Vai al contenuto

Chi mi porta sulla retta via???


Fire81

Messaggi raccomandati

Fire81

Ciao ragazzi, vorrei sapere magari dai piu' esperti come si sarebbero comportati nella mia situazione........

Ieri sera ero intenzionato ad aprire un paio di set, e con il freme giusto sono uscito con un mio amico AFC in direzione mega festa alle porte di Torino.

Essendo alle prime armi con i vari metodi Mystery o Style ecc. ecc. devo ammettere che avevo il cuore in gola cmq con tanta fatica noto un set di 2 HB7/8 sedute a parlare intensamente fra loro. Ho pensato quale occasione migliore......

Ho aperto subito il set rispettando la regola dei 3 sec. evvicinandomi a 30° risp. al set e con un opener/canned ho iniziato a sergiare con non poca difficolta' :zott:

In pochi secondi sono subito riuscito a trovare la leader del set ed essendo l'amica il mio target mi sono concentrato sul leader che subito mi smonta con la semplicita' di un ladro che ruba delle caramelle ad un bambino.

E' rimasta semplicemente impassiva a tutto il mio opener, potete immaginare come mi sentivo, il mio Wing peggio di me :ehm:

A questo punto ho girato il tutto al mio target con risultati molto piu' concreti, dopo un dialogo abbastanza fitto tra me e il mio target la leader del set invita il mio wing a ballare. ( notare che il mio wing non ha aperto bocca )

A questo punto mi trovo il target isolato grazie alla leader del set e in balia della confusione non riesco a costruire nulla piu' che un semplice dialogo sulle ferie e c.....e varie. Dopo pochi min. ritorna la leader del set e close il set dicendo che dovevano andare a ballare. :ehm:

Dopo questo disastroso set il mio frame e' sceso sotto i piedi e sono tornato a casa.

Dalla mia breve analisi da aspirante Pua credo di aver trovato subito degli errori di apertura del set.

1- Durante l'apertura del set ci siamo presentati

2- Ci siamo seduti al tavolo chiedendogli il "permesso"

3- Non ho avuto una reazione consona durante l'involontario isolamento del target (games,kino ecc. ecc.)

4-Durante l'opener del ragazzo che va a convivere con la sua nuova ragazza e lei non vuole che tenga il contatto con la sua ex mi e' stato detto dalla Leader del set : "Immagino che sei tu il disgrazziato" e cosi' sono passato subito dalla parte dello sfigato!

Spero che mi potiate aiutare a capire gli errori e magari darmi un paio di consigli sull'apertura del prox Set e come comportarmi con le prossime CB , grazie !

:flam:

Fire81

Link al commento
Condividi su altri siti

Wiseman

Ciao!Ho discusso con te su Msn recentemente e mi sembri un tipo simpatico.

Non preoccuparti dei primi C&B,anche io all'inizio mi facevo spaventare da essi ma adesso non ci faccio più caso ( parentesi: però continuo ad aprire troppo ma troppo poco :( chiusa parentesi).

Ci sentiremo presto e magari riusciremo ad organizzare un uscita di sarge nel capoluogo piemontese.

A presto :)

Wiseman

Link al commento
Condividi su altri siti

crazycrazy

Ma io non sono ancora un pua devo perfezionarmi ancora a lungo per ottenere certi livelli sono molto aiutato dall aspetto fisico ma anche se non sono uno dei migliori mi sento di poterti dare dei consigli.

1 devi essere più c&f più arrogante e sfacciato nel presentarti più divertente nell esecuzione dell opener ...prima fi ridere una ragazza prima si abassano le difese.

2 A mio modesto parere quando l hb leader ti ha accusato di essere tu lo sfigato della storia dovevi individuare lo shit test e rispondere ragionando di conseguenza...ridi poi dille no questa non faceva ridere(a roma si dice blastala) e successivamente freeze out gira le spalle al leader e continua a parlare con il tuo target... generare attrazione in tutto il gruppo non è mai male devi solo cercare di ricavare un accettazione globale della tua persona, poi se il game si fa veoce chiedi il numero e via verso un altro set.

