una oppure l'altra? Al momento giusto; ...naturalmente!

un buon pua deve essere in grado di gestire queste situazioni,.. deve avere una specie di sesto senso che gli dica cosa fare.

Non vi capita mai ,soprattuto da quando vi dedicate al puing, di osservare una

persona e capire .... anzi no la parola giusta è "percepire" i suoi pensieri e

le sue intenzioni?

Beh a me sta cominciando a capitare!

Byez!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
Caro Xax dai a duke quello che è di duke

:D .

Sono io quello delle cassiera!!

Potrai mai perdonarmi? :D

Sono rimasto colpito delle incoerenze che ci sono nell' arte della seduzione,

tu hai letto che le donne bisogna ascoltarle e nn interromperle e parlare

quando si è certi che hanno finito, mentre il mitico Ross dice che quando parlano troppo le devi interrompere bruscamente e parlare tu.

Quali delle 2 teori è quella giusta?

Nessuna delle due.

Nel mio report parlavo di una conversazione amichevole con una persona che "a pelle" mi stava antipatica.

Non avevo intenzione di sargiare con lei (ci mancherebbe :innocent: ) ma di farmi vedere dal set e dal target socievole e sicuro.

Credo che per il pick up Ross possa essere legge(ancora non l'ho letto), per una LTR forse vale più l'altro.

Ma sono solo considerazioni di massima che vanno dosate a secondo della situazione.

E' per questo che si parla di PUA, l'artist serve proprio a fare quello che dici tu: intuire e realizzare ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...