Vai al contenuto

Il Punto Fondamentale da tenere bene in mente


Professor Trickz

Messaggi raccomandati

Professor Trickz

L'attrazione non è una scelta

(Si ringrazia David DeAngelo per l' ispirazione della frase :) )

Una persona attratta da un'altra persona o da qualsiasi altra cosa non ha scelto o deciso di provare quest'attrazione. Semplicemente se ne sente attratta a causa di influenze che le invia l'oggetto del suo desiderio, a causa di quel che questo oggetto hace spontaneamente e del potere di suggestione che l'oggetto suscita nell'inconscio della persona ammaliata. Quel che è sicuro è che l'oggetto dei desideri di qualcuno non è necessariamente l'oggetto dei desideri di tutti, forse potrà essere l'oggetto di desiderio di varie persone, ma mai di tutti. Perché? Semplicemente perché il desiderio è un'autosuggestione che si crea e si alimenta da sola nella mente della persona che prova desiderio. Certo, possiamo cercare di favorire questo processo, soprattutto se conosciamo la psicologia della persona che vogliamo sedurre e questo è, di fatto, il compito principale del seduttore, considerando comunque che tutto questo non ha certezze matematiche, non c'è nulla che sia garantito. Nella stessa misura che esistano decine di persone predisposte a farsi ipnotizzare, ce ne sono centinaia di altre che non saranno mai influenzate da nessuna ipnosi. La stessa cosa si applica alla seduzione, l'abbiamo già detto e non sarà mai abbastanza di ripeterlo: non possiamo sedurre tutti, non possiamo creare attrazione in una persona che non la sente, in una persona che non è predisposta verso di noi. La seduzione ci aiuta certo ad avanzare tutte le volte che esiste un pò di predisposizione nelle notre vittime, e c'è un gran numero di donne che un uomo potrebbe potenzialmente sedurre, bata conoscere i mezzi appropriati, mentre avremo molto meno opportunità se non sappiamo sedurre. Ma anche essendo grandi seduttori, nulla garantisce il successo sempre, un gran seduttore può fallire e più di una volta. Se i grandi seduttori danno l'impressione di non fallire mai è perché con la loro grande esperienza sanno già in anticipo quali saranno le prede che si faranno sedurre e quali no e non hanno neppure bisogno di tentare qualcosa che non funzionerà.

Un'altra delle grandi abilità che un seduttore deve sviluppare è saper accettare la possibilità di un rifiuto e non bloccarsi per questo, non vergognarsi e non scoraggiarsi in caso di insuccesso. Da qui la regola:

Non bisogna mai prendere il rifiuto di una donna come qualcosa di personale.

Il seduttore, soprattutto quando non ha troppa esperienza, deve contare sul numero. Deve sempre tentare, malgrado gli errori che può commettere, è l'unico modo per sviluppare esperienza e impararare a determinare quando vale la pena tentare e quando no. E soprattutto bisogna essere capaci di saper determinare quando è meglio insistere e quando è meglio abbandonare la partita. Continuare dopo aver scoperto di non aver potuto risvegliare l'attenzione in qualcuno è un grande errore.

Le donne non sono così semplici come gli uomini; certo, un bel ragazzo produce sempre il suo effetto, ma per una donna non è la cosa principale. L'aspetto fisico può impressionare al massimo per cinque minuti, che lo crediate o no. Le donne in realtà si sentono attratte dal modo di essere di un uomo e soprattutto dalla sua personalità, il suo modo di muoversi nel mondo, la sua sicurezza in sè, ecc. Certo se siamo trascurati non andremo molto lontano, ma avendo un aspetto curato, risulta che l'aspetto non è il punto forte di un uomo. Non commettete l'errore di interpretare il modo di pensare delle donne secondo il punto di vista maschile. Molti uomini cercano soprattutto il lato sessuale ed estetico nelle donne (è la priorità numero uno che l'uomo ha verso la donna), ma nella maggior parte delle donne questo non succede. Una donna può sentirsi attratta da un uomo se questi alimenta le sue fantasie e le sue illusioni. Quel che accende di più l'interesse di una donna sono queste qualità tipicamente maschili quali la forza, la dominanza, la potenza sessuale, la capacità di guidare e proteggere, lo spirito di avventura, il senso del divertimento e dell'umore, l'indifferenza, il carisma, la sicurezza in sè, l'arroganza interessante, la superiorità, il leadership (quando è il caso) e così via.

