Vai al contenuto

doppia coppia


Costimo
 Condividi

Messaggi raccomandati

Costimo

Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo ma vi seguo da tanto e volevo fare i complimenti per il forum: contiene articoli moolto interessanti e ben scritti.

La vicenda che mi crea dubbi è la seguente:

io e un mio amico, fidanzato da 5 anni, andiamo in vacanza in Corsica in moto e l ultima sera conosciamo due ragazze svizzere, una carina e single e l altra fidanzata. Il giorno dopo andiamo via, le salutiamo e dico loro di passare a Firenze a trovarci, dato che stanno facendo un viaggio in tutta europa. Quindi, 2 giorni dopo, sono in città a andiamo tutti insieme fuori la sera: le portiamo a bere, a vedere il panorama ecc ecc il tutto da amici.

Inoltre, inizialmente dovevano stare solo un giorno per poi ripartire ma alla fine si fermano 4 giorni; quindi sono in zona fino a lunedi.

In tutto questo, il mio compagno di viaggio non si è risparmiato nel corteggiare juli (carina e single) nonostante abbia la ragazza e io, non essendo particolarmente loquace, lasciavo parecchio andare. Lei non sembrava affatto essere turbata da ciò, anzi..

Ho fatto presente a lui questa cosa e mi ha semplicemente risposto che in realtà cercava di "passarmi le palle", e si vedeva, ma osservando il suo corpo si evinceva l esatto contrario (sempre rivolto verso di lei, ci chiaccherava in disparte e sottovoce, si sono scambiato il contatto fb ecc)

c è modo di rimediare questa situazione?

Link al commento
Condividi su altri siti

Wetang

Secondo me è molto importante essere abituati a fare Game.

Se non sei abituato inizia a fare approcci in modo da diventare più loquace con le ragazze.

Link al commento
Condividi su altri siti

Vesper

Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo ma vi seguo da tanto e volevo fare i complimenti per il forum: contiene articoli moolto interessanti e ben scritti.

La vicenda che mi crea dubbi è la seguente:

io e un mio amico, fidanzato da 5 anni, andiamo in vacanza in Corsica in moto e l ultima sera conosciamo due ragazze svizzere, una carina e single e l altra fidanzata. Il giorno dopo andiamo via, le salutiamo e dico loro di passare a Firenze a trovarci, dato che stanno facendo un viaggio in tutta europa. Quindi, 2 giorni dopo, sono in città a andiamo tutti insieme fuori la sera: le portiamo a bere, a vedere il panorama ecc ecc il tutto da amici.

Inoltre, inizialmente dovevano stare solo un giorno per poi ripartire ma alla fine si fermano 4 giorni; quindi sono in zona fino a lunedi.

In tutto questo, il mio compagno di viaggio non si è risparmiato nel corteggiare juli (carina e single) nonostante abbia la ragazza e io, non essendo particolarmente loquace, lasciavo parecchio andare. Lei non sembrava affatto essere turbata da ciò, anzi..

Ho fatto presente a lui questa cosa e mi ha semplicemente risposto che in realtà cercava di "passarmi le palle", e si vedeva, ma osservando il suo corpo si evinceva l esatto contrario (sempre rivolto verso di lei, ci chiaccherava in disparte e sottovoce, si sono scambiato il contatto fb ecc)

c è modo di rimediare questa situazione?

Non si capisce bene quello che chiedi. Volevi tu il contatto di Juli?

Comunque da quello che ho letto e ho cercato di capire, pecchi un po' di personalità, presenza e carisma. Siamo tutti dei timidi ma sta a noi saperla gestire al meglio. Avevo anch'io un amico che non parlava tanto, un po' sulle sue e mi incolpava di fare il piacione, di rubargli le ragazze, che non dovevo fare questo e quello perché si sentiva in difficoltà. Non ero io che sbagliavo ma era lui che voleva essere diverso ma non riusciva. Sentendosi in difetto quindi, scaricava tutta la sua rabbia su di me.

Lavora sulla tua sicurezza e vedrai che tutto sarà più semplice e diciamoci la verità, ne soffrirai di meno.

Link al commento
Condividi su altri siti

alchimista

Mi aggiungo perché é una discussione interessante, che interessa anche me.

Lavora sulla tua sicurezza e vedrai che tutto sarà più semplice e diciamoci la verità, ne soffrirai di meno.

Hai maggiori consigli in merito? Su come aumentare la propria sicurezza.

Link al commento
Condividi su altri siti

Vesper

Mi aggiungo perché é una discussione interessante, che interessa anche me.

Hai maggiori consigli in merito? Su come aumentare la propria sicurezza.

La sicurezza è di due tipi: Fisica e Mentale.

Quella fisica, è inutile anche parlarne, devi stare bene con te stesso... ti devi piacere. Lo sport è un ottimo stimolo di sicurezza e poi hai quella bella botta di serotonina che in molte patologie aiuta a combattere la depressione. Non c'è niente di meglio della droga naturale. Non ti devi spezzare la schiena a trovarti un pusher e rischiare la galera.. Fisicamente è compreso anche lo stile che hai nel vestire o nell'atteggiarti. Devono esprimere sempre te stesso anche se vieni mal visto dagli altri, ma sei tu. Tante volte, tutti preferiamo amalgamarci con la massa perché ha più pro che contro. No... se hai il coraggio di fottertene di quello che pensano e dicono (molto difficile) sei una persona carismatica e ti riconoscono come tale, non c'è bisogno che batti i pugni per affermarlo. Verrai seguito non solo dagli uomini ma soprattutto dalle donne. (esperienza)

La sicurezza mentale è molto complicata e ci vuole molto tempo. Secondo me è una eterna battaglia che fai con te stesso. Quello che dovrebbe far pensare è che tutti pensano le stesse cose quando le pensi tu. Mi spiego meglio. Mi capita spesso, di entrare in un locale e di avere gli occhi puntati addosso. Questa cosa può emotivamente distruggerti o farti esplodere di sicurezza dipende dal tuo punto di vista. Tutti sono insicuri, tutti si sentono osservati se qualcosa non va. Pensa solo che sei tu ad avere qualcosa che gli altri non hanno. Pensa a un qualcosa che hai solo tu, anche un difetto e valorizzalo. Il mio è ad esempio ... beh banale a dirlo... io so che posso portare chiunque a fare quello che voglio. Io so che posso portarmi una donna a letto se ne ho voglia. So che tutti gli uomini che stanno intorno a me non sanno farlo... questa cosa è molto potente. Ovviamente non devi solo pensarlo e immaginarlo ma deve avere delle basi veritiere nella realtà. Il primo che non puoi prendere in giro sei tu.

Io parlo solo per quello che vivo, spero che basti.

Link al commento
Condividi su altri siti

alchimista

Ti ringrazio per il contributo.

Però su alcune cose la penso un po' diversamente. Ad esempio credo che la sicurezza fisica e mentale siano due facce della stessa medaglia. La nostra mente influenza il fisico, e lo stesso vale viceversa.

Ma anche il modo di vestirsi... Ci sono persone che stanno veramente bene con tutto, anche vestiti brutti e da quattro soldi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Costimo

si, quello che volevo era juli in pratica..

ho letto molte cose riguardo la sicurezza mentale e fisica ma fino ad ora non ho fatto molta pratica :shok:

come iniziare secondo voi?

Link al commento
Condividi su altri siti

alchimista

si, quello che volevo era juli in pratica..

ho letto molte cose riguardo la sicurezza mentale e fisica ma fino ad ora non ho fatto molta pratica :shok:

come iniziare secondo voi?

Facendo pratica

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...