Non buttarti giù e ricorda tu sei il premio

Link al commento
Condividi su altri siti

DrunK
Ciao ragazzi, vorrei sapere magari dai piu' esperti come si sarebbero comportati nella mia situazione........

Beh, io non sono certo esperto ma posso provare ad indovinare dove hai sbagliato

devo ammettere che avevo il cuore in gola

Qui hai sbagliato. Il cuore in gola ce l' ha chi va a fare gli esami universitari non chi va a DIVERTIRSI.

In pochi secondi sono subito riuscito a trovare la leader del set ed essendo l'amica il mio target mi sono concentrato sul leader che subito mi smonta con la semplicita' di un ladro che ruba delle caramelle ad un bambino.

Hai aperto con qualcosa di divertente? Più la leader è cazzuta e più deve essere aperta con simpatia (almeno io la penso così).

Spero che mi potiate aiutare a capire gli errori e magari darmi un paio di consigli sull'apertura del prox Set e come comportarmi con le prossime CB , grazie !

Se posso dire la mia: ti sei preoccupato TROPPO di fare bella figura, hai pensato troppo ed eri troppo teso (e pure adesso, con questo post, ci stai pensando troppo). Credo che alla prossima dovresti essere più sciolto.

Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

Montparnasse
cut

In diversi anni di sarging "inconsapevole" (anche prima di conoscere IS e cominciare a studiare seduzione) ho aperto molti set di HB sedute a un tavolo, quindi ritengo di avere una discreta esperienza in questo tipo di approcci. Eppure ancora adesso ogni tanto mi capita di ricevere dei C&B.

Qual è il motivo? Semplice. La seduzione non è una scienza; non è un'operazione matematica nella quale se fai 2+2 otterrai certamente 4. Puoi seguire alla perfezione le regole e non approdare a nulla. Le reazioni dei set possono essere le più varie e dipendere da una serie infinita di ragioni, non tutte predeterminabili. La seduzione ti può aiutare a essere più consapevole di te stesso e delle dinamiche che instauri, ma non potrà mai farti rimorchiare tutte le donne che vuoi.

La prova? Nei giorni scorsi ho aperto due set di ragazze sedute a un tavolo, e l'ho fatto utilizzando praticamente lo stesso approccio. Il risultato è stato completamente diverso: il primo set ci ha trattati con freddezza, ignorandoci spudoratamente e costringendoci ad abbandonare dopo 5 minuti con le pive nel sacco; il secondo è stato molto ricettivo, abbiamo parlato per tutta la sera, abbiamo #chiuso le ragazze (tra l'altro anche più belle delle altre), forse le rivedremo ecc. ecc.

Dirò una banalità, ma l'importante, secondo me, è provarci.

E non credo che "presentarsi" alle ragazze di un set sia per forza un modo negativo di approcciarle, né quello di chiedere il "permesso" di sedersi. Io cerco sempre di usare modi decisi ma gentili, tenendo a mente che sto comunque invadendo un loro spazio e che potrebbero non avere nessuna voglia di interagire con me (come spesso, infatti, capita). E' un loro diritto, peraltro. Direi di evitare di esssere falsamente cerimoniosi, ma di essere invece affabili e divertenti. Se sei disinvolto e sicuro di te hai comunque fatto la tua onesta parte (e non devi avere nulla da rimproverarti), se il set è ricettivo lo capisci subito, e a quel punto puoi anche dire loro chi sei o chiedere con gentilezza se hanno voglia di fare 4 chiacchiere con te.

Tra l'essere determinati e invadenti c'è una differenza sottile ma enorme, ed è qui che bisogna giocarsela.

Link al commento
Condividi su altri siti

Whyle

alle volte capita di beccare una serata no. Magari anche loro non erano molto in vena e lo hanno palesato...

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...