Alle donne non piace che un uomo le chiede cosa deve fare per interessarle, per non essere lasciato o per essere amato. Questi sono atteggiamenti da bambino, non da uomo. L'amore non è qualcosa che si chiede per carità, l'amore si conquista, si prende talvolta come si prende un città e il meglio è prenderlo senza neppure chiederlo. Elemosinare l'amore è il miglior modo per convincere all'oggetto dei nostri desideri che siamo assolutamente al di là di ciò che è desiderabile.

Le donne non si interessano a un uomo perché è accomodante, affabile, zelante o supplicante. Anche questi sono atteggiamenti da bambini e le donne non vogliono bambini ma UOMINI.

Un uomo che vuole sedurre e vuole interessare non può essere prevedibile. "Interessare" vuol dire attirare l'attenzione in modo inusuale, vuol dire avere o fare qualcosa che la persona che stiamo interessando non si aspettava da noi, qualcosa capace di lasciarle un'impressione favorevole su di noi. Può qualcuno essere attratto da una cosa se si aspettava completamente questa cosa? Se dite a una ragazza le stesse sciocchezze che le dicono tutti gli altri, come potete sperare di interessarla? Sareste interessati a qualcuno che dice cose che per voi sono ovvietà e trivialità, cose che siete stanchi di sentire? Gli atteggiamenti e le parole prevedibili annoiano, forse non a qualcuno che le sente per la prima volta, ma le belle ragazze sono super abituate agli approcci tipici e se siete il cinquantesimo che le dice la stessa galanteria, potete star sicuri che non riuscirete affatto a interessarla, vi metterà semplicemente nella categoria del "no" molto prima che possiate cominciare una conversazione di un qualche significato. Ed è molto difficile uscire da questa categoria una volta che ci siete, visto che le persone si lasciano influenzare in modo determinante dalle prime impressioni e dai comportamenti immediati.

Se invece di usare tecnica di approccio che tutti usano, usate metodi più originali, interessanti, ma soprattutto naturali e imprevedibili, se siete capaci di impressionare l'attenzione e risvegliare la curiosità di una donna, se lei nota di aver visto solo raramente o mai una persona che agisce come voi, allora sarà molto più disposta a prestarvi attenzione e le probabilità di conquista saranno più alte.

Morale della storia? Siate una sfida per le donne che vi interessano, un enigma, un oggetto di desiderio.

Una volta che avrete compreso come e perché l'attrazione si produce, non resterà che statilire un insieme di regole da applicare nelle diverse occasioni che si presenteranno. Dovrete conoscere tutte le tecniche per usare il vostro fascino in modo da catturare l'attenzione di una donna e mantenerla.

Fallo !

:#close: :*close: :fclose:

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

XAX

Il materiale di DeAngelo lo conosciamo tutti e tutti sappiamo come procurarcleo se ne abbiamo bisogno.

Ti sono stati già cancellati dei post inutili e in questo forum non c'è bisogno di persone che postino materiale non loro già conosciuto.

Ti invito come moderatore a postare solo le tue personali esperienze mettendoci un contenuto consistente.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Professor Trickz

Ehi Ghemon... ;)

L'unica "Deangelata" ;) del post è la Frase :L'attrazione non è una scelta

Per Il resto materiale è genuino....

Puoi fidarti di Lupin III :)

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
Ehi Ghemon... ;)

L'unica "Deangelata" ;) del post è la Frase :L'attrazione non è una scelta

Per Il resto materiale è genuino....

Puoi fidarti di Lupin III :)

In questo forum si cerca di essere "amichevoli" con i membri e con i moderatori.

Quando viene avanzata una critica, soprattutto ad un nuovissimo membro, non è necessario irritarsi in quanto ancora non si conoscono le regole e si potrebbe esser fatto qualcosa di non ortodosso in questo circolo di persone.

Ho letto alcuni tuoi post e fai bene a porti delle questioni di Inner Game e di tecniche. Ti consiglio, però, di sperimentare un bel pò prima di tirare fuori le "soluzioni" ai grandi problemi del Pick-Up.

Spero che queste poche parole ti possano esser d'aiuto per avere una buona permanenza in questo forum.

Link al commento
Condividi su altri siti

Professor Trickz

Messaggio Ricevuto

Posterò non prima di aver fatto pratica e aver conseguito la cintura nera da suzuki-san ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

prieras

te lo dico apertamente....la foto con quel frocione di pitt in primo piano rallenta tremendamente la mia navigazione.

la leviamo?

Link al commento
Condividi su altri siti

Professor Trickz

E' frocio per davvero? :(

Link al commento
Condividi su altri siti

Whyle

Ok, tutto chiaro ma...

Come caspita si fa ad essere fuori dal coro se ancora non si sa nemmeno come si canta??

